BLUE CRAZY BREEZE

ALLEVAMENTO AUSTRALIAN SHEPHERD E WELSH CORGI PEMBROKE

 

AUSTRALIAN SHEPHERD STORIA

IL PASTORE AUSTRALIANO

L'"AUSSIE" proviene da un continente che ancor oggi ha il sapore della "frontiera" (un po' come il west americano dell'800) per la presenza relativamente scarsa dell'uomo (13 milioni di abitanti su di un   territorio di oltre 7 milioni e mezzo di chilometri quadrati) e per la natura che mantiene forti contrasti, quasi primordiali.

Nel nome poi, conserva tutta la nobiltà di questa terra lontana: è l'Australian Shepherd, il "conduttore di greggi australiano", secondo la traduzione letterale dall'inglese.

 

Raro in Italia, maggiormente conosciuto in Inghilterra e ancor di più negli stati uniti d'America. Questo cane è selezionato solo di recente ma ha alle sue spalle una storia quantomeno affascinante. Durante il XIX sec numerosi coloni scozzesi ed inglesi andarono a popolare le fertili terre australiane, portandosi dietro, greggi e i propri cani, soprattutto i Collie e Corgi gallesi. Questi ultimi non tardarono ad incrociarsi con alcuni esemplari di dingo, il cane selvatico tipico del continente: Da questi accoppiamneti naqueroi i primi soggetti ibridi che diedero l'avvio alle tre razze australiane conosciute: Australian Kelpie, l'australian Cattle Dog, e. appunto l'Australian Shepherd.

A ben osservare si nota infatti come il Kelpie sia la risultante di un incrocio tra il Collie ed il Dingo, mentre nel Cattle Dog, oltre a questi due ci sia anche del sanguje Corgi. Per arrivare allo Shepherd occorre tuttavia aspettare ancora.Per la precisione il monmento in cui in Australia sbarcarono anche i pastori e i bovari spagnoli, con il loro seguito di ovini e cani e qusti ultimi incominciarono ad incrociarsi con i soggetti ibridi già presenti sul territorio.Lo Shepherd appare dunque un cane creato sulla base di molteplici accoppiamenti tra razze diverse.

 

 

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

I MIEI BLOG AMICI

 

INTERNAZIONALE DI PADOVA

Post n°25 pubblicato il 04 Febbraio 2008 da bluecrazybreeze
 

All'expo internazionale di Padova del 03 febbraio 2008 , la giovane Glossy (Blue Crazy Breeze Orange Blossom ) a soli 16 mesi conquista il suo primo Cac, Cacib e BOS .

Lolly (Blue Crazy Breeze Lollypops), di proprietà dei nostri amici Giorgio e Cristina dell'allevamento Pem's Passion , ottiene la riserva di Cac e Cacib.

Bene anche il nostro Blue Crazy Breeze Paradise Dream che si qualifica quale miglior giovane maschio e i nostri complimenti a Pat (Moonshiningonwalla) e Betty che in una classe molto impegnativa hanno ottenuto Cac, Cacib e BOS .

Un speciale ringraziamento va al nostro groomer di fiducia Marco Bielli .     

 
 
 

BLUE CRAZY BREEZE CRYSTAL EMOTION

Post n°26 pubblicato il 08 Febbraio 2008 da bluecrazybreeze
 
Foto di bluecrazybreeze

Ringraziamo Constanze per le belle foto che ci ha mandato .

 
 
 

CACIB Reggio Emilia 15.03.2008

Post n°27 pubblicato il 17 Marzo 2008 da bluecrazybreeze
Foto di bluecrazybreeze

Australian Shepherd:


Blue Crazy Breeze Paradise Dream

3° posto eccellente categoria Junior Male

 
 
 

CACIB Modena 16.03.2008

Post n°28 pubblicato il 17 Marzo 2008 da bluecrazybreeze

Australian Shepherd:

Blue Crazy Breeze Paradise Dream
3° posto molto bene categoria Junior Male



 
 
 

APRILE 2008 Cucciolata tra Blue Crazy Breeze Honolulu Hawaii e Black Baymore

Post n°29 pubblicato il 17 Marzo 2008 da bluecrazybreeze
Foto di bluecrazybreeze

... a tutti gli interessati: ecografia giorno 19.03.08

Vi faro´sapere se la cicogna si dovra´fermare ad aprile presso l´allevamento
Blue Crazy Breeze

 
 
 

Welsh Corgi PembrokeBLUE CRAZY BREEZE BEAUTIFUL HOT GOSSIP

Post n°30 pubblicato il 19 Marzo 2008 da bluecrazybreeze
Foto di bluecrazybreeze

La nostra piccolina ha ottenuto a Reggio Emilia e Modena MOLTO PROMETTENTE.
Tutto questo a 6 mesi di eta´!
Siamo molto fieri

 
 
 

Arrivano i cuccioli !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Post n°31 pubblicato il 20 Marzo 2008 da bluecrazybreeze
Foto di bluecrazybreeze

Blue Crazy Breeze Honolulu Hawaii aspetta 6 cuccioli.
Nascita prevista verso 21 aprile!

 
 
 

Torayak´s Milava diventa mamma!!!

Post n°32 pubblicato il 02 Aprile 2008 da bluecrazybreeze
Foto di bluecrazybreeze

La nascita dei cuccioli e´prevista per il 1° maggio!
Si accettano prenotazioni

 
 
 

CUCCIOLATA di WELSH CORGI PEMBROKE

Post n°33 pubblicato il 08 Aprile 2008 da bluecrazybreeze

In arrivo verso il 22 aprile una nuova cucciolata di Welsh Corgi Prembroke:
Mamma: Blue Crazy Breeze Made in Italy (Mady)
Papa`: Sippiwisset Moon Tide (Greg)

Si accettano prenotazioni !

 
 
 

SONO NATI 7 CUCCIOLI DA BLUE CRAZY BREEZE HONULULU HAWAII E DA BLACK BAYMOR

Post n°34 pubblicato il 19 Aprile 2008 da bluecrazybreeze

Sono nati il 18.04.08 7 cuccioli di cui 5 blue merle e 2 red merle. Tutti in salute e pronti ad affrontare il mondo ....
Si accettano prenotazioni 


 
 
 
« Precedenti
 
 
 

INFO


Un blog di: bluecrazybreeze
Data di creazione: 02/12/2007
 

TAG

 

WELSH CORGI PEMBROKE

CHI E' IL WELSH CORGI PEMBROKE

Chi conosce il mitico Corgi Pembroke, quattro zampe prediletto da Sua Maestà la regina Elisabetta d'Inghilterra? In molti ne hanno sentito parlare, pochi lo hanno visto o incontrato per strada e solo qualcuno sa che....Nel 1936 re Giorgio VI comprò per le figlie Elizabeth (che poi divenne l'attuale regina) e Margaret, un bel Welsh Corgi, una scelta azzeccata, perché Rozzavel Golden Eagle (questo il nome del cane) si dimostrò un ottimo compagno di giochi per le bambine.La razza, ovviamente, raggiunse un'immediata popolarità, tanto che possederne un'esemplare divenne subito uno status simbol.

 

Il successo non avrebbe potuto reggere a lungo se nella razza non ci fossero state qualità intrinseche di prim'ordine: intelligenza, simpatia, buon senso di adattabilità sia in famiglia che con altri animali.Insomma, un vero "supercane"

La storia e leggenda Le sue origini? Come sempre la leggenda e la storia sono separate da un confine netto. Nel 1107 (questa storia certa) re Enrico I, volle che un gruppo di tessitori Fiamminghi venissero in Galles da cui il nome Welsh attribuito alla razza) per insegnare la tessitura agli artigiani locali; questi vennero e condussero con sé alcuni cani la cui caratteristica saliente era fare il pastore da bestiame

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

moonshinekennelRAF83_MDrobertotonovero866Nich_89alvise.fiammengoALTO64bio.lauradoslunaselisaf74carraro_michele1979eleonora.dallarosabarbarafedelivampiradgl3biondo.vanessa
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.