Creato da Nekrophiliac il 21/02/2005

DARK REALMS V2

So, I've decided to take my work back underground. To stop it falling into the wrong hands.

 

 

« Messaggio #123Messaggio #125 »

Post N° 124

Post n°124 pubblicato il 25 Dicembre 2008 da Nekrophiliac
 

SWAYZAK: SOME OTHER COUNTRY (2007)

Label: Studio !K7
Genre: Electronic 
Style: Electro, Minimal, Tech House 

Dopo l’ottimo Loops From The Bergerie di quattro anni fa, che accorpava sapientemente l’estetica glaciale della minimal e la spudoratezza viziosa dell’elettronica degli anni ’80, gli Swayzak sono tornati con un disco di inediti, atteso dai più non per constatare se avessero ripetuto i buoni propositi, quanto per l’onesta speranza in altre ottime canzoni, capaci di fondere l’aspetto emotivo con quello più fisico, di far viaggiare mente e corpo in qualunque circostanza, sia tra le mura di casa così come tra quelle umide di un club sotterraneo. Some Other Country è, dunque, la conferma che gli Swayzak sono sicuramente uno dei migliori gruppi in circolazione, perché senza concessioni di alcun tipo, hanno forgiato un loro sapiente sound.

Tracklisting:

01 Quiet Life (7:25)
02 So Cheap (6:52)
03 No Sad Goodbyes (5:33)
04 Distress And Calling (5:18)
05 Smile And Receive (6:18)
06 Claktronic (7:07)
07 Silent Luv (5:58)
08 Pukka Bumbles (5:27)
09 By The Rub Of Love (6:02)
10 They Return (6:06)

Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30