Sussurri nella notte

varie

Creato da bibbisss il 05/06/2009

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

BlogendaltuocomplicediscretooggisonocosipertebibbisssHenryVMillerdaltramonto1974TalkToYouelisabetta.alvitiFederico_68alessio006Cerco.Infermieraginevra1154ioultimopeccatoordinarymindAlice_violet
 

Ultimi commenti

ti lascio un saluto ed un sorriso:)))
Inviato da: elisabetta.alviti
il 11/05/2010 alle 18:45
 
Buongiorno a te amica mia e buona giornata...
Inviato da: bibbisss
il 16/12/2009 alle 10:44
 
Per favore, metti sempre il link di riferimento del disegno...
Inviato da: pia_e
il 22/11/2009 alle 03:48
 
Buongiorno a te .. l'agurio per un sabato bagnato...
Inviato da: hengel0
il 21/11/2009 alle 09:15
 
Benvenuta! Un sorriso
Inviato da: oggisonocosiperte
il 05/06/2009 alle 18:34
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Negramaro Solo per te

Post n°45 pubblicato il 11 Maggio 2010 da bibbisss

 
 
 

adagio

Post n°44 pubblicato il 11 Maggio 2010 da bibbisss

 
 
 

Per te ... anzi per il tuo amore ....

Post n°43 pubblicato il 03 Febbraio 2010 da bibbisss

Sarà che tutta la vita è una strada con molti tornanti,
e che i cani ci girano intorno con le bocche fumanti,
che se provano noia o tristezza o dolore o amore non so.
Sarà che un giorno si presenta l'inverno e ti piega i ginocchi,
e tu ti affacci da dietro quei vetri che sono i tuoi occhi,
e non vedi più niente, e più niente ti vede e più niente ti tocca.
Sarà che io col mio ago ci attacco la sera alla notte,
e nella vita ne ho viste e ne ho prese e ne ho date di botte,
che nemmeno mi fanno più male e nemmeno mi bruciano più.
Dentro al mio cuore di muro e metallo dentro la mia cassaforte,
dentro la mia collezione di amori con le gambe corte,
ed ognuno c'ha un numero e sopra ognuno una croce,
ma va bene lo stesso, va bene così.
Chiamatemi Mimì, chiamatemi Mimì.

Per i miei occhi neri e i capelli e i miei neri pensieri,
c'è Mimì che cammina sul ponte per mano alla figlia
e che guardano giù.
Per la vita che ho avuto e la vita che ho dato, per i miei occhiali neri,
per spiegare alla figlia che domani va meglio, che vedrai, cambierà.
Come passa quest'acqua di fiume che sembra che è ferma,
ma hai voglia se va, come Mimì che cammina per mano alla figlia,
chissà dove va.
Sarà che tutta la vita è una strada e la vedi tornare,
come la lacrime tornano agli occhi e ti fanno più male,
e nessuno ti vede, e nessuno ti vuole per quello che sei.
Sarà che i cani stanotte alla porta li sento abbaiare,
sarà che sopra al tuo cuore c'è scritto "Vietato passare",
il tuo amore è un segreto, il tuo cuore è un divieto,
personale al completo, e va bene così.
Chiamatemi Mimì, chiamatemi Mimì.

Per i miei occhi neri e i capelli e i miei neri pensieri,
c'è Mimì che cammina sul ponte per mano alla figlia
e che guardano giù.
Per la vita che ho avuto e la vita che ho dato, per i miei occhiali neri,
per spiegare alla figlia che domani va meglio, che vedrai, cambierà.
Come passa quest'acqua di fiume che sembra che è ferma,
ma hai voglia se va, come Mimì che cammina per mano alla figlia,
chissà dove va

 
 
 

Il Dio delle piccole cose

Post n°42 pubblicato il 20 Novembre 2009 da bibbisss

 

...e l'Aria era piena di Pensieri e di Cose da Dire. Ma in momenti simili vengono sempre dette solo le Piccole Cose. ...

le grandi cose si acquattano dentro , non dette.

Arundhati Roy,

 
 
 

Ballata senza rima del "Quanto ti amo".

Post n°41 pubblicato il 20 Novembre 2009 da bibbisss

Ballata senza rima del "Quanto ti amo". da io.corallo.

Eri nella mia lista delle "Cose da fare a costo di arrossire e scappare".
Sei nella lista delle "Cose da fare sempre".
E' una pagina con una sola riga. Tu.

Perché, forse, ho capito cos'è l'amore.
E' una pagina di taccuino dove tu scrivi quello che vorresti fare.
Passano i giorni e ti senti fuori posto.
Come se mancasse qualcosa.
Eppure hai fatto tutto.
Ma poi guardi meglio e ti accorgi che c'è una pagina bianca da scrivere a due mani.
Credo questo   sia l'amore..  Oppure inventiamo qualcos'altro.
Io e te. 

 
 
 
Successivi »