Creato da cuoredoroio il 25/11/2006

vita trova risposte

di tutto un pò

 

 

« RipensandoMi manchi »

.....EPPURE....

Post n°17 pubblicato il 07 Aprile 2007 da cuoredoroio

3 giorni insieme a te...tra poco saremo insieme,il nostro rifugio ci aspetta!In quella casa che mi ha fatto vivere i giorni più belli della mia vita!Quei monti che tanto ho amato e mi ricordano i giochi da bambina,quando rotolavo con gli amici tra la mia adorata neve,le sciate,i capitomboli ed ora....tu ed io nella mia casa(quella che i miei genitori mi han lasciato nella speranza che ci ritornassi spesso...e così è...)...quella casa,in quella montagna,che mi ha visto crescere e che ora con te divido nei week end dove riesci a ritagliare del tempo(dove riesco a ritagliare del tempo) per noi!Sò che in questi giorni vedrò i tuoi risvegli imbronciati,ti preparerò quel caffè sempre troppo forte perchè nn amo farlo!Sentirò criticare i miei scarsi pranzi e cene con la tua solita battuta che mi fà bruciare:mia moglie cucina molto meglio.....in quei momenti vorrei mandarti a fanculo.....ma nn lo faccio perchè tu mi piaci così,vedrò i tuoi cambi d'umore,ti vedrò incupirti...ti vedrò sorridere!Ti vedrò cambiare umore alle chiamate di tua moglie e sorridere nervosamente parlando con tuo figlio!e poi urlare con me x questo...ma mi piaci così....perchè poi mi prendi ta le braccia e tutto svanisce!Eppure tutto ciò lo stavamo perdendo un anno fà,quando insieme abbiam deciso di allontanarci..nn ce l'abbiamo fatta...la cosa è durata solo poche settimane poi..mi hai cercata,hai detto che nn sei sicuro di ciò che provi ancora,ma il tempo ti ha fatto capire che sei nel giusto(anche se i miei sentimenti son cambiati,ma tu questo nn lo sai perchè faccio di tutto per renderti comunque felice...e la cosa.. per quel caratterino che hai è molto difficile)!Mille e poi mille volte mi hai detto che la felicità son io!Sò che nn lascerai mai la tua famiglia ma..questo nn ci proibisce di esser felici lo stesso!Mi piaci..mi sei sempre piaciuto,quando parli,quando taci(i tuoi silenzi dicono tutto)mi piaci quando mi critichi,mi piaci quando ti dico le cose che nn approvi e ti arrabbi chiudendomi il telefono in faccia....e mi piace quando poco dopo mi richiami dicendomi:nn ne sono sicuro però credo di amarti e metti giù e poi......richiami e mi dici:SI TI AMO....(sono felice...sono triste...ma ho bisogno di te)EPPURE MI PIACI....IN CONTRADDIZIONE....EPPURE DAVVERO MI PIACI....tra poco ti stringerò e forse dei dubbi spariranno......EPPURE NN TI AMO MA TU QUESTO NN LO SAI!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/costadelsol/trackback.php?msg=2532022

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

CALENDARIO

immagine
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

IlGrandeSonnogiusj1959cattivo.elementomassimo.alabisisolangedgl14cercatoredigemmabano58carlinghercrepaldimarinamomishimperfettocuoreSphygmoangelasciacca69leomilioneminoc82
 
 

RINGRAZIAMENTO

Voglio ringraziarti Signore,
per il dono della vita;
ho letto da qualche parte
che gli uomini hanno un'ala soltanto:
possono volare solo rimanendo abbracciati.
A volte, nei momenti di confidenza,
oso pensare, Signore,
che tu abbia un'ala soltanto,
l'altra la tieni nascosta,
forse per farmi capire
che tu non vuoi volare senza di me;
per questo mi hai dato la vita:
Perché io fossi tuo compagno di volo,
insegnami, allora, a librarmi con Te.
Perché vivere non è trascinare la vita,
non è strapparla, non è rosicchiarla,
vivere è abbandonarsi come un gabbiano
all'ebbrezza del vento,
vivere è assaporare l'avventura della libertà,
vivere è stendere l'ala, l'unica ala,
con la fiducia di chi sa di avere nel volo
un partner grande come Te.
Ma non basta saper volare con Te, Signore,
tu mi hai dato il compito di abbracciare anche il fratello
e aiutarlo a volare.
Ti chiedo perdono, perciò,
per tutte le ali che non ho aiutato a distendersi,
non farmi più passare indifferente
vicino al fratello che è rimasto con l'ala, l'unica ala,
inesorabilmente impigliata nella rete della miseria e della solitudine
e si è ormai persuaso
di non essere più degno di volare con Te.
Soprattutto per questo fratello sfortunato dammi,
o Signore,
un'ala di riserva.

 

SE MI RICORDO DELLE ROSE...

 immagine
 

MY NAME

immagineimmagineimmagineimmagineimmagine

immagine           immagineimmagine      immagine                                              immagine  immagineimmagine

 

DORMI PICCINO

immagine 

Un giorno guardando il cielo

mi accorsi

che la stella piu’ luminosa mancava.


Mi domandai

dove poteva essere andata…


Conoscendoti

ho capito

che era semplicemente

 caduta sulla terra

 

ANGIOLETTO

immagine
 

LA SOLITUDINE

immagine