Creato da blackwire il 21/12/2006
le emozioni creano musica e la musica genera emozioni

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Ultime visite al Blog

 
unamamma1datemiilnomechevoletretroazionepigesheron0gio_vanni0kiethriccardo.nobile_1970byxcleoxstellagemella34dgl
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

bene..

Post n°52 pubblicato il 03 Dicembre 2007 da blackwire

mentre combatto con i fantasmi proseguo nella costruzione.. non sono cattivi, i fantasmi intendo, pero mi disturbano il presente.. so come sono fatto e sono certo che vincerò io, loro si stuferanno, vedranno che non mi squilibrano più e se ne andranno.. devo solo avere qualche giorno di pazienza..

 
 
 

il dubbio alla base

Post n°51 pubblicato il 15 Novembre 2007 da blackwire

qualcuno torna e, per un pelo, la cuccia la trova abitata... poi il resto si vedrà...

 
 
 

grazie a tutte le persone che mi hanno mostrato, loro malgrado, come sono realmente

Post n°50 pubblicato il 30 Ottobre 2007 da blackwire

comincio ringraziando i radiohead, che mi regalano ancora una volta qualcosa di unico con il loro ultimo album. non sono in grado di fare valutazioni tecniche e non le voglio fare, so soltanto che i loro suoni sanno passare dentro alle stanze della mia mente raccogliendo e portando fuori emozioni personali profonde.

detto questo, voglio sentitamente ringraziare chi è riuscito a mettermi davanti alle mie idealizzazioni. grazie davvero.
ho creduto di vedere distintamente tante cose belle dentro alcune persone che, per mia fortuna, mi hanno saputo dimostrare che mi sbagliavo. la cosa comica è che sono convinti di aver fatto le scelte migliori e di avermi cucito addosso il ruolo di colui che non ha capito.. in realtà ho solo lasciato che si allontanassero tronfie della loro consapevolezza e grazie a questo ora so che loro sono in grado di navigare nella deformazione della realtà.

vi chiederete come questo argomento possa legarsi alla mia musica.. le risposte ci sono tutte ma non sono verbali, sono ormai vicino al traguardo del terzo album e questo un po'lo devo anche a chi, con impegno e dedizione, mi ha profondamente deluso.

nulla di grave cari amici, sono cose che capitano a milioni di persone nel mondo e sono cose alle quali si sopravvive, la mia fortuna è che posso trasformare quello che ricevo in qualcosa che mi fa stare bene e cioè la musica, oltre a tutti gli insegnamenti che normalmente si posso trarre da una presa di coscienza.

so anche che mi sentirò cattivo quando alcune di loro torneranno e troveranno la cuccia vuota :)

 
 
 

frammenti

Post n°49 pubblicato il 24 Ottobre 2007 da blackwire

periodo costituito da frammenti... pezzi di rapporti interpersonali, parti di situazioni professionali, idee sonore di 1 minuto... tutto comincia ma non si evolve e finisce o si sospende in attesa del frammento successivo. le situazioni nascono e rimangono boccioli, larve... tutto si manifesta fin dove non è necessario fare una scelta, tutti hanno paura di fare scelte e scelgono di stare dentro il loro cerchio di cose conosciute... stretto, scomodo, non piacevole... eppure conosciuto e sicuro riparo dalla paura di dover gestire qualcosa di nuovoe diverso su cui non si possa applicare un proprio solito, funzionale diagramma di flusso...

 
 
 

penelope...

Post n°48 pubblicato il 08 Ottobre 2007 da blackwire

compongo e ascolto di giorno, disfo e ricomincio di notte..
la transizione emotiva mi disallinea con gli esseri e mi riporta a vedere i miei errori.
tutto questo è intraducibile

 
 
 
Successivi »