Creato da Camilla.si.perde il 03/01/2014

E' tutto un'ipotesi

curare l'anima tessendo zucchero filato intorno

 

.

Post n°446 pubblicato il 10 Luglio 2016 da Camilla.si.perde

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sentirsi come i gatti,che vivono beati perchè non se ne fregano un cazzo

di nessuno

Badano solo alla ricerca della posizione perfetta

e soddisfacente sul territorio.

Per questo sono così odiosi i gatti.

Hanno risolto il problema senza neanche conoscerlo.

Un privilegio inaccessibile agli esseri umani.

 

Sorrentino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

.

Post n°445 pubblicato il 09 Luglio 2016 da Camilla.si.perde

 

 

 

 

 

ph Sayaka Muruyama 

x lei

 

 

 

Però mancava sempre un verso o una rima per essere felici.

 

Boris Ryzhy

 

 

Nella gioia più bella della tua vita tu non ci sei.

Sapevi cosa desideravi

ma nella gioia più bella della tua vita 

tu non ci sei.

Disegnando orgoglio e dignità

di una vita spesa in un pozzo

forse magico

ma che non diede mai 

la libertà delle dune del deserto.

Da qualche parte accade 

si accade,

si accende quel fuoco di vita 

che segna Amore.

Forse sei lì.

 

E mi scappa da ridere.

{laura}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

.

Post n°444 pubblicato il 09 Luglio 2016 da Camilla.si.perde

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'arte Lowbrow 

è un movimento culturale delle arti visive

che sorge a Los Angeles sul finire degli anni '70.

Appartenente alle arti popolari,questo movimento

ebbe radici culturali

nel fumetto underground, nella musica punk rock, e nelle culture hot-rod e di strada.

E' anche conosciuto come Pop Surrealism.

 

 

 

 

 

 
 
 

.

Post n°443 pubblicato il 09 Luglio 2016 da Camilla.si.perde

 

 

 

 

 

 

 

ph Sylwia Makris

 

 

 

 

 

 

.. Fingendo in un mondo di finzione.

Una fabbrica al disotto del mare.

Seppe così in quel momento che la regola confonde l'eccezione.

E così ora siede dalla parte della ragione 

sicura che al disotto del mare 

il mondo crede di avere la spada pura, 

per trafiggere l'eccezione.

Ma la ragione è il gioco della poesia  che cambia 

Respirò

si guardò

e si baciò nello specchio.

Era viva.

{laura}

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

.

Post n°442 pubblicato il 09 Luglio 2016 da Camilla.si.perde

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ph Noell Aszvald

 

 

 

 

Ognuno di noi confonde i limiti del suo campo visivo

per i confini del mondo.

 

Arthur Schopenhauer

 

 

 

 

 

 

Nessuna paura che mi calpestino

Calpestata, l'erba diventa 

sentiero

 

 

Blaga Dimitrova

 

 

 

 

 

 

 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Navigava nel mio sangue

e non sapevo niente di lui".

 

 

 

 

 

 

"Mai più diceva la mente".

"Domani ancora" supplicava il cuore".

 

 

 

 

 

 

 

"Aveva messo radici nel suo sangue.

Era persa in ogni singola vena".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

 

 

 

 

 

"Sei plastica o sangue?

Sei sangue o ghiaccio?

Accarezzami comunque".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Al buio anche il bianco diventa nero".

 

 

 

 

 

"Così il mondo viveva in quegli occhi.

E tutto il mio sangue in quegli sguardi".

 

 

 

 

 

 

"Aveva occhi così belli

con l'anima tutta fuori.

Che se sceglieva di guardarti

costringeva le stelle in catene".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"... e le regalò il vento".

 

 

 

 

 

 

 

"E tu conserva un pò d'amore 

per quando non avremo tempo

per fare l'amore".

 

 

 

 

 

 

 

 

"Il mio desiderio di te

è il colore del mio sangue".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Morì per una carezza in meno .."

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Mordicchiato dentro un labbro

ingoio il tuo nome

sussurrandolo".

 

 

 

 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

E' nel buio che devi guardare,

con disobbedienza

ottimismo

e avventatezza.

 

 

 

 

 

 

Ho pensato alla felicità

e ho avuto paura ..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nudo il tuo corpo

autentico-

risposta definitiva al niente

Vieni.