Creato da assicuratriceinrosa il 18/09/2009

AssicuratriceinRosa

Polizze Senza Tabù. Una ragazza di Un Blog In Rosa crea "L'assicuratrice in Rosa": un blog assicurativo che si permette di parlare, senza peli sulla lingua e con irriverenza, sulle magagne di assicurazioni, assicuratori, assicurati, polizze assicurative, contratti assicurativi. Tremate l'Assicuratrice in Rosa è arrivata! Invia i tuoi quesiti assicurativi e le tue esperienze assicurative ad uno dei blog assicurativi più irriverenti della rete!

 

 

« Il Crack dell'Economia ...Polizze da sbanco »

Nessuno tocchi lo stipendio dei manager delle compagnie assicurative

Molti credono che gli intermediari assicurativi (per intermediari intendo agenti o subagenti assicurativi, i broker sono un caso a parte) guadagnino tantissimo.

Molti credono che i premi assicurativi versati vengano incamerati dagli agenti assicurativi.

Ma la verità è un’altra….

Molti intermediari assicurativi  spinti da:

  • guadagni miseri
  • dalle provvigioni minime
  •  e dal fatto che non possono fare nero  come tutte le altre categorie lavorative italiane

rubano:  incamerando veramente i premi versati dagli assicurati.

Con questo post non voglio giustificare questa pratica scorretta e disonesta ma solo far capire ai consumatori che un intermediario assicurativo percepisce delle provvigioni bassissime soprattutto per il ramo auto.

Faccio un esempio su una polizza auto da 1.000 euro:

  • un intermediario assicurativo di primo livello incassa circa 80 euro di provvigioni lorde
  • un intermediario assicurativo di secondo livello incassa circa 40-50 euro di provvigioni lorde.

Vi sembra tanto? Considerando poi che su una polizza occorre fare delle pratiche continuamente: in caso di sostituzione auto, al momento del rinnovo, in caso di sinistro, ecc. ecc.

Tanto lavoro e poche soddisfazioni quindi.

Ma andiamo a vedere quanto guadagnano invece i manager delle compagnie assicurative:

  • Fausto Marchionni, amministratore delegato e direttore generale di Fondiaria Sai = 6.483.707 Euro
  • Ugo Ruffolo, amministratore delegato e direttore generale di Alleanza assicurazioni = 5.354.000 Euro
  • Jonella Ligresti, presidente Fondiaria Sai = 4.862.343 Euro
  • Antonie Berheim, presidente Generali =  3.943.000 Euro
  • Antonio Talarico, vicepresidente Fondiaria Sai = 3.336.786 Euro
  • Claude Tendil, consigliere di amministrazione di Generali = 3.207.287 Euro
  • Carlo Salvatori, amministratore delegato Unipol = 2.760.000 Euro
  • Giovanni Perissinotto, amministratore delegato e direttore generale Generali = 2.654.344 Euro
  • Sergio Balbinot, amministratore delegato e direttore generale Generali = 2.599.792 Euro

 N.B. Questi sono i primi in classifica (pubblicati ieri 27 gennaio 2010 da il Sole 24 ore), poi ci sono tutti gli altri di tutte le altre compagnie .

Come avete capito le compagnie di assicurazioni hanno una perfetta suddivisione dei compiti assegnati: c’è chi sgobba e poi c’è chi incassa.

L’Assicuratrice in Rosa ti aspetta al più presto, di nuovo, nel suo blog assicurativo, dove anche tu puoi raccontare le tue esperienze con le assicurazioni e le problematiche assicurative che hai avuto. Un blog che parla di assicurazione senza tabù e che cerca di rispondere anche ai tuoi dubbi assicurativi e tramite il quale puoi raccontare la tua esperienza assicurativa inviandola, se vuoi, alla mia casella di posta: assicuratriceinrosa@libero.it

 

Assicuratrice senza tabù

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/assicuratrice/trackback.php?msg=8343694

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
redcarlos il 10/03/10 alle 18:55 via WEB
commento qualunquistico sui manager.... per quanto riguarda gli assicuratori sulla rc auto hai ragione,i compensi sono bassi ma bisogna calcolare che la RC è obbligatoria. Ben altri compensi sono presenti sulle coperture non obbligatorie (incendio e furto,grandine,atti vandalici,collisione ecc ecc.). Gli agenti assicurativi bravi guadagnano tanto.....
 
 
assicuratriceinrosa
assicuratriceinrosa il 11/03/10 alle 00:03 via WEB
Per quanto riguarda i manager, tu mi dici che sono stata qualunquistica? Boh... ho solito copiato pari pari gli stipendi riportati da un quotidiano finanziario. Eppoi scusami, ti sembra normale che i manager assicurativi Italiani abbiano stipendi superiori al triplo di altri stati europei? Seconda cosa: dipende cosa intendi tu per agenti assicurativi bravi. Agenti assicurativi bravi sono per te quelli che vendono tanto? Ok Notte
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Michele il 25/04/15 alle 12:35 via WEB
Scusa ma che centra? Anche i bambini sanno che i top manager guadagnano cifre elevate con molto divario rispetto agli stipendi dei subordinati in qualsiasi settore. Un amministratore delegato o un consigliere di qualsiasi azienda ha un pacchetto retributivo lontano anni luce da operai, impiegati, quadri o dirigenti. Scusa dove sarebbe la novità?
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Ex Agente il 12/03/10 alle 13:49 via WEB
Sono un ex agente assicurativo di provincia. La mia compagnia assicurativa, alcuni anni fa, mi ha messo nelle condizioni di andarmene anche se fare l'agente assicurativo mi è sempre piaciuto. Avevo circa un milione di portafoglio e la mia compagnia mi ha fatto capire che ero improduttivo ed ero incapace. Ero in provincia e la mia compagnia mi ha fatto capire che degli abitanti non gliene fregava una sega. Quando entravo in direzione, i funzionari del servizio commerciali mi facevano vedere le foto degli agenti assicurativi migliori della loro compagnia: loro avevano e fors mega-agenzie in centro città con decine decine di milione di portafoglio e decine decine di dipendenti: loro si che sono agenti assicurativi bravi, mi dicevano.... E' così mentre mi facevo vedere l'organigramma nella mia mente, della mia vita, avevo già un programma e li ho mandati a quel paese. Nella mia agenzia assicurativa quando me ne sono andato ci hanno messo una sub-agenzia che dipendeva dall'agenzia in centro città del capoluogo di provincia. Poi dopo qualche mese l'hanno chiusa e il locale è stato affittata ad un'impresa di pompe funebri. Eh si gli agenti assicurativi, quelli con agenzie assicurative di grosse dimensioni, quelli che hanno l'agenzia in centro città sono i più bravi!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Paolino il 27/04/11 alle 20:28 via WEB
Ma non diciamo stupidaggini! le provvigioni sugli ard (incendio, furto,grandine....) sono bassissime come anche le provvigioni sui rami elementari non parliamo più di tempi come prima del 2007 quando c'erano le polizze decennali adesso con storni e quant'altro non si guadagna più niente...
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Insurance Acapulco il 09/05/11 alle 16:24 via WEB
Chi è bravo e sà vendere guadagna ancora tanto! Io sono agente da oltre 20 anni e guadagno sempre più:la compagnia per cui lavoro mi dà tanti extra-budget perchè faccio un sacco di polizze senza faticare più di tanto perchè evidentemente ci sò fare.
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Marco il 25/04/15 alle 12:45 via WEB
In realtà il mercato è sempre più dinamico e poi la professione di un agente o di un qualsiasi commerciale non può mai iniziare in bellezza. Si devono mettere in conto anni di dura gavetta e duro impegno prima di vedere dei risultati soddisfacenti, come in qualsiasi settore. Sicuramente sarebbe molto più comodo e meno rischioso decidere di fare una carriera iniziando un percorso professionale nella sede di qualche grande azienda. Poi dipende dalle caratteristiche personali, se uno in azienda si tritura le palle e gli sembra di una noia mortale è meglio che faccia il commerciale.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
FINI79 il 07/07/10 alle 14:16 via WEB
E' vero gli Agenti si fanno un mazzo e guadagnano poco specialmente al sud in cui tutto cio' che fai è solo o quasi polizze Rc e la gente si ammazza per 5euro, che naturalmente si sconta in automatico dalla polizza. E' difficile lavorare così specialmente in questo periodo in cui le Compagnie ti stressano perchè vogliono di più da te ma poi ti chiudono perchè ci sono troppi sx. e' insopportabile, ti accolli tutti i costi di un mestiere che dovrebbe essere da impreditore e invece sei sempre "sotto" il loro volere e non puoi fare nulla.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Roberta il 08/11/10 alle 12:34 via WEB
Ciao, sono Roberta e vorrei un consiglio: mi è stato offerto un lavoro presso axa, come dedicato previdenza e persona, sai qualcosa se è il caso di provare o meno? premetto che mi piace lavorare con le persone e limitare le ore di ufficio, anche se mi fa un po' pensiero, sopratutto perchè molti sconsigliano questo genere di lavoro...grazie
 
 
assicuratriceinrosa
assicuratriceinrosa il 12/11/10 alle 17:11 via WEB
Ciao Roberta beh dipende che tipo di offerta è..... Comunque, considerando il solito modo di operare di molte compagnie, secondo me ti vogliono far vedere polizze vita e previdenziali che hanno un rendimento garantito.......per le compagnie assicurative. Fatti spiegare bene di cosa si tratta
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
assicurazione moto il 11/04/11 alle 00:19 via WEB
Ciao Rosa, per caso sai dove reperire i dati ufficiali degli stipendi dei manager assicurativi per l'anno 2011? Grazie!
 
 
assicuratriceinrosa
assicuratriceinrosa il 11/04/11 alle 19:22 via WEB
Forse per il 2011 è un pò prestino
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
eb eb il 04/01/16 alle 02:46 via WEB
https://www.facebook.com/Lalbero-della-verità-A11e-1660935574175243/
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

UN BLOG APERTO A TUTTI

Assicuratrice in Rosa non è un blog contro le compagnie assicurative

Molte volte sono gli stessi intermediari assicurativi a fare le vittime ed i frignoni senza motivi

Assicuratrice in Rosa è aperto a tutti e quindi anche a commenti e critiche costruttive delle società di assicurazione

assicuratriceinrosa@libero.it

 
 

MANIFESTO DI RESISTENZA DELL'INTERMEDIARIO

Care intermediarie assicurative

cari intermediari assicurativi

è giunto il giorno di alzare la testa,

basta seguire pedissequamente ciò che vi viene impartito dalla compagnia assicurativa per cui lavorate.

Basta eseguire gli ordini delle compagnie assicurative che ci impongono di fare delle cose a favore delle compagnie assicurative senza considerare le esigenze dei clienti.

Basta stare zitte o stare zitti  e non esprimere la propria opinione per la paura di essere revocate o revocati.

Basta con l'omertà che le compagnie assicurative ci hanno insinuato nella mente rendendoci sempre più degli automi.

Basta con la burocrazia che le compagnie assicurative ci riversano sulle nostre spalle per risparmiare sui loro costi.

Basta con la gerarchia che le compagnie assicurative vogliono mantenere per mantenere i loro privilegi e quelli dei loro raccomandati mentre le persone migliori, più capaci ed oneste sono sempre più emarginate.

E’ arrivato il momento di mettere in gioco il nostro posto da agente o da subagente di assicurativo in nome della nostra dignità di donna o uomo e di professionista onesto.

 

P.S. Molte intermediarie assicurative e molti intermediari assicurativi stanno già seguendo questo nostro manifesto di resistenza,  stanno discutendo anche aspramente con le proprie compagnie, stanno rischiando, in nome della continuazione di questa professione. Anche tu fai qualcosa e passa la voce.

 

 

 

 

Cari intermediari assicurativi ricordate, però, che la colpa non è delle vostre compagnie assicurative: loro, giustamente, fanno i loro interessi.

Ma la colpa è vostra, cari intermediari assicurativi, se continuate a tacere.

 

 

CARA ASSICURATRICE IN ROSA TI SCRIVO.....

Racconta le tue esperienze assicurative da pubblicare su questo blog.

Inviale alla mia casella di posta:

 assicuratriceinrosa@libero.it

 

COPYRIGHT ASSICURATRICE IN ROSA

Copyright © Assicuratrice in Rosa - Tutti i diritti sono riservati ed è vietata anche la riproduzione parziale.

Assicuratrice in Rosa

 

 

 

RACCONTA LA TUA ESPERIENZA ASSICURATIVA

A questo blog assicurativo, oltre agli assicurati, possono partecipare, con le proprie esperienze assicurative: agenti, subagenti, collaboratori/dipendenti di agenzia assicurativa, brokers assicurativi e loro collaboratori, dipendenti/dirigenti di compagnie assicurative, liquidatori uffici sinistri, periti assicurativi, avvocati ed altri soggetti che lavorano in ambito assicurativo.

Quindi l'Assicuratrice in Rosa aspetta di ricevere i vostri contributi e di sentire le vostre esperienze lavorative e non, nel settore delle assicurazioni.

Assicuratrice in Rosa

 

LA TUA VOCE SU QUESTO BLOG ASSICURATIVO

Nel blog assicurativo de l'Assicuratrice in Rosa, che tratta di  assicurazioni, intermediari assicurativi, polizze assicurative, assicurati,  i tuoi suggerimenti, i tuoi consigli, le tue richieste di informazioni, i tuoi commenti, le tue critiche, le tue opinioni, le tue idee sugli argomenti qui trattati inerenti ad assicurazioni, polizze, assicuratori sono BEN ACCETTE.  Ti ringrazio in anticipo se vorrai partecipare al dialogo sui temi trattati in questo blog di assicurazioni.

Grazie

L'Assicuratrice in Rosa

Assicuratrice in Rosa

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

banulablombardi.tommyFabiano26ggeom.musumarrainfaticabile2sabrinadegiorgipaolo.73.69Spitamafabio83saA.Manu81maschiobramafemminaantonellograsso1987gheorge06martinapicconeHeaven_master81
 

ULTIMI COMMENTI

La sensualita e la fiamma della vita non trovi? Ciao da...
Inviato da: chiarapertini82
il 05/02/2016 alle 18:58
 
https://www.facebook.com/Lalbero-della-verità-A11e-1660935574175243/
Inviato da: eb eb
il 04/01/2016 alle 02:46
 
Ciao cara assicuratrice in rosa, ho letto il tuo intervento...
Inviato da: Patrizia Chiappino
il 28/10/2015 alle 18:36
 
In realtà il mercato è sempre più dinamico e poi la...
Inviato da: Marco
il 25/04/2015 alle 12:45
 
Scusa ma che centra? Anche i bambini sanno che i top...
Inviato da: Michele
il 25/04/2015 alle 12:35
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

IL TUO NUOVO BLOG SULL'ASSICURAZIONE

Eccoti pronto e preparato il tuo nuovo blog che parla di assicurazione in Italia e di assicurazioni in generale, uno dei blog assicurativi più irriverenti e sinceri che ti racconta chiaramente le verità su assicurazioni  nascoste e  furbescamente sottaciute.

Apri gli occhi con "L'Assicuratrice in Rosa" e raccontaci le tue esperienze assicurative che pubblicherò anche in modo anonimo oppure inviami i tuoi quesiti assicurativi e cercherò di rispondere in modo chiaro ed esauriente su questo blog assicurativo.

Se vuoi inserisci un commento nei post di questo blog su assicurazioni oppure inviami una e-mail alla seguente casella di posta: assicuratriceinrosa@libero.it

Raccontaci le tue esperienze su assicurazioni tramite questo blog! Dai voce alle tue inquietudini.

A presto!

L'Assicuratrice in Rosa ti aspetta

 

Assicuratrice in Rosa

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31