Le verità di Vera

...per me stessa... per guardarmi dentro e confidarmi segreti....

Creato da vera.sm il 28/07/2006

            RED RUSH

 

IL MIO BLOG.....

Questo è il mio "giardino segreto"... gli angoli di questo spazio si curano con le parole... una parola può dire una cosa sola, o ne può dire tante... dipende da chi la legge... tutto ciò che ci circonda è "interpretazione"... Ognuno vive le proprie emozioni in modo diverso dal suo vicino.... Io qui cerco di raccontare le mie... cerco di riportare su "carta" quello che non voglio dimenticare... tutti quei momenti che non voglio perdere... è bello sapere di poter ritrovare pezzi di noi in un posto sicuro.... Questo è l'angolo della mia mente a volte più scuro, a volte più soleggiato... ma sempre e comunque il più VERO....

 

Contatta l'autore

Nickname: vera.sm
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: RM
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Drums...

 

Aquilone al Giumello

Leggero come un aquilone

I GOT A DREAM

aquilone

 
Citazioni nei Blog Amici: 33
 

She's electric!

 

Ultime visite al Blog

Omicrondlgstrong_passionsimonanad18donoemozioniAINAFETSudoyagac.rendinatwisted_rootsnadia_73daimon50Acqua.FrizzantepsicologiaforenseBridigalaanimafragilexmariomancino.m
 

Ultimi commenti

ma io ogni tanto passo... spero che tu stia facendo...
Inviato da: c.rendina
il 23/06/2015 alle 18:49
 
tesettür üzerine konuşuyoruz işte
Inviato da: tesettür modelleri
il 25/06/2013 alle 14:26
 
Mama sandalyeleri üzerine bir yazı yazdım.
Inviato da: mama sandalyesi
il 18/05/2013 alle 13:00
 
Tesettür giyim üzerine yazı
Inviato da: tesettür giyim
il 03/05/2013 alle 13:28
 
Thanks
Inviato da: porno izle
il 30/03/2013 alle 19:00
 
 

 

« Messaggio #209Messaggio #211 »

Post N° 210

Post n°210 pubblicato il 12 Settembre 2008 da vera.sm

Era così dolce...premuroso e romantico.. Mi ricordo i nostri sguardi timidi, all'inizio.. e la canzone  che mi dedicò quella sera (...quando guardi qualcuno o qualche cosa non esiste nessuno che puo' dirti no mentre tu non ti rendi conto nemmeno e i sorrisi tu li da'i come fossero dei guai! Mentre da'i senso a tutto il mondo
e incontrarti e' come se se spuntasse fuori il sole dietro te...)
,
in cui mi sembrò che potessi lasciarmi andare.. e dargli una possibilità...

Aveva troppi anni più di me, questo avrebbe già dovuto farmi capire che non poteva andare... Io nemmeno vent'anni, lui trentadue...Ma tutto successe in un periodo in cui ero così confusa...così fragile e bisognosa di attenzioni..

Siamo stati insieme otto mesi, più o meno... Ricordo che ero sempre un pò depressa, piangevo molto facilmente...e soprattutto soffrivo di sensi di colpa, perchè vedevo lui così 'devoto'...mi guardava e gli brillavano gli occhi... per lui ero un angelo mandato dal cielo, così mi diceva...

Finchè iniziarono i dubbi... le stranezze.... un paio di scenate rabbiose per gelosia, da parte sua.... finchè una volta mi chiamò con il nome di S.... La donna con cui era stato per 10 anni...la donna che avrebbe dovuto sposare...se lei non fosse morta....

Nel frattempo io cominciavo a capire che quella storia non poteva proprio andare avanti...troppe le differenze tra noi, le abitudini, gli amici, lo stile di vita... Lui aveva un'attività, insomma una vita già impostata.... io ero da poco diplomata, senza lavoro, ancora con un punto interrogativo grosso così di fronte a me...

Non c'era storia, non poteva esserci.. Mi aveva affascinata e forse lusingata l'uomo maturo... che mi faceva sentire importante e unica...nonostante la mia età, la mia fragilità di quel periodo...

Lo lasciai...

Mi chiamava piangendo disperato... Diceva che senza di me non aveva più senso....non poteva vivere....Io non sapevo come gestirlo, come consolarlo...come allontanarlo...

Poi iniziarono i messaggi....le telefonate anonime.... prima sul cellulare... insulti, minacce... poi sul telefono di casa.. in piena notte... un incubo.

Riuscì ad essere così subdolo... aveva studiato tutto nei minimi dettagli... facendomi credere che queste molestie arrivassero da una terza persona....Poi lentamente i primi dubbi... Il gioco evidentemente lo eccitava, gli piaceva... e cominciò a 'tradirsi'... Cominciai a capire... escludendo pian piano tutte le persone di cui avevo potuto sospettare... Nessuno, se non lui, poteva perdere mesi, e notti insonni a fare una cosa del genere... Certe sere lo beccai a passare sotto casa mia, mentre rientravo... fino al punto che mi fece esplodere... quando trovai nella mia posta una busta con un preservativo usato...

Andai in caserma, dai carabinieri... Esposi il fatto, e le ragioni per cui avevo ragione di pensare che fosse Lui....Volevo denunciarlo...Non me lo fecero fare. Quell'incompetente, uno di quelli che dovrebbero garantire la sicurezza di noi cittadini, mi rise in faccia... e mi disse "Signorì, lasci stare, sono litigi tra fidanzati! Ci capitano tutti i giorni... Mi dia sta roba, gliela butto io e non ci pensa più.." Scoppiai a piangere, mi buttai a sedere su una sedia, mi sentii completamente indifesa, senza speranza.

Avevo 20 anni, non ero mai stata in una caserma in vita mia, non avevo la più pallida idea di come potessero funzionare certe cose... E me ne andai.

Ieri sera ho visto questo film "Un giorno perfetto"...

Mi ha lasciato addosso e dentro tanta rabbia, e tanta..tanta amarezza.....

perchè queste sono cose che succedono nella realtà.... e noi donne non siamo tutelate... spesso vengono sottovalutate le nostre richieste d'aiuto...

Io sono stata fortunata.... dopo un pò, decise che era stanco..... chissà, forse ha trovato un'altra da idealizzare e tormentare....

Ma il mio pensiero va a tutte le altre... quelle che subiscono violenze, maltrattamenti, botte.... e non vengono ascoltate! O chi non è fortunata come lo sono stata io...e le minacce diventano fatti.... diventano lividi, diventano sangue, diventano morte...a volte.

Non dovrebbe andare così.

Certe persone andrebbero controllate, curate, punite.... isolate a vita se necessario.

Invece troppo spesso si godono la libertà. La stessa che tolgono alle loro vittime.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/bri82/trackback.php?msg=5417342

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lisa_m
lisa_m il 15/09/08 alle 12:11 via WEB
Il film non l'ho visto, ma trovo allucinante la leggerezza con cui certe cose vengono trattate!! Poi, però, quando si arriva a situazioni estreme, quando povere ragazze che hanno avuto la sola colpa di aver incontrato un pazzo psicopatico, pagano a volte con la loro vita questa "colpa", perchè qualche incompetente ha dato loro la stessa risposta che è stata data a te, ci chiediamo come sia stato possibile che nessuno abbia fatto qualcosa prima, visto che era evidente che la situazione avrebbe potuto degenerare!! E' vergognoso che nessuno faccia niente e che chi ci rimette sia chi non ha nessuna colpa!!!
 
 
vera.sm
vera.sm il 15/09/08 alle 12:14 via WEB
Hai perfettamente ragione...è vergognoso! Come purtroppo lo sono tante altre cose, nel nostro paese...!
 
   
lisa_m
lisa_m il 15/09/08 alle 12:38 via WEB
Eeeeeeeeeeeehhhhhhhhh!!!! Quanto è vero!!!!
 
col_corpo_capisco
col_corpo_capisco il 15/09/08 alle 14:16 via WEB
non ho visto il film, ma immagino che la tua esperienza deve essere stata bruttissima, fortunatamente non mi è mai capitato...ma purtroppo ci sono molte persone in giro che vivono l'amore e i rapporti interpersonali, non per quello che sono, ma solo come un'ossessione...un abbraccio forte
 
 
vera.sm
vera.sm il 17/09/08 alle 09:15 via WEB
Già..per alcuni diventa proprio una malattia...e sfortunato chi incrocia x sbaglio le loro vite... Ricambio l'abbraccio!
 
Acqua.Frizzante
Acqua.Frizzante il 17/09/08 alle 10:10 via WEB
Hai ragione. Io penso sempre a quella ragazza che abitava nel paese vicino al mio. Era perfino stata violentata da quello che poi è diventato il suo assassino. L'ha denunciato mille volte. Alla fine lui è stato libero di ucciderla!!! Anche io ho paura, di quel ragazzo di 33 anni (sarà mica l'età?) che ho frequentato all'inizio di quest'anno e non mi ha dato pace per un bel po. Ora pare anche lui essersi calmato...ma uno deve "sperare" che si calmino?
 
 
vera.sm
vera.sm il 17/09/08 alle 12:32 via WEB
E' proprio di questi casi che parlo! di persone che mandano un segnale di aiuto e non viene raccolto!! fino a che ... non c'è più niente da fare! solo un'innocente in meno e un assassino di più! Mi viene una rabbia.... Speriamo che il ragazzo di cui parli non ti dia + fastidio di quello che già ti ha dato!
 
okki1983verdi
okki1983verdi il 17/09/08 alle 10:41 via WEB
Mi hai fatto piangere....
 
 
vera.sm
vera.sm il 17/09/08 alle 12:32 via WEB
Cucciola mia...tvb
 
kokilove
kokilove il 17/09/08 alle 11:05 via WEB
se sapessi cosa ho passato io vera..... voglio solo dimenticare.
 
 
vera.sm
vera.sm il 17/09/08 alle 12:33 via WEB
Spero che tu possa farlo nel migliore dei modi..e che d'ora in poi x te ci sia solo gioia..
 
luca85dgl5
luca85dgl5 il 17/09/08 alle 16:16 via WEB
Ciao Vera,scusami se mi permetto di lasciare un commentino qui da te...questo post fa riflettere,e molto!!!....io il film non l'ho visto ma ogni santo giorno si sentono storie di maltrattamenti tra coppie di giovani e non....noi uomini spesso trasformiamo il tutto in tragedia,maltrattando le compagne fino alla morte....e questa è una cosa pietosa,non ci sono pene per questi crimini....Le Donne andrebbero sempre difese e protette,come i bambini del resto,ma questo è un'altro discorso.....L'uomo non si rende conto molto spesso che le ragioni perchè le nostre compagne si allontanano è dovuto spesso anche ai nostri comportamenti,poca importanza,mancanza di coccole.....e poi divenatiamo gelosi quando poi ci accorgiamo che potrebbe esserci qualcun'altro nel Mondo che sa fare queste cose meglio di noi......sono anche convinto che non tutti gli uomini sono così.....e quelli che maltrattano le loro donne o quelle degli altri non sono uomini veri,ma solo dei falliti....!!!
 
 
vera.sm
vera.sm il 17/09/08 alle 16:56 via WEB
Sei il benvenuto Luca! cmq...credo che l'uomo debba rendersi conto soprattutto di UNA cosa..a prescindere dai motivi x cui ci si lascia, o ci si allontana... L'amore può finire, per mille motivi..ma non esiste UN motivo, nemmeno UNO che può giustificare la violenza (verbale, fisica, psicologica, di ogni tipo) nessuno dovrebbe fare del male a nessun'altro essere umano...mai..sia che si parli di donne, di bambini..
 
simocuriosando
simocuriosando il 19/09/08 alle 09:57 via WEB
mamma mia che storiaccia..! hai ragione quando dici che sei stata fortunata..e che non dovrebbe essere così. Anch'io da ragazza ho subito delle molestie, una in particolare nulla di grave ma da parte di un amico di famiglia.. e non sai che imbarazzo e che vergogna confessarlo ai miei..che sofferenza..avevo intorno ai 17 anni. Ma ti ho detto non era tanto il gesto, che appunto era una bischerata in confronto a quello che hai passato tu o tante altre, ma proprio quello che ti lascia dentro..a distanza di + di 20 anni me lo ricordo perfettametne...! anch'io non ho visto il film, che però mi ero già ripromessa di andare a vedere, e a volte seguo la trasmissione "amore criminale" (mi sembra si intitoli così) ed è veramente incredibile. Comunque il passato è passato.. ma hai fatto bene a scriverlo, per te e per tutte le ragazze, la maggioranza giovani, che passeranno di qui. Anche per loro vivere oggi..non dev'essere facile.. con tutte queste mode, questa libertà... secondo me non si capisce nemmeno + cosa è bene cosìè male e qual'è il limite. Io a mio figlio, che va per i 15 anni, spesso cerco di entrare nel discorso... sai anche per un maschio capire la differenza fra amore e sesso..con tutte queste immagini che ci vomitano addosso.. (veline tutte gnude..pubblicità doppio senso) non è mica facile sai spiegarglielo??? scusa se sono andata fuori tema, era solo per dire... un bacione
 
 
vera.sm
vera.sm il 19/09/08 alle 15:19 via WEB
Anch'io ho visto qualche volta Amore criminale..sono veramente storie da brivido quelle....e mi hanno ispirato, un pò la trasmissione, un pò il film di Ozpetek...insomma, mi è venuta voglia di raccontare questa mia storia, che, ripeto, fortunatamente ritengo niente di fronte a tante altre che finiscono in disgrazia...
Guarda, anch'io come te credo che oggi, in generale, ci sia troppa libertà, sotto molti punti di vista..Che in alcuni casi può portare a situazioni difficili da gestire.. soprattutto quando ci sono di mezzo ragazzi molto giovani, quindi credo che tu faccia + che bene a cercare di educare tuo figlio in tal senso.. un bacio anche a te, buon w.e.!
 
lisa_m
lisa_m il 19/09/08 alle 16:09 via WEB
Ciao cara!! Grazie del pensiero e buon we (di sole, lo dicono tutti i meteorologi, quindi possiamo stare tranquille!!!!) anche a te! Baci, baci!!!
 
Petite_Peste80
Petite_Peste80 il 19/09/08 alle 22:50 via WEB
Tesoro, questa storia me l'avevi raccontata ma alcuni particolari tipo della caserma e di lui che era cosi ossessivo non me lo avevi detto...non ho parole!! Condivido il tuo pensiero comunque, hai pienamente ragione! Mi sono collegata con un pc del primo dopo guerra perciò faccio una fatica immane a scrivere però volevo tu sapessi che ho letto tutti i tuoi post precedenti perciò ora sono aggiornata sulle tue vicende ^_^ Un bacio e......a presto. Sara
 
 
vera.sm
vera.sm il 22/09/08 alle 09:43 via WEB
Tesoro! che piacere ritrovarti qui... come ti ho già detto manchi tanto tra i blog! spero che presto riuscirai a sistemare tutto con il lavoro...anche xchè appunto così avremo modo di sentirci di più! un bacino, apresto!
 
punk.angel
punk.angel il 22/09/08 alle 20:03 via WEB
un pazzo! a me nn capitò nulla del genere, ma mi successe ke un mio "flirt", quando decisi di nn andarci a letto insieme, sparpagliò il mio numero a chiunque, spacciandomi x puttana. iniziai a ricevere telefonate di un cifro di vogliosi. sapevo ke era lui, perchè uno di quelli a cui diede il numero, sosteneva di averlo ricevuto "da un pazzo in msn". nn poteva essere ke lui. lo chiamai sedustante minacciandolo di lasciarmi stare, di smetterla, di sparpagliare il mio numero in giro e nn ti dico come reagì lui!mi diceva di smetterla di fare la stronza x' tanto sapeva ke mi piaceva ricevere quelle teelfonate. al ke, nn ci ho visto +!lo minacciai di denunciarlo e lui abbassò immediatamente le ali, cambiando immediatamente tono e pregandomi di nn farlo con voce lacrimevole.ke pezzente schifoso!dopo qualche giorno, nn ricevetti + telefonate.la scampò così quel bastardo!un abbraccio forte forte vera, di pazzi ne è pieno il mondo, dobbiamo stare attente..
 
 
vera.sm
vera.sm il 23/09/08 alle 11:11 via WEB
Hai perfettamente ragione, è pieno di pazzi ormai! se ne sentono di tutti i colori, e ormai l'unica cosa da fare è STARE ATTENTE al massimo, non essere ingenue e non fidarsi troppo di persone appena conosciute etc.. Purtroppo è la realtà, non si può fingere che a noi non possa toccare!
 
ilmonako
ilmonako il 30/09/08 alle 11:03 via WEB
oggi 30/09/08 alle ore 15,00 circa l'unico, l'imbattibile, l'indiscusso, l'inimitabile, l'insostituibile, il grande re della grafica, presenterà presso la sua casa la sua biografia. Non mancare. Spettacolo assicurato. smak buona giornata Blu_Art
 
Gioez
Gioez il 30/09/08 alle 11:45 via WEB
Nel mondo ci sono persone che non riescono ad accettare la realtà dei fatti, anche se dura. E questa debolezza in alcune persone può trasformarsi in violenza cieca, anche se può essere solo psicologica... credo che questo problema sia difficile da affrontare, ma il fatto è che mi pare che venga addirittura ignorato purtroppo. Sabri, i tuoi post fanno sempre riflettere... buona settimana, un bacione.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.