Creato da: exasimpol il 01/06/2008
Ricerca sull'energia pulita biologica e sull'evoluzione tecnologica.

FACEBOOK

 
 

Contatta l'autore

Nickname: exasimpol
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 43
Prov: EE
 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

prof_vallemaurizio53mgsmanettapcArthurEncifeexasimpoldeniel333danbartemilytorn82ventura.venturaminarossi82pinuccia.stxelastudiosapignolimariarosaguidino24Afroditemagica
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 28
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 

mission

La missione di questo Blog.

 

Questo Blog nasce per divulgare pensieri, idee e
conoscenze, con molta libertà di espressione, senza rigidità scientifica o
dettagli tecnici troppo specifici. Il tema del Blog è l'evoluzione,
l'ecologia il fairtrade e la tecnologia, esprimendo concetti spesso nuovi e
in fase di elaborazione, non sempre verificati. Concediamo il dubbio al
lettore e il potere di criticare idee che altrimenti non sarebbero condivise e
difficilmente potrebbero avere riscontri e sviluppi.

 

Invito i visitatori di questo Blog a correggere ogni tipo
di errore riscontrato e approfondire in modo autonomo (se profondamente
interessati) gli argomenti trattati oppure condividere il proprio interesse in
questo stesso Blog.

 

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

rss

http://www.wikio.it
 

voto

http://www.wikio.it
 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

 

 
Le fantomatiche centrali... »

Batterie allo zucchero

Post n°1 pubblicato il 01 Giugno 2008 da exasimpol
 
Foto di exasimpol

Sono ormai comparse le batterie allo zucchero, semplici fuel-cell che contengono plasma a 30° composto da acqua e zucchero o in alternativa semplice succo di frutta.

La batteria a zucchero risolverebbe il problema dello stoccaggio dell´energia, infatti in un kilo di zucchero é contenuta molta piú energia che in qualsiasi altro kilo di batterie elettriche a ioni o le classiche elettrolitiche e a secco.

La produzione dello zucchero é molto semplice, e si tenga conto che probabilmente esite la possibilitá di falrle funzionare anche con una spremuta.

I limiti attuali di queste batterie sono i materiali "catalizzatori di metalli pregiati resi porosi" , le dimensioni e la quantitá di energia rilasciata, veramente quasi inapplicabile, in grado al massimo di far funzionare una radio, altrimenti per un generatore serio sarebbe indispensabile ottenere dimensioni irragionevoli a costi esagerati.

Le prospettive pero sono interessanti, pensiamo a come ogni essere vivente sfrutti un sistema energetico basato sulla demolizione degli zuccheri, e il nostro stesso cervello ne utilizza cira il 50% del nostro corpo.

C´é anche da dire che lo zucchero é gia impiegato come carburante per piccoli razzi amatoriali che utizzano la misciela zucchero nitrato di potassio allo stato solido.





 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog