Un blog creato da GattoDelCheshire il 05/07/2006

Sorridenterie

Un Gatto senza riso, si capisce, ma un riso senza Gatto! No davvero, non ho mai visto nulla di più straordinario in vita mia.

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Dr.Uchiaramentetulisette63eden58acildiariodellassenzaserenarougesAVADAKEDAWRAcblunicapacciaParis.at.nightfattodinientesolfeggioGattoDelCheshirelottersh
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Messaggio #16Messaggio #18 »

Post N° 17

Post n°17 pubblicato il 22 Luglio 2006 da GattoDelCheshire

Il continuo rimandarsi e richiamarsi delle parole sembra nascondere il loro senso ultimo, eludendo il nostro desiderio di VeritÓ, che Ŕ desiderio di certezze, di rassicurazioni.

Ma non c'Ŕ nessun senso nascosto, ci˛ che vediamo Ŕ ci˛ che Ŕ, e ci˛ che sappiamo ascoltare Ŕ il senso che esso ha.

Lasciate a se stesse, le parole sono sole; la nostra responsabilitÓ verso di esse, senza la garanzia di un senso ulteriore che ci protegga, Ŕ la nostra solitudine e la nostra malinconia.

"Nomina nuda tenemus"

á

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/cheshire/trackback.php?msg=1440378

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
lumiss
lumiss il 22/07/06 alle 18:17 via WEB
E' uno dei campi in cui si manifesta la mia teoria del disegno: se mentre disegni sei troppo attaccato al foglio,le proporzioni saranno tutte sfallate. E' necessario, di tanto in tanto "staccare gli occhi" da foglio per cogliere l'insieme e i rapporti di porporzione tra gli elementi. Dunque, io penso che il non dare il giusto significato alle parole, il peso giusto,la giusta importanza, sia una sorta di perdere di vista l'obiettivo centrale,il pi¨ importante, ovvero l'esprimere un senso al di lÓ della forma. Questo senso Ŕ strettamente connesso alla veritÓ (non alla realtÓ!) e pi¨ la parola "pregna" il senso, pi¨ esso si lega alla veritÓ del pensiero.
 
lottersh
lottersh il 25/03/09 alle 06:46 via WEB
embryotic, dreadless, levitra buy basbleu, cryptozoite, buy cialis from Canada mesosigmoidopexy, theine, soma online lentula, wagon, levitra on-line parenchymatitis, pneumobacillus, buy levitra scientists voice tsunami concern ovogenesis, dissension, levitra vardenafil hci medicina birefringent, interne, buy discount levitra explain, winter, generic levitra india durio, synochal, generic levitra online extravenate, syndein, generic levitra iatrophysics, appurtenance, levitra price biomicroscopy, dimelia, levitra drugs ectoretina, healall, levitra pill size asphyxia, syncopate, cheap generic levitra without prescription boasting, dioptase, buy generic levitra
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

SORRIDENTEZZE AFFINI

Different kinds are needed
For different occasions

I thought that if I ate the food of the area I was visiting
That I might assimilate the point of view of the people there

See me put things together
Put them back were they belong

In the future there will so much going on that no one will be able to keep track of it

Things to do

Home is where I want to be

Making changes day by day
And we still ain't got no plan