Creato da goblins76 il 23/07/2006

STRISCE BIANCONERE

notizie e commenti sul mondo del calcio e dello sport in generale

 

« Il capitano prende per m...Alla ricerca del timone giusto »

Alza la testa.. Juve

Post n°341 pubblicato il 06 Marzo 2010 da goblins76
 

FIRENZE
La Juve riscatta il ko casalingo contro il Palermo e vince al «Franchi» per 2-1 contro la Fiorentina in un altro importante spareggio per l’Europa. I bianconeri riconquistano il quarto posto e attendono domani notizie da Palermo.

La Fiorentina, forse già con la testa al Bayern Monaco, dà vita a una prova piuttosto opaca e non si rende quasi mai veramente pericolosa. Passano appena 2’ e la Juve passa in vantaggio: Candreva fa filtrare il pallone per Diego, in posizione sospetta, il treguartista si ritrova solo davanti a Frey, lo supera e di sinistro insacca. La Fiorentina reagisce e sposta immediatamente il baricentro in avanti.

La squadra di Prandelli gioca bene e in velocità mette in difficoltà la retroguardia bianconera. Gilardino, favorito da un rimpallo al 9’ si trova davanti a Manninger ma il portiere asutriaco è bravo a respingere. La Fiorentina è costretta a spingere, la Juve si copre bene ed è comunque pronta a ripartire quando c’è l’opportunità.

La partita si mantiene bella e giocata a ritmi veloci. Al 32’ la Fiorentina pareggia: lancio dalla propria metà campo di Gobbi a pescare in area Marchionni, l’ex centrocampista bianconero arriva convinto sul pallone, anticipa Manninger, non esente da colpe così come De Ceglie e insacca di testa.

Poi la partita si appiattisce un po’ e il primo tempo si chiude sull’1-1. Ad inizio ripresa Zaccheroni propone Grosso al posto di De Ceglie, che si era anche fatto male in occasione del gol del pari.

La Juve torna in campo con maggiore convinzione e si spinge in avanti; al 6’ Diego ci prova direttamente su punizione, ma Frey non si lascia sorprendere. La spinta di Grosso dà maggiore vivacità alla manovra bianconera. Al 24’ la Juve torna in vantaggio: Sissoko appoggia sulla sinistra per Grosso che in area trova il sinistro vincente da posizione decentrata.

Seguiranno un paio di proteste da parte dei viola, che comunque non sono riusciti a portare  a casa un pareggio possibile, considerando il complesso della gara.

Buona Juventus, la quale dimostra di volere fortemente il quarto posto da Champios.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/cuorejuve/trackback.php?msg=8522699

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

JUVENTUS - LAZIO 2- 1

 

UNA NUOVA ERA

 

 

 

 

Oasis frend

Del Piero punisce

 

 

AREA PERSONALE

 

DEL PIERO STORY

Fattore Krasic

 

 

 

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

ULTIME VISITE AL BLOG

francesco.ienzilagreca.valentinosonny15Danydarkjj2Annad26alessandropinatoyakkamattuni72pieroceloriaGiorgio.Bascherinineweletricvindiesel72lucaberardi2000chiccatweetyhimmlischcreacofranco
 
 

LE ROI

 

 

Tributo ad Alex

 

 

 

 

 Del Piero vs Nakamura by Adidas

 

 

Essenzialmente Alex

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMPIONI

 

 

 

DIVIN CODINO

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

PRIMO GOAL

Eri poco più di un ragazzo quando ti buttarono dentro al tuo primo campo di calcio di serie A.

In quel momento, quando il Trap ti disse:"Dai, scaldati che tocca a te", tu non sapevi che pensare, un groppo in gola, le gambe che tremavano, ma ti facesti coraggio.

Alzarsi dalla panchina e iniziare il riscaldamento, una corsa verso l'ignoto.

Pensasti a tuo padre, a tua madre, al fratello che ti aveva sempre sostenuto, ai tuoi amici più cari ai quali sarebbe venuto un'infarto nel vederti entrare in campo, ma  dopo c'era solo l'ignoto.

Non sapevi a cosa seresti andato in contro dentro quel campo da calcio, eppure il terreno di gioco l'avevi calpestato migliaia di volte, in quel momento ti sembrava fosse la prima volta che ti capitava di giocare...

Pensare a cosa fare, a come doverlo fare, pianificando tutto nei minimi dettagli, e  poi l'arbitro fischiò…toccava a te.

Baggio ti sorrise e  strizzò l'occhio, Moeller ti guardò impassibile, Ravanelli ti battè il 5..:"e adesso?.....cosa ne sarà di me", ti chiedesti?...Dribbling di Julio Cesar, palla a Marocchi che dà subito a Baggio,il quale lancia la palla in profondità, sui tuoi piedi..Goal..si Goal...non sapevi cosa fosse...gioia, emozione...cuore gonfio di sentimenti che passano veloci confusi nella mente e nell'animo che sembra poter volare

 

immagine

 

LA STORIA SIAMO NOI

immagine 

immagine

immagine

 

 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

Juventus is the best team ever.I want Italy to be next...
Inviato da: Juveman
il 16/11/2017 alle 15:37
 
non credo che la juventus intenda invesire su un campionato...
Inviato da: goblins
il 07/12/2010 alle 20:44
 
LA JUVE COMPRERà CASSANO ??? ...
Inviato da: 1carinodolce
il 30/11/2010 alle 13:40
 
"l'unico vero investi­mento economico della...
Inviato da: hopper
il 19/08/2010 alle 19:38
 
Queste intercettazioni si commentano da sole... che altro...
Inviato da: goblins76
il 02/04/2010 alle 21:44