Creato da blackrose04 il 06/10/2011

@RoseNoire@

Mon Coeur Mis à Nu

FRIDA KAHLO

Vorrei solo essere lì dove sei tu.

Vorrei solo fidarmi di te

ed amarti e stare con te.

Solo con te, dentro di te

, intorno a te,

in tutti i posti concepibili ed

in quelli inconcepibili

. Mi piacerebbe essere lì

dove ci sei tu.

Frida Kahlo

 
"Io non amo la gente perfetta,
quelli che non sono mai caduti,
che non hanno inciampato.
La loro è una virtù spenta,
 di poco valore.
A loro non si è svelata
 la bellezza della vita."
Boris Pasternak
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

blackrose04lacey_munromoon_Iunsorrisopertedgl1unblogpercasosoloperte_sddaunfiorelacaliffa0iltuocognatino1unnikcometanti1bach1962mission_impossible.0Joker_Jolly2012surfinia60
 

IL GRANDE PAPA & MADRE TERESA DI CALCUTTA

I Loro messaggi d` Amore

NOn Moriranno Mai....

Vivranno in Eterno

 

 

 

EMOZIONI

E di notte passare con lo

 sguardo la collina per scoprire
dove il sole

va a dormire
Domandarsi perche' quando cade la tristezza
in fondo al cuore
come la neve non fa rumore
e guidare come un pazzo

a fari spenti nella notte
per vedere
se poi e' tanto difficile morire
E stringere le mani per fermare
qualcosa che
e' dentro me
ma nella mente tua non c'e'
Capire tu non puoi
tu chiamale se vuoi
emozioni

 

UN SORSO

Victoria Frances

Un sorso
Un sorso

Ancora un piccolo sorso
del tuo rosso e dolce sangue
bagna le mie secc...he labbra
scivolando nella gola.

Gli occhi mi si chiudono
come se volessero gustare
anche loro questo sapore
che riesce a darmi vita.

Sorseggio lentamente
queste piccole gocce
assaporandole col cuore
immagini si rifletton nella mente.

Come luci danzanti
nell'oscurità della notte
mi fanno ancora sorridere
e lacrimar di gioia.

 

« Ah sì,

è la vita che finisce /

Ma lui non ci pensò

 poi tanto,

 / anzi si

sentiva felice /

 e ricominciò

il suo canto... »

Adriano Celentano:

"Lucio, amico caro di tutti.

 Da oggi il mondo sarà più buio.

e penso che poeti come te non

dovrebbero mai morire.

Il distacco umano da uomini e artisti

 grandi come sei stato e sei,

ci coglie sempre impreparati.

 Ci mancherà tutto di te.

Anche i momenti di eroica

fragilità che contribuivano

 a renderti sempre più grande.

Ti volevo e ti voglio bene".

Solo una frazione di

tempo ci divide da

Coloro che Amiamo

 

 

Hai viso di pietra scolpita

Post n°481 pubblicato il 14 Luglio 2019 da blackrose04

Hai viso di pietra scolpita, 
sangue di terra dura, 
sei venuta dal mare. 
Tutto accogli e scruti 
e respingi da te 
come il mare. Nel cuore 
hai silenzio, hai parole 
inghiottite. Sei buia. 
Per te l'alba è silenzio. 

E sei come le voci 
della terra - l'urto 
della secchia nel pozzo, 
la canzone del fuoco, 
il tonfo di una mela; 
le parole rassegnate 
e cupe sulle soglie, 
il grido del bimbo - le cose 
che non passano mai. 
Tu non muti. Sei buia. 

Sei la cantina chiusa, 
dal battuto di terra, 
dov'è entrato una volta 
ch'era scalzo il bambino, 
e ci ripensa sempre. 

Sei la camera buia 
cui si ripensa sempre, 
come al cortile antico 
dove s'apriva l'alba. 

Cesare Pavese


5 novembre 1945 


Immagine correlata

 
 
 
Successivi »
 

Si spogliò mostrandomi le sue nudità

. Io accesi una sigaretta e le dissi:

“ Non cercare di sedurre il mio corpo,

ma la mia mente”.

Si rivestì e mi parlò di sé.

Fu il preliminare più intenso

e soddisfacente della mia vita.

Charles Bukowski