Creato da laluna78 il 23/09/2009

BANALMENTE NORMALE

...quando avrò qualcosa di speciale

 

IN DUE

Post n°102 pubblicato il 13 Dicembre 2013 da laluna78
 

Se non ti spaventerai con le mie paure,
un giorno che mi dirai le tue troveremo il modo di rimuoverle.
In due si può lottare come dei giganti contro ogni dolore e su di me puoi contare per una rivoluzione.
Tu hai l'anima che vorrei avere.

                                                                     Samuele Bersani "En E Xanax"

 
 
 

Totale cambiamento

Post n°101 pubblicato il 26 Settembre 2013 da laluna78
 

Ci sono donne che si sentono profondamente diverse.
Diverse perchè i loro desideri non sono quelli di tutte le altre.
Diverse perché non si esprimono come tutte le altre.
Diverse perché vorrebbero andare in posti diversi da tutte le altre.
Diverse perché non pensano e non sentono come tutte le altre.

Queste donne si sentono così diverse da pensare di essere sbagliate. “Cos’ho che non va ?” si chiedono qualche volta con le lacrime agli occhi. “Perché sento queste cose?” si domandano sbigottite. Vorrebbero trasformarsi in quello che non sono. Ma non succede. Perché c’è una voce dentro di loro che parla e dice
“Vai da un’altra parte”, “Segui un’altra strada”.

E’ la voce delle ali di farfalla. Sono ali che spesso le donne non sanno di avere. Perché non le vedono. Sono dietro di loro. Sono proprio quelle ali a renderle diverse: speciali. Sono quelle ali che le spingono a volare nessuno vola. A cercare dove nessuno cerca. A sperare dove nessuno spera. A cantare dove nessuno canta. Ad amare dove nessuno ama.

Sono ali grandi e maestose, dei colori della notte e del giorno. Sono cariche di promesse quelle ali. Basta muoversi verso la direzione in cui ti spingono, per iniziare a volare verso spazi misteriosi, ricchi di promesse tutte da scoprire….

Simona Oberhammer – La via femminile

 
 
 

!!!

Post n°100 pubblicato il 31 Luglio 2013 da laluna78
 
Tag: vita

 
 
 

Per noi Donne!!!!

Post n°99 pubblicato il 02 Luglio 2013 da laluna78
 

Care donne,
credete nel vostro talento! Ci sono donne piene di talento. Ma non lo fanno emergere: perché non credono di averlo.
Fanno un disegno e poi accartocciano il foglio e lo buttano lontano come se fosse uno scarto anziché un valore.
Scrivono una poesia e poi la gettano nel cestino del computer come se fosse da incenerire anziché da gustare.
Creano un oggetto e poi dicono a tutti che non vale niente anziché valorizzarlo.
Vivono in paralisi queste donne: la poca stima nei loro talenti si attorciglia alle gambe, lega le braccia, blocca il respiro, imbavaglia la bocca.
Ma c'è anche una possibilità diversa: rischiare.
Rischiare di essere criticate, però produrre disegni, rischiare di essere criticate però produrre frasi, rischiare di essere criticate può produrre oggetti, idee, progetti, pensieri…..
E' allora che i talenti emergono, è allora che la paralisi smette di esserci: le gambe si liberano, il respiro diventa fluido e profondo, la bocca si schiude, le braccia si aprono: per mostrare i tuoi talenti, per dire "ci sono".
 (Simona Oberhammer - La via femminile)

"Ho trovato queste parole in rete e mi hanno colpita,
lo dedico a noi donne alla ricerca del proprio potenziale"

 
 
 

Lavoro,maledetto lavoro

Post n°98 pubblicato il 27 Giugno 2013 da laluna78
 

Mi sono chiesta più volte cos'è che rende sicuri....
Mi son risposta che la sicurezza e la forza è data dall'indipendenza economica!
Risposta materialistica? Forse lo è, ma osservando intorno e sentendo ciò che ho dentro non so darmi altra risposta.
Se ognuno di noi giovane e meno giovane avesse la possibilità di un lavoro sicuro, di uno stipendio sicuro, ci si sentirebbe più tranquilli. 
Un trentenne qualsiasi con un contratto a tempo determinato come può sentirsi sicuro?
Come può spiccare il volo? La vita non è facile per nessuno , ognuno ha le sue problematiche, ma la sicurezza dov'è?
Come sarebbe il mondo di noi gente comune se avessimo la sicurezza?
Inutile che parlino di contratti a chi ha tra i 19 e i 29 anni... e gli altri?
Noi trentenni chi siamo? Noi trentenni che viviamo da 10 anni con i contratti interinali e precari non esistiamo?
Non abbiamo futuro, non abbiamo sicurezza... chiamateci bamboccioni ,ma mettetevi nei panni di chi vive sapendo che non ha futuro...
Capisco che anche le aziende vivano momenti difficili, ma è giusto che il dipendente sia "ricattato" con le solite frasette "se non ti sta bene cercati un altro lavoro" oppure "ringrazia che ti faccio lavorare"?
E' vero, ho usato la domanda della sicurezza per ragionare su altro...
Perché siamo con le spalle al muro?
Perchè non possiamo far valere i diritti che con tanta fatica hanno conquistato i nostri nonni e i nostri padri? In nome di chi? Di che cosa? Se tanto alla scadenza dei tre anni a tempo determinato inventano escamotage oppure non rinnovano i contratti?
C'è gente che aspetta il TFR da anni ,che non vengono concesse le ferie, che lavora senza fare il riposo, che non si può ammalare altrimenti mette nei casini il collega, non l'azienda...
Ci sono giovani che pur di lavorare accettano contratti di stage, contratti a chiamata, contratti di collaborazione anche in settori dove questi contratti non sono possibili, ci sono aziende che pur di non fare un contratto a tempo indeterminato cambiano mansione ai dipendenti per riassumerli a tempo determinato...
In tutto questo la sicurezza dov'è? Questa realtà cosa può offrirci se non incertezza e insicurezza?
Dov'è la meritocrazia?
Lavoro, maledetto lavoro... ringrazia che ne hai uno!!!!!
Forse dovremmo avere il coraggio di ribellarci, di lottare come han fatto i nostri genitori, ma noi siamo in grado di farlo? Oppure, noi abbiamo la possibilità di far valere il nostro diritto di lavorare? La verità? Siamo troppo preoccupati a sopravvivere e di tenere stretto quel poco che ci viene offerto... e poco non è sicurezza e forza.

                                                                                             Una trentenne qualunque

 
 
 

Decidere,affrontare....

Post n°97 pubblicato il 07 Giugno 2013 da laluna78


Non possiamo sapere cosa ci potrà accadere nello strano intreccio della vita.
Noi però possiamo decidere cosa deve accadere dentro di noi,
come possiamo affrontare le cose, e quale decisione prendere,
e in fin dei conti è ciò che veramente conta.

J.F. Newton

 
 
 

SPERARE

Post n°96 pubblicato il 30 Maggio 2013 da laluna78
 
Tag: libri, vita

... malgrado tutte le parole contrarie,
malgrado la mia tristezza e la mia sensazione di impotenza,
malgrado io sia quasi convinto che non migliorerà niente,
non posso abbandonare l'unica cosa che mi tiene in vita:
LA SPERANZA

 

                                                                     Paulo Coelho (COME IL FIUME CHE SCORRE)

 
 
 

Tempo e amore

Post n°95 pubblicato il 11 Aprile 2013 da laluna78
 
Tag: libri, vita

Lui disse:" Aspettami ho bisogno di te..."
Lei rispose:" Il tempo scorre e attendo da molto"
Lui le chiese:" Mi ami?"
Lei rispose:" Sono state dette parole bellissime sull'amore ,ma mai come queste le sento mie..

Lo sai come si fa a riconoscere se qualcuno ti ama?
Ti ama veramente, dico?
Credo che sia una cosa che ha a vedere con l'aspettare.
Se è in grado di aspettarti, ti ama.
                                                                                                   Alessandro Baricco"

e aggiunse... "L'attesa quanto dura? "

 
 
 

Questa sono io

Post n°94 pubblicato il 18 Marzo 2013 da laluna78
 
Tag: vita

Non è proprio vero che si riceve ciò che si dà...
Arrabbiata,incerta e tormentata..
Riuscire ad osservare al di là del proprio egoismo...
Alla fine l'egoismo cos'è?
E' volersi sentire farfalla al posto di essere un bruco.
Consapevolezza...Lottare...
Respirare ed urlare...
Cambiamenti,fasi,passaggi,crescita,
eppur sentirsi ferma sempre allo stesso punto.
Ed intanto il tempo scorre...

 
 
 

...

Post n°93 pubblicato il 13 Marzo 2013 da laluna78
 

Per le donne, i migliori afrodisiaci sono le parole.
Il punto G è nelle orecchie.
 Colui che cerca al di sotto sta solo sprecando il suo tempo.

                                                                                                                Isabel Allende

 

 

                 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sols.kjaerlilianamarielledi80gook_luckspagetimaomettomeccauccello_del_solemi.fermoNonnoRenzo0Basement_HiatusCignonero780Oeil.du.MaitreElemento.ScostantemusicsexIltuocognatino
 

ULTIMI COMMENTI

tutti noi abbiamo paura di qualcosa o di...
Inviato da: tony6988
il 04/04/2016 alle 01:25
 
La sicurezza e la forza la danno i soldi?'!?!?!?! I...
Inviato da: laportablu
il 07/06/2015 alle 19:41
 
ritma la mia visuale in nell'incerto...
Inviato da: renaissance3
il 11/02/2015 alle 12:55
 
con simpatia ti auguro una bella giornata....Claudio
Inviato da: Glaudio43
il 03/12/2014 alle 11:15
 
CIAO 6 BELLISSIMA!!!!!!!!!!!1
Inviato da: zorro202020
il 16/10/2014 alle 08:03
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom