Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

Messaggi del 21/11/2005

Post n°156 pubblicato il 21 Novembre 2005 da ausdauer
 

LO SCONFORTO DEL LUNEDI'
(la vita di chi patisce l'idea del cominciare da capo - ancora)

D'estate si lavora, ci si incasina "felicemente" la vita, non si ha mai un giorno libero e di conseguenza non si ha poi così tanto tempo per pensare. Tutto scorre, fino a che stremati non si arriva alla fine.

Poi arriva il freddo e con lui la ciclicità del tempo si manifesta nella più cruda e tagliente ripetitività.

L'eterna universitaria. Studentessa fossile che si trova a malgestire esami, relazioni sociali, amicizie labilissime, dichiarazioni inaspettate, appuntamenti al buio organizzati. Gente che si allontana, gente che si avvicina, gente che vuole salvare l'anima dannata destinata alla perdizione, gente che manda a quel paese chi procede inscespicando. Il tutto in un vorticoso andare e venire di nuovi, vecchi o irriconoscibili volti. Il tutto in un continuo susseguirsi di eventi che per quanto è ripetitivo rasenta la staticità.

E' dura per chi ad un certo punto ha lasciato, volente o nolente, la vecchia e conosciutissima strada per seguirne una nuova. E' dura per chi ad un certo punto si trova a dover ricostruire ogni singola cosa e a non avere abbastanza mezzi per farlo in maniera decente. E' un continuo crollare, ricostruire, crollare, ricostruire.

Non se ne può più. Vedere sempre le stesse identiche dinamiche all'interno di contesti differenti è sconfortate. Ed è ancora più sconfortate vedere che in casa non c'è nemmeno un pezzettino di cioccolata...

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2005 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 
 

TAG