Creato da STUPENDA700 il 07/09/2009

che ci faccio qui?

a quest'ora!

 

 

Idiosincrasie

Post n°141 pubblicato il 28 Gennaio 2015 da STUPENDA700
 

Tra le tante mille cose che mi danno tristezza ed anche fastidio ce ne sono due inspiegabili.
La prima è Lucio Battisti.
Impeccabile,un cult,un classico.Canzoni al tramonto,in riva al mare,uno che suona la chitarra ed intorno tutti a canticchiare ommareneroommarenero e teste che ondeggiano all'unisono come puo' uno scoglio arginare il mare...

La seconda è il catalogo dell'Ikea.
Uguale a se stesso nei secoli dei secoli.Tanto bianco,tanta plastica ,tanto midollino,tante stampe nordiche e poi quelle cose orribili da bambino:plastiche panciute e colorate versione nana.
Sfogliarlo per sbaglio mi riporta ad inutili domeniche in fila alle casse per pagare due cavolate insieme a famiglie scoglionate che cercano inutilmente di dare un senso al proprio tempo libero.

Naturalmente non sono le uniche cose che mi rattristano,ma intanto eccone due.

 

 

 
 
 

Misticismo take away

Post n°140 pubblicato il 25 Settembre 2014 da STUPENDA700
 

Non mi piace Padre Pio.
Non ho niente contro di lui come persona,come Santo,come sacerdote.
Non ho niente contro chi crede in lui.
Mi da fastidio il brand padrepio,questa sagoma oscura che accoglie i viandanti all'ingresso di ogni città,paese,borgata,carcere,ospedale.
Prima di lui chi li faceva i miracoli?
Le Madonne,San Francesco,Sant'Antonio di Padova,Sant'Arduino che ha curato i lebbrosi,San Rocco  e il cane,Sant'Eleuterio ed il cane guarito dalla rabbia,non contano più niente?
Queste star senza arte nè talento che per finire sulla coperina di Dipiù si sposano,fornicano e figliano in diretta,prima di Padrepio,a che santuario si recavano?
Ecco,per usare un paragone che non vuole essere blasfemo,Padre Pio sta a Sant'Agostino come un tronista sta a Marcello Mastroianni.

Andrò all'inferno?

 

 
 
 

Sei di Rocca Cannuccia se almeno una volta hai tirato sassate allo spazzino del quartiere

Post n°139 pubblicato il 02 Febbraio 2014 da STUPENDA700
 

Imperversa la moda dei gruppi del tipo sei di Follonica se.
Inizialmente ho accolto con simpatia questo fatto e di fronte all'insofferenza di qualche amico all'ennesimo fenomeno virale del web,ho pensato che fosse una cosa innocua,un gioco:il trionfo dei campanili prima di scannarsi per le elezioni amministrative.
Poi la cosa è degenerata.
Ha ricominciato a risuonare nelle mie orecchie la canzone di Guccini,Piccola città.
Piccola città bastardo posto...
Accanto alle cose simpatiche,alla rievocazione dei luoghi,delle abitudini,della toponomastica,delle feste,dei locali,dei gestori dei locali,hanno cominciato a trovare posto le cose triviali.
Quelle cose che non mi hanno fatto mai amare il paesello,ma solo la mia casa,la mia campagna,lamia  strada,il mio cane.
Quelle cose che mi hanno portata ad andare a studiare fuori casa,per andare via.
Dicevo di questi gruppi.
Dopo un inizio ilare,nel quale ho dato anche il mio contributo,si è scaduto nel trash.
Rievocazioni di fenomeni di bullismo,di maltrattamenti ad animali,di piccoli furti al supermercato,di vessazioni fatte allo scopino del quartiere,come quella di tirargli sassate.
Fino alla pubblicazione di scatti rubati ai soggettoni del paese.
Col plauso dei notabili,quei mediocri che hanno tutto l'interesse a far si che il livello rimanga basso,perchè solo in questo modo possono continuare ad avere una qualche importanza nella loro piccola città.
Gli snob sarebbero quelli che non sono orgogliosi di quelle schifezze,a sentir loro.
Per queste piccole persone pretendere il rispetto di tutti,anche dei deboli,dei debosciati,degli emarginati,è fare politica.
Se questa è politica,queste rievocazioni hanno un merito:mettere in luce la natura meschina che alberga nelle piccole comunità,nascosta sotto un manto di buonismo campanilista,ma ben radicata.

 
 
 

Buonismo e migranti:precisazioni

Post n°138 pubblicato il 08 Ottobre 2013 da STUPENDA700
 

Non sono una donna senza cuore,insensibile allo strazio di questi giorni ed anche a tutte le tragedie che si consumano nel mondo.
Il mio fidanzato fa un'obiezione al post precedente a questo.
Che soluzioni offri?Nessuna.
Poi mi è venuto in aiuto.E' una guerra e le guerre si evitano e si risolvono con la diplomazia.
Ecco,usiamo diplomazia,non finta filantropia che uccide.

 
 
 

la sagra del buonismo 3X2

Post n°137 pubblicato il 04 Ottobre 2013 da STUPENDA700
 

Com'è insopportabile fb in momenti come questo!La solita retorica dell'anche noi siamo stati migranti e bla bla.
Fermo restando che la natura dell'uomo è il movimento e nessuno puo' fermare questa natura,dall'antichità ai giorni nostri,tutti i fenomeni migratori sono stati una storia di guerra e sopraffazione.
Quando gli antichi Romani sono arrivati a Costantinopoli o i Barbari sono scesi dal Nord Europa o gli Arabi hanno migrato in Sicilia e Spagna,quando gli Spagnoli hanno colonizzato il sud America,non è che sono arrivati col visto turistico ed il permesso di soggiorno,sono entrati con le brutte ed hanno dovuto combattere per vincere la resistenza degli autoctoni.
Gli autoctoni,a torto o a ragione,rispondevano con le cannonate o con frecce e cerbottane,all'arrivo degli stranieri,mica si mettevano ad analizzare le ragioni socio economiche che spingevano fin li queste nuove genti. 
Io non mi sento colpevole per tutto il male del mondo.Nel mio piccolo ringrazio Dio o chi per lui di avermi fatta nascere in questa parte di mondo.
Quando posso aiuto chi sta in difficoltà,cerco di capire le ragioni di tutti,anche quelle dell'albanese che grazie ad un matrimonio di comodo con un italiano ha ottenuto pensione ed esenzione ticket medicinali per i genitori che continuano a vivere in Albania,una pensione superiore a quella che prende mio zio emigrato a 17 anni in Brasile e ad 80 anni deve ancora fare dei lavoretti per sopravvivere.
Questa è una guerra e non ci sto a farmi dire che l'Italia è cattiva perchè lascia che esseri umani muoiano nel mar di Sicilia.Gli stessi sono stati i più efferati mercenari al soldo di Gheddafi nella guerra civile libica.La fame e la lotta alla sopravvivenza spingono a fare cose orribili.E' una guerra,appunto.

 

 





 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

costantinogiustozzidaniele.conforti68dolceefollias.t.e.f.y5street.hassleDJ_Ponhzilubopocall.me.IshmaelSTUPENDA700RicamiAmosignora_sklerotica_2matteoversolato5astrofindusn.b1983misteropagano
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom