Creato da campanellino2006 il 27/12/2005
novità: la sezione il Commentailibro!!!

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

o_splendidosognosergioemmeunobulbasaucarmen_zaffeloniaiaodgaichmiddsturlacuriosa620jolly8_sgdanielelupi1985monella.pasticcionapako63nicoleblondeigraine62maxste0001
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

SBLOG

Post n°41 pubblicato il 27 Aprile 2006 da ansa007
Foto di campanellino2006

Sbirciare nelle vite altrui attraverso il blog è come vivere tante storie, affezionarsi a delle persone immaginarie che popolano il web. E' bruttissimo ritrovarsi a cliccare sul link di chi leggevi con tanto affetto e non trovare più traccia di quella parte di mondo piena di storie, sentimenti e tante altre cose.
Il blog come tutti i documenti digitali è un qualcosa di effimero, c'è ma non si può toccare, sta lì ma non si sa mai se sarà per sempre. Così è stato anche per il mio primo blog...toccando argomenti troppo personali e pentendomi di averlo fatto in modo così plateale, l'ho sbloggato poi è rinato, ma non sarà mai più come prima.
E si sblogga quando non si hanno argomenti, quando si tace a lungo...ma poi...meglio lunghi silenzi o messaggi senza criterio che passano come "rumore"?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post n°40 pubblicato il 19 Aprile 2006 da ansa007
Foto di campanellino2006
Facciamo rinascere il blog...fatine, dove siete?
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

Scopiazzando nei blog...

Post n°38 pubblicato il 13 Febbraio 2006 da ansa007

 Stati Uniti, Comdex 2009. E' stato presentato un
nuovo dispositivo informatico denominato : Logistica Informativa Basica
Razionalmente Organizzata (L.I.B.R.O.).

E' un passo in avanti rivoluzionario per la tecnologia: nessun
cavo, circuito elettrico o batteria, niente da connettere o da
accendere. Anche un bambino può usarlo, basta alzare il
coperchio.

E' compatto e portatile: può essere impiegato ovunque,
anche su una poltrona davanti al caminetto, tuttavia è
abbastanza potente da contenere tante informazioni come un cdrom.

Funziona così: ogni L.I.B.R.O. è composto di sottili
lamine di carta (riciclabile), numerate progressivamente, ognuna delle
quali può contenere migliaia informazioni per migliaia di bit.

Ogni lamina è unita alle altre attraverso un apposito
meccanismo detto di legatura, che la mantiene nella posizione e
sequenza corretta.


Per tale motivo la lamina di carta è chiamata Protocollo A Giunzione Interna Non Amovibile (P.A.G.I.N.A.).


Il produttore può dimezzare i costi usando la P.A.G.I.N.A. da entrambi i lati.


Ogni P.A.G.I.N.A. viene scorsa otticamente per registrare le informazioni direttamente nel vostro cervello.


Un movimento del dito vi porta alla P.A.G.I.N.A. successiva.


La funzione di "sfoglio" vi permette di arrivare immediatamente a qualsiasi P.A.G.I.N.A., muovendovi in avanti o indietro.

La funzione "indice", presente nella maggior parte degli esemplari,
vi indirizza ai luoghi esatti in cui ritroverete le diverse
informazioni.

L'accessorio segnaL.I.B.R.O. vi permette di riaprire il L.I.B.R.O.
nel punto esatto in cui lo avete lasciato nella sessione precedente,
anche se nel frattempo il L.I.B.R.O. è stato chiuso.

L'optional segnaL.I.B.R.O. è stato progettato secondo
standard internazionali, e così ogni singolo segnaL.I.B.R.O.
può essere usato in qualsiasi L.I.B.R.O.


Portatile, duraturo e alla portata di tutti il L.I.B.R.O. è il divertimento del futuro.

Molti nuovi titoli usciranno presto, grazie alla diffusione dello
strumento di programmazione del L.I.B.R.O., a nome: Marcatore A Traccia
Istantanea Totalmente Amovibile (M.A.T.I.T.A.).

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 37

Post n°37 pubblicato il 04 Febbraio 2006 da rosssosangue

FINALMENTE REGOLE CHIARE SU

SEGNALAZIONE ABUSI x PROFILI E BLOG

SEGUITELE AL FINE DI RENDERE DIGILAND UNA COMUNITA' PIU' PULITA POSSIBILE -

DIFFONDI QUESTO POST

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 36

Post n°36 pubblicato il 19 Gennaio 2006 da rosssosangue
Foto di campanellino2006

SCRIVIAMONOI

sta per nascere un libro scritto da tutti noi

per partecipare

http://blog.libero.it/SCRIVIAMONOI/view.php?reset=1

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 35

Post n°35 pubblicato il 19 Gennaio 2006 da campanellino2006
Foto di campanellino2006

CIAO A TUTTI!! SCUSATEMI SE SONO PRATICAMENTE SPARITA, MA HO AVUTO TANTISSIME COSE DA FARE IN QUESTI GIORNI, TANTO DA NON AVERE IL TEMPO PER NEANCHE UN POST PICCOLO PICCOLO...

HO VISTO CHE HANNO SCRITTO IN TANTISSIMI (EH BHE, SONO STATA BLOG DEL GIORNO..WOW CHE ONORE!!!) E SONO DAVVERO CONTENTA DI QUESTA COSA..CONTINUATE A FARLO!!!

HO VISTO ANCHE CHE CI SONO ALCUNI COMMENTI MOLTO INTERESSANTI PER LA SEZIONE COMMENTAILIBRO, PERO' BISOGNA AMPLIARLA ANCORA DI PIU' DI PIU' DI PIUUUUU'!!!!

VI ASPETTO TUTTI QUANTI, DUNQUE, FATEMI SAPERE I VOSTRI COMMENTI SUI VOSTRI LIBRI PREFERITI!!!

BACIONI!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IO IN MANIFESTAZIONE C'ERO

Post n°33 pubblicato il 17 Gennaio 2006 da verishow

Ho letto tutti i commenti al mio messaggio, pubblicato su questo blog qualche giorno fa, in cui invitavo tutti (uomini e donne, ma donne soprattutto) a venire il 14 a Milano per difendere la 194.

I commenti sono stati moltissimi, alcuni discretamente inaciditi, altri, perlopiù, si mostravano d'accordo con la manifestazione e con le motivazioni che ne stavano alla base.

Leggendo le opinioni riportate e i vari articoli sui giornali la domenica ho notato che, mentre le donne tendono a riconoscere la 194 come una legge posta alla base di un diritto irrinunciabile e fondamentale, alcuni maschietti continuano a ritenerla una legge crudele, che toglie il diritto al futuro nasciturno di esistere e a loro di deciderne il destino.

Bhe lasciando stare la mia posizione sul punto, che tanto mi sembra più che chiara, vorrei soltanto regalarvi un piccolo stralcio di quello che la manifestazione è stata, dato che io c'ero.

E' stato bellissimo. C'erano migliaia di persone. Davvero tante. C'erano uomini, bambini, cani, gatti e cipolle. Ma c'erano LE DONNE soprattutto. Di ogni età, colore, religione, strato sociale. Milano era intasata come non si vedeva da anni. Il corteo ha bloccato per ore le vie della città. Dovunque guardavi, avanti e indietro, c'erano persone, una fiumana vera e propria. Come se il femminismo si fosse improvvisamente risvegliato e quella cosa bellissima che è la solidarietà femminile (di cui purtoppo negli ultimi anni ci siamo scordate, prese come siamo dalle diete e bombardate da modelli televisivi di modelle di 18 anni con cui riteniamo di aver poco o nulla a che fare) avesse nuovamente alzato la cresta.

Ho manifestato con le mie amiche. C'era anche mia mamma con le sue amiche. E le mamme delle mie amiche. E le sorelle. Le nonne. Le zie.

Ho camminato con al fianco signore di 60 e rotti anni. Con sedicenni con il piercing al sopracciglio. Con signore impellicciate da capo a piedi. Con donne di colore che sapevano di spezie e terre lontane. Ho camminato con al fianco migliaia di ragazze, perchè erano tutte ragazze, chi lo è stata qualche anno fa ed è tornata ad esserlo per un giorno. Chi lo è oggi e racconterà un giorno alle figlie e nipoti di esserci stata.

Ho letto sul Corriere che molti politici (maschi) sostenevano l'inutilità di questa manifestazione, chè tanto la 194 non la vuole toccare nessuno e noialtre siamo tutte paranoiche. Bhe anche se cosi fosse ( e ne dubito sinceramente) ne è valsa comunque la pena.

Le donne sono finalmente uscite dalle case, dai negozi, dalle scuole, dagli uffici. Le donne sono nuovamente scese in strada, come succedeva tanti tanti anni fa, talmente tanti che sembrava storia passata. Le donne si sono nuovamente prese a braccetto, l'una con l'altra, urlando slogan, ridendo, tutte con gli occhi che brillavano per questa nuova riscoperta solidarietà, per questa riscoperta sensazione di non essere sole, ma migliaia e migliaia. Le donne di Milano, di tutta Italia sono tornate in piazza. Si sono fatte sentire. E ora sono cazzi vostri!.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 32

Post n°32 pubblicato il 15 Gennaio 2006 da chiaretta_1974
Foto di campanellino2006

Disturbi del Comportamento Alimentare

anoressia, bulimia, iperfagia, fame nervosa...

quante persone le hanno provate...

da oggi il mio blog è aperto a tutti gli interventi che vorrete inserire

vi aspetto!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

"1984" - George Orwell

Post n°31 pubblicato il 13 Gennaio 2006 da WinstonMontag
 
Foto di campanellino2006

Un libro fondamentale per riflettere sul concetto di Libertà. Un romanzo distopico che non può mancare nelle vostre librerie. Mi raccomando, leggetelo... non ve ne pentirete.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »