Creato da rainbow_angel il 01/03/2014

Piccoli passi

un po' di me

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

« goodbyeGo and Fuck yourself »

sai quante volte...

Post n°84 pubblicato il 20 Agosto 2014 da rainbow_angel

Avete presente il testo de " il mio giorno più bello nel mondo"? No? Eccolo qua:
Ricomincia nella notte questa storia troppe volte
E ha tirato botte
Colpi bassi mentre vivo
Che mi tolgono il respiro
E mi danno la certezza che mi ostinerò a mancarti senza raddrizzare il tiro

Quante volte avremmo detto con fermezza che tra noi era finita
Da domani ricomincia un’altra vita
Tranne poi tornare dove siamo stati sempre certi di trovarci
Siamo sempre stati forti
A lasciarci negli abbracci
A proteggerci dai sassi
A difenderci dagli altri
A lasciarci i nostri spazi
A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito
Quante volte ci ha deluso
E quante volte ci ha sorriso

Come te che mi hai dato
Il mio giorno più bello nel mondo
L’ho vissuto con te

Solo tu mi hai donato
Un sorriso che nasce anche quando un motivo non c’è
E da quando c’è stato sembra schiudere tutte le porte
Sembra schiuderle tutte le volte
Che sto con te

Non lasciamo che sia il tempo a cancellarci senza un gesto
Far la fine dei graffiti abbandonati alle pareti
Lentamente sgretolati dalla pioggia e dal calore
Fino a quando c’è uno stronzo che passando li rimuove
Senza avere la certezza di aver dato tutto
Prima di mollare, di tagliare corto
Di imboccare quella strada senza più un rimorso
Fino a quando arriverà qualcuno che starà al mio posto
A lasciarci negli abbracci
A proteggerci dai sassi
A difenderci dagli altri
A lasciarci i nostri spazi
A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito
Quante volte ci ha deluso
E quante volte ci ha sorriso

Come te che mi hai dato
Il mio giorno più bello nel mondo
L’ho vissuto con te

E’ con te che è iniziato
Il mio viaggio più bello nel mondo io l’ho fatto con te
E’ un sorriso che è nato
Sembra schiudere tutte le porte
Sembra schiuderle tutte le volte
Che sto conte

Eravamo solo due perduti amanti
Quando l’universo ha ricongiunto i punti
Sole luna caldo freddo in un secondo solo
Quando finalmente riprendiamo il giro
E’ una sensazione che mi sembra innata come se con me fossi sempre stata
Come se ti avessi sempre conosciuta
Ma la meraviglia è che ti ho incontrata

E sei tu che mi hai dato
I miei giorni più belli nel mondo li ho vissuti con te
Solo tu mi hai donato un sorriso che nasce anche quando un motivo non c’è
Sembri schiudere tutte le porte
Sembri schiuderle tutte le volte che sei con me
Sembri schiuderle tutte le volte
Che sto con te

Ora, è complicato non pensare alla mia storia ogni volta che la ascolto, perchè è esattamente così.
Lui mi fa male, mi dissangua con la decisione di vivere con lei, eppure ogni volta che sento la sua voce, ogni volta che stiamo insieme, sinceramente potrei passare sopra tutto.
Poi però torno da sola, nel momento in cui arriva a casa, parcheggia, spegne il telefono che usa con me, e io rimango qua, a vomitare parole quando va bene, a vomitare e basta quando va male.
Quanto ancora potrò andare avanti senza ritrovarmi in qualche ospedale o con le vene tagliate, o sotto psicofarmaci per evitare di impazzire?
Quanto tempo ancora dovrò tirare questo corpo, mangiando come capita, bevendo praticamente niente, e dormendo ancora meno?
E mi stupisco di questa pseudo lucidità che mi permette comunque di avere un'apparente vita normale, tanto da non far preoccupare nessuno, tanto meno lui.
Strano il mio destino, mi tocca fare l'angelo.. e poi mi ritrovo sempre da sola..accompagno le persone lungo la salita della vita, poi quando siamo in vetta, decidono che il panorama se lo guardano con qualcun altro. qualcuno che non sono io.
Non vedo niente di male a dirlo, perchè ho la convinzione che la vita sia la mia e di nessun altro, perchè le rotture di palle le sento sulla mia di pelle, perciò sono sicura di quello che dico. E' che ancora non ho trovato il coraggio, o comunque ho sempre la speranza che qualcosa cambi.
Ma mi ritengo già fortunata ad aver incontrato una volta l'Amore.. quello che non credi nemmeno possa esistere.. dubito fortemente che possa esistere altro.
E soprattutto.
Diciamolo.
Io non vorrei nessun altro.
a volte.. vorrei solo non svegliarmi più.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/babysteps/trackback.php?msg=12928474

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Costanzabeforesunsetpaneghessadomaninoi2paperinopa_1974VirginiaG65blumannaroWhaite_Hazepsicologiaforenselibelluladelfiorelinovenastreet.hasslecielostellepianetiarrivera1lubopoblancha57is
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom