Splendore di Luce..

Scrivo pensieri..

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

I MIEI BLOG AMICI

 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

 

« Lo stupore del cambiamento...Nel silenzio.... »

Il Passato...

Post n°55 pubblicato il 09 Marzo 2015 da gioiaamore
 

Buongiorno Mondooo!!! Oggi e' un nuovo giorno!! 101 Sorrisi con gioia!!
Esso... il passato... non è qui!!
Perché non vivi...oggi... perchè nel tempo stesso che ti sarai voltato è già passato. Il passato e' sempre punto di partenza, di esperienze che ci hanno formato...
..guardiamo cosa possiamo fare oggi per rendere meraviglioso l'attimo che non torna...un sorriso a tutti noi
Rimettiamo al centro il cuore, i sentimenti, la solidarietà, la comunione: tutti valori che rischiano di scomparire ...
L'amore comincia laddove finiscono le corazze dell'io e l'altro mi interessa più di me stessa...m

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/chiccidigrano/trackback.php?msg=13141583

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
fraeduardo
fraeduardo il 09/03/15 alle 09:38 via WEB
Cosa è il tempo? E’ come la “catena di montaggio”? Il futuro non è ancora arrivato, il passato se ne è andato e il presente è il montaggio? Il fatto è che, come testimonia l'esperienza, il tempo esistenziale non si identifica con il tempo “cronologico”. Il tempo vissuto da una mamma seduta nel pronto soccorso aspettando che il medico dica se la vita della sua figliola non è più a rischio, non ha la stessa intensità, densità che il tempo vissuto nel supermercato. Il tempo esistenziale segna fortemente la vita e dà senso al tempo “cronologico”. La domanda che dobbiamo porre rispetto al passato – e che mi sembra pertinente con l’argomento del post – è questa: Il passato è “determinante” o “condizionante”? Se è vissuto come determinante ecco che il presente non sarà che una ripetizione di ciò che è già accaduto; il presente non sarà un “novum”, piuttosto sarà l’eterno ritorno di ciò che fu. Il passato non è “determinante”; la sua funzione è di essere “condizionante” poiché aiuta a comprendere da dove si viene e dovrebbe illuminare le scelte del presente in modo che la libertà –che sappiamo non è mai assoluta – possa decidere dove andare, cioè costruire il futuro. Ecco che il passato non è morto poiché agisce nel presente orientandolo verso sentieri migliori. Ed il mistero fondamentale è che noi stessi “siamo tempo”. Siamo il tempo che gli altri ci hanno dedicato, dato, donato. “Non ho tempo” per aiutare mia figlia a fare i compiti” – dice la mamma o il babbo alla maestra. Il tempo dedicato, donato all'altro è o forma parte della sua identità, della percezione di sé, del suo desiderio di vivere autenticamente la vita e non sprecare il tempo per poi finire persi nel tempo. I suoi post sono sempre uno stimolo a pensare temi non banali. Buona giornata. Pace e bene.
 
 
gioiaamore
gioiaamore il 15/03/15 alle 21:26 via WEB
Il tutto nell'Uno... non l'avevo pensata mai che noi siamo il tempo....una considerazione vera pensandoci siamo dentro il tempo quindi siamo il Tempo anche...grazie fraeduardo come sempre mi stupisce e fa pensare ancora di piu'...Un sorriso e tanta gioia e pace :)
 
joab
joab il 09/05/15 alle 10:24 via WEB
Il tempo per dirla alla maniera di un essere “spirituale” che si faceva chiamare maestro di cui non conosco però il nome è IL LIBERO ARBITRIO. Il tempo alla maniera di Einstein è legato allo spazio e alla velocità. Forse ci sarebbe da meditare e provare a studiare meglio questi due aspetti, per andare a comprendere come viviamo e verso quale meta ci stiamo dirigendo; conservando la propria identità e il percorso di STRADA compiuto.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: gioiaamore
Data di creazione: 18/01/2013
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amorino11emozione_sussurratagiorgia.alberaniernestoandolinaimpossibiletroppopocosinceraperlaoo1licsi35peleoncinobianco1bagninosalinaroalf.cosmosdemon1231971paolapeccobranerorealepf2008
 

ULTIMI COMMENTI

Sia così, però per ora non se ne vedono i segni...buona...
Inviato da: diogene51
il 27/01/2017 alle 14:03
 
Un sorriso a te...bel post
Inviato da: Nuvola_vola
il 26/01/2017 alle 21:25
 
Guardo un fiore mi lascio attraversare dai suoi colori dal...
Inviato da: danzan0l3n0t3
il 03/09/2016 alle 14:25
 
Complimenti!
Inviato da: urka_che_stanza
il 24/08/2016 alle 14:24
 
diogene il tuo nome amo, la ragione abbinata al cuore con...
Inviato da: gioiaamore
il 23/08/2016 alle 05:54
 
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963