**TEST**
Creato da La_Guardiana il 08/09/2007

Beth's World

Tutta l’esistenza è cogliere l’attimo che fugge, che non vuol dire inseguire chi non esiste. In quei giorni sabbatici francamente mi convinsi di aver addomesticato le briglie della mia storia, invece stavo solo facendo una pausa, per paura di crescere, perché, alla fine, mi sembrò, così chiaro tutto. Nella vita si può fuggire da un sacco di cose o affrontarle con coraggio.

 

 

« Messaggio #24Messaggio #26 »

Post N° 25

Post n°25 pubblicato il 20 Settembre 2007 da La_Guardiana
 

Patmos, agosto 2007

In questa terra che guarda ad oriente c’è l’azzurro nel mare, così simile a quello di occhi spenti eppure vivi. Ancora. Mi lascio accarezzare dal vento, lascio che venga sulla mia pelle, lascio che il sole si posi, chiudo gli occhi in questa armonia. Ho il cuore gonfio, è esausto, sento voci dentro e fuori. Cerco il mio spazio di serenità, un’isola felice, un’isola e basta. Penso a qualcosa di positivo. Un’immagine si ferma nella testa. Un’immagine mai vista, ma solo accarezzata col pensiero, ricostruita passo dopo passo, una voce ad allietarmi, è lei che chiamo quando non ne posso più e ho voglia solo di ascoltare. Ascoltare quell’accento del sud, che sa di pizzica e Persia, di pelle ambrata e capelli neri, di cornici, di bellezza pura. Voce rauca dal fumo di qualche sigaretta. Quando il cuore si gonfia la vedo su una spiaggia, col suo copricapo di paglia che cura il suo universo, che gusta il senso profondo del cosmo e delle cose. Non giudica, non tradisce, capisce, veloce nel pensiero, forte e fragile, preda delle sue paure, passione pura. La vedo mentre accarezza la sabbia bianca e si ferma a guardare le persone, perché lei non vede, va oltre e ti spoglia senza che tu possa mai sapere perché ti senti così sicuro in quell’abbraccio di parole, in quel bene scritto e vissuto giorno per giorno senza la quotidianità. Quando ero triste pensavo anche a te. A te che sei gioia di questo mio presente da costruire, sei acqua per il mio giardino incolto, sei quel velluto di cuore che ho solo voglia di abbracciare, perché noi che carne non siamo abbiamo un filo sottile che resta forte. Un pensiero, un aroma antico e nuovo e fresco, per te che non mi hai mai abbandonato, per te che hai asciugato lacrime che non ho pianto, per te che ho ascoltato in silenzio, per te che hai fatto sì che la distanza non fosse mai mancanza, per te che sei prova di un mondo buono. Per te amica mia, assoluta, assolata, americana, cuore di miele, principessa persiana.

Commenti al Post:
principessapersiana
principessapersiana il 23/09/07 alle 14:58 via WEB
Come faccio a trattenere le lacrime?! Non ci riesco, mi è davvero difficile, ancora una volta. Piango come una bambina con i goccioloni che scorrono sulle gote.Meraviglioso il ritratto, un omaggio che viene dipinto da mani generose e sincere.Mi riconosco nei dettagli interiori e fisici...non mi hai mai vista con i tuoi occhi che hanno il colore del mare, ma mi vedi con quelli più profondi dell'anima... descrivi i miei tipici atteggiamenti esteriori e caratteriali... ti ringrazio per saperli riconoscere anche nelle sfumature più sottili, apprezzare, valorizzare,... Non è sempre così, soprattutto in certi "mondi umani" dove tutto è dato per scontato, dove si ci fa beffa di alcuni valori dopo averne beneficiato, dove si è pronti a prendere senza dare fino a quando il limone è stato spremuto fino all'ultima goccia,...Grazie per tutti quei doni, amica mia, per come mi vuoi bene, per deporre le tue gioie più preziose nello scrigno del mio cuore sapendo che non ci saranno mani pronte a rubarle ma solo a custodirle,.... Grazie veramente, amica mia,... Mentre leggo il cuore fa bum bum, la mia acqua scorre senza tregua, sento la pelle farsi calda,... Ti voglio bene,tua velluto di cuore!
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/09/07 alle 18:52 via WEB
cara principessa...ho già detto tutto con questo post che subito hai trovato tra i miei...donarti il mio essere nella sua interezza senza paura di essere giudicata o fraintesa è molto per me. Tu sei uno di quei doni che la vita inaspettatamente ti fa. Non ci siamo ancora mai abbracciate davvero, ma quanto conta? Io e te siamo vicine d'anima, quando sono allo stremo mi rifugio sempre tra le tue braccia, nel calore della tua voce, perchè mi sento capita e amata. perchè tu sì che mi vuoi bene e continua a farlo giorno per giorno...e mi sento cullare nel dolce mare delle nostre emozioni condivise. Tu sei una vera principessa, e mio velluto di cuore io ti adoro e ti voglio ora e sempre tra queste pagine e nella mia vita... presto faccio avverare due sogni...quello di prenderti per mano davvero e l'altro di vedere la meraviglia in cui vivi. Ti voglio bene, L.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

X TE...IL CIELO HA UNA PORTA SOLA


 

IL MIO SOGNO SEI TU...

Chiudi gli occhi e seguimi!
voglio mostrarti notti infinite
paesaggi incantati, stelle sconosciute
e farti dimenticare per sempre
i timori del risveglio.
non c'è niente che possa svanire con l'alba
e non mi cercare lontano.
questo mondo è già dentro di te
sorridigli!

Grazie Amore...

 

ULTIME VISITE AL BLOG

giuseppemarchese1948mariomancino.mmassicarrozzatoblankshineobelixdgl16mistretta.annadesyblackalinamarlanimavolaLa_GuardianaCrepuscolandoazzanitaBambina_nello_Spaziostrong_passionmattomatto76
 

LA MIA COMPAGNA DI VIAGGIO!!!

 

 

Tiriamo i nostri dadi amica mia...
La nostra mano sarà vincente...

 

IL MIO FILM E LA MIA ISOLA

 

VELLUTO DI CUORE MI VEDE COSÌ

Onda e flusso del mare turchino, musica di intense emozioni, voce famigliare, naufraga e viaggiatrice delle acque interiori, briciola fragile e pane caldo, filo di preziosi minerali e perle da custodire nello scrigno, suono libero e sincero, cuore sensibile ed amica che non scorda, anima etnica ed eclettica, salsedine e sabbia di caldi sentimenti e sensazioni...

 

CONTIAMOCI!

website counter
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 
 

POST DEDICATI A ME!

CONSAPEVOLEZZE

"...forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino. Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita... Probabilmente se non cambiassimo mai strada non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere cio' che siamo....del resto le stagioni cambiano, e così pure le città. La gente entra nella tua vita e poi ne esce, ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre impressi nel tuo cuore."

 

L'UNICA REGINA!!!

 

LA GUARDIANA

Quando io svegliandomi al mattino entravi
nella costituzione dei pensieri
che in fraseggio infinito compitavano
gli enigmi da risolvere, i sacrifici e i doni
che avrei deposto sulla soglia stretta
del tuo così diversamente ingombro
mattino di fretta e di faccende, da cui
usciva, senza che mai davvero io
la vedessi, quel solito rumore
di porta che si chiude, disperando
di me ostinata artefice di deluse chiavi,
cercavo la mia perduta grazia, quell'infanzia
che in armonia cedevole ascoltava.
Ero colpevole. Di non saper raggiungere
per troppa mira la chiusa morbidezza
del tuo cuore: passando per la mente,
sì, con le parole, le valorose mie nobili
scudiere, cui avevo sempre dato
immenso credito - che a loro era passata
la gloria delle chiavi. E adesso che cos'erano
se non le vuote prove di un avvocato
che voglia impratichirsi del mestiere?
Un'impotente e macchinosa avvocatura
per rendermi ai tuoi occhi, e ai miei,
meno colpevole. Di non saper trovare
la porta che non c'era, quella sognata porta
che ti chiudeva centuplicata in bene,
che anche tu, guardiana stanca, sapevi
che non c'era, ma che anche tu sognavi
sperando che le chiavi, la faticosa
virtù delle mie chiavi facesse esistere
quello che non c'era, che se io avessi inventato
il suono giusto, il giusto combinarsi
di parole, fossi riuscita nella
descrizione, saremmo entrate in due
in quell'invenzione. Per poi scoprire
che il piacere non ha porte e che
se mai l'avesse stanno aperte, che
potevamo allora rimanere fuori
sfornite e arrese tutte e due alla pari
giocando io alla porta tu alle chiavi.

(P. Cavalli)

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.