Creato da condizioniduso il 07/11/2007

senza libretto

a cavallo dell'onda... o sotto... o forse dentro

 

 

« 98100 »

99

Post n°99 pubblicato il 24 Settembre 2009 da condizioniduso

moi

 

 

quando perdi la connessione puoi anche preferire dormire

quando ho perso la connessione è stato tutto un caos
succede così a tutti
ciascuno però è convinto di riconoscere quello speciale
la madre di tutti i caos
così l'ho pensato anche io

è stato quando tutto franò
si gretolarono gli argini
e tutto
sparì frantumandosi sotto i miei piedi

il principe nero si spense nel buio senza lasciare traccia

già tempo prima
nottetempo
alcune radici si erano sfilate silenziose
la terra allora aveva avvertito lo spostamento d'aria
e per lo spavento preferì dormire

si coprì con un ombrello e rifiutò acqua e sole
preferì la compagnia delle lucciole e si illuminò così
luce senza consistenza e senza nessuna pretesa

fu allora che apparve il ruvido principe nero
nel buio appena rischiarato dalle lucciole
sembrava luce di miele e pinoli
dolce e morbido tappeto di spine

arrivò col suo cavallo
suonò il basso mentre ci scambiavamo le vene
e tutto riprese nuovi colori

vabè, ora basta

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

condizionidusoIlGrandeSonnomusoneumbertoPRONTALFREDOpoeta.72esperiMenteunamamma1mia.euridiceania1981virtute81almera1974occhineriocchineribionda66acetosella5
 
Citazioni nei Blog Amici: 7