Creato da Cartman72 il 10/08/2007

1a canzone al giorno

La mia canzone oggi è......

 

Messaggi di Dicembre 2020

In California con i Dik Dik

Foto di Cartman72

Mi sono accorto solo oggi che in 13 anni e mezzo di blog non ho mai messo "Sognando la California" dei Dik Dik. Volevo mettere un'altra canzone della colonna sonora de "L'isola delle Rose" e così ho scoperto di questa gravissima mancanza che oggi rimedio e con la quale vi auguro buona fine di questo schifosissimo 2020. Ho la sensazione che domani inizierò l'anno con il nuovo singolo di qualcuno che conosciamo molto bene.... Buon ascolto!!!

Sognando la California (Dik Dik)

Cielo grigio su cielo grigio su
foglie gialle giù foglie gialle giù
cerco un po' di blu cerco un po' di blu
dove il blu non c'è dove il blu non c'è
Sento solo freddo tanto freddo sai
fuori e dentro me fuori e dentro me

ti sogno California sogno California
e un giorno io verrò.
Entro in chiesa e là entro in chiesa e là

io cerco di pregar cerco di pregar
ma il mio pensiero invece va va pensiero va
ritorna sempre là ritorna sempre là

al sole caldo che vorrei caldo sole che vorrei
che qui non verrà mai che qui non verrà mai
ti sogno California sogno California
e un giorno io verrò.
Cielo grigio su cielo grigio su
foglie gialle giù foglie gialle giù
cerco un po' di blu cerco un po' di blu
dove il blu non c'è dove il blu non c'è
se lei non m'aspettasse se non m'aspettasse lei
so che partirei so che partirei
ti sogno California sogno California
e un giorno io verrò

 
 
 

Il sole di Caterina

Foto di Cartman72

E niente... Si vede che è il monento delle colonne sonore. Ieri sera ho visto su Netflix "L'incredibile storia de L'isola delle Rose" con un grande Elio Germano tratto dalla vera storia di Antonio Rosa, ingegnere bolognese che tra il 1967 e il 1968 ha costruito una piattaforma davanti a Rimini ma fuori dalle acque territoriali e ha cercato di farne uno stato indipendente. Non vi spoilero niente se non che la colonna sonora è fantastica come la prova di Germano e che uno dei brano è "Sole spento" di Caterina Caselli che vi accompagna oggi sul blog. Vi metto anche il trailer del film vi facesse venire la curiosità di vederlo....

Sole spento (Caterina Caselli)

Io credo a quello che vedo
E vedo scuro intorno a me
Il bianco è bianco
Il nero è nero
Nessuno m'imbroglia più

Io credo a quello che vedo
E vedo il bianco negli occhi miei
Nemmeno una voce, nemmeno una luce
Il sole non vive più

Sole spento, sole spento
Sulle labbra di chi mi amava
Illusione di un momento
Sole spento solo per me

È finita, è finita
La mia terra è senza amore
Senza pioggia e senza vento

Sole spento, sole spento
Sole spento solo per me
Sole spento, sole spento
Sole spento solo per me

Io credo a quello che vedo
E vedo scuro intorno a me
Il giorno è finito, la notte è venuta
Ma il tempo non passa mai

Sole spento, sole spento
Sulle labbra di chi mi amava
Illusione di un momento
Sole spento solo per me

È finita, è finita
La mia terra è senza amore
Senza pioggia e senza vento

Sole spento, sole spento
Sole spento solo per me
Sole spento, sole spento
Sole spento solo per me

 
 
 

L'intrattenimento dei Jam

Foto di Cartman72

Altro giro altra colonna sonora. La canzone del giorno è un brano del 1980 dal titolo "That's entertainment" dei The Jam che ho shazammato l'altra sera sui titoli di coda del film "The Gentleman" di Guy Ritchie su Amazon Prime con Matthew McConaughey ma soprattutto un grande Hugh Grant che pareva un po' l'ultimo Umberto Tozzi ma decisamente in grande forma. Buon ascolto e a domani!!

That's entertainment (The Jam)

A police car and a screaming siren
A pneumatic drill and ripped up concrete
A baby wailing and stray dog howling
The screech of brakes and lamp light blinking

That's entertainment, that's entertainment

A smash of glass and the rumble of boots
An electric train and a ripped up phone booth
Paint splattered walls and the cry of a tomcat
Lights going out and a kick in the balls

I tell ya that's entertainment, that's entertainment

Days of speed and slow time Monday's
Pissing down with rain on a boring Wednesday
Watching the news and not eating your tea
A freezing cold flat and damp on the walls

I say that's entertainment, that's entertainment

Waking up at six AM on a cool warm morning
Opening the windows and breathing in petrol
An amateur band rehearsing in a nearby yard
Watching the tele and thinking about your holidays

That's entertainment, that's entertainment

La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la

Waking up from bad dreams and smoking cigarettes
Cuddling a warm girl and smelling stale perfume
A hot summer's day and sticky black tarmac
Feeding ducks in the park and wishing you were far away

That's entertainment, that's entertainment

Two lovers kissing amongst the scream of midnight
Two lovers missing the tranquility of solitude
Getting a cab and travelling on buses
Reading the graffiti about slashed seat affairs

I tell ya that's entertainment, that's entertainment

La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la

La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la

La la la la la la
La la la la la la
La la la la la la

 
 
 

Una salsiccia per Natale

Foto di Cartman72

Ieri sera al tg ho visto un servizio dall'Inghilterra a dir poco incredibile. Per il terzo anno consecutivo uno youtuber dal nome LadBaby ha vinto la gara di singolo più venduto nella settimana di Natale eguagliando i Beatles e le Spice Girls. LadBaby da tre anni canta insieme alla moglie delle parodie di canzoni famose inserendo nel testo la salsiccia (sausage) e facendo anche duetti con cantanti famosi. Devolve poi i proventi delle vendite ad un'associazione per la banca del cibo. La canzone del 2020 è "Don't stop me eating'" e oltre alla versione con moglie e figli ce n'è una anche con Ronan Keating. Ve le metto tutte e due. Buon ascolto e a domani!

Don't stop me eatin' (LadBaby)

Intro: TV Presenters
We’re gonna ? hoping to beat the likes of Ariana Grande to the number—, Christmas number one spot
I’m gonna try and win rock’s Christmas number one
Singing mainly about sausage rolls
A normal family record a single could be Christmas number one. How did this happen?
This is crazy, it really is, and our expectations at the beginning was just to make Top 40, and—
Raising funds for the food bank charity, the Trussell Trust
Here we go again
Here we go, we’re back
Third time lucky
Just what 2020 didn’t need

Verse 1
Just a sausage roll
On a year that’s outta control
Feeding the nation is our Christmas goal
Just a pastry treat
And when my family finally meet
We share a footlong through a plastic sheet

Interlude
Plastic sheet
That’s how you gotta do it now
That’s how you gotta eat ‘em
Make sure it’s sanitised
Oh, Lord

Verse 2
A sausage roll for a shielding mate (Yes, mate)
In a bag thrown over the gate
But for a smile, we can share a bite
And eat on and on and on and on

Pre-Chorus
Bakers baking
I went to Greggs, now I’m isolating
I’m on lockdown tonight
All these people
Panic buying ready meals
Hoarding bog roll in the night

Chorus
Don’t stop me eatin’
Oh, sausage roll feelin’
Meat life or vegans, come on

Verse 3
Every day is on replay
Key workers are saving the day (Legends)
Give anything to hug my nan
Just one more time (Come on the nans)
Eat them cold, eat them hot
Sausage rolls are all we’ve got
But for a smile, we can share a bite
And eat on and on and on and on

Interlude
Right here we go
Get ready, the vegans are involved

Chorus
Don’t stop me eatin’
Oh, sausage roll feelin’
Meat life or vegans, come on
Don’t stop me eatin’
Oh, sausage roll feelin’
Meat life or vegans, come on

Outro
Wow, that’s a banger
Right, there we go
Just when you think it can get any worse, it does
Yes, lad

 
 
 

Beethoven 2.0

Post n°4831 pubblicato il 27 Dicembre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

L'altro giorno Andrea mi ha fatto sentire un pezzo rap di Kyle Exum dal titolo "Bassthoven" montato sulla base di "Per Elisa" di Beethoven (e da qui il titolo....). Mi è piaciuto molto e anche il testo, a tradurlo tutto, non deve essere male.... In questo pezzo Kyle collabora con Shawn Wasabi ma, soprattutto, con Ludovico Van.... Buon ascolto e buona domenica! A domani!

Bassthoven (Kyle Exum feat. Shawn Wasabi)

I'm like Beethoven with the bass on him
Made classic hits, I went pop
Deaf to the hate, I won't stop
Unless you're talking keys and scales, I won't drop
You don't even need a scale to know I'm on top
Me and Mozart got bars, we got bops
Heard you writing Tiffany a whole symphony
You a simp to me, but go off
All we make are masterpieces, Fur Elises
Gon' hit like rump-pu-pum-pum
Y'all a fifth of me like the symphony
Your careers are dun-dun-dun-done
I'm like Beethoven with the bass on it
Ain't have to spit to make bops
Made the Oprah pop when that 'Toven drops
Singing like na-na-na-na-na-na, na-na
Dropped centuries ago and still on
Presidential drip from G. Washington
Shout out to him, that wig strong
If you think you're playing me, you need major keys
You're still minor leagues, ya ain't Bron
Dissed Mozart in that one chord
Now he wants smoke, so it's on
Call me dramatic, guess they ain't wrong
Deafened to the hate and fake, and that's law
That classical brings that capital
I just copped Napoleon 1's
Riding with my stallion and I'm gone
Got more hits than Mama gives when grades come
Gotta get the plague to be sick as us
Ninety-nine problems, my pitch ain't one
You ain't toe to toe with 'Toven
The next Johann, call me 2Bach
Constitutional drip on 'em
A major G, watch your tone here
You're candle lit, I'm sun glowing
I ain't got the time, message Pigeon Prime
Just to get the bars fly on 'em
a show, I'm rolling
And if Mozart comes at me with the diss track

Note for note? Key battle? You can risk that
Oprah smoke? Ba da bap, make you sit back, uh
All the bad madams write and show love
I'm a big player, more ways than one
When I drop my stick, it hits, goes dum dum
I'm like Beethoven with the bass on him
Made classic hits, I went pop
Deaf to the hate, I won't stop
Unless you're talking keys and scales, I won't drop
You don't even need a scale to know I'm on top
Me and Mozart got bars, we got bops
Heard you writing Tiffany a whole symphony
You a simp to me, but go off
All we make are masterpieces, Fur Elises
Gon' hit like rump-pu-pum-pum
Y'all a fifth of me like the symphony
Your careers are dun-dun-dun-done
I'm like Beethoven with the bass on it
Ain't have to spit to make bops
Made the Oprah pop when that 'Toven drops
Singing like na-na-na-na-na-na
Shoot, I'm Bassthoven, no debate on it
Made viral hits before Vine
Old songs ahead of your time
Came into the future, y'all still behind
Had to use a feather pen to write bars this fly
Me and Mozart got beef, his wig dry
Heard you're writing Tiffany a whole symphony
You a simp and phony, no lie
All we make are masterpieces, Fur Elises
Gon' hit like rum-pu-pum-pum
Y'all a fifth of me like the symphony
Your careers are dun-dun-dun-done
Shoot, I'm Bassthoven no debate on it
Made viral hits before Vine
Make the Oprah hype when they hear my line
Singing like na-na-na-na-na-na, na-na

 
 
 

L'anima del jazz

Foto di Cartman72

Ieri sera abbiamo visto "Soul" il nuovo film targato Disney/Pixar uscito sulla piattaforma Disney+ visto che i cinema sono chiusi. Non male. Generalmente l'accoppiata Dinsey/Pixar non delude ed è stato così anche stavolta anche se comunque non è il miglior fiilm fatto dai due colossi dell'animazione. Ma ve lo consiglio. La canzone di oggi è tratta dalla colonna sonora. Si intitola "It's all right" ed è di Jon Batiste qui con Celeste. Buon ascolto e buon Santo Stefano.

It's all right (Jon batiste with Celeste)

[Verse 1: Jon Batiste]
Say it's all right
Say it's all right

[Chorus 1: Jon Batiste & Celeste]
It's all right, have a good time
'Cause it's all right, whoa, it's all right

[Verse 2: Celeste]
Now listen to the beat
And kinda pat your feet

[Chorus 2: Jon Batiste & Celeste]
You've got soul, and everybody knows
That it's all right, whoa, it's all right

[Bridge: Jon Batiste, Celeste, Jon Batiste & Celeste]
When you wake up early in the mornin'
Feelin' sad like so many of us do
Just hum a little soul
Make life your goal
And surely somethin's got to come to you
Say it's all right
Say it's all right

[Chorus 1: Jon Batiste & Celeste]
It's all right, have a good time
'Cause it's all right, whoa, it's all right

 
 
 

Buon Natale!!!

Post n°4829 pubblicato il 25 Dicembre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

O holy night (Mariah Carey)

Oh holy night
The stars are brightly shining
It is the night of our dear savior's birth
Long lay the world in sin and error, pining
'Til He appeared and the soul felt it's worth

A thrill of hope, the weary world rejoices
For yonder breaks a new and glorious morn'
Fall on your knees, oh, hear the Angels' voices
Oh, night divine, oh, night when Christ was born
Oh, night divine, oh, night, oh night divine

A thrill of hope, the weary world rejoices
For yonder breaks a new and glorious morn'
Fall on your knees, oh, hear, hear the Angels' voices
Oh, night divine, yeah, oh, night when Christ was born
Oh, night divine, oh, night, oh night divine

Oh yes, said rise (oh night divine)
It is the night of the Lord savior's birth
Oh, night divine (oh, oh, Lord, baby)
Oh, night divine (it was a holy, holy, holy, oh)
Oh, oh, oh, oh (oh night divine)
This is a (oh night, yeah, yeah)
Oh night divine, oh night, holy night!
Oh night divine, oh night, holy night!
Oh night divine, oh night
Oh night divine, oh night, holy night!

 
 
 

Un piccolo Natale per Michael

Post n°4828 pubblicato il 24 Dicembre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Ho trovato un sito con alcuni aneddoti sulle più famose canzoni natalizie. Giusto per fare un esempio nella mitica "Last Christmas" tutti gli strumenti sono suonati da George Michael. L'ha scritta, prodotta, cantata e suonata al 100%. Il suo ingegnere del suono voleva suonare le campanelline ma George ha voluto fare anche quello. La canzone di oggi è "Have yourself a Merry Little Christmas" scritta da Hugh Martin nel 1943 e incisa per la prima volta da Judy Garland. Martin dopo averla scritta l'ha buttata nella spazzatura ma il suo co-autore l'ha ripescata perchè pensava che fosse troppo bella. Io vi metto la versione di Michael Bublè perchè in questo periodo una sua canzone ci deve essere sempre. Buon ascolto e buona vigilia!

Have yourself a Merry Little Christmas (Michael Bublè)

Have yourself a merry little Christmas
Let your heart be light
From now on
Our troubles will be out of sight

Have yourself a merry little Christmas
Make the Yule-tide gay
From now on
Our troubles will be miles away

Here we are as in olden days
Happy golden days of yore
Faithful friends who are dear to us
Gather near to us once more

Through the years we all will be together
If the fates allow
Hang a shining star upon the highest bough
And have yourself a merry little Christmas now

Here we are as in olden days
Happy golden days of yore
Faithfull friends who are dear to us
Gather near to us once more

Through the years
We all will be together
If the fates allow
So hang a shining star upon the highest bough
And have yourself a merry little Christmas now

 
 
 

Un bagliore per Ed

Post n°4827 pubblicato il 23 Dicembre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

E come Ultimo anche Ed Sheeran ha fatto uscire un singolo a sorpresa il primo dopo un anno e, a scanso di equivoci, ha detto che non farà parte del prossimo album ma che è un brano a sé scritto per la moglie. Periodo di dediche insomma.... La canzone del giorno è quindi "Afterglow" del rosso inglese. A domani e buon ascolto.

Afterglow (Ed Sheeran)

[Intro]
One, two

[Verse 1]
Stop the clocks, it’s amazing
You should see the way the light dances off your head
A million colours of hazel, golden and red
Saturday morning is fading
The sun’s reflected by the coffee in your hand
My eyes are caught in your gaze all over again

[Pre-Chorus]
We were love drunk, waiting on a miracle
Trying to find ourselves in the winter snow
So alone in love like the world had disappeared
Oh, I won’t be silent and I won’t let go
I will hold on tighter ‘til the afterglow
And we’ll burn so bright ‘til the darkness softly clears

[Chorus]
Oh, I will hold on to the afterglow
Oh, I will hold on to the afterglow

[Verse 2]
The weather outside’s changing
The leaves are buried under six inches of white
The radio is playing, Iron & Wine
This is a new dimension
This is a level where we’re losing track of time
I’m holding nothing against it, except you and I

[Pre-Chorus]
We were love drunk, waiting on a miracle
Trying to find ourselves in the winter snow
So alone in love like the world had disappeared
Oh, I won’t be silent and I won’t let go
I will hold on tighter ‘til the afterglow
And we’ll burn so bright ‘til the darkness softly clears

[Chorus]
Oh, I will hold on to the afterglow
Oh, I will hold on to the afterglow
Oh, I will hold on to the afterglow

 
 
 

La matematica di Ultimo

Post n°4826 pubblicato il 22 Dicembre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

A sorpresa oggi è uscito il nuovo singolo di Ultimo dal titolo "7+3" e dedicato alla mamma del cantautore romano. Scritto in pochi minuti e inciso in pochi giorni è il regalo di Natale del cantante alla mamma e ai suoi fan ed è la canzone del giorno. Buon ascolto e a domani!!

7+3 (Ultimo)

Tu porti bellezza dove prima non c’era
e vedi l’incendio dentro una candela
tu porti il silenzio quando il vento grida
raggi di sole se il mio corpo gela

Tu porti sorrisi ad una depressione
lo scudo ad un bambino in manifestazione
tu porti il profumo ma senza indossarlo
la pelle che vibra se mi cammini accanto

Tu porti una torcia al buio delle sere
l’oceano celeste dentro il mio bicchiere
la serenità a chi non ha un mestiere
la mano che stringo se sto per cadere

Tu
tu porti la vita verso una risposta
soltanto portandola verso se stessa
e ancora
Tu
tu porti un bel quadro ad un capolavoro
e il sasso di campagna a diventare oro
soltanto perché
semplicemente porti te

Tu rispondi a tutto senza mai parlare
la parte mia che odio sai farla morire
nel canto dei poeti porti nuovi frasi
planando emozioni sulle nostre mani

Tu porti le rondini a inseguire il rosso
di un tramonto che rende stupendo il brutto
fasci di luce trafiggono siepi

7+3 se vuoi formare un 10
tu porti un bambino a camminar da solo
scoprendo che è a terra che diventa un uomo
tu porti l’immenso dentro un mio discorso
e se scrivo di te non metterò mai un punto

E tu
tu porti la vita verso una risposta
soltanto portandola verso se stessa
e ancora

Tu
tu porti un bel quadro ad un capolavoro
e il sasso di campagna a diventare oro
ma soltanto perché
semplicemente porti te

Tu porti te
tu porti te
tu porti te
tu porti te
tu porti te

 
 
 

LIBERO GOLD USER

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Cartman72
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Et: 48
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao ragazzo, non mi ha mai fatto impazzire ma vuoi mettere...
Inviato da: Paolona
il 27/01/2021 alle 10:40
 
Anche per me Bersani Bersani vaia vaia vaia!!!! buona...
Inviato da: Paolone
il 26/01/2021 alle 22:13
 
Bravo ragazzo!!!
Inviato da: Cartman72
il 26/01/2021 alle 15:03
 
Pensa te cosa pu fare Baccini
Inviato da: Cartman72
il 26/01/2021 alle 15:03
 
Questa mi sempre piaciuta!!!!! buona serata theo Paolone.
Inviato da: Paolone
il 25/01/2021 alle 21:07
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Cartman72salomon2pulignano79maximascarltardanamistad.siempremasotakersempresole2cacciatoridinuvoleQuartoProvvisoriocassetta2YuliviiAndrea.Contino1955cicoby
 
Citazioni nei Blog Amici: 46
 

Ricercasiti.net directory segnala il tuo sito gratis

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom