Creato da aldo_caposaldo il 24/05/2006

ERRATA CORRIGE

.

 

Messaggi di Novembre 2006

Tempo

Post n°146 pubblicato il 30 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Fare ordine richiede tempo, io sono sempre stato impaziente, non ho mai saputo aspettare... sono capace di mangiare l'impasto crudo e questo forse è il nucleo dei miei problemi. Ho interrotto il mio silenzio per degli auguri a vuoto ma valgono per il momento in cui verranno letti.
Oggi parto e starò via quattro giorni. Quando torno ricomincerò a scrivere perchè ogni volta che apro il blog mi fremono le dita sulla tastiera, e siccome di forzature ne dobbiamo già subire abbastanza nella vita, non vedo il motivo di crearmene ulteriori.

Pace e bene a tutti in questa prima vera giornata fredda di autunno.

 
 
 

Tanti auguri

Post n°145 pubblicato il 28 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Buon compleanno morosa0, vedi che non ti faccio andare via a mani vuote? Un abbraccio.

 
 
 

Alla cortese attenzione

Post n°144 pubblicato il 24 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Questo blog chiude, almeno per un po'. Bisogna riordinare la casa prima di invitare gli amici a cena.
E ora c'è troppo disordine.

Un abbraccio a tutti... più stretto a qualcuno.
A presto.

 
 
 

Trash

Post n°143 pubblicato il 23 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Oggi sono passato da un tabaccaio dove non vado mai, è uno di quei vecchi negozi che sono un misto tra una tabaccheria e una edicola, un posto buio e stantio dove nessun ragazzino metterebbe mai piede per un pacchetto di figurine. E credo sia questa la ragione per cui si prendono la libertà di esporre giornali di tutti i generi. Ho pagato le mie sigarette con cinque euro e l'uomo mi ha posato l'euro di resto su una pubblicazione dalla cui copertina tre ragazzi muscolosi e nudi ammiccavano al loro pubblico in una posa ridicolmente iconografica. Mi sono trovato a sorridere pensando a quanto si doveva essere divertito il genio che aveva titolato il servizio.

Maliziosamente esotico e misterioso: Il triangolo senza bermuda.

 
 
 

Horror vacui

Post n°142 pubblicato il 23 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Se Aristotele mi incontrasse per strada in questi giorni probabilmente mi pianterebbe un gran calcio nelle palle.

Vedi Amore_immaginato? Sarebbe una soluzione per il tuo problema numero 549.

 
 
 

Razzismo elettronico

Post n°141 pubblicato il 20 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Questa mattina sono arrivato alla Posta prima dell'apertura, davanti a me pochissime persone tra cui una ragazza africana molto bella con un bambino che lo era altrettanto. Aprono le porte automatiche e la ragazza, prima di me, prende il numero dalla macchina distributrice, io subito dopo. Sia lei che io ci dirigiamo verso gli sportelli per il ritiro delle raccomandate, accendono i display luminosi e compaiono i numeri... P0001, è il mio. Mi avvicino al banco, consegno il mio avviso e realizzo che sono prima di lei, mi volto e le chiedo che numero ha... P0005. Me ne sono avveduto troppo tardi altrimenti la avrei fatta passare avanti, ma la sorte alle volte riequilibra i destini e stamattina lo ha fatto con il mio e quello di una bellissima ragazza africana.

Perchè io ho ritirato quattro cartelle esattoriali.

 
 
 

Prove tecniche di follia

Post n°140 pubblicato il 20 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Devo prenderne atto, con il tempo ho messo a punto delle tecniche di sopravvivenza mentale che mi stanno lentamente portando al delirio. Seppellisco le aspettative sotto una coltre di apparente menefreghismo in modo che una eventuale delusione si smarrisca di fronte al mio atteggiamento distaccato. Ma la sorte favorevole di una speranza è alimentata anche dall'entusiasmo nella sua aspettativa e oltre a lavorare con caparbietà occorre sperare con altrettanta caparbietà. Smetterò di sperare quando non avrò più niente per cui sperare... non un attimo prima, piuttosto un attimo dopo.

 
 
 

La signora bionda

Post n°139 pubblicato il 17 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Mi sono affacciato alla finestra per fumare una sigaretta, dall'altra parte della strada una vicina controllava la fioritura autunnale delle sue piante da balcone. Mi ha visto, ha alzato la voce per farsi sentire e marcando il sorriso in modo che lo potessi notare anche da lontano, mi ha salutato allegra... Maurizio, buongiorno! Questa signora bionda insieme al suo sorriso mi ha regalato un po' di buonumore, perchè spesso si finge che anche lo stendere delle mutande ad asciugare sia una cosa talmente seria e complicata da non lasciarci abbastanza capacità di concentrazione per un cenno di saluto ad un vicino.

Peccato solo che io non mi chiami Maurizio, perchè sarebbe stato perfetto.

 
 
 

Buon cyppadì

Post n°138 pubblicato il 16 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Perchè ogni promessa è un debito. E se sono a favore di Halloween lo sono anche del cyppadì.

 
 
 

Un mercoledì da leoni

Post n°137 pubblicato il 15 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Mi scuso in anticipo, questo scritto resterà ermetico per molti ma non posso fare a meno di scriverlo. 
Mi chiedo cosa ci si poteva mai aspettare da uno che scrive il cognome prima del nome ed è conosciuto sostanzialmente per conservare avanzi di frigorifero?

Fatto... però pensavo sarebbe stato più catartico. Vado a prendere dei tranquillanti, o a pregare.

 
 
 

Mamma Maria!

Post n°136 pubblicato il 14 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Il mio lavoro per come è strutturato spazia in diversi campi, dalla progettazione alla grafica alla comunicazione. Io ci metto molta passione ma non sempre trovo gli spazi ideali per esprimere la mia creatività e penso che sia un peccato.

Ma quando vedo che ci sono grandi Aziende che contattano importanti Agenzie di comunicazione, si spendono soldi ed energia intellettuale ed il risultato sono dei funghi d'oro che saltellano sotto una nevicata di forfora, cantando una canzone talmente idiota che la brunetta dei Ricchi e Poveri starà bruciando le royalties in un bidone dell'immondizia... lo dico... un po' mi girano i coglioni!

 
 
 

Bologna la grassa

Post n°135 pubblicato il 12 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Sabato mattina sono partito per Bologna, mio cugino aveva organizzato una due giorni di Woodstock gastronomica per cugini e amici. La sera siamo andati fuori città per battere il record di riempimento di un corpo umano con crescentine. All'inizio ci eravamo ripromessi di non esagerare con gli eccessi, ma appena è arrivato il primo carico di tigelle calde fra vassoi di affettati e lardo mia cugina Annalisa mi ha fissato con uno sguardo vacuo e folle e ha affermato: non me ne frega un cazzo, io voglio vomitare! Oggi a pranzo siamo andati in un agriturismo a un'ora da Bologna e abbiamo bissato i successi della sera prima con vari piatti tipici, non so di preciso quante calorie ho ingurgitato ma ho già fatto fare due cicli completi alla lavatrice con la sola imposizione delle mani.

Ora però non mi si chiudono i pantaloni e ho dovuto aprire i bottoni della camicia fino all'ombelico, l'unica cosa che posso indossare comodamente è una tunica. Domani qualcuno mi fermerà commosso stringendomi la mano paffuta e mi chiederà di autografare una rara copia di Profeta non sarò.

 
 
 

Absit injuria verbis

Post n°133 pubblicato il 10 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Stanotte ho fatto un sogno assurdo. Stavo camminando per la strada quando mi sono accorto di essere nudo dalla vita in giù, ma quello che mi ha stupito è che il mio scroto si era allungato a dismisura tanto che i testicoli poggiavano per terra. Non mi preoccupava tanto il fatto in sè quanto l'idea di potermeli pestare mentre camminavo, quindi ho cominciato a recuperarli, come si fa con un secchio dal fondo di un pozzo, ed ero quasi arrivato a prenderli in mano quando questi si sono trasformati in due enormi mozzarelle. Ho cercato di infilarle in un paio di mutande gialle fortunosamente comparsemi addosso, solo che le maledette mozzarelle erano troppo grandi e non ci entravano.

Ma si può scrivere mozzarelle nel blog?

 
 
 

AAA cercasi

Post n°132 pubblicato il 09 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Farò della disorganizzazione il mio regno e ne sarò l'unico confuso Signore. Questo ho pensato guardando la mia agenda aggiornata al 12 Maggio e contemplando con un velo di disgustato fastidio il mio tavolo da lavoro: è' un miracolo che niente si sia ancora autocombusto come ultimo eclatante e drammatico tentativo di non trovarcisi più sopra. Il portatile riesco ancora ad usarlo perchè ho scoperto che scuotendo un poco le gambe del tavolo, il mouse vibra leggermente e lo schermo si illumina... trovarlo allora è facile.

 
 
 

Chissà se va

Post n°131 pubblicato il 07 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Ci sono fior di filosofi e pensatori che hanno riempito la loro vita e la letteratura di pensieri molto profondi circa l'esistenza umana. Ma negli anni settanta il Signor Giuseppe Moccia in arte Pipolo, con il collega e amico Franco Castellano, scrisse una canzoncina di una semplicità ingenua, con l'orchestra di Franco Pisano e l'accompagnamento dei 4+4 di Nora Orlandi. Questo motivetto venne cantato a Canzonissima '71 da una giovane signorina, tale Raffaella Pelloni.

Dovrei rifletterci molto prima di farne un mio nuovo motto esistenziale? Perchè alle volte la verità si nasconde così bene nelle cose semplici, che quando la scorgiamo ci sentiamo quasi sciocchi ad annunciarne il ritrovamento.

 
 
 

Capita solo a me? 

Post n°130 pubblicato il 05 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Sono a casa e sto aspettando che qualcuno atterri in aeroporto. Come sempre seguo la situazione in tempo reale sia sul sito di Air France che su quello dell'aeroporto: il volo ha più di un'ora di ritardo, arrivo previsto ore 22.09.

Queste telematiche attese romantiche mi fanno un po' imbecille, ma non riesco a non compiacermene.

 
 
 

Orribile visu

Post n°129 pubblicato il 05 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

E' da un po' che mancavo da Firenze. Ieri sera ho fatto un giro in centro, un salto da Edison e da Ricordi, poi mi sono avviato verso casa che era già il buio. Arrivo al ponte di Santa Trinita e vedo che le quattro statue sono fastidiosamente illuminate di azzurro, sembrano scafate ballerine di lap-dance. Proseguo e mi volto a cercare conforto verso Ponte Vecchio... ma anche lui è stato trasformato in un orrendo baraccone circense: raggi laser verdi e potenti fari di un viola raccapricciante ne saccheggiano l'aura storica e lo fanno assomigliare preoccupantemente al Sony Center di Berlino. Sconsolato ho buttato lo sguardo a terra, tra i piedi dei passanti frettolosi...

Con un po' di fortuna forse avrei beccato l'ultimo invito per il rave-party in Duomo.

 
 
 

Quote rosa

Post n°128 pubblicato il 04 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Volevo scrivere un post arroventato sulle quote rosa in Parlamento, ma temo di finire in gattabuia per vilipendio al pisello dell'Onorevole Guadagno.

 
 
 

Asincronismo

Post n°127 pubblicato il 03 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Questa volta la mia caparbietà non è stata premiata. Se dovessi essere assassinato in questo istante, impressionata sulla mia retina al posto delle quattro mosche di velluto grigio troverebbero la seguente scritta: nella data selezionata non esiste disponibilità per il volo da Lei richiesto.

Vorrà dire che questa sera il Lungarno sarà la mia Rive Gauche.

 
 
 

Elucubrazioni notturne 

Post n°126 pubblicato il 02 Novembre 2006 da aldo_caposaldo

Oggi ho fatto un cambiamento ed è tutto il giorno che cerco di non intuirne la portata. Mi sono messo a letto sperando che il sonno e la mancanza di coscienza mi dessero un po' di tregua. Ma pensieri mi hanno svegliato e altri pensieri mi hanno tenuto sveglio. Nel buio una voce insistente, martellante e subdolamente silenziosa ha comiciato a ripetermi quello che voglio tacere: io non voglio che vada così.

Ma quanto bisogna distruggere per potere ricostruire?

 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

moon_Irob.rag.farne2010kleocoppersmithgian_bernsoloperunamicopantaleoefrancamunia0card.napelluscalmaapparentexerilu76reginaldo.graziaALDABRA72bal_zacMoraeVaniglia
 

ULTIMI COMMENTI

Thank you very much, this is a site beaitiful
Inviato da: dini chat
il 25/02/2019 alle 13:59
 
cool
Inviato da: immobilier marrakech
il 08/03/2016 alle 02:06
 
Allora diciamo che va |bene|.
Inviato da: Marrakech
il 13/02/2015 alle 20:24
 
çok iyi ya siz harikasınız gerçekten.
Inviato da: kanal7 sohbet
il 04/11/2014 alle 17:13
 
çok iyi bu admininde kma .)))
Inviato da: islami sohbet
il 04/11/2014 alle 17:10
 
 

 
 

COSE CHE HO SCRITTO NEL 2006

COSE CHE HO SCRITTO NEL 2007

COSE CHE HO SCRITTO NEL 2008

COSE CHE HO SCRITTO NEL 2009