Creato da A.n.n.a.l.e.i il 03/05/2008

danzando x il cielo

Non ho che parole, senza ali, per arrivare al tuo cielo.. Passeggio in uno spazio immenso e so che tu ci sei, c'è questo fruscio che mi scalda... Good Bye My Love

 

 

*

Post n°266 pubblicato il 19 Settembre 2012 da A.n.n.a.l.e.i




Ma la mia tristezza è quiete
Perchè è naturale e giusta
Ed è ciò che deve esserci nell'anima
Quando già pensa di esistere
E le mani colgono fiori senza che essa se ne accorga

Pessoa


 
 
 

*

Post n°265 pubblicato il 30 Marzo 2012 da A.n.n.a.l.e.i




Nel candido bianco di un foglio, dove non son riuscita a scrivere,
ho ritrovato i colori della mia anima,
ho accarezzato gli spazi vuoti con i palpiti del cuore
e ne ho sentito le emozioni che nessuna penna potrebbe descrivere, 
in un foglio bianco c'è tutto il non detto
se i tuoi occhi riescono a vedere oltre le parole i paesaggi della mia anima


Mena Lamb

 

 
 
 

*

Post n°264 pubblicato il 30 Dicembre 2011 da A.n.n.a.l.e.i







Alla fine ha importanza solo quello che rimane nel nostro cuore
S. Marai



ciò che è custodito lì è immune
da maree e nubifragi
prospettive e tempi
vita ed ordinario
è quello che è
ciò che si sa, da sempre

Un Augurio che ho avuto è stato "Buoni tanghi e tanta Serenità"
bellissimo

Vi auguro Serenità
che ne abbiate tanta e poi tanta,
lei è ciò di meglio auspicabile
perchè lei racchiude tanto
forse tutto!

E Vi auguro di conservare nel cuore sempre tutto il buono
e Vi auguro di non perdere mai nè la speranza nè la fede

Vi Voglio Bene, sempre!

Paola



 
 
 

*

Post n°263 pubblicato il 24 Dicembre 2011 da A.n.n.a.l.e.i






24 dicembre 2011

Non basta aprire la finestra
Per vedere i campi e il fiume
Non è sufficiente non essere cieco
Per vedere gli alberi e i fiori.
E' necessario anche non avere alcuna filosofia.
Con la filosofia non ci sono alberi: ci sono solo le idee.
C'è solo ciascuno di noi, come un sotterraneo.
C'è solo una finestra chiusa, e tutto il mondo là fuori;
E un sogno di quello che si potrebbe vedere
se la finestra si aprisse,
Che mai è quello che si vede quando si apre la finestra


Pessoa

 
 
 

*

Post n°262 pubblicato il 20 Novembre 2011 da A.n.n.a.l.e.i


                                         




Cercami nelle parole che non ho trovato

Blaga Dimitrova


 cercami nel cuore

 
 
 

 

Il dolore vissuto fino in fondo si trasforma nella misura piu' grande dell'Amore

Ezio Aceti  

 

 

Volo d'Amore

il mio primo blog

 Volo d'Amore, il mio primo blog..

 

HOLA, FRANCO

 

Volando

 Ti ho raggiunto, per un istante, 

tra le stelle e gli angeli,

E so che, ora, sei in pace.

Io, fino a quando ci ritroveremo,

là dove gli spiriti e le anime si ricongiungono,

in quel luogo dove non c'è separazione,

non c'è lontananza, non c'è colpa

nè dolore

proseguirò

Danzando per il cielo

 

 
 

                                                                                    

Chi ha scoperto sia l'Amore
sia la rinuncia non scende mai nella Morte

 

 

Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d'aver visto la terra che non cambia, ma entrando, il tuo sorriso sale al cielo cercandomi ed apre per me tutte le porte della vita

Pablo Neruda 

 

 

 

 

                                                                                          

Se guardo attraverso davvero a lungo riconoscerò, poi, nell'aria del mattino,  i detriti del mio semplice destino...

Pietro Pancamo, Manto di Vita


 

 

AREA PERSONALE

 

 

  

Non so come tu canti, mio Signore!
Sempre ti ascolto
in silenzioso stupore.
La luce della tua musica
illumina il mondo.
Il soffio della tua musica
corre da cielo a cielo.
L'onda sacra della tua musica
irrompe tra gli ostacoli pietrosi
e scorre impetuosa in avanti.

Il cuore anela di unirsi al tuo canto,
ma invano cerco una voce.
Vorrei parlare, ma le mie parole
non si fondono in canti
e impotente grido.
Hai fatto prigioniero il mio cuore
nelle infinite reti
della tua musica

Tagore 

  

 
          
In alto mare ho sempre avuto l'impressione di vivere, minacciato,
nel cuore, di una felicità da re
 
Albert Camus
 

Il dolore vissuto fino in fondo si trasforma nella misura piu' grande dell'Amore

Ezio Aceti  

 

 

         

Ogni vero ricordo è ancora un richiamo,
una verità che ci lavora nelle ossa,
un febbrile atto di sfida al buio di domani
 
Giovanni Arpino
 

IL TANGO ARGENTINO..

 

Ballare è muovere il proprio corpo insieme alla propria anima, lasciarsi andare alla dolcezza di un abbraccio, all'allegria di una giravolta, alla malinconia di un ricordo..
 

 

             

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Salvodb09foreverfashion84niki312stellaraider71imperatoreghiaccioannaleigiuliocrugliano32forestales1958myinsideoutFalantjackwizSeria_le_Ladyvirgola_dfInwards
 

 

                         

Poiché, in fondo, questo mondo fluttuante 
è irreale..
 

 

 

I giorni sono fatti di istanti,
Che meritano di essere esplorati.
Molti tipi di istanti..
Nessuno che merita di essere ignorato.
Tutto ciò che abbiamo sono questi istanti...
 
Stephen Sondheim
 

 

 

Tra tutte le definizioni della bellezza che ho trovato in varie opere di filosofia, arte, estetica ecc.
Ricordo con piacere quella più semplice:
 troviamo una cosa bella in proporzione alla sua idoneità ad una funzione.


Ezra Pound