Creato da Cartman72 il 10/08/2007

1a canzone al giorno

La mia canzone oggi è......

 

 

I momenti perfetti di Giusy

Post n°4408 pubblicato il 19 Ottobre 2019 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Oggi e domani restiamo in Italia con due nuovi singoli. Il jolly me lo gioco domani (vediamo se indovinate chi è). Oggi invece tocca a Giusy Ferreri con "Momenti perfetti". Non credo che per ora sia previsto un album (e mi sembra di sentire un "meno male" da non molto lontano). Intanto comunque vi beccate l'inedito. Buon sabato!

Momenti perfetti (Giusy Ferreri)

E cammino distratta
tra le foglie in autunno
ho tenuto il tuo nome al riparo dal freddo
della notte passata
a parlare di tutto

senza troppe domande
e mi sono persa
nei tuoi occhi sinceri
che daranno più luce anche ai giorni neri

Guarda il sole stamattina e abbracciami amore mio
c’è soltanto il qui ed ora
ci sei tu, ci sono io
sembra tutto complicato
tempo perso
ma non lo è affatto
siamo tanti lineamenti
siamo momenti perfetti

Siamo momenti perfetti

Ti ho incontrato per caso
ma ti ho amato per scelta
ora diamoci tempo non avere fretta
io ti tengo per mano
ma tu tienimi stretta

e se a volte nel caos ti sentissi vuoto
io sarò li al tuo fianco
e al futuro ci penseremo dopo

Guarda il sole stamattina e abbracciami amore mio
c’è soltanto il qui ed ora
ci sei tu, ci sono io
sembra tutto complicato
tempo perso ma non lo è affatto
siamo tanti lineamenti
siamo momenti perfetti

Siamo momenti perfetti

E’ meglio fermarsi riprendere fiato
nel tuo cuore ho trovato riparo
ricordati sempre nei momenti più o meno belli
l’amore che stringo fra i denti

Guarda il sole stamattina e abbracciami amore mio
c’è soltanto il qui ed ora
ci sei tu ci sono io
sembra tutto complicato
tempo perso ma non lo è affatto
siamo osservatori attenti
siamo momenti perfetti

Guarda il sole stamattina
e abbracciami amore mio
c’è soltanto il qui ed ora
ci sei tu, ci sono io
sembra tutto complicato
tempo perso ma non lo è affatto
siamo osservatori attenti

Guarda il sole stamattina
e abbracciami amore mio
c’è soltanto il qui ed ora
ci sei tu, ci sono io
sembra tutto complicato
tempo perso ma non lo è affatto
siamo tanti lineamenti
siamo momenti perfetti

Siamo momenti perfetti
ci sei tu ci sono io
siamo momenti perfetti
ci sei tu ci sono io

 
 
 

La cara gelosia di Mika

Post n°4407 pubblicato il 18 Ottobre 2019 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Cominciamo questa tre giorni di novità con il secondo estratto di Mika dal nuovo album di inediti "My name i Michael Holbrook". Il nuovo singolo, a pochissimi giorni di distanza dal primo si intitola "Dear jealousy", canzone del giorno di questo venerdì 18 ottobre. Buon ascolto e buona giornata. A domani!!

Dear jealousy (Mika)

[Intro1]
Jealousy, bring the music back to me

[Verse 1]
Dear jealousy
You know every part of me
Hiding where no one can see
I want you to leave
Dear jealousy
Why you smiling creepily?
Your fingertips keep holding on
But your tricks won't work on me
Oh baby, I'm jealous, I'm jealous
I'm jealous of us
I'm jealous of everything that I know we could be
But never really seems enough
I'm jealous, I'm jealous of everyone
Jealous of the man I used to be
And the man I could become

[Pre-Chorus2]
I'm jealous of your face, of your lips, of your eyes
Jealous of your house and the car you drive
Jealous of your truth and I'm jealous of lies
I'm jealous (Dear jealousy)
Jealous of the ground beneath my feet
Jealous of your mouth and the air we breathe
Jealous of the way that you look at me
I'm jealous

[Chorus3]
It's coming out to get us, get us
You better run away while it let us
'Cause like it or not, every day we get a little better
At jealousy
We got one thing in common, amen
Only problem is that it's wrong and
In every single person, even you, even me
Is jealousy

[Verse 2]
Dear jealousy
When did you move in with me?
This bed wasn't made for three
It's time for you to leave
Oh baby, I'm jealous, I'm jealous
I'm jealous of us
I'm jealous of everything that I know we could be
But never really seems enough
I'm jealous, I'm jealous of everyone
Jealous of the man I used to be
And the man I could become

[Pre-Chorus2]
I'm jealous of your face, of your lips, of your eyes
Jealous of your house and the car you drive
Jealous of your truth and I'm jealous of lies
I'm jealous (Dear jealousy)
Jealous of the ground beneath my feet
Jealous of your mouth and the air we breathe
Jealous of the way that you look at me
I'm jealous

[Chorus3]
It's coming out to get us, get us
You better run away while it let us
'Cause like it or not, every day we get a little better
At jealousy
We got one thing in common, amen
Only problem is that it's wrong and
In every single person, even you, even me
Is jealousy

[Bridge6]
Jealousy
Bring the music back to me
I can't even write a song
If you're standing over me (Dear jealousy)
Jealousy
I'll take the good times with the rough
I don't need to be the richest guy
I know enough is enough (Dear jealousy)
Jealousy
Stop confusing me
I am sick of seeing everything
In different shades of green (Dear jealousy)
Jealousy
It took a while for me to see
I thought I was the one who's jealous
But you're jealous of me (Dear jealousy)

[Chorus3]
It's coming out to get us, get us
You better run away while it let us
'Cause like it or not, every day we get a little better
At jealousy
We got one thing in common, amen
Only problem is that it's wrong and
In every single person, even you, even me
Is jealousy

[Outro8]
It's coming out to get us, get us
We better run away while it let us
'Cause like it or not
Every day we get a little better
At jealousy

 
 
 

L'amore immortale del Muro

Post n°4406 pubblicato il 17 Ottobre 2019 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E doppietta sia.... Tornano Il Muro del Canto stavolta con quella che credo sia una loro canzone, sempre in romanesco. Si intitola "L'amore mio non more" tratto dall'ultimo e omonimo album uscito lo scorso anno. Il video invece è stato girato alla Garbatella, lo scorso febbraio, in occasione della presentazione dell'album, montando parti "ufficiali" insieme a quelle girate dagli spettatori con i telefonini. Non male come idea. Buon ascolto e a domani per una tre giorni, credo, di novità.

L'amore mio non more (Il Muro del Canto)

L’amore nostro tu lo butti ar fiume
Senza giratte e senza ave’ dolore
Io me ce tuffo e lo riporto a riva
Lo tengo appiccicato addosso ar core

Er male che m’hai fatto nun è niente
Nun m’è sembrato poi così speciale
Er bene resta a me che è roba mia
Te lascio a lavora’ de fantasia

Ma si te viene freddo quann’è sera
Scordate qual è la porta mia
C’ho er foco acceso e nun me manca niente
Figurate si cerco compagnia

Er male che m’hai fatto nun è niente
Nun m’è sembrato poi così speciale
Er bene resta a me che è roba mia
Te lascio a lavora’ de fantasia

Ma l’amore mio nun more mai
S’è fatto er nido a do’ casca’ la sera
Co st’amore mio nun se sa mai
Si piagne o ride ma nun vole più padroni

L’amore nostro è stato na commedia
Ma nun m’ha fatto ride manco un’ora
è stato solo un giorno primavera
E pure si ce penso me consola

Er male che m’hai fatto nun è niente
Nun m’è sembrato poi così speciale
Er bene resta a me che è roba mia
Te lascio a lavora’ de fantasia

Ma l’amore mio nun more mai
S’è fatto er nido a do’ casca’ la sera
Co st’amore mio nun se sa mai
Si piagne o ride ma nun vole più padroni

 
 
 

Il muro del canto.... di Stefano

Foto di Cartman72

Che dire, grazie grazie e ancora grazie a Vincent! Prendo subito spunto dal suo commento di ieri e oggi vi regalo la versione in romanesco del brano "E intanto il sole si nasconde" oubblicato nel 1978 dal grande Stefano Rosso nell'album "...e allora senti cosa fò". Loro sono Il Muro del Canto che nel 2013 l'hanno incisa nell'album "Ancora ridi" col titolo "Intanto er sole se nasconne". Adesso mi vado a sentire qualche altra cosina. Non escludo la doppietta. Buon ascolto e a domani!!!

Intanto er sole se nasconne (Il Muro del Canto)

Se vive de malinconia
Se more de felicità
E la speranza fugge via
Che cosa resta chi lo sa.

Restamo noi co' l'occhi stanchi
Trent'anni appena e già è così
Pe' nun cascà le mani avanti
Questo pensavo in un tassì.

E intanto er Sole se nasconne
Scavarca tutta la città
Prepara 'n'artra fregatura
Che poi domani porterà.

E io che insisto cor bicchiere
Cercandone complicità
E do la colpa ai dispiaceri
O è la mia faccia che nun va.

Ho chiesto tante vorte scusa
Al bar, a casa o sulla via
Bussato a ogni porta chiusa
Ma penso fu vigliaccheria.

E ho fatto finta d'esse vivo
Dicenno sempre e solo sì
Partendo solo a ogni arrivo
Questo pensavo in un tassì.

E intanto er Sole se nasconne
Scavarca tutta la città
Prepara 'n'artra fregatura
Che poi domani porterà.

E io che insisto cor bicchiere
Cercandone complicità
E do la colpa ai dispiaceri
O è la mia faccia che nun va.

E intanto er Sole se nasconne
Scavarca tutta la città
Dietro a 'na murtinazionale
Te fa l'occhietto e se ne va

 
 
 

L'alba di Lorenzo

Foto di Cartman72

Questa l'avevo saltata.... All'inizio di settembre è uscito il secondo singolo di Jovanotti estratto dall'EP "Jova Beach Party" uscito in concomitanza con l'inizio del tour nelle località di vacanza, per lo più spiagge. La canzone si intitola "Prima che diventi giorno" e per la vostra gioia oggi l'ho recuperata come canzone del giorno. Buon ascolto e a domani!

Prima che diventi giorno (Jovanotti)

Prima che diventi giorno
Voglio stare ancora qui con te senza pensare a niente
Come il ghiaccio che si scioglie nel bicchiere lentamente
I tuoi occhi sembrano distratti e non ti sfugge niente
E ogni bacio che ci diamo dura interminatamente
Nella musica di questo bar che fa girare la testa
Fa salire i nostri millibar alla pressione giusta
Alla pressione giusta

Stratosferica
Dimmi che non è un miraggio
Che stasera partiremo insieme per un grande viaggio
Che è iniziato già
Prima che diventi giorno
Per un grande viaggio

Si vola stasera, stasera si vola
Si vola stasera, stasera si vola io e te

Prima che diventi giorno
Il volume è così alto che non sento più la faccia
Come un cocker impazzito corro dietro alla tua traccia
La distinguo bene tra gli odori di sudore e rum
I miei occhi dentro agli occhi tuoi aumentano lo zoom
Zoom zoom
Zoom zoom

Stratosferica
Dimmi che non è un miraggio
E stasera partiremo insieme per un grande viaggio
Che è iniziato già
Prima che diventi giorno
Per un grande viaggio

Si vola stasera, stasera si vola
Si vola stasera, stasera si vola io e te

Prima che diventi giorno
Prima che la luce tolga via di torno
questa misteriosa voglia di avventura
Forza di natura dammi la tua cura
Occhi di madre perla, pelle di tamburo
Non ci siamo per nessuno siamo nel futuro
Vagabondi dentro all'iperspazio
Mc al quadrato l'energia che esplode, dammi un altro bacio
Stratosferica
Dimmi che non è un miraggio
E stasera partiremo insieme per un grande viaggio
Per un grande viaggio
Prima che diventi giorno
Per un grande viaggio
Prima che diventi giorno

Ti porto sulla luna
Dammi un altro bacio
Ti porto sulla luna
Ti porto sulla luna
Sud America
Stratosferica
Ti porto sulla luna
Ti porto sulla luna
Ti porto sulla luna
Ti porto sulla luna

 
 
 
Successivi »
 

LIBERO GOLD USER

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Cartman72
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 47
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

Cartman72QuartoProvvisoriovololowbach1962sirus70castello_nicecall.me.Ishmaellacey_munroernestoandolinaMax.Ponte1975massimo.sbandernoavv.caccavale132jenny1966_2016redboxes
 
Citazioni nei Blog Amici: 44
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom