Creato da condizioniduso il 07/11/2007

senza libretto

a cavallo dell'onda... o sotto... o forse dentro

 

 

« 100102 »

101

Post n°101 pubblicato il 26 Ottobre 2009 da condizioniduso

  brucceri

 

 

 

ancora
e il sangue scorre più denso
e preme al suo passaggio

credevo di aver perso le catene
nei nascondigli dietro l'ansia
e nelle parole e le immagini buttate 
in quelle nascoste indietro

è bastato un attimo
lo stesso sogno che soffoca
riascolta
dimentica il nuovo presente
e ritorna a seguire le onde e le luci

che stava lì un tempo
e ancora si riveste di quei suoni e delle stesse memorie
non sa di non aver perso alcuna sentenza
stava lì un tempo
a guardare le ultime scintille di sacro sudore

non si può tornare indierto
era già scritto dentro la morsa

dietro lo sterno

adesso lo so
ma per un attimo posso perdere il nuovo vestito

e così ti ritrovo ancora
la tua casa
la tua musica
e questo chiedere basta
quando il vuoto non smetteva

ma ora
tutto è già stato vissuto e sezionato
nessuna indagine può ancora ritrovare bugie nascoste
adesso è tempo di verità nuove

perché ora ho un'altra vita

perché ora è un amore diverso

ma tu e la tua via

e ancora ci sei

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/condizioniduso/trackback.php?msg=7889770

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
elbirah
elbirah il 26/10/09 alle 14:16 via WEB
verità nuove o semplicemente verità in più.
 
 
condizioniduso
condizioniduso il 29/10/09 alle 12:04 via WEB
ho una propensione innata a metterle continuamente in discussione
 
   
elbirah
elbirah il 03/11/09 alle 19:05 via WEB
solo per generarne di nuove. Il massimo sarebbe crearne una che riesca ad inglobare tutte le altre. Ma temo sia parecchio doloroso partorirne una del genere.
 
B0ELLE
B0ELLE il 26/10/09 alle 18:44 via WEB
inquietante l'immagine, inquietante il post. per fortuna ci sono le ultime 4 righe...un sorriso, cara amica intermittente :-)
 
 
condizioniduso
condizioniduso il 29/10/09 alle 12:10 via WEB
ci sono le ultime 4 righe perché c'è stato tutto quel prima b0...
invece io trovo in questa immagine una sorta di riposo sereno
un sorriso anche a te:)
 
   
B0ELLE
B0ELLE il 30/10/09 alle 18:54 via WEB
meglio così, condy...come sempre la realtà cambia a seconda del punto di vista da cui la si osserva.
 
anna0772
anna0772 il 29/10/09 alle 13:33 via WEB
io trovo l`immagine molt bella ma anche per me e` inquietante... come di qualcono che non abbia voce...
 
 
condizioniduso
condizioniduso il 30/10/09 alle 13:37 via WEB
ma com'è che io invece ci vedo una donna che riposa serena?:)
 
hope.67
hope.67 il 29/10/09 alle 14:40 via WEB
A me quell'immagine piace molto. I tuoi pensieri sto cercando di decifrarli, ma non ci riesco mica! Mi chiedo se sei contenta che lui ancora ci sia...
 
 
condizioniduso
condizioniduso il 30/10/09 alle 13:37 via WEB
no hope, non c’è niente da decifrare, è che quando vengo a scrivere qui ho i miei momenti, a volte belli altre volte no…
e quel lui fisicamente ora non c’è più…
e no, non sono contenta quando ritorna qualcosa di suo
 
   
hope.67
hope.67 il 02/11/09 alle 14:25 via WEB
Ehm... capito! Si fa per dire. Una donna che riposa serena, tu invece che non sei contenta di quei ritorni... chiaro! Sono sincera, per me quell'immagine è molto sensuale. Quella mano appoggiata sulle labbra, come se lei la mordesse in preda a un'estasi onirica... a volte si fanno certi sogni, peccato che non me li ricordo mai! :-)
 
artchoker
artchoker il 30/10/09 alle 00:20 via WEB
Vero...le tue immagini sono sempre molto particolari. Ciao...:o)
 
 
condizioniduso
condizioniduso il 30/10/09 alle 13:38 via WEB
ciao art, grazie per quel ritorno d'estate:)
 
esperiMente
esperiMente il 01/11/09 alle 22:46 via WEB
A me sembra una mano che accarezza una donna morta.
 
 
condizioniduso
condizioniduso il 02/11/09 alle 11:08 via WEB
ehm… veramente è una donna che riposa pacifica col mento poggiato sul palmo della propria mano
 
acetosella5
acetosella5 il 03/11/09 alle 18:11 via WEB
Il ricordo di qualcosa che ci ha fatto soffrire a volte torna a soffocarci, e magari ci vuole un po' a riprendere i contatti con il tempo che stiamo vivendo e con il fatto che non soffriamo più. E' quello il momento dell'immagine? Belle tutte e due. Ciao, Acè
 
confetto1
confetto1 il 06/11/09 alle 15:28 via WEB
welcome to the hotel california, non c'entra lo so, ma la stavo sentendo e mi pareva adatta, in tema di ritorni.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

condizionidusoIlGrandeSonnomusoneumbertoPRONTALFREDOpoeta.72esperiMenteunamamma1mia.euridiceania1981virtute81almera1974occhineriocchineribionda66acetosella5
 
Citazioni nei Blog Amici: 7