Creato da goblins76 il 23/07/2006

STRISCE BIANCONERE

notizie e commenti sul mondo del calcio e dello sport in generale

 

« Alza la testa.. JuveVieri ancora all'attacc... »

Alla ricerca del timone giusto

Post n°342 pubblicato il 21 Marzo 2010 da goblins76
 

Notizia shock dall’Inghilterra: l’allenatore della Juventus nella prossima stagione potrebbe essere Roberto Mancini. La notizia arriva direttamente dal “Sunday Mirror”, che spiega come nella partita del Craven Cottage, persa 4-1 dalla Juve contro gli inglesi del Fulham negli ottavi di Europa League, il vicedirettore generale Roberto Bettega abbia sfruttato l’opportunità di trovarsi in Inghilterra per incontrare il tecnico di Jesi, attuale manager del Manchester City.

Bettega sembra infatti orientato a non confermare l’attuale allenatore bianconero Alberto Zaccheroni, e avrebbe individuato proprio in Mancini l’ideale sostituto per rilanciarsi nella prossima stagione dopo la deludente annata in corso. L’incontro tra Bettega e Mancini sarebbe stato molto positivo e, aggiunge il tabloid inglese, “sarebbe molto difficile per Roberto dire no alla Juventus. Allenare la Vecchia Signora è il lavoro più ambito nel calcio italiano, è come se arrivassero offerte dal Manchester United in Inghilterra o dal Real Madrid in Spagna”.

Il vero scoglio da superare è il contratto che lega l’ex tecnico dell’Inter al Manchester City. Al suo arrivo a Manchester Mancini firmò per tre stagioni e mezzo, dunque al termine di quest’anno sarà legato allo Sceicco di Abu Dabi, proprietario del club, per altri tre anni. Secondo il “Daily Mirror”, però, al momento della stipula del contratto venne inserita una clausola secondo cui le parti si possono separare di comune accordo alla fine di ogni stagione.

Il nodo da sciogliere sembra quindi essere piuttosto un altro: al momento dell’ingaggio venne promessa a Mancini una campagna acquisti faraonica, da almeno 200 milioni di sterline. Se la proprietà dei Citizens manterrà fede alla parola data, il tecnico italiano difficilmente si muoverà dall’Inghilterra, ma cercherà anzi di portare il suo attuale club ai vertici della Premier League. In caso contrario, l’ipotesi Juventus diventerebbe assolutamente concreta, tantopiù che la dirigenza juventina sembra avere un debole per il tecnico marchigiano.

(newnotizie.it)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/cuorejuve/trackback.php?msg=8590513

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

JUVENTUS - LAZIO 2- 1

 

UNA NUOVA ERA

 

 

 

 

Oasis frend

Del Piero punisce

 

 

AREA PERSONALE

 

DEL PIERO STORY

Fattore Krasic

 

 

 

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

ULTIME VISITE AL BLOG

francesco.ienzilagreca.valentinosonny15Danydarkjj2Annad26alessandropinatoyakkamattuni72pieroceloriaGiorgio.Bascherinineweletricvindiesel72lucaberardi2000chiccatweetyhimmlischcreacofranco
 
 

LE ROI

 

 

Tributo ad Alex

 

 

 

 

 Del Piero vs Nakamura by Adidas

 

 

Essenzialmente Alex

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMPIONI

 

 

 

DIVIN CODINO

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

PRIMO GOAL

Eri poco più di un ragazzo quando ti buttarono dentro al tuo primo campo di calcio di serie A.

In quel momento, quando il Trap ti disse:"Dai, scaldati che tocca a te", tu non sapevi che pensare, un groppo in gola, le gambe che tremavano, ma ti facesti coraggio.

Alzarsi dalla panchina e iniziare il riscaldamento, una corsa verso l'ignoto.

Pensasti a tuo padre, a tua madre, al fratello che ti aveva sempre sostenuto, ai tuoi amici più cari ai quali sarebbe venuto un'infarto nel vederti entrare in campo, ma  dopo c'era solo l'ignoto.

Non sapevi a cosa seresti andato in contro dentro quel campo da calcio, eppure il terreno di gioco l'avevi calpestato migliaia di volte, in quel momento ti sembrava fosse la prima volta che ti capitava di giocare...

Pensare a cosa fare, a come doverlo fare, pianificando tutto nei minimi dettagli, e  poi l'arbitro fischiò…toccava a te.

Baggio ti sorrise e  strizzò l'occhio, Moeller ti guardò impassibile, Ravanelli ti battè il 5..:"e adesso?.....cosa ne sarà di me", ti chiedesti?...Dribbling di Julio Cesar, palla a Marocchi che dà subito a Baggio,il quale lancia la palla in profondità, sui tuoi piedi..Goal..si Goal...non sapevi cosa fosse...gioia, emozione...cuore gonfio di sentimenti che passano veloci confusi nella mente e nell'animo che sembra poter volare

 

immagine

 

LA STORIA SIAMO NOI

immagine 

immagine

immagine

 

 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

Juventus is the best team ever.I want Italy to be next...
Inviato da: Juveman
il 16/11/2017 alle 15:37
 
non credo che la juventus intenda invesire su un campionato...
Inviato da: goblins
il 07/12/2010 alle 20:44
 
LA JUVE COMPRERà CASSANO ??? ...
Inviato da: 1carinodolce
il 30/11/2010 alle 13:40
 
"l'unico vero investi­mento economico della...
Inviato da: hopper
il 19/08/2010 alle 19:38
 
Queste intercettazioni si commentano da sole... che altro...
Inviato da: goblins76
il 02/04/2010 alle 21:44