Creato da belf9 il 07/11/2004

Pensieri vaganti

Parole e immagini

 

 

« Un vecchio ai tempi del ...Un vecchio ai tempi del ... »

Un vecchio ai tempi del coronavirus - quarta puntata

Post n°896 pubblicato il 06 Giugno 2020 da belf9
 

 

Ultimo giorno di scuola

Ci stiamo avvicinando all’ultimo giorno di scuola

A dire il vero, in alcune Regioni, l’ultimo giorno di scuola è stato ieri, ma in altre deve ancora venire.

Negli ultimi giorni se ne è parlato.

Sì, no, dove?

Ma non mi pare sia stata trovata una soluzione.

Perchè bisogna celebrare l’ultimo giorno di scuola e non lasciarlo passare come un giorno qualunque?

Perchè anche questo, come l’esame, è un rito di passaggio, ed è anche un rito importante.

Pensate ai nostri ragazzi, che in quest’anno di pandemia hanno condiviso solo sei mesi di scuola. Sei mesi in cui sono stati sempre insieme. Hanno sofferto, gioito, cazzeggiato insieme, si sono divertiti, si saranno anche divisi in gruppetti e presi reciprocamente a parolacce, ma il tutto nell’ambito della classe, loro piccola comunità di riferimento, con tutte le cose piacevole e spiacevoli che questo comporta.

Soprattutto quelli della quinta elementare e quelli della terza media non torneranno più nelle loro scuole e l’anno prossimo faranno parte di nuove comunità.

Vi pare giusto, alla fine dell’anno dire: “ragazzi, le cose sono andate come sono andate, la scuola è finita, arrivederci e grazie”?

Eh, no, proprio no!

Ci vuole un momento in cui questi ragazzi si possano di nuovo guardare in faccia e salutarsi. C’è bisogno di un momento che segni, in maniera visibile e concreta, il cambiamento di stato che ci sarà per loro l’anno prossimo.

E i professori?

I maestri e i professori hanno il diritto di guardare in faccia per l’ultima volta questi ragazzi. Dopo tutto sono stati quelli che li hanno visti, giorno dopo giorno, cambiare. Li hanno visti trasformarsi da bambini dell’asilo in preadolescenti e da preadolescenti in ragazzi e ragazze oramai autonomi e con una loro personalità.

Li hanno trasformati in giovani cittadini pronti ad affrontare la vita sociale e impegni sempre più importanti. Anche loro hanno diritto a vedere questi giovani che se ne vanno e prepararsi a quelli che verranno.

Ma deve essere necessariamente a scuola?

Direi proprio di no. Motivi di prudenza fanno propendere per un no alla celebrazione nel chiuso di un’aula scolastica.

Ma se questo incontro fosse in uno spazio aperto? Potrebbe essere il cortile della scuola, se sufficientemente ampio, o una palestra scoperta.

Potrebbe andar bene anche un’area verde, una piazza, un posto qualunque dove poter stare una mezz’ora, anche se con la mascherina e ad un metro di distanza uno dall’altro.

Un metro non è poi una distanza così grande per potersi guardare negli occhi e dire: “Ciao, non so se ci rivedremo ancora nella vita, ma questi anni vissuti con te sono stati comunque importanti”.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/belf9/trackback.php?msg=14974037

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Mr.Loto il 08/06/20 alle 17:38 via WEB
In effetti uno spazio aperto, come ad esempio il cortile di una scuola, potrebbe andare bene. Bisogna che ognuno avanzi la proposta al preside di riferimento. Un saluto
 
 
belf9
belf9 il 09/06/20 alle 18:52 via WEB
Uno spazio aperto andrebbe benone, e sarebbe davvero bello se questo incontro potesse aver luogo. Grazie per la visita :-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

TAG

 

TI REGALO UN SORRISO

ti regalo un sorriso

...l'Albero degli Amici regala sempre cose belle

 

FACCIA DA OSCAR

faccia da oscar

Mi somiglia?

Me lo ha regalato

L'albero degli Amici

 

 

L'ALBERO DEGLI AMICI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

belf9Tefnut_Fanmicupramarittimacassetta2apungi1950_2oranginellabelf1Lalla3672gryllo73elvio93il_tempo_che_verraataponuovavita2011Strada_in_salita
 

SIETE QUI DA

belf9

Min: :Sec

Vi ringrazio per avermi sopportato per tanto tempo.

 

AWARD

26/6/2008 Ringrazio l'Albero degli amici per avermi conferito il premio

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

SIETE IN

hit counter
 

MALCAPITATI PRESENTI

immagine

 
Citazioni nei Blog Amici: 31