Creato da celino1989 il 02/09/2007
L'Amore esiste ancora..

CHE DONNA!!

 

Performance curiosa


Questa performance ha fatto discutere un bel po' di paesi: guardate un po'!
 

TAKING CHANCES

 

Céline Marie Claudette Dion è nata il 30/Marzo/1968 a Charlemagne (un piccolo paesino del Québec) in Canada. La sua famiglia è composta da 13 fratelli e sorelle. La famiglia Dion è sempre stata conosciuta nella piccola provincia, come una famiglia di musicisti. Amanti della musica rock e delle musiche (ovviamente) francesi. Nella loro piccolissima casa non si faceva altro che suonare.

Céline si è sempre distinta nella stessa famiglia come una grande voce. All'età di 5 anni si esibì al matrimonio del fratello Michel. Quando Céline aveva 12 anni la madre decise di realizzare il sogno della sua piccola bambina. La madre, Thèrese, decise insieme ad uno dei fratelli dell'attuale Diva, di registrare una piccola cassetta con una canzone scritta solo per lei: "Ce n'était qu'un reve". Inviarono questa piccola cassetta ad un manager che all'epoca era il miglior manager del Canada e che era manager di una grande cantante dell'epoca Ginette Reno. Il suo nome era René Angelil

Il manager, dopo qualche tempo, ascoltò la cassetta e incredulo chiamò subito la famiglia Dion e constatare il tutto. Céline all'epoca era un po' timidina. René diede la penna a Céline e la fece cantare. Incredulo, si commosse al sentire tale voce da un corpicino così esile. Decise di ipotecare la sua casa per farle registrare il suo primissimo album "La Voix du Bon Dieu" che fu l'esclamazione di un compositore, Eddy Marnay, al sentire Céline cantare: La voce del Buon Dio.
L'album andò benissimo nel Québéc vendendo circa 500 mila copie. La Dion iniziò il suo durissimo percorso per arrivare dove oggi si trova. I suoi veri valori, la passione per la musica l'hanno fatta divenire la cantante dalla voce più bella di tutti i tempi e l'artista femminile che ha venduto più dischi in tutta la storia della musica.
Il 17/Dicembre/1994 Céline ed il suo manager René Angélil si sposano nella Cattedrale Notre Dame di Montreal con oltre 700 invitati. Non vollero regali, ma solo soldi da devolvere in beneficienza.
Céline e René sono i padrini della fondazione Fibrosi Cistica del Canada e sostengono l'ospedale per bambini spesso terminali Sainte-Justine del Québec.

Per maggiori info: http://it.wikipedia.org/wiki/Celine_Dion

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

*C*E*L*I*N*E

 

The Power Of Love

La potenza dell'Amore:
Céline Dion e suo marito-manager René Angélil

 
 

L'artista del Millennio


 


E' il suo Cuore che ci parla. I suoi veri valori.

 

Questa immagine sembra racchiudere l'essenza di questa donna che non è la donna più ricca del mondo. Ma è la donna dall'anima sensibile e dal cuore profondo. Pieno di amore, gioia, voglia di vivere, gentilezza ed umanità.
 

 

recensione 8 

Post n°94 pubblicato il 02 Agosto 2008 da celino1989



1987: Greatest Hits ----> "Les Oiseaux Du Bonheur" (Gli uccelli della felicità)

  1. "Trois heures vingt" (Eddy Marnay, Patrick Lemaitre) – 3:41
  2. "Trop jeune à dix-sept ans" (Marnay, P. Greedus, B. Blue) – 4:54
  3. "Mon rêve de toujours" (Marnay, Jean-Pierre Goussaud) – 4:23
  4. "Paul et Virginie" (Marnay, Christian Loigerot, Thierry Geoffroy ) – 3:23
  5. "La voix du bon Dieu" (Marnay, Suzanne-Mia Dumont) – 3:18
  6. "Les oiseaux du bonheur" (Marnay, André Popp) – 3:43
  7. "Tellement j'ai d'amour pour toi" (Marnay, Hubert Giraud) – 3:01
  8. "Un amour pour moi" (Marnay, Loigerot, Geoffroy) – 3:23
  9. "Benjamin" (Marnay, Pierre Papadiamandis) – 4:38
  10. "Hymne à l'amitié" (Marnay, D.B. Bembo, M. Giacomelli, S. Bardot) – 4:01




 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rencesione 7: MELANIE

Post n°93 pubblicato il 02 Agosto 2008 da celino1989



Nel 1984 esce l'album "Mélanie"(Melania).
E' un anno importante questo per Céline: diventa madrina della ricerca canadese sulla Fibrosi Cistica, malattia della quale era affetta sua nipote Karine. Mélanie è dedicata a lei. Karine muore a soli 16 anni su un letto di ospedale sulle braccia di Céline la quale le aveva comprato un buon pigiama come richiesto dalla piccola anima.
Il vinile contiene delle canzoni che posson essere definite delle "indispensabili" per i fans Celinici. Son dei pezzi estremamente belli e semplici come colei che le canta.
   
MELANIE CANTATA PER SUA NIPOTE CARINE



  1. Mélanie
  2. Chante-moi
  3. Un amour pour moi
  4. Trop jeune à dix-sept ans
  5. Mon rêve de toujours
  6. Va où s'en va l'amour
  7. Comme on disait avant
  8. Benjamin
  9. Trois heures vingt
  10. Une colombe
In questo anno, cioè 1984, Céline canta per il Papa Giovanni Paolo II in visita in Canada. Ecco il video:
UNE COLOMBE

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Recensione 6: CHANTS ET CONTS DE NOEL

Post n°92 pubblicato il 02 Agosto 2008 da celino1989




"Chants et Contes De Noel" (Canti e racconti di Natale) esce nel Natale del 1983 e racchiude delle canzoni nuove per la Dion ma anche qualche canzone già precedentemente incisa nel precedente album.
Album, ovviamente, con canzoni a stampo natalizio e melodiche canzoni davvero stupende.
UN ENFANT



TRACKLIST:
  1. "Un enfant" (Jacques Brel, Gérard Jouannest) – 3:01
  2. "Promenade en traîneau" (Leroy Anderson, Mitchell Parish) – 2:56
  3. "Pourquoi je crois encore au Père Noël" (Yvan Ducharme, Alain Noreau) – 5:35 (tale)
  4. "Joyeux Noël" (Mel Tormé, Robert Wells) – 2:36
  5. "Céline et Pinotte" (Ducharme, Noreau) – 6:16 (tale)
  6. "À quatre pas d'ici" (Eddy Marnay, Andy Hill, Peter Sinfield) – 4:00
  7. "Le conte de Karine" (Ducharme, Noreau) – 10:33 (tale)
  8. "Glory Alleluia" (André DiFusco, André Pascal) – 3:38



 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Recensione 5: DU SOLEIL AU COEUR

Post n°91 pubblicato il 29 Luglio 2008 da celino1989



Ottobre 1983: Esce "Du soleil Au Coeur" (Sole nel Cuore).


Tracklist:

     1"D'amour ou d'amitié" (Eddy Marnay, Jean Pierre Lang, Roland Vincent) – 4:05
  1. "La dodo la do" (Marnay, Christian Gaubert) – 3:06
  2. "Mon ami m'a quittée" (Marnay, Christian Loigerot, Thierry Geoffroy) – 3:05
  3. "Ne me plaignez pas" (Marnay, Steve Thompson) – 3:45
  4. "Tellement j'ai d'amour pour toi" (Marnay, Hubert Giraud) – 3:01
  5. "Du soleil au cœur" (André Popp, Jean Claude Massoulier) – 2:46
  6. "À quatre pas d'ici" (Marnay, Andy Hill, Peter Sinfield) – 4:00
  7. "Les chemins de ma maison" (Marnay, Patrick Lemaitre, Alain Bernard) – 4:16
  8. "Hello mister Sam" (Marnay, Loigerot, Geoffroy) – 4:17
  9. "Le vieux monsieur de la rue Royale" (Marnay, Alain Noreau) – 4:13

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Recensione 4: LES CHEMINS DE MA MAISON

Post n°90 pubblicato il 29 Luglio 2008 da celino1989


                                                         
Il successo continua. Anno: 1983. Un anno dopo esce un altro vinile di Céline intitolato "Les Chemins De Ma Maison" (Le strade verso casa mia). Il titolo stesso dice tutto. La canzone che si trova come ultima traccia del vinile parla dell'amore e dell'affetto che a casa sua si respirava. Famiglia composta da 16 persone in totale, dati i 14 figli, ognuno di loro come dice Céline stessa ha trasmesso in lei qualcosa di proprio.
Nella sua autobiografia My Story My Dream, Céline dice "Sometimes I feel each one's personality in myself" (A volte sento la personalità di ognuno di loro racchiusa dentro me). Céline è la perla della famiglia Dion. In lei hanno riposto tutte le speranze che i suoi fratelli e le sue sorelle avrebbero voluto realizzare: cantare professionalmente.
Son passati due anni dal primo successo e ancora ne lancerà.
"Mon Ami M'A Quittée" (Il mio ragazzo mi ha lasciata) è un esempio di successo raro. Céline viene invitata a cantare in tedesco pezzi come "D'Amour Ou D'Amitié" e "Mon Ami M'a A Quittée" che diventano rispettivamente "Was Bedeute Ich Dir" e "Mon Ami Geh Nicht Fort". In teoria, queste canzoni dovevan essere incise anche in spagnolo, ma non si sa nulla a riguardo.
Nell'album vi è l'adattamento di Mamy Blue in francese.

                             MON AMI M'A QUITTEé in FRANCESE ED IN TEDESCO



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Recensione 3: TELLEMENT J'AI D'AMOUR

Post n°89 pubblicato il 29 Luglio 2008 da celino1989



Siamo nell'anno 1982. La Dion con quest'album si afferma ulteriormente come Stella del Québec e la sua fama si espande anche in Francia, Paese presso cui conoscerà ulteriori successi e ammirazione.
"Tellement J'Ai D'Amour" (Ho così tanto amore) è un album che apre la strada a Céline verso la Francia, quel paese da cui la musica sembrava provenire a palate e sembrava non esserci posto per la piccola bambina da Charlemagne e in più del Québec.
E' grazie ad un presentatore francese, Michel Drucker, che Céline è presentata in Francia e conosce il successo nel Paese della Piaf.
Canta "D'Amour Ou D'Amitié" (Amore o Amicizia) la quale la scaraventa dritta dritta verso un successo che la porterà sulle prime posizioni delle charts francesi e confermandosi ulteriormente come artista meritevole di fama.
In realtà "Tellement J'Ai D'Amour" (Ho così tanto amore) è una canzone dedicata alla madre di Céline, Therese Tanguay, che le scrisse la primissima canzone per poter realizzare i sogni della sua amata figlia.
Quest'album è da gustare stando seduti su un divano comodo.. Uno stereo con volume medio alto :P e via...Ascolto al 100% e sentire quelle dolci note e melodie che scorrono lungo le vene...
Con questa canzone Céline approdò in Giappone all'età di soli 14 anni sfidando e vincendo oltre 1000 cantanti presenti al concorso. Céline vinse il primo premio.
Piccola curiosità: Céline trovò prima di entrare in scena una monetina da 5 cents che adesso porta sempre con sé in ogni performance. Il 5 infatti è il suo numero fortunato.

Ecco il video dal concorso del 1982 in Giappone:


D'AMOUR OU D'AMITIé IN FRANCIA

Tracklist:
  1. "D'amour ou d'amitié" (Eddy Marnay, Jean Pierre Lang, Roland Vincent) – 4:05
  2. "Le piano fantôme" (Luc Plamondon, François Cousineau) – 3:40
  3. "Tu restes avec moi" (Marnay, Cousineau) – 3:25
  4. "Tellement j'ai d'amour pour toi" (Marnay, Hubert Giraud) – 3:01
  5. "Écoutez-moi" (Marnay, André Popp) – 3:07
  6. "Le tour du monde" (Marnay, Jean-Pierre Calvet) – 3:13
  7. "Visa pour les beaux jours" (Marnay, Christian Loigerot, Thierry Geoffroy) – 3:28
  8. "La voix du bon Dieu" (Marnay, Suzanne-Mia Dumont) – 3:22
  9. "Le vieux monsieur de la rue Royale" (Marnay, Alain Noreau) – 4:13




 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Recensione 2: CELINE DION CHANTE NOEL

Post n°88 pubblicato il 29 Luglio 2008 da celino1989




Sempre nel 1981, dopo il successo di La Voix Du Bon Dieu, la Dion ebbe la possibilità di registrare un altro vinile per poter continuare la sua strada verso la cantante più famosa al mondo.
E' il disco di "Céline Dion chante Noel" (Céline Dion canta canzoni di Natale). Un disco splendido che racchiude piccoli gioielli di canzoni che sin dal primo ascolto son veramente bellissime. Una Dion così giovane, ma potente capace di portare dritto sino al cuore delle semplici ma significative parole che non dovrebbero essere capite solo per il Natale, ma sempre.
Il disco contiene pezzi come "Glory Alleluia", White Christmas che in francese diventa "Noel Blanc" e Astro del Ciel diviene "Sainte Nuit".


GLORY ALLELUIA


Il disco contiene:
  1. "Glory Alleluia" (A. DiFusco, André Pascal) – 3:38
  2. "Le p'tit renne au nez rouge" (Johnny Marks) – 2:44
  3. "Petit Papa Noël" (Raymond Vincy, Henri Martinet, John Boylan) – 3:46
  4. "Sainte nuit" (A. Adams, J. Dwight, Josef Mohr) – 2:57
  5. "Les enfants oubliés" (Louis Amade, Gilbert Bécaud) – 3:00
  6. "Noël blanc" (Irving Berlin, Francis Blanche) – 2:49
  7. "Père Noël arrive ce soir" (Haven Gillespie, Fred Coates) – 2:00
  8. "J'ai vu maman embrasser le Père Noël" (C. Koger, L. Gasté, T. Connor) – 2:40
  9. "Promenade en traîneau" (Leroy Anderson, Mitchell Parish) – 2:56
  10. "Joyeux Noël" (Mel Tormé, Robert Wells) – 2:36


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Recensione 1: LA VOIX DU BON DIEU

Post n°87 pubblicato il 28 Luglio 2008 da celino1989

 

Era l’anno 1981, circa 27 anni fa, quando Céline Dion
incideva il suo primo album alla tenera età di dodici anni dopo l’incontro con
colui che oggi è il suo attuale marito, René Angélil.
René, per poter pubblicare i primi due album della futura
Diva, ipotecò la sua casa. Giocò bene le sue carte e sapeva benissimo con chi
stava per avere a che fare: colei che oggi è la più grande star femminile nel mondo della musica
mondiale.
L’album si apre con una canzone intitolata: “La Voix Du Bon
Dieu”
(La Voce Del Buon Dio) che fu l’esclamazione che un compositore fece
sentendo la voce della piccola Céline proveniente da una semplicissima famiglia operaia, il suo nome era Eddy Marnay (che poi sarà un confidente per Céline).
Successivamente, sarà lo stesso Eddy Marnay a mettere nelle successive canzoni
qualcosa che parli della Céline che sentiva dentro se l’emozioni di
un’adolescente che scopriva la vita.
“La Voix Du Bon Dieu” (La Voce Del Buon Dio) è un album in
cui è letteralmente palpabile la voglia di una piccola bambina che sogna di
diventare una delle più grandi dive conosciute in ogni singolo angolo della
terra..
La voce è limpida, chiara, forte. Quasi impossibile
realizzare che tutta quella potenza provenga da una semplicissima  bambina di soli 12 anni. L’accento francese,
o meglio dire chebecchese, è molto forte. Questo album dà un’emozione
bellissima. Ogni canzone è un piccolo gioiello che parla della vita, dei sogni,
dell’amore, delle difficoltà, della felicità. E’ un album che presenta una
Céline giovane, povera, semplice, sognatrice e allo stesso tempo potente e
toccante. La stessa Céline di oggi. Ovviamente, con qualche soldo e qualche
anno in più! Eheheh!
Il disco vendette oltre le 500.000 copie e Ce N'était Qu'Un Reve si posizionò subito alle prime vette delle classifiche.
Ce N'était Qu'Un Reve fu scritta dalla madre di Céline Thèrese Tanguay la quale sognava per la sua piccola e 14esima figlia un successo che la rendesse una star. Il successo arrivò più di quanto si aspettassero. Ovviamente tutto meritato.
Ecco la primissima apparizione televisiva a soli 12 anni:

Ce N'était Qu'Un Reve. (Non era che un sogno)

LA VOIX DU BON DIEU



  1. "LA VOIX DU BON DIEU " (S. Dumont, E. Marnay) – 3:22
  2. "Au secours" (R. Leroux, P. Létourneau) – 3:31
  3. "L'AMOUR VIENDRA " (A. Cassella, D.B. Bembo, E. Marnay) – 4:20
  4. "Autour de moi" (T. Dion, P.A. Tremblay) – 3:00
  5. "Grand maman" (C.Dion, J. Dion, T. Dion) – 3:42
  6. "CE N'éTAIT QU'UN REVE" (C. Dion, J.Dion, T. Dion) – 3:52
  7. "Seul un oiseau blanc" (D. Hétu, E. Marnay) – 4:17
  8. "T'ire l'aiguille" (E. Stern, E. Barclay, E. Marnay) – 2:24
  9. "Les roses blanches" (C. Pothier, L. Rathier) – 5:56

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 86

Post n°86 pubblicato il 23 Luglio 2008 da celino1989

SEMPLICEMENTE GRAZIE, AMORE MIO!



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

3 LUGLIO 2008 AD ASSAGO

Post n°85 pubblicato il 23 Luglio 2008 da celino1989

Con molto ritardo posto la mia review sul concerto di una voce unica. Come sapete benissimo Céline Dion si è esibita il 3 luglio al DatchForum di Assago. Devo dire che un evento del genere in Italia purtroppo capita raramente e chi nn è potuto venire ha perso l'evento degli eventi. Céline ha fatto un concerto unico. Con tantissima professionalità, carica e a volte anche un po' di risate :)
L'emozione che ci ha investiti non è possibile spiegarla a parole perkè perderebbe di peso. Perderebbe di magia. Sì, perchè quella sera era pura magia. Allo stato puro.
La genta inizia a radunarsi al Datch attorno alle 17 per iniziare a far la fila davanti ai cancelli. Io nel frattempo incontro altri ragazzi del forum con i quali sembra di conoscerci da tempo ormai. Si scambiano quattro chiacchere, si ride, si prova una forte adrenalina che scorre lungo le nostre vene ed è del tutto palpabile. Del tutto.
Alle 19 circa aprono i cancelli. La gente inizia ad esaltarsi anche perkè eran già da ore a far la fila. Le guardie e gli addetti alla sicurezza controllano le borse e in qualche caso sequestrano delle bottigliette piene d'acqua. (La compravi dentro e senza tappo).
Mentre salivo le scale il cuore mi batteva a mille e sentivo ke tutto ciò era vero. Salivo le scale come se volevo lasciare le mie orme là. Appena entrato, di fronte a me si apriva il sogno: IL PALCO. O Dio! Ero bloccato, nn riuscivo a pronunciare altro che WOW e nel frattempo tutto stordito cercavo il mio settore che poi mi han spostato...(per fortuna! ihih)
Io e Valentina ci avviamo verso gli stand ad acquistare del materiale del tour. Io compro il tourbook, le spillette ed un poster cn una foto inedita ed ecco che Valentina mi implora di farmi regalare una maglietta dato che il giorno dopo sarebbe stato il mio compleanno.. (Grazie mille vale...tvb). Lei ha la chance di incontrare Céline nel backstage grazie alla troupe che si occupa della produzione dell'imminente dvd mondiale. Son felice per te, dolcezza. TVBTTT
Attorno alle 21 iniziano dei movimenti "strani" vicino il mio settore. ECCO!! la band è posizionata (saluto qualcuno di loro e sembro un pazzo! eheh) Mi informo con un ragazzo ke si trovava là che Céline sarebbe uscita proprio da là! Adrenalina ovunque.
Avevo gli ochi incollati là. Esce il marito con il figlio di Céline, vedo il fotografo personale di Céline entrare al Datch..La Diva esce sola due secondi contati per dare una veloce occhiata. Ero fuori di me.
Céline esce cn quattro bestioni di guardie del corpo. vi assicuro che dal vivo Céline è bellissima. Gambe perfette, viso bellissimo..capelli da favola..insomma uno schianto di donna.
Inizio ad urlare il suo nome come un disco incantato. Alla fine si gira e mi saluta facendo "ciao" con la mano. Si addentra fra il pubblico come un' anti-diva che per eccellenza è. Saluta ed entra sotto il palco per apparire dopo con un elevatore...
Uno spettacolo meraviglioso. Professionale. Unico.
Vi posto i video della serata per farvi render conto dell'evento. Il pubblico era in fiamme... Esaltatissimo...
Per i giornalisti bastardi morti di fame che per vivere devono criticare! Ehehe! Solo per voi ihih

Ecco per voi i video: IN ORDINE DI SCALETTA

INTRO+I DROVE ALL NIGHT

THE POWER OF LOVE
DISCORSO
TAKING CHANCES
IT'S ALL COMING BACK TO ME NOW + BECAUSE YOU LOVED ME
TO LOVE YOU MORE
BALLERINI ED EYES ON ME
ALL BY MYSELF
BALLERINI E I'M ALIVE
SHADOW OF LOVE
FADE AWAY
I'M YOUR ANGEL WITH BARNEV VALSAINT
ALONE
MY LOVE prima avevamo dedicato a Céline "Caruso"
THE PRAYER (CON ANDREA BOCELLI)
IMPROVVISAZIONE
POUR QUE TU M'AIMES ENCORE
WE WILL ROCK YOU
THE SHOW MUST GO ON
THIS A MAN'S WORLD
LOVE CAN MOVE MOUNTAINS
RIVER DEEP MOUNTAIN HIGH
MY HEART WILL GO ON
USCITA

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 84

Post n°84 pubblicato il 25 Giugno 2008 da celino1989

ECCO COSA SUCCEDERA' IL 2 LUGLIO 2008 A MILANO!!!!



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 83

Post n°83 pubblicato il 25 Giugno 2008 da celino1989



BELLISSIMO DUETTO: CELINE DION ED ANASTACIA!!
WOOOOOOOOOW!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 82

Post n°82 pubblicato il 24 Giugno 2008 da celino1989

Se fossi qualcuno (come gli altri)


Se fossi qualcuno,
il mio spirito sarebbe Re,
come gli altri
guarderei passare un treno...

Se fossi qualcuno
andrei lontano nella vita..

Se fossi qualcuno
riderei spesso,
come gli altri
ti penserei...

Se fossi qualcuno,
l'amore mi girerebbe attorno,
uno sguardo si stupirebbe nel vedere
la tua folle felicità...

Il vento soffierà fra gli alberi in fiore,
gli angeli salteranno come folli
come per afferrare dei cuori sospesi
sulle scale dell'infinito...

Oh se fossi qualcuno...
Oh se fossi qualcuno...

Se fossi qualcuno
sarei su una nuvola  come gli altri
e dormirei come un saggio

Se fossi qualcuno
Nero o Bianco
come gli altri
sarei come te...

Riscoprirei il mondo..
lo dipingerei a modo mio
sulle mie pagine in disordine
come per disegnare un pallone
ed io ti metto in quella figura...


Se fossi qualcuno
ti amerei con passione
come gli altri..

se fossi qualcuno come gli altri..
qualcuno come gli altri...
qualcuno come gli altri..
qualcuno come gli altri..
come gli altri...
qualcuno..
qualcuno come gli altri...


Grazie Céline per questa canzone.
Grazie Natalie Nechtschein per aver scritto questo gioiello.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 81

Post n°81 pubblicato il 24 Giugno 2008 da celino1989



...e così mi lascio vivere...




...sotto questo cielo grigio che è uguale al vostro cielo blu...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 80

Post n°80 pubblicato il 24 Giugno 2008 da celino1989

inizia il countdown per il concerto di Céline Dion al Datch Forum di Assago (Milano)

Sei ancora in tempo per acquistare il tuo biglietto: quando ricapiterà l'occasione di vedere la voce più bella del mondo dal vivo?

Non perder tempo -----> Clicca qui

Sarà l'evento dell'estate italiana 2008 in collaborazione con Radio Montecarlo (Clicca qui) per una notte magica e di vera musica di una voce che ha segnato il millennio.

CELINE DION: LA VOCE DEL CUORE


WWW.CELINEDIONFORUM.COM



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 79

Post n°79 pubblicato il 17 Giugno 2008 da celino1989

SCUSATE LA MIA LUNGHISSIMA ASSENZA DAL BLOG
DOMANI 18 POI 19 E 23 SARò IMPEGNATISSIMO PER GLI ESAMI DI MATURITA'.
INOLTRE HO ANCHE SISTEMATO IL BLOG NEL SENSO CHE HO TOLTO DELLE FOTO PERCHE' FACEVANO BLOCCARE I VOSTRI PC :) ORA NON CI SONO PROBLEMI :D


ALLORA........
MANCANO 16 GIORNI AL CONCERTO DI CELINE DION A MILANO!! SARA' UN EVENTO CHE SEGNERA' L'ITALIA!!!! UN EVENTO UNICO!!!

INOLTRE VISITATE QUESTI SITI:
CHE BELLA SORPRESA PER TUTTI VOI!
:)

CLICCATE SU QUESTE SCRITTE IN BASSO:

FESTIVALBAR

MUSIC ADVENTURES

SUPER EVA

MATCH MUSIC


NEWSIC



  

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 77

Post n°77 pubblicato il 16 Maggio 2008 da celino1989

A questo punto realizzo ke vedo la vita capovolta.
Lo so..L'ho detto tante volte che sono stanko di essere ki sono e nn trovo soluzione al mio tormento. Come vedete non sto aggiornando più il blog e nn scrivo più xk nulla ha senso per me. E ho perso la mia bussola da tempo o forse nn l'ho mai avuta.
Mi sento come l'inetto...Incapace di amare. Incapace di tutto. Colui che fa un passo avanti e due indietro.


e nemmeno quel passo che faccio è corretto.


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Alone.. (Solo)

Post n°76 pubblicato il 15 Maggio 2008 da celino1989

Sento il ticchettio dell'orologio  
Sto disteso qui in questa stanza buia 
Mi chiedo dove sei stasera
Nessuna risposta al telefono
e la notte passa così lentamente
e spero che non la finisca da solo...

Fino ad ora sono andato avanti da me

e non mi è mai importato veramente fino a quando ti ho incontrato

e adesso mi si congelano le ossa...

Come ti lascio andar da solo?

Non sai da quanto tempo ho desiderato toccare le tue labbra
e stringerti forte..
Non sai quanto tempo ho aspettato e stavo per dirtelo stasera...
ma il segreto è ancora mio e il mio amore per te è ancora sconosciuto...
Solo...

Fino ad ora sono andato avanti da me

e non mi è mai importato veramente fino a quando ti ho incontrato

e adesso mi si congelano le ossa...

Come ti lascio andar da solo?


Come ti lascio andar da solo?


Come ti lascio andar da solo?






 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 75

Post n°75 pubblicato il 03 Maggio 2008 da celino1989

"Nuovo" videoclip per Céline!!!

La canzone in questione è Eyes On Me ed è tratta dall'album Taking Chances. Nel video Céline canta dal vivo la canzone in occasione del suo Taking Chances World Tour. Vi sono delle immagini dal backstage ed altre immagini inedite!!

>>>>> EYES ON ME <<<<

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 74

Post n°74 pubblicato il 03 Maggio 2008 da celino1989

La Diva ieri sera si è esibita a Manchester dopo circa 3 settimane di pausa!! :D

Per vedere alcune foto del grande evento clicca su questo link -->

>>>  http://www.abacausa.com/ximagi/search.php?u=&assignment_id=43141    <<<

Come pensavamo ci sarebbe stato un bellissimo cambio d'abiti!!!!! Stupendissimi!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
who's _nline
 

IN CONCERTO!!

Il 3 Luglio 2008 Céline Dion ha dato il suo secondo concerto in Italia di tutta la sua carriera in occasione del suo tour Taking Chances 2008/2009 al DatchForum di Assago (Milano).

 

No pedofilia

Chi sbaglia deve pagare! I bambini non si toccano!

 

DION

 

220 MILIONI DI AMORI

La discografia della voce più bella di tutti i tempi..

http://spazio.libero.it/celine_dion/

 

Ultimi commenti

 

Ultime visite al Blog

ussnavyfreespiritsdragocelesteandreamjoyalessandra.izzo1leoandyeernst43Irpus1gabrilella3garin.sabrinaPenelope_982totino68012Giuls.87michelevallarosolo1_
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Céline, suo marito e suo figlio René-Charles
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

SEMPLICEMENTE DION

 
 


Céline ritira il premio alla leggenda!!