Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

Messaggi del 16/12/2006

ANNO DI TAMPONAMENTI

Post n°292 pubblicato il 16 Dicembre 2006 da ausdauer
 

Forse dovrei andare a letto prima la sera quando ho lezione al mattino.
Forse ho dell'aggressività repressa che il mio inconscio manifesta in questo modo.
Forse dopo averlo subito due volte in un anno volevo provare di nascosto l'effetto che fa.
O forse, semplicemente, inchiodare la macchina subito dopo una curva ad angolo retto non è cosa buona e giusta.

La Sacra Clio si è comportata bene. La prima volta ha frenato prontamente a qualche cm dal fondoschiena della sua nemica, la quale si è fermata in curva in modo molto poco sano, mentre la sottoscritta inveiva malamente contro l'autista sprovveduto che non riusciva a procedere nonostante la strada fosse completamente libera. Quando ormai il mio volto era ricoperto da un sottile strato di polvere e ragnatele il malcapitato si è deciso a spostarsi dal mezzo della corsia: strada libera, ho spinto sul gas con decisione controllando lo specchietto a sinistra per spostarmi sull'altra corsia, senza prevedere affatto un ripensamento repentino da parte del mio predecessore, che invece ha dimostrato grande devozione verso i suoi freni mentre la Sacra Clio si abbatteva contro la sua carrozzeria.

Inutile dire che non è una bella sensazione. Tra l'altro, trovandomi dinnanzi un tranquillo signore piuttosto attempato, che mi rassicurava sul fatto che la sua auto non sembrava aver subito danni, non sono riuscita a contenere il senso di colpa e ho insistito in maniera piuttosto isterica a lasciargli scritto:
- nome e cognome
- indirizzo
- numero di targa
- numero di cellulare
Il volto di questo signore era quasi spaventato quando l'ho praticamente costretto ad aprire il baule per controllare meglio l'entità di un danno invisibile, mentre lui pareva avesse soltanto voglia di andare a casa a fumare la pipa davanti all'albero di Natale.
Mentre lui cercava, in maniera squisitamente gentile, di assumersi parte della colpa sono addirittura riuscita a biascicare tra i saluti "Mi chiami se nota qualche danno, mi raccomando!".

Io devo essere scivolata all'ostretrica, mentre mia madre mi dava alla luce: non c'è altra spiegazione.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2006 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 
 

TAG