Creato da ciaodolce il 16/11/2006

Esmeralda

Mondo, attento alla mia digitale!

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ciaodolce
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 61
Prov: RM
 

BLOG DA VISITARE...

Fata degli Orsi 

 

                     

 

***ROMA BY NIGHT***

 

 

AREA PERSONALE

 

Non ci posso fare nulla! Mi piacciono i colori!

 

 

LA MIA VITA...

immagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagineimmagine 

  • Le Saline
  • Alfedena
  • Fabrica di Roma
  • Roccaraso
  • Marina di Camerota
  • Roma
  • Collescipoli 
  • Palizzi         
  • OstiaLido                                                       
  • Colfosco                             
  • Villefranche

                                                                                                                                                  Villefranche                                                       

 

ULTIMI COMMENTI

Non è vero, dai! Questo è un lenedì :-))
Inviato da: moschettiere62
il 15/02/2016 alle 23:52
 
non sapevo esistesse un oroscopo egiziano!!
Inviato da: discoverysergio
il 12/11/2009 alle 14:49
 
Ma quale intrusione!!! Grazie invece!
Inviato da: ciaodolce
il 08/11/2009 alle 12:55
 
Passata per caso, mi è sembrato giusto fermarmi a lasciare...
Inviato da: virgola_df
il 08/11/2009 alle 11:58
 
auguri :DDD
Inviato da: Passofalso69
il 08/11/2009 alle 06:06
 
 

*** SOLO QUESTO ***

A. Venditti "Piove su Roma"

IO CANTO_LAURA PAUSINI

Dalla pelle al cuore - Venditti

Annie Lennox - Why
True Colors - Phil Collins
Cat Stevens - Wild World
Lionel Richie - All Night Long
Antonello Venditti - Ogni volta
 
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

PAROLE SU CARTA

immagine

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

« La Feniglia...Perdere la fiducia. »

Palizzi e Cesi... (questo post partecipa al gioco letterario di "Writer"...La mia città) 

Post n°335 pubblicato il 30 Maggio 2007 da ciaodolce
 

Io vivo in una città ma non è di lei che voglio raccontare. La città dove vivo, da sempre, è Roma. E' mia perchè la mia storia da adulta comincia qui, è città perchè è tanto grande...ma le mie radici non sono qui e la mia anima così pervasa dalla natura selvaggia ha respirato altri odori, altri profumi e visto altri colori ed avvertito l'amore. La mia anima appartiene al mare e ai monti. Ci sono due paesini in Italia, uno all'estremo sud, e un'altro nell'Italia centrale in cui si sono alternate le vacanze dei primi anni della mia vita, Palizzi (RC) e Cesi.( TR)...Palizzi è un paesino della immagineCalabria, giù giù che più giù non si può...si, perchè quando arrivi lì, appena svolti l'angolo di sinistra ecco che sei già sullo Ionio e se ti fermi un attimo e ti volti indietro vedi il Tirreno e tanta è la salsedine che c'è nell'aria che potresti rischiare di diventare una statua di sale come Sara. I tramonti più belli della mia vita li ho visti lì, in quello spigolo di spiaggia, con il passaggio di delfini e i pesci volanti che saltavano fuori dall'acqua in lunghi voli. E lì ho imparato a pescare i polipi tra gli scogli con una zampa di gallina o a portarmi un pesce a casa per pranzo infilzato con la freccia di un arco fatto con le stecche dell'ombrello. Il colore che predominava in quelle estati era il blu del mare e il marrone della terra arsa dal sole....l'odore delle piante dei capperi era il profumo, ma il sapore era quello del ragù di carne di capra... A questi si alternavano il verde dei boschi dell'Umbria, ( Cesi è un paesino in provincia di Terni) l'azzurro dell'acqua delle Cascateimmagine delle Marmore e la vista delle mille lucciole e le stelle di notte nel campo di mio nonno...Lo stesso campo che di giorno era colorato di rosso e di azzurro dei papaveri e dei nontiscordardime. E lì mi sentivo una principessa quando mio nonno mi portava sulla canna della sua bicicletta fino al paese mentre mi rimiravo le punte delle mie scarpette appena passate di bianco...non sono mai caduta. E così come in Umbria tenevo in braccio coniglietti, immaginemaialini, gattini e pulcini, così in Calabria raccoglievo granchi giganti alla fiumara e andavamo a caccia di cinghialotti...Il mare di Palizzi era di pietra, non c'è sabbia in Calabria, si cammina sui ciottoloni dentro e fuori dall'acqua, e bisognava saper nuotare prima di camminare e si stava senza l'asciugamano per sdraiarsi al sole. Il rumore del riflusso delle onde è una musica...quando l'onda torna indietro spumeggia e sembra l'olio che frigge in padella, non è lo sciacquettio dell'acqua...è come un crepitio, continuo, piacevole. E le case di Palizzi sembrano rubate alla pietra della montagna sopra cui è stata costruita la Rocca, il Castello. Un paese in salita, ecco cos'è Palizzi nei miei ricordi. E Cesi invece case di pietra in mezzo agli ulivi e all'uva, strade bianche e asparagi raccolti lungo le siepi dei campi e le passeggiate lungo il sentiero che porta al monte S.Erasmo dove mia nonna soleva immagineraccogliere il marrubio...ne ricordo le piccole spine. E le sorgenti nei verdi boschi, di acqua puzzolosa ma era solo sulfurea.... Cresciuta tra contadini da una parte e pescatori dall'altra...tra donne vestite perennemente di nero, tra bambini senza scarpe e fra genti la cui giovinezza sfioriva sul nascere...o bambino o adulto, non ricordo di aver mai visto un adolescente, tra storie di anime senza pace e fantasmi. Orti verdeggianti da una parte quanto poche verdure dall'altra, dove le canne tenevano filari di S.Marzano, rossi, che si alternavano al giallo dellle pannocchie di mais....Arrivavamo noi con la nostra '600 ed era vita..."Arrivano i romani"....

Roma, 1 giugno 2007 ore 16,00  Ho finito ora di leggere tutti i vostri post ...grazie di avermi fatto conoscere ciò che non sapevo. Rileggo pure il mio e mi accorgo che manca il sapore del pane spalmato con il peperoncino, a merenda, e la fetta di pane con burro e zucchero...Sempre estremi, sempre bianco o nero, o dolce o amaro, o passione o assenza, questo mi porto dietro nella mia vita, dopo l'infanzia. Ciao a tutti.

Hanno partecipato


Erinn78 ha postato un testo su Catania
Fenicenera ha pubblicato un testo sulla Scozia
Diavolettoincielo su Roma  e su Olinda (Brasile)
Bicenzi su Lecce
Guerrino35 su Leinì 
Saradria su Napoli
Julia974 anche lei su Napoli
Cateviola su Firenze
Racantillo su Salerno
Otherwiseness su Torino
H451(Holden) su Milano 
Adriana_ar su  Santa Cesarea 
Writer su Città del Messico/Torino
Odette292 su Catania
EvolutionMoka su Lisbona
Gioiasole su Lucera
Maramaldo85 su Rovagnate (Lecco)
Bimbadepoca su
Viterbo
Ditz su Reggio Calabria
Mercedesse su Lecce (e tre!)
Marquez36 su
Napoli (il pranzo della domenica)
Donnadistrada su 
"La mia città non esiste"
d.a.r.i.o.d su Catania (in dialetto siciliano)
ombra_luminosa su
Napoli (via Caracciolo)
Lauro_58 su Roma (via Fani)
Torrenord su Ladispoli
Eva8 su Genova
il_presidente77 su Borgonovo Val Tidone
Almasolaro su Flyin over Florence
Mara2003  su "Alla terra eletta"
Sigune1 su Il Cairo
Ipanema su Ipanema (Brasile)
Fioridivetro su Valeggio sul Mincio (VR)
Goccedivaglia su
Messina
Lunanatica su Roma
Brubus1 su Cremona
Ericsan su Grottammare (A.P.)
Alina3 su "
un pugno di terra"
Releardgl su "Le mie città"
Comeduecoccodrilli su Napoli (e cinque!)
Claudiane su
Bologna
Odio_via_col_vento su Il luogo del cuore
Ciaodolce su Palizzi e Cesi 

Piano piano vi sto leggendo tutti!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

***ESMY IN CUCINA***

 

FOTOGRAFANDO

   

 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

animaqualunqueaishamariapantaleoefrancaDJ_Ponhzitobias_shuffleenrico505moschettiere62sinaicoilpoetamusicantecall.me.Ishmaelfrancesca632bumpabumtraciemmetreBrezzadimare65oscarcatona
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

TAG

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom