Blog
Un blog creato da blogdinapoli il 09/05/2013

ti presento napoli

un viaggio per napoli tra passato presente e futuro

 
 

Per condividere la napoletanità che è un modo di vivere, un modo di concepire la vita e realtà , un modo di nuovo di concepire l'altro e noi stessi, da persone libere e nello stesso tempo legate al destino di questa meravigliosa città. La napoletanità non ha carta d'identità, perchè essere napoletani non significa essere nati a Napoli ma amare questa città che apre le porte al mondo , sorride e chiede di amarla e rispettarla. Una città bella come i suoi vicoli, il suo mare, il suo orizzonte che fa tutt'uno con questo popolo semplicemente straordinario che è lo specchio del suo popolo. Noi siamo napoletani ma siamo convinti che in ogni abitante del mondo c'è traccia di napoletanità, una traccia che si ricerca in se stessi ed una luce che una volta trovata ci regala una speranza migliore per un futuro migliore.

alessandro tullio

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

« nascita della canzone cl...poesie..... »

17 maggio San Pasquale...

Post n°3 pubblicato il 17 Maggio 2013 da blogdinapoli
 

Il suo culto, oltre che nel luogo di origine, si diffuse particolarmente a Napoli. Nella tradizione popolare napoletana il nome di Pasquale Baylon è spesso accostato all'universo femminile quale santo protettore; da qui l'invocazione:
«San Pasquale Baylonne protettore delle donne, fammi trovare marito, bianco, rosso e colorito, come te, tale e quale, o glorioso san Pasquale!».

Pasquale (Pascual) Baylón Yubero (Torrehermosa, 16 maggio 1540 – Villarreal, 17 maggio 1592) è stato un religioso spagnolo dell'Ordine dei Frati Minori Alcantarini: è stato proclamato santo da papa Alessandro VIII (1690).

Le sue spoglie, che si veneravano a Villarreal, furono profanate e disperse durante la guerra civile spagnola  (1936,39); in parte furono successivamente recuperate nel 1952. Attualmente sono principalmente conservate presso il Santuario dedicato al santo a Villarreal.

E' patrono di Diocesi di Segorbe-Castellón de la Plana, Villarreal, Furore, Torrehermosa, opere e congressi eucaristici e pastori.

Il santo viene considerato inoltre protettore di cuochi e pasticcieri perché, secondo la leggenda, sarebbe l'inventore dello zabaione.


CURIOSITÀ: Si racconta che alcune donne, confessando a San Pasquale i loro continui tradimenti, imputavano il loro peccato allo scarso vigore sessuale dei mariti. Fu proprio nel segreto del confessionale, illuminato da divina ispirazione, che il Santo elaborò una strategia alimentare per il controllo delle fornicazioni: '...mesci la energia dell'ovo solo il rosso con il bianco cristallo di zucchero e somministra con vino un goccio...'.
Il successo di questo doping naturale è notorio e proverbiale. All'epoca non c'era la Pfizer a brevettare la formula, sfruttandone i ricavi di vendita, così lo zabaione è arrivato fino a noi procurando a generazioni di maschietti prolungate erezioni a costo zero.
Per questa sua pozione miracolosa, il popolo femminile cominciò a considerare il frate come un Santo, il frenetico atto di sbattere uova e zucchero divenne un vero e proprio 'preliminare' e l'intruglio salvamatrimonio si chiamò 'Crema di San Baylon', distorto nel tempo in 'Sanbaion' per poi arrivare a noi come 'Zabaione'.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/blogdinapoli/trackback.php?msg=12099211

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
naos_2009
naos_2009 il 17/05/13 alle 11:14 via WEB
Ecco sto già iniziando a sbattere tutto. Tre uova a quanto corrispondono?...un ora per uovo? ghghghgh Inizia a piacermi questo blog
 
Juliet_Home
Juliet_Home il 17/05/13 alle 11:24 via WEB
:)
 
amoon_rha_gaio
amoon_rha_gaio il 17/05/13 alle 11:44 via WEB
eheheh lo zabaione nasce a napoli? e chi l'avrebbe detto. Oggi è anche la giornata mondiale contro l'omofobia, che san pasquale intervenga!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fra67cciropic66blogdinapolipink815turismodiocesinapolilaurafanopit1961milone.martinaGiuseppeLivioL2fforteprofguevara55linodellamarisa.paciliopiazzaitalia007amoon_rha_gaio
 

ULTIMI COMMENTI

auguri ciacions
Inviato da: amoon_rha_gaio
il 26/02/2014 alle 11:02
 
ehhh lo so, neppure io... ma mi innervosisce troppo che...
Inviato da: blogdinapoli
il 12/02/2014 alle 14:47
 
io con quell'omofobo non perderei neppure tempo a...
Inviato da: amoon_rha_gaio
il 12/02/2014 alle 12:11
 
vai toro :-)
Inviato da: blogdinapoli
il 05/02/2014 alle 16:24
 
quello che è accaduto a bologna è vergognoso come al solito...
Inviato da: amoon_rha_gaio
il 05/02/2014 alle 15:18
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom