Creato da viveres il 29/09/2006

Quante Volte....

sul filo dei momenti uno sprazzo di pensieri

 

 

...pensieri cosi nella testa a continuar.

Post n°19 pubblicato il 22 Novembre 2007 da viveres
Foto di viveres

Grandine che vedevo nascere e scendere
col vento, che mi frustava il viso ,
correvo con la mia pedaliera
incontro ad un giaciglio piccolo piccolo,
ma di sicuro calore. Sicuro
rifugio per quelle membra stanche, da un turno estenuante.
Mi raccontavo lungo il viaggo
di un sogno mancato e
non percepivo altro che tristezza intorno a me
ed una insaziabile voglia di sole.

 
 
 

pensieri dislocati dovè voglion loro !

Post n°18 pubblicato il 20 Novembre 2007 da viveres
Foto di viveres

Dai pensieri mai, riesco in queste notti a focalizzare bene quello che vorrei realmente fare. Chissa se scrivere cosi estemporaneamente , può aiutarmi, stiamo a vedere o meglio a sentire.

Sintonizzo la mia mente e vedo il risutato nel mio animo, la curva cala verso giù. E non dire che è mai finità, pero illuditi di vincerla ogni tanto.

 
 
 

Guardo e mi sorrido un poco.

Post n°17 pubblicato il 17 Novembre 2007 da viveres
Foto di viveres

Sei li

mi chiedo perchè è verità,

perchè non è sogno.

Ciò che mi strugge, andando verso

festività odiate, ma amate, solo per quel

profumo di caminetto per la città.

Non è stato un sogno, ma realtà .

Verà e crudele che mi ha rotto l'anima

dentro di me. I lustri se ne vanno ma

oramai  mi sfugge un’altro che sta per

incominciare. Sento la tua pelle tinta di bellezza, sento la

mia solitudine, che mi gonfia il cuore,

di sano ruolo da cronista di me stesso.

Guardo il freddo e lui mi penetra e mi da ricordi lontani,

di regioni a nord, dove ho provato a lasciarti dietro di me.

Guardo e mi sorrido un poco.

 
 
 

Strada facendo

Post n°16 pubblicato il 18 Settembre 2007 da viveres

In viaggio
oggi martedi 18 di consapevolezza
e di certezza che qualcosa va ripresa, li
da dove si sa scavare con esperienza
e ricordo.
E una data è un inizio.

 
 
 

...alle spalle

Post n°15 pubblicato il 09 Settembre 2007 da viveres
Foto di viveres

Se mai ci sarà,
un mai che verrà e mi acarezza la pelle,
senza squallide solitudini,
da dimenticare.
Una strada da ricominciare con timore,
ma con sfida rinnovata, forse sarà
quella he mi spingerà, a
voltar pagina, su questo libro
di intenti, mai conclusi,
sempre sospesi tra il dire
e il fare.
Stupido ragazzo, che si alza,
a coglier quel che arriva e farlo suo,
sarà il suo compito nell'attesa che tutto non si
spezzi come è acaduto in passato.
Lo squallido lo lasciamo, da oggi alle spalle,
a guardarci andar via per una rotta che ben noi,
anima e cuore, sappiamo quanto sia difficile.
Benvento destino!

 
 
 

Seduto al pensiero

Post n°14 pubblicato il 01 Settembre 2007 da viveres
Foto di viveres

Ti vedo
lontano lontano
il tempo ha eroso il mio spazio
ci sto piccolo piccolo
tranquillo con i miei occhi cerco di amare tanto
il respiro del tempo
l'aria che madre natura mi da
completa solitudine che mi abbraccia lasciami andare forse
tornero a camminare
forse cadrò
forse semplicmente vivrò.

 
 
 

appena arrivi in cima e cadi nuovamente...

Post n°13 pubblicato il 12 Agosto 2007 da viveres
Foto di viveres

Appena penso di esserci,

mi giro e mi arriva dritta e perentoria la mazzata. Mi butta giù e dal cassetto della

sopravivenza tiri fuori, tutto il repertorio che conosci per rifarti vivo, ma un altro pezzetto di te

è andato via. Una ruga d’espressione in più, una consapevolezza della realtà in più, i ricordi dello Sport che con tanta passione hai fatto, che riescono fuori, unici a dirti che sei forte abbastanza da portare a riva anche sta volta la tua caretta del mare. Quasi a parabola della vità, a spiegarti che tutto infondo ha un senso, anche quel sudore buttato gratis per anni, aveva un senso per farmi rialzare da tutto questo.

 
 
 

la sera accarezzando il mare

Post n°12 pubblicato il 10 Agosto 2007 da viveres
 

Profondi e spruzzi dietro il collo,

i volumi d’acqua che si infrangono dietro me.

Il fiato asmatico sempre più, manca,

sembra che qualcuno ti voglia portar via il cuore

navighi contro vento e sguardo rivolto alla riva.

Cerchi un punto ma puoi solo abozzare una traiettoria,

come tutta la mia vità nulla e certo

e si barcamena tra le onde.

Non pesa nenache piu la solitudine, ma il mio aspetto mi sfugge

Non lascia cadere nulla di nuovo, lo sguardo nasconde ancora intimi ricordi che fanno portare avanti la falcata mentre il passo si fa sempre più pesante, tiri a rimorchio la tua vità non solo il tuo corpo.

Duri senza spezzarti perchè sei gia rotto dentro e questa e

la tua forza, già dilaniato nell’animo e puoi solo ricostrire un avvenire che tarda ancora a sorriderti e a venire, ma l’aspetti forse scioccamente, guardano ancora quel granello di sabbia sperando un giorno che lucicchi anche per te.

 
 
 

capovolto nell'anima a scoprire...

Post n°11 pubblicato il 29 Ottobre 2006 da viveres

via e capovolto
girato su te stesso
a pitturar l'anima
in un equilibrio di forme e
colori .....
distratto da molti e da tutti
sempre più attonito
lascio il cuore e dirigo la mente
a visitare nuovi spazzi
nuove emozioni !!

 
 
 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 09 Ottobre 2006 da viveres

e voler rimmettere in ordine la propria anima quando ti sguscia intorno, stranamente in attimi e momenti che tu non cataloghi nella mente, sudatissimo e intriso di sale

ti appiccichi ad una tastiera quasi fossero i tasti di un pianoforte a suonare e decantare il tuo strazzio per scelte fatte,

quando arriverà il tempo delle mele anche per il mio circo non sò ! La maturità tarda lungo i fili dei paesaggi già visti e tramonti già innondati di lacrime,

ah! fossi desto eppure ero angelicamente unito, in tutto questo mare di pulsazioni limitrofe solo all'angoscia che provo in questi giorni senza te

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

ULTIME VISITE AL BLOG

priscillawebastreevaleriaflorisbloganimanera.75tasha1970passionediro
 

ULTIMI COMMENTI

Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 16:29
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 22:37
 
Complimenti per il post!! ...Saluti Mary
Inviato da: Anonimo
il 14/12/2007 alle 10:23
 
Un'altra stella ha cominciato a brillare di nuovo....
Inviato da: astree
il 09/09/2007 alle 02:49
 
Quando ti lascerai sorprendere finalmente dallo scintillio...
Inviato da: Anonimo
il 10/08/2007 alle 20:30
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

TAG

 

I MIEI BLOG AMICI