Chiedo semplicemente perchè......

Post n°24 pubblicato il 21 Giugno 2010 da Colombre1979

Ti guardo e sembra che non sia passato un giorno.... In realtà sono passati anni! Anni in cui io mi ritrovo ancora qui a pensarti! Come uno zerbino sporco, calpestato! Uno zerbino che non ha mai avuto il privilegio di un lavaggio! Risposte per molti, per me il tuo silenzio! Anzi,ancora peggio, le tue voglie di dire, quando volevi.....quando non dovevi! Quando il silenzio avrebbe dovuto regnare sovrano. avresti dovuto non chiedermi di capire la tua condizione! Io capisco e rimango ancora esterrefatta! PROBLEMA MIO! Tra i tanti anche questo! Che arrivi presto il tempo, solo questo chiedo! Che arrivi presto il tempo!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Magari

Post n°23 pubblicato il 04 Novembre 2009 da Colombre1979

Magari toccasse a me
prendermi cura dei giorni tuoi
svegliarti con un caffè
e dirti che non invecchi mai...sciogliere i nodi dentro di te
le più ostinate malinconie... magari
Magari toccasse a me
ho esperienza e capacità
trasformista per vocazione
per non morire che non si fa...puoi fidarti a lasciarmi il cuore
nessun dolore lo sfiorirà... magari!

Magari toccasse a me
un po' di quella felicità... magarisaprò aspettare te
domani e poi domani e poi... domani
Io come un'ombra ti seguirò
la tenerezza è un talento mio
non ti deluderò la giusta distanza io
sarò come tu mi vuoi
ho un certo mestiere anch'io... mi provi... mi provi...
Idraulico, cameriere
all'occorrenza mi do da fare
non mi spaventa niente
tranne competere con l'amore ma questa volta dovrò riuscirci guardarti in faccia senza arrossire... magari
Se tu mi conoscessi certo che tu non mi negheresti... due ali che ho un gran disordine nella mente e solo tu mi potrai guarire... rimani!
Io sono pronto a fermarmi qui se il cielo vuole così prendimi al volo e poi non farmi cadere più da questa altezza sai non ci si salva mai... mi ami? Magari... Mi ami!?!? Magari...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Ho solo...

Post n°22 pubblicato il 02 Novembre 2009 da Colombre1979

Ho solo alzato gli occhi al cielo per comprendere che il cielo sotto il quale vivo io non è il tuo! Ho solo pulito la camera per comprendere che tu non ci sei mai entrato, ma che tante cose parlavano di te. Ho solo preso un sacco nero e ho messo tutto lì dentro! Ho solo aperto le porte dell'armadio e ci ho infilato il sacco nero che attende, un giorno, di essere buttato! Ho solo aperto un libro, per capire che non ero in grado di continuare a leggerlo! Ho solo preso la matita per vedere che era spuntata e che non si poteva creare nella, nè di buono nè di cattivo...solo risultati mediocri, come la nostra amicizia! Ho solo acceso la radio per sentire che non potevo continuare ad ascoltarla! Ho fatto quattro passi tra le nuvole quando ho compreso che non avevo il paracadute! Ho solo sentito la botta! Ho solo cercato di chiudere gli occhi, ma ho scoperto che rimangono ben aperti sulla realtà! Allora ho solo iniziato a pregare per scoprire che ti sei portato via anche quelle piccole mestizie della fede che alle volte ti sanno risollevare! Ho solo provato a dimenticare, ma più ci provo e più mi chiedo come possa essere possibile! Ho solo, ho solo, ho solo...PERSO TEMPO!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Il velo è ancora sul volto!

Post n°21 pubblicato il 30 Ottobre 2009 da Colombre1979

Quando una persona muore il volto viene spesso coperto da un velo, lo stesso velo che scivola davanti agli occhi quando all'improvviso tutto si ferma! Spesso è bianco, io per me lo scelgo azzurro! Come il cielo, come la percezione che abbiamo dell'aria! Perchè è l'aria la nostra vera fonte di sostentamento! Possiamo stare anche 10 giorni senza bere ma non 10 minuti senza aria! Nell'aria si creano le immagini della nostra vita e si propagano le onde del suono!Sentiamo un rumore grazie all'aria, e grazie all'aria riconosciamo un' odore, le parole, la voce di qualcuno! L'aria che respiro è di montagna, nel naso ho l'odore del mare! L'aria che respiro non  mi piace, è rarefatta, piena di assenza...le parole che sento sono spesso straniere, non alla mente e non completamente al cuore ma fanno sanguinare ferite purulente che nessun antibiotico è in grado di curare! Il sadico dottore passa col suo carretto e decide a chi vendere e a chi negare la sua preziosa medicina! Mette la mano nella sacca e ne estrae l'ampolla! Davanti a lui la folla attende. Con gesto veloce alza il piccolo tappo in vetro e asperge i presenti che reputa degni...non una goccia rimane agli altri! Tra tutti, agonizzante, prego, imploro la mia dose, mi inginocchio davanti all'unica persona in grado di salvarmi... Davanti a me rovescia l'ampolla, vuota, non più una goccia potrà scendere! "Io non posso esserti d'aiuto!" e le spalle che si voltano! La mia mano levata a chiedere aiuto...nell'ultimo respiro d'aria, l'ultimo impentrabile suono! Si chiudono gli occhi...il velo sul volto ha il colore della notte!

Quante sono le persone che si voltano piuttosto che tenderti la mano?

Un grazie speciale a queste ultime!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I passi lenti sul selciato!

Post n°20 pubblicato il 18 Ottobre 2009 da Colombre1979

Ho finito di lavorare, non era così freddo come credevo fuori, sarà perchè il freddo lo sento dentro...ma ho deciso di fare una passeggiata! Sali, sali, sali...mi sono riscoperta a percorrere una strada che non facevo più da mesi. Sale all'interno del mio paese fino ad arrivare in un bosco, alla fine della via, lì, solenne e grande, una chiesa buia e silenziosa. E' la chiesa dedicata al patrono del paese, prima e durante la guerra era anche una colonia, ma prima ha ospitato conventuali...e ora, tra le macerie del tempo che vi è trascorso ospita ancora due o tre angioletti malandati scalfiti dal tempo, e qualche pipistrello pronto a falti sobbalzare! E' una chiesa vuota! Anche l'altare piange con quei fiori secchi, messi a mò di abbellimento! Ma sono secchi come il tempo che trascorre immobile al suo interno. Ci sono chiese che sentono funzioni tutti i giorni più volte al giorno, altre che attendono che qualcuno, in un certo giorno, ad una certa ora, si ricordino di loro! Ripeto, è una chiesa vuota... Vuota di persone, di funzioni, di abbellimenti! Quei poveri angioletti, un tempo avrebbero dovuto essere davvero splendidi, ora non sono neanche invecchiati... Trasfigurati dall'indecenza del tempo che passa senza fermarsi! Ed è lì, nel silenzio e nel buio che, per l'ennessima volta, ho sentito il calore della preghiera! Che guardi quella chiesa e la vedi vuota, ma in realtà è così piena! Piena di natura, habitat simbiotico con ciò che la circonda. Silenzio di campane che non servono a svegliare quello che il fruscio delle foglie sussura. In assenza di parola, ricordi e senti LA PAROLA, quell'Amore che Dio ci ha regalato donandoci un mondo intero! Al buio, sotto le stelle, senti i rumori, vivi i colori e lì senti il vero Dio, quello che dice:" Io so già tutto! Ti amo per come sei! Ho donato la vita per renderti come sei!" Quell' Amore di piccole cose, francescano...che libera il cuore e fa tornare a casa più leggeri! Beh, buonanotte e grazie allora, non sono più felice di prima, ma un pochino più serena!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

If paradise (Il Paradiso)

If paradise is half as nice as heaven that you take me to
Who needs paradise I'd rather have you.
They say paradise is up in
the stars

But I needn't sigh because it's so far
'Cos I know it's worth a heaven on earth
For me where you are.

A look from your eyes, a touch of your hand
And I seem to fly to some other land
When you are around my heart always pounds
Just like a
brass band.

If paradise is half as nice as heaven that you take me to
Who needs paradise I'd rather have you
Oh yes I'd rather have you.

If paradise is half as nice as heaven that you take me to
Who needs paradise I'd rather have you
Oh yes I'd rather have you.


They say paradise is up in
the stars
But I needn't sigh because it's so far
'Cos I know it's worth a heaven on earth
To me where you are.

A look from your eyes a touch of your hand
And I seem to fly to some other land...

Una dedica dolce che due persone tengono stretta al cuore! Nonostante tutto TI vogliamo bene!

 

IO TI AMO! (Benni)

Io ti amo
e se non ti basta
ruberò le stelle al cielo
per farne ghirlanda
e il cielo vuoto
non si lamenterà di ciò che ha perso
che la tua bellezza sola
riempirà l'universo

Io ti amo
e se non ti basta
vuoterò il mare
e tutte le perle verrò a portare
davanti a te
e il mare non piangerà
di questo sgarbo
che onde a mille, e sirene
non hanno l'incanto
di un solo tuo sguardo

Io ti amo
e se non ti basta
solleverò i vulcani
e il loro fuoco metterò
nelle tue mani, e sarà ghiaccio
per il bruciare delle mie passioni

Io ti amo
e se non ti basta
anche le nuvole catturerò
e te le porterò domate
e su te piover dovranno
quando d'estate
per il caldo non dormi
E se non ti basta
perché il tempo si fermi
fermerò i pianeti in volo
e se non ti basta
vaffanculo!

 

FACEBOOK

 
 

Luci dal passato...

arco

IERI è il passato!

DOMANI un mistero!

OGGI è un dono!

 

Preghiera di ogni giorno...

Non dire Padre,
se ogni giorno non ti comporti da figlio.
Non dire nostro,
se vivi isolato nel tuo egoismo.
Non dire che sei nei cieli,
se pensi solo alle cose terrene.
Non dire sia santificato il tuo nome,
se non lo onori.
Non dire venga il tuo regno,
se lo confondi con il successo materiale.
Non dire sia fatta le tua volontà,
se non l’accetti quando è dolorosa.
Non dire donaci oggi il nostro pane,
se non ti preoccupi della gente che ha fame,
che è senza cultura e senza mezzi per vivere.
Non dire perdona i nostri debiti,
se conservi un rancore verso tuo fratello.
Non dire non lasciarci cadere nella tentazione,
se hai intenzione di continuare a peccare.
Non dire liberaci dal male,
se non prendi posizione contro il male.
Non dire Amen,
se non prendi sul serio le parole del
Padre Nostro.

bimbo

 

 

Mani...

siren.jpg

La mano dell'Artista NON sa dove deve andare ma

sa dove NON deve andare!

 

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Preghiera della notte...

Angelo di Dio,
che sei il mio Custode,
illumina, custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla Pietà Celeste.
Così sia.

 

angelo

 

Ultime visite al Blog

lastamperia.romRainyDay82Nuvola_volaMestessomedesimo90gump89kingleamorechihuahuaomar72dglpaola.roncariColombre1979r.mascarimediplantsconny42larah16
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom