Creato da: Hanahr il 18/10/2005
fate voi

Tagliatelleacolazione

Seguimi anche su: http://tagliatelleacolazione.wordpress.com/

E per restare sempre aggiornato su: http://www.facebook.com/tagliatelleacolazione/?ref=aymt_homepage_panel

 

Contatta l'autore

Nickname: Hanahr
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età: 37
Prov: BO
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
 

Ultime visite al Blog

gardesano0PadroneDeiSensixwilliamCars1QuartoProvvisorioserpica70MipiacituebastaDueHalziniMagikabulaMak_Pi100DueHalz.SpaceTruckcucciolo614Coccinella_Bijouxilcavaliere_1970DueHaLzini1963Hanahrsonoargoo
 

 

 
« Dispiacere, non senso di colpaKintsugi »

Cambiamento

Post n°489 pubblicato il 29 Settembre 2021 da Hanahr

C'è un piccolo puntino dentro di me che molto lentamente si sta concretizzando.
Vedermi per la prima volta, rendermi visibile a me stessa, guardare senza scappare, senza demonizzare, senza sentirmi disgustata da me stessa.
E' ancora una minuscola scheggia di luce nel buio del mio buco nero, ma la vedo.
Ho cominciato a incamminarmi su un sentiero arduo, di cambiamento, un percorso tutt'altro che privo di asperità e inciampi.
Quante volte cado, quante volte piango, quante volte mi demoralizzo, quante volte dipendo dal giudizio degli altri. Però sento che questa strada, per quanto in salita, per quanto accidentata, si sta facendo sempre più solida.
Non so se riuscirò mai ad affrancarmi da quella ricerca di approvazione, dalla mia incapacità a volte di allontanare le persone tossiche dalla mia vita, quelle che minano in profondità la mia sicurezza di me stessa, ma ci sto provando e non voglio demordere.
Ora ho bisogno di credere che posso stare meglio, che posso uscire dal baratro che mi tiene incatenata da troppo tempo e voglio credere che posso superare il dolore e le ricadute senza sentirmi in colpa se fallisco.
In primis accettando ciò che vedo allo specchio.
Ci sono alti e bassi, giorni buoni e giorni brutti, il fatto di avere un po' di problemini di salute mi demoralizza molto e mi fa preoccupare, ma non voglio vedere solo le cose negative. Voglio pensare che il mio prendermi cura di me ora sia importante e fare finta che vada tutto bene non è costruttivo.
A dispetto dei problemini interni, comincio a piacermi, anche nelle mie imperfezioni.
Comincio a sentirmi bene nel mio corpo, timidamente, tentennando, ma quella percezione di accettazione si sta formando, si sta decantando, ed è bellissimo sentirsi finalmente un po' in pace con me stessa.
Ovviamente ci sono tante cose che mi fanno paura, sono consapevole che questi piccoli risultati sono pagati a caro prezzo e che è molto facile perderli di vista.
Io sto cambiando.
E' emozionante rendersene conto.
Io sto cambiando per essere sempre più ciò che voglio io e sempre meno ciò che si aspettano gli altri da me.
E se comincerò davvero ad accettare questo cambiamento, forse, un giorno, arriverò anche ad accettare le contraddizioni dentro me stessa, comincerò a sentirmi davvero un tutt'uno con ciò che fa parte di me, senza sentire le spinte dentro di me come un qualcosa di negativo da nascondere.
Sembra incredibile sperare di arrivare a quell'equilibrio e a quella comprensione di me stessa.
Un passo alla volta.

E mutuando una delle mie canzoni preferite, che da sempre sento profondamente connessa a ciò che sono: All I want to do, Is be more like me, And be less like you...
Tutto ciò che voglio è essere più simile a me, e meno come te.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/deacerere/trackback.php?msg=15613354

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
tempestadamore_1967
tempestadamore_1967 il 09/10/21 alle 22:52 via WEB
infatti tu devi piacere a te stessa prima che agli altri perchè se prima non piaci a te stessa non riuscirai a valutare cosa pensano gli altri di te. E cosa si aspettano da te. un saluto
(Rispondi)
 
corseix
corseix il 20/11/21 alle 08:24 via WEB
Ciao prendersi cura di se stessi è la cosa più importante secondo me...buona giornata Stefano
(Rispondi)
 
 
Hanahr
Hanahr il 20/11/21 alle 12:38 via WEB
Grazie!
(Rispondi)
 
cassetta2
cassetta2 il 21/12/21 alle 12:53 via WEB
Per amore dell'argomento: https://youtu.be/26V4Ap5U50k
(Rispondi)
 
 
Hanahr
Hanahr il 21/12/21 alle 14:42 via WEB
Non poteva mancare :)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.