Creato da deadin2004 il 02/09/2014

deadin2004

quello che avviene non è mai quello che vuoi

 

 

Lettere dal planetario meccanico #31

Post n°71 pubblicato il 13 Settembre 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004


 

 

“Le scelte degli umani,le forze ancestrali furono costrette a vivere in 100 defunti,lì resteranno fino a che un’ancestrale divinità trionferàe se la legione va dimenticata ,la pianista finisce nella cronaca nera”.Nel prònao è distesa a terra nella sua mente s’immagina pianista a Vienna,la bambina vestita di verde ha provocato la rabbia del padre contro il contiguato.Rsaldasky il padre con le mani sulla scrivania,sta interrogando un clown egli chiede se ha avuto un qualsiasi tipo di rapporto con sua moglie Viatna ,la madre della bambina che rantola nell’atrio, Rsaldasky ha i piedi poggiati sul tergo del clown,lo tiene in quella posizione da due ore ormai,ammette di divertirsi e ogni tanto il suo piede destro si muove involontariamente dice,sul collo del clown.Il trucco che aveva preparato accuratamente per il suo turno di lavoro al parco è oramai lèso,Rsaldasky aveva fatto parlare centinaia di prigionieri americani ma non doveva indulgere nei suoi ricordi,non aveva mesi o anni di consultazioni tra USA e URSS per portare il prigioniero che veniva dall’estero per avere i segreti sovietici in una località segreta e sistemarlo per il ritorno nella sua nazione.

 

L’artefice di questo disastro è la bambina,aveva lo stesso nome della madre,è per questo motivo cheil clown si trova calpestato da RSALDASKY.Viatna la figlia odiava le feste di compleanno,la madre per convincerla le disse che volevano festeggiare il suo genetliaco,quando la festa era iniziata non era radiosa di gioia ma si mise al centro della stanza e disse ai presenti di andarsene e di avviarsi verso l’uscita. Il clown nel parco aveva fatto la domanda sbagliata a Viatna junior,stava preparando la sua vendetta avrebbe costretto la madre a palesare il suo piano. Lo avrebbe fatto con l’aiuto inconsapevole del padre che ammirava la sua coriacea figlia .Era distesa a terra e disse:”Come faccio a mettere la mamma nella tinaia?”e poi disse:”che il fardello sia distrutto,fate presto, in questo mondo che era onesto e crudele,siamo immagine di Dio e del nostro mondo e siamo insaziabili anche da satolli e siamo crudeli con il cadavere ai nostri piedi,distruggete il fardello presto”.Sentiva urla venire dallo studiolo del padre,torchiava il clown.Il clown diceva:”Non ho avuto nessun contatto discutibile con sua moglie Viatna Laptop”,Rsaldasky rispondeva:”Laptop?Noisiamo i Lapot non i Laptop e non mi è servito controllare il tuo laptop per trovarti siamo vicini e possiamo essere amici se mi dici quel che voglio sapere,cosa c’è tra voi,qual è il segreto che vi unisce?Cosa hai cercato di fare a mia figlia?”.Rsaldasky lo avrebbe saputo,sua moglie era in un centro termale e Rsaldsky aveva sei giorni per sapere. I giorni che il clown avrebbe vissuto in quella casa in cui non era mai entrato in vita sua sarebbero stati diversi se non avesse chiesto a Viatna junior porgendole un palloncino il giorno del suo compleanno,Viatna quel giorno al parco non rispose e gli chiese il nome e l’indirizzo.Questo è perché il clown si trova in visita conviviale se così si può dire da Rsaldasky,quell’angelo di Viatna junior aveva fatto credere al padre una relazione tra  il clown e sua madre e  adesso il famelico clown voleva anche lei e poi porse il il post-it con nome e l’indirizzo,Rsaldasky aveva preparato ogni operazione e aveva inserito telecamere in ogni stanza,quando la madre la portava a dormire nella sua stanza Viatna junior le diceva di salutare verso il soffitto,la madre diceva che la trovava felice,aveva voglia di scherzare era loquace e Viatna junior in un sorriso disse “Da lassù qualcuno ci guarda”.Nelle sue intense sedute di binge watching Viatna junior lo sapeva,doveva lasciare dei segni,nella tinaia ci sarebbe stato posto per tutti ,Naja era morta e oramai Viatna junior era cresciuta e doveva combattere le tradizioni,i suoi genitori dovevano rinunciare al progetto festa di compleanno ,il padre lo aveva ormai compreso,ma la madre avrebbero fatto meglio a farsi un cane a cui mettere vellose vesti  e scarpe,Viatna junior aveva un altro progetto,esplorare ed essere libera .Poi sentì il grullo ammettere la sua colpa e sentì la parola compleanno,era il momento di Viatna junior,corse verso lo studio del padre,dopo aver aperto la porta corse  e tenne stretto il clown in un abbraccio e disse di aver frainteso ,disse che si sentiva minacciata e nel parco non c’erano molte persone.

 

Nei due giorni seguenti il clown rimase nella casa dei Lapot dove fu medicato e assistito poi riconsegnatoalla sua famiglia. Per Viatna junior questa era una vittoria come tornare  sull’eremo del dottor VOODOO.

 

(Il lezzo del mastino)

 

 

 

10.09.2017

 

Cecilio Sgambati,ovvero il marinaio delle sette galassie.

 

Fino alla dichiarazione dei cucurbiti che avevano rinvenuto il documento d’identità del suddetto,avvenuta in una conquista di tutti i mezzi d’informazione,non sostennero neppure in quale pianeta fosse stato rinvenuto,questo avrebbe espresso il potere dei cucurbiti,sarebbe divenuto un assioma del tipo:I cucurbiti avevano una conoscenza scientifica che aveva permesso a loro di rinvenire quel documento d’identità su un pianeta di un altro sistema planetario,avrebbero potuto parlare anche del dissesto geologico che i cucurbiti portavano sulla terra quando le loro astronavi comparivano sui cieli,dell’erosione che provocavono a detta di molti esperti del CNR e della NSA,quell’invasione dell’etere sembrava una conferenza stampa con il solo uso del fervore priapico,come i video del leader della Corea e l’entusiasmo incontrollato dopo il lancio dei missili, coreografie del potere. La loro incursione nell’etere era augesia,provocava bradicardia di certo non portava alla dromomania,avvenuta devo ammettere, dopo il l’erosione geologica che ebbe come epicentro Este Barbicone di avvistamenti e di interferenze elettromagnetiche,in tutti i casi c’è iniziale stupore e poi fenomeni di erosione non spiegabili dal sapere scientifico attuale concentratiin pochi minuti,non in migliaia di anni. Dissesto geologico.

 

 

 

L’Onu e lo stato italiano furono chiamati comunque ad agire,il ministero degli interni quest’ultimo con un accurato lavoro d’archivio e la farnesina attivò un numero verde. Dovevano avere informazioni di qualsiasi tipo su Cecilio Sgambati. Queste sono alcuni dei dati disponibili:Con il passaporto numero z393834 il 25 maggio millenovecentonovantaquattro,Cecilio Sgambati varcava il confine americano ,la dichiarazione di viaggio aveva come causale commercio internazionale dimiele.Cecilio Sgambati sin dal suo primo giorno in TEXAS Houston, cambiò le sue abitudini e per depistare adottò tradizioni orientali,consumava katah e kanafehe parlava esclusivamente polacco,con questa ultima mossa adottava un approccioworld,da cosmopolita,da globetrotter,distinguendosi dal nemico attuale dell’occidente.

 

Cecilio Sgambati aveva un esercito di granchi spaziali,a cui erano interessati anche i cripto zoologi che si chiedevano se la loro presenza poteva riguardare anche il nostro sistemasolare,in passato Cecilio Sgambati aveva operato come volontario anche suGreenpeace ed ebbe modo di conoscere la storia dei cucurbiti e dei granchi spaziali,antichi rivali,che milioni di anni fa furono costretti a combatterli,edi granchi spaziali furono portati all’estinzione o così si pensava,dove conobbe questa storia?Da Francis Farmer Wet Wax Bean compagno di Cecilio Sgambati contro la caccia alle balene e alle foche randellate sulla roccia,il cerchio si chiude. Ed anche il sipario.E chiude anche il planetario meccanico come vedrete nel prossimo dispaccio.

 

 

 

 

 

Quest'opera èdistribuita con Licenza CreativeCommons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

 

 

 

 

 
 
 

Dispaccio #30 8139/C

Post n°70 pubblicato il 18 Luglio 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004

10/7/2017

Corno votivo e coltello cerimoniale

Al mattino il dissesto,stomaco ritorto e capelli umidi ed il sole che grida lust and fetish,per lo stomaco in protesta prendo un latte macchiato per il sole getto maledizioni e congiure che seguono il principio di sator.Lust and fetish per altri due mesi,ci sarà il freddo e le solite cronache dette mille volte.Per le cronache non me ne occupo molto sono altri da descrivere ma non ora, e non mi preoccupo per aver  dimenticato di lavarmi i denti,mi propongo di correre a casa in poche ore,vedo le chiavi alla cassa non è il caso di immaginare rapine o scene da crimine della domenica, che finiscono in una gabbia con chiunque pronto a ridere di te per essere stati arrestati per settanta o ottanta euro,il borghese ti fa pagare l’acredine repressa,molte persone lo sono diventate,chi per necessità e chi non poteva fare altro,in base al credo che chi è stato deve continuare ad essere per poi non ricordare l’epicalamio,con una rapina sarai artefice del tuo destino di importanti cambiamenti,dovresti essere indefesso e gemebondo, Sono in deriva ma non mi scompongo,sono pur sempre innocente. Mi ero proposto di non parlare della stagione estiva in una città di provincia l’ho fatto sempre meno e ora è l’ultimo anno ho chiuso l’esilio o meglio lo chiudo tra dieci mesi,non avete mai avuto molto da darmi lo so,dicevo di essere altrove ,mi dico sarà sempre interessante più di voi,potrei partire a descrivere fantasmagorie degli ultimi 20 anni ma cosa mi rimane una volta fatto un giro in me?In provincia non ci sono fatti eclatanti,le elezioni amministrative di cui non ricordo neppure il risultato,hanno mandato il tecno padre e maestro massone e anche  distruttoredi valori e difensore dei suoi,attività che svolge con disinvoltura, in onda per un giro di interviste a Luglio,lo capisco che è finito un ciclo,mancano le esequie. Luglio è mese di loglio,si tolgono le erbacce e rimane un fiume di cemento da varcare a denti sporchi ad alto lume,un lume erubescente è quel che chiedo,da psichedelica a fosfeni diffusi.”Oh cavaliere di ventura che allo scudo crociato ti sei voluto asservire,del giardiniere di alto giardino e dello chef della Mincià ti parlerò la prossima volta che altraè la tua tramestia”.

Descrizione ridotta di una giornata estiva,l’argomento non si apre,mai più sarà aperto che non c’è molto da dire si chiude un ciclo e si chiude per sempre,se riapri un ciclo lo si fa per ostentazione o coraggio. Ostentazione presente nel terzo summit del sistema solare ,tutti gli esponenti del sistema solare ritratti in due foto all’anfiteatro romano e al castello medievale ,il generale cucurbita con una zucca arancione sulla testa,a testimoniare il suo rango una coccarda d’argento  e oro,il plutonico con vene rosse a vista che risaltano sulla derme bianca,il nettuniano,il marziano,veneriani e mercuriani,saturniani e uraniani,gli ho descritti da sinistra a destra ed ho dimenticato volontariamente la delegazione ONU.Bande di esageti si chiedono cosa potrebbe cambiare per il pianeta Terra a contatto con tale fonte d’informazione,poi ci sono gli entusiasti che chiedono un contatto di qualche tipo,dal primo al quarto tipo,io l’ho avuto è per questo che sono confuso,vedi le pagine precedenti, seguo lo scontro manifestanti e forze dell’ordine come un incontro di rugby,sta tutto nella mischia, il vantaggio di uno dell’altro sta nella mischia e negli elementi coinvolti nella propria consorteria.Anche qui ci sono black bloc e violenti nei pressi della zona rossa,nessuna arma laser è stata utilizzata contro i manifestanti,ai manifestanti spranghe di metallo alle forze dell’ordine scudi,manganelli e acqua ad alta pressione,lo sapete qualche ferito all’angolo, abbiamo visto tutti scene del genere che a volto coperto si colpisce sempre dicono entrambe le parti pronte già per il party serale. Nel frattempo gli esponenti galattici si recano nella sala adibita per l’evento,al palazzo comunale di Este Barbicone per chiedere al cucurbita se abbia fatto minacce a Giove per costringerlo ad abbandonare l’orbita. Ci sarebbero anche altre domande da fare al cucurbita come perché sarebbe interessato al sistema solare,ma i giornali del giorno dopo dicono che a questa domanda non ci fu mairisposta,la risposta giunse i giorni successivi,il complotto ha sempre ragione perché siamo cagionevoli di senso civico e vocazione alla verità,chi se la può permettere la verità?Ma per glisviluppi successivi vi toccherà aspettare .All’uscita della sala riunioni del comune gli scontri continuavano e il generale cucurbita è stato ucciso con l’intervento del marinaio delle settegalassie, con un colpo di astice di Rudolph,così ha chiamato il marinaio delle sette galassie il granchio spaziale oltre a Rudolph c’erano  Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid,Donder e Blitzen,granchi spaziali che prendono il nome dalle renne di babbo natale oppure santa Nicola,solo i granchi preferiti dal marinaio delle sette galassie hanno diritto ad un nome,ognuno è a capo di una centuria .La morte del generale cucurbita ha costretto i Cucurbiti a dichiarare guerra al marinaio delle sette galassie,uno scontro visibile tramite l’uso dei satelliti,un canale chiamato galactic war trasmette 24 h su 24 la guerra tra cucurbiti e l’esercito di granchi spaziali del marinaio delle sette galassie,questo fino a che i contendenti non si sposteranno in un altro settore del sistema solare,colpa dei diritti d’utilizzo dei satelliti e della mancata armonizzazione legislativa tra i pianeti del sistema solare,che era il vero motivo del terzo summit del sistema solare , a detta dell’alto esponente cucurbita nominato dopo la morte del generale ,i cucurbiti con il loro pianeta artificiale a forma di zucca non hanno intenzioni di abbandonare il sistema solare ed il posto che fu di Giove. Dicono poi di aver scoperto il pianeta di nascita del marinaio delle sette galassie ,la Terra.Hanno rinvenuto un documento appartenuto ad una persona somigliante al marinaio delle sette galassie,il suo nome è Cecilio Sgambati originario di Caserta,dato per scomparso dal 1992.I cucurbiti non sono abituati a dare molte spiegazione sulle loro azioni,hanno lanciato un’ultimatum alla terra ma non hanno dato prove del documento rinvenuto e di dove l’avrebberotrovato,per molti aspetti il loro agire ricorda l’amministrazione Trump.Invasione in corso o in preparazione ,la terra sarà la prima a pagare,le voci sono discordanti,una guerra galattica è troppo per un terrestre ma galactic war sta vincendo la gara dell’auditel estivo,tenere il dato in poco conto è pur sempre la stagione estiva. Degna di nota la rivendicazione del marinaio delle sette galassie dopo aver ucciso il generale cucurbita,”Tu hai preparato una tavola per me alla presenza dei miei nemici”.Ora potete scegliere tra due opzioni:

1)In quel tempo non c’era che Israele e ognuno faceva quello che gli pareva meglio.

2)In quel tempo non c’era un re in Israele e ognuno faceva quello che gli pareva meglio.



Esce dall'ombra al riparo da ogni sguardo ,sa Dio cosa ordisce

Victor Hugo -Ruy Blas-


 

 

Quest'opera èdistribuita con Licenza CreativeCommons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

 

 

 
 
 

Dispaccio #30 8139/B

Post n°69 pubblicato il 06 Giugno 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004

c’è un bianco coniglio che attraversa le strisce pedonali.

Come il bianco coniglio attraverso le strisce pedonali,

un bianco coniglio con la preda tra i denti.

Voglio un bianco coniglio e voglio la sua preda

Cammino sul marciapiede e non trovo le strisce pedonali,

Il bianco coniglio e la preda che ha tra i denti.

Sono la bambina di verde vestita,sono una cavaliera dell’apocalisse.

(Il lezzo del mastino)

 

06-06-2017 giorno 295

Il countdown sta per concludersi,dovrò rinunciare a molto che il prossimo cluster non promette nulla di buono,dovrò rinunciare anche a suonare in sala prova,me l’aspettavo. Ilbasso elettrico ha evidenti problemi che sono riuscito a risolvere ma il condensatore del toner è assente,la chitarra elettrica segue un percorso d’invecchiamento rapido,per il prossimo cluster solo qualche idea,post-mortem e morte apparente onestamente vorrei non scrivere un blog sul target 35-40 anni ma la contingenza mi costringerà a farlo. Si attendono solo brutte notizie.I giorni dell’estate appena iniziata li passo così,mi sveglio alle sei del mattino,guardo il soffitto e attendo il primo raggio di sole,procede di male in peggio. Per stimoli ripetitivi anche il progetto diario non è importante non per ora,vorrei essere ammesso ad un programma di criogenesi che sono stagioni della vita che potrei anche non descrivere e non lo farò. Post-mortem/Morteapparente /Criogenesi,che sono io Ellen Ripley?In tv e alla radio dicono che la disoccupazione è scesa all’undici per cento e che il prodotto interno lordo ha raggiunto il livello maggiore dal 2010,ma per me non è così. Deve esserci un problema nel circuito elettrico del impianto di ibernazione ho gli occhi aperti e lo stomaco mi fa male,il caffè calma l’apparato digerente per qualche minuto,cosa farò di questo giorno non lo so,potrei pensare ai giorni di famiglia canide oppure ai volti che non ricordo che poi ricordo e che poi si confondono,o forse non si confondono ricordo tutto e non mi hanno cercato,eppure ricordo di averlo chiesto,ma poi ci sono le amnesie sono recluso in casa da mesi non dovevo aspettarmi altro. Effetto da considerare dopo la criogenesi.Ho sempre voluto perdere in vita il primo posto non mi è mai interessato e neppure essere al centro delle attenzioni,in classe non ero da ultimo banco ma neppure da prime file,non mi dispiacerà dismettere i miei sogni il prossimo anno,è una sconfitta a cui sono abituato e avevotutti i segni che sarebbe successo o che stia succedendo. Seguendo i ricordi trovo molti fattori di confusione,un insegna al neon ed una serranda chiusa vicino all’ufficio postale che sono convinto di aver visto in un altro luogo ma deve essere un attività onirica che non considero che quel giorno è già passato e che poi non è vero.Dovrò considerare questo un avvertimento se non volevo decidere in adolescenza e anche dopo la possibilità che non abbia un ricordo è molto alta,allarme rosso. Dovrò muovermi cauto,vedere ogni mio passo come una verità circostanziale,su cosa sono e cosa volevo essere e poi di cosa dovrei lamentarmi,non ho una autonomia da dove partire,elementi fondamentali. Le onde del mare si protendono verso di me per poi tornare da dove sono venute come la memoria,alcuni esponenti di famiglia canide potrebbero rispondere alla mia perplessità ma stanno giocando a vivere di conseguenza per quel che è stato non c’è posto,è la borghesia edonistica che vuole futuro e nessuna riflessione,esponentidi basso rango e schiatta di secondo piano,la riflessione potrebbe danneggiare le loro percezioni molto più delle mie,cosa ho da perdere?Per ogni mia colpa posso chiedere ammenda dopo aver chiesto venia.

Ieri mattina ho trovato il cane impiccato sul balcone ,devono averlo legato alla catena che incautamente ho lasciato fuori e poi devono averlo gettato oltre la balaustra del veròne. Anche un centro agricolo non è esente da criminali.Il cane si chiamava Ira era un pit-bull,sempre meglio dei nomi che i trogloditi danno ad animali di siffatta specie come Tyson o Kira,cosa rappresentano una stirpe guerriera?Ira RIP. I nomi che utilizzate in questo mondo dicono molto di voi,fareste meglio a non parlare in mia presenza,se vi sembro consenziente sarebbe una vostra sensazione,costruiscono un sistema di convinzioni in base alle loro comprensioni che nella maggior parte dei casi sono errate o non corrispondentialla realtà.Il terzo summit del sistema solare è in preparazione da un anno,è stata scelta la sede e la delimitazione della zona rossa,summit d’emergenza dovuto alla scomparsa dal sistema solare di Giove,i cucurbiti si sono offerti di prendere il posto di Giove in orbita,ma il loro non è un pianeta ma una fortezza e si dice che abbiano trovato sulla terra il carburante adatto,carburante di cui non si conosce il nome,non si conosce il nome del minerale o risorsa a cui i cucurbiti sono interessati,disordini nel summit dovrebbero derivare da questa incertezza,i gruppi ambientalisti preparano la battaglia ai margini della zona rossa,poi ci sono gli entusiasti in attesa dei Saturniani,Veneriani, i Plutonici che hanno voluto partecipare anche se declassificati a satellite e molti altri,altre notizie non si hanno ed il terzo summit del sistema solare dovrebbe svolgersi da qui ad un mese,il 7/7/2017.C’è molta incertezza sulle intenzioni di tutti i partecipanti,il pianeta terra ha deciso di mandare una delegazione costituita da rappresentanti dell’ONU.Si terrà dove abito,ad Este Barbicone,qui abitano novemila persone ed il mese prossimo ci sarà un summit interplanetario . Ho saputo che Insonnia e Narcolessia non esistono eppure sono convinto di avere parlato con entrambe,degli emetici e delle battaglie intergalattiche tra terrestri scelti ei granchi spaziali,sapevo di aver perso il senno ma perdere il controllo in questo modo è indicibile,come me ne sono accorto?In modo veloce,una mattina misono svegliato,tutti i particolari di Insonnia e Narcolessia,le battaglie con alabarde contro i granchi spaziali e i loro temibili astici,poi noi tre sul divano che vedevamo film di fantascienza,mentre Insonnia continuava a vomitare sul pavimento ,in ogni caso una volta superata la fase REM avevo capito che Narcolessia ed Insonnia non esistevano e che le battaglie con alabarde e creature dagli astici mastodontici devo averle viste in qualche film,scene diuomini primitivi che combattono dinosauri,donne rapite da pterodattili, non mipreoccupo per questo evidente stato allucinativo,che nella fase di delirio che è la successiva, non ci vado molto spesso. Non riuscirei ad uscire dal trip-mother(1),non è importante dire che sono in pochi ad essere interessati al terzo summit del sistema solare,colpa dell’incessante crisi economica,ma in ogni caso tutti continuano a comprare a rate a contrarre mutui e a chiedere copertura a debito sui propri conti in banca. Che un colpo di astice possa ucciderci tutti ma purtroppo igranchi spaziali non esistono e ve ne faccio triste annuncio,anche se spero cheda qualche parte nella lontana galassia i granchi spaziali esistano e che esista anche il marinaio che con un nodo di briglia mi minacciò,liberando isuoi poteri telepatici contro di me, altrimenti dovrò spiegarmi che cosa ho fatto questi mesi. Insonnia una volta mi disse che fu il primo terrestre che fu in grado di controllare un granchio spaziale,che negli anni successivi cercò di formare un esercito e ci riuscì in quel momento rinunciò al suo nome e si fece chiamare il marinaio delle sette galassie,tutto questo non può non essere vero,ma quante spiegazioni devo darmi adesso,chiudo oramai sono in lacking credentials,come non detto.

 

 

1)Trip-mother:Concetto diffuso dalle lesioni cerebrali di Francis Farmer Wet Wax Bean,l’ideatore fa espressa richiesta su rivendicazione di voler restare anonimo,affidando a questa denotazione il concetto principale per ogni rappacificazione con glielementi che non riguardano la nostra realtà,la fase in cui il trip-mother ha inizio con la perdita delle credenziali oppure lacking credentials. Tema già trattato in radio onda silente,di cui attendo aggiornamenti e ve ne farò comunicazione quanto prima.La fonte a cui mi riferisco per ciò che riguarda radio onda silente è totalmente anonima l’ho solo riportata sul mio blog,ma la coincidenza con ciò che succede ad Este Barbicone è preoccupante,qui c’è una radio e c’è un cadavere e qualche settimana fa sul blog in questione era scritto che hanno ucciso anche il perito esterno,mi chiedo chi sia l’autore di morte ad una radio,potrebbe essere un delatore che lavora all’interno della caserma,un inserviente?Chiesanni?E sefosse Valsi?O forse l’assassino stesso,oppure un balivo informato dei fatti,questo perché ai giornalisti non è stato possibile trattare il caso sin dalla settimana successiva. Dovrò fare una segnalazione alle autorità?Ma di già devo rivolgermi alla morale?

 

 

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Noncommerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

 
 
 

Dispaccio #30 8139/A

Post n°68 pubblicato il 14 Maggio 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004

 


"Le  governerà  con scettro di ferro ,come vasi d'argilla si frantumeranno"

Una madre che gioca con la prole,ricordi che ognuno di noi ha vissuto altrimenti comincio a chiedervi da quale  pianeta venite,se siete insettivori,grigi o altro del genere,che racconta l’apocalisse di san Giovanni alla figlia e getta via la foto di Naja.”La foto di Naja non ti serve,non è di buon gusto avere foto dei morti in casa,ormai hai otto anni e dovrai dimenticare molto altro a cominciare dall’agnello di dio con sette occhi e sette corna che s' impose sul leone e poi osò disporsi innanzi al trono coprendo la somma figura che sul trono sedeva,che stasera è meglio se non urli dicendo che c’è l’agnello di dio e poi dimentica il mastino non esiste e lo sai. Prima di continuare lo sai che ti dico?Dopo aver convinto tuo padre ad arredare casa  con il nero opaco,lo convincerò a portarci in crociera. La prese in braccio e la fece girare,14 giorni da Londra al fiordo più vicino,sarà costretto a dirmi di sì ,non potrà evitarlo,siamo già stati all’agenzia di viaggi sta decidendo e sono già sicura che partiremo”.La bambina disse che lo vedeva il mastino e come se lo vedeva,ieri notte aveva dovuto aprire la finestra per lasciare andare via il suo terribile lezzo,poi sorridendo disse“poi sono riuscita a dormire”.La madre guardando il sorriso della figlia contraccambiò e disse che stava imparando presto ed estasiata continuò a elogiare la vacanza che avrebbero fatto,loro come una famiglia unita.”Ti racconto la storia dell’apocalisse?ricordati di non temere Sodoma e Gomorra ed i suoi concittadini,dovresti temere i figli di Baal.Al giudizio dei 24 anziani c’erano un leone un vitello un' uomo ed un' aquila,l’agnello di dio si dirige sul libro gli occhi di tutti ha su di sé,le sette stelle e una spada affilata anche i sette candelabri che con le fiamme in fervore che illuminano il trono e lo vedono procedere verso il libro dei sigilli,questo perché c’era un’angelo crudele che diceva che nessuno poteva guardare o aprire il libro e scioglierle i sigilli,l’agnello di dio è stato circuito da chiunque e questo l’angelo lo sapeva e non poteva non essere aconoscenza che l’uomo il leone il vitello e l’aquila e i 24 anziani non lo sopportavano ma aveva insistito come già ti ho detto ed aprii i sigilli nessuno poteva ricordare quante volte l’apocalisse fosse giunta,se fosse finita in poche ore o quante stagioni terrestri fosse durata,non ricordavano neppure l’ultima volta che l’agnello di dio avesse aperto i sigilli . E quante volte avevano cercato di fermarlo,non ricordavano neppure questo nessuno poteva ricordare, ordine dell’autorità superiore. Dio ha la sindrome bipolare. Poi giunse il cantico degli anziani:”Tu che ci sopprimi in ogni tua azione le tue promesse sono andate lontane,haiprovato ad essere una persona diversa ma ti sei allontanato da te fino a non riconoscerti,perché il limite è tra cielo e terra,rimarremo sempre qui ti disse il profeta”,nel frattempo il leone era convinto di aver visto due cavalli rossi,e l’uomo disse che sentiva ituoni e le voci... La figlia interruppe la blasfemia della madre,”due cavalli rossi?Anziani che cantano ?Prosegui dalla Gerusalemme celeste”.”D’accordo ,la Gerusalemme celeste un luogo di pace e con un’economia solida,dove anche l’agnello di dio ebbe la sua sposa...”

-Il lezzo del mastino-

 

Nel frattempo Malia Cabboni aveva ricevuto un regalo,il mittente non c’era,era un opera chiamata faccia atroce,scritto nella parte destra in basso con un numero frazionario, 2/3.

Quest'opera è distribuita con Licenza CreativeCommons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

 

 
 
 

Lettere dal planetario meccanico #30

Post n°67 pubblicato il 05 Maggio 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004

GIORNO 340 24/04/2017
Non mi sono mai perso in vita,se mi perdevo non mi divertivo nel farlo,devo ammettere che è piacevole nella sua fase iniziale ,perché preferisco non avere riferimenti,se hai riferimenti muovi masse che non conosci e con passi certi. La blatta che percorre il tragitto dalla porta al divano è disdicevole sono deteriorato in quello che volevo,non c’è misericordia in questa vita se non alla morte,così ti ritrovi a vedere Alien in tv decenni dopo ,non certo una prima visione,vorrei aprire il portello d’emergenza e mandare tutti i problemi fuori di qui ma quelli sono sempre vicini,spine e lame che entrano nella pelle se sei fortunato e poi non devono essere rimosse,arrivati a questo punto le confidenze avute si fanno inconsistenti che tutto finirà da qui a pochi anni. Sono le sedici di pomeriggio il mondo gira e vive meglio di me .Avrei reali necessità d’attenzione comprensione ,se c’è una cosa che non capisco delle regole è perché dovrebbero essere cambiate,se basi un sistema sulla flessibilità anche questa diventerà un nemico tutto qua. Ma sono domande che non hanno utilità come quando ti chiedi perché salire su un’autobus affollato se poi sai che il prossimo è tutto per te. Mi costringono ad aspettare ed aspetto,ma non aspettarti altre parole da me non oggi che voglio chiudere gli occhi e non aprirli.

GIORNO 330 04/05/2017(Me,la blatta,il cane)Il mio ultimo anno di prigionia,i miei ultimi giorni in cattività,dopo quel giorno tornerò al buon’ umore e alla vita che se non c’è d’aspettare perché consumarmi in casa?Tornerò alla vita chiederò soldi come mai prima sarò ciò che mi si obbliga ad essere,con le vostre richieste di avere un profilo accettabile socialmente che possa incentivare ad una chiamata da parte di una grande società della silicon valley o del bacino del Ruhr,che l’importante è che qualcuno ci creda e che continui a crederlo. L’anno della libertà sarà una festa tutti i giorni,dimenticherò i miei problemi le mie cure ed il mio esilio che mancano undici mesi. E anche questa storia sta per finire,con il nulla di fatto e gli esiti prevedibili, i miei al ribasso sono assicurati,che ti vuoi aspettare se il terziario è lanciato,se le api mellifere credono di essere la prima economia del mondo. Me lo aspettavo che sarebbe cambiato ben poco,stai lì ad aspettare e sai che nessuno sta aspettando te. Gli amici di una volta non ci sono più e a dirla tutta non li volevo neppure,me ne stavo per le mie son loro che mi hanno cercato per poi gettarmi via,poi ho gettato via loro,con la loro stessa discrezione,assente. Volevano fare altro hanno sempre voluto fare altro, mai niente d’importante,lo sapevo che sarebbero stati anni dissolti e per un po’ sono riuscito a non viverli,malefica e velenosa è la vita che cerca gratificazioni continue anche colpendoti nei punti vitali,gratificando anche persone che non hanno molto da dire e non mi piacciono neppure le gratificazioni come faccio a presentarmi in un sistema sociale così complesso. Eterogeneo?Che questo sistema sociale è complesso,propone da eoni gli stessi ideali,avevo detto che sono un copycat ma siamo circondati da copycats,serial killers silenziosi che conoscono i posti che frequenti e sanno in quale luogo d’ombra colpirti,che di sbagliato c’è l’intero sistema sociale non io che sono non curante allo stesso modo delle necessità di chiunque,di conseguenza democratico a pieno a dicitura di alcuni. Ho imparato a non fidarmi sarà per questo motivo che non ho compagini da seguire,per accelerare il giudizio meglio sapere dove guardare,fino a conclusione dell’esilio. Da lì in poi dovrebbe essere tutto immediato che so cosa aspettarmi. Citazionismo sì citazionismo no?No devo essere un autore originale devo uccidere compagno blatta che con le sue zampe viscide mi dice che tutto cambierà,che ho fatto bene a studiare e poi a fermare l’università ad un passo dalla tesi che famiglia canide stava per ridursi in miseria seguendo esponente non del tutto identificato,ibrido tra leak e alpha,tipologia che riesce ad imporsi in ambienti ospitali E accoglienti raccontando aneddoti incredibili ed inesistenti,che dice poi in fase d’approccio amoroso con mia sorella che dice di conoscermi per avermi visto in un pub,da questi particolari è possibile riconoscere gli esponenti altolocati del genere umano,notare la mancanza di senso dell’ibrido,cosa dovrebbe importare al tuo partner sessuale chi conosci o non conosci,c’è onore anche qui?Non vi sembra tutto troppo competitivo?Ripensandoci è stato uno dei periodi peggiori ma confrontati con i successivi non mi lamento ,degli aneddoti in questione tutti sapevano che non potevano essere autentici, nel grido “battaglia e giustizia”,l’ibrido non fa neppure gli arruolamenti,un cavaliere errante in macchina sportiva 1.9 sedici valvole,altri segni di riconoscimento non posso lasciare per la sua incolumità. Il soggetto in questione dice di aver mangiato dai due ai quattro anni pezzi d’intonaco a pranzo e a cena,serviti con forchette d’argento aggiungo,poi di aver ricevuto visite di agenti di pignoramento ,tutto questo non torna sembra non essere regolare con lo svolgimento dei suoi anni successivi,attualmente è disoccupato e mi sembra di aver capito che abbia modificato il suo curriculum vitae alle richieste attuali del mercato,dice di essere un conduttore di mezzi pesanti quelli con benne,ma che resti tra noi,non ha nessuna certificazione. Comincio a pensare che il mio problema non sia solo compagno blatta,ma anche il topo che vive al piano inferiore. Perchè una persona debole come me deve avere così tanti nemici?Perchè nessuno mi protegge?Perchè devo fare uso massiccio del mio coraggio e della forza di convinzione,se vivo in un sistema sociale basato sulla sopraffazione ?Dove banche senza scrupoli non verificano fino in fondo la situazione economica del richiedente prestito,il topo deve fronteggiare una guerra della durata di 32 anni per pagarsi casa,siamo diventati un nucleo familiare atipico,mia sorella pensa o presume ma preferisco crederla in confusione, che il suo contributo a casa sia concluso con le faccende domestiche e qualche frase da rivoluzione contro le condizioni del mercato del lavoro,no il mercato del lavoro non esiste. Così te la trovi per casa con l’aspirapolvere che deve far lucidare la mia tomba. Ho cercato di fermarli in tutti i modi ma ormai i vacui hanno vinto,così i mesi sono passati tra tanti lavori di bricolage dell’instancabile eroe cresciuto ad intonaco e convinzione ma l’asbesto non era meglio? Che poi ha conosciuto l’importanza del pollice verde così mi trovo due ulivi piantati sotto casa,che poi eradica perché troppo vicini al muro,per dare spazio ai tuberi dice. Dono che l’eroe ha fatto alle sue figlie,tradizione che predispone il dono di una pianta secolare per una nuova vita. Due graziose bambine che conosceranno la delusione di una vita che non dona gioia e sarà già tanto se non dovranno mangiare iintonaco anche loro,poi il suo tentativo della sussistenza economica con humus e colture varie,conosco economie del genere hanno toccato il fondo vista la loro inapplicabilità. Poi i discorsi deliranti di mia sorella ,su come l’armonia sia già presente su come siamo liberi di poter fare quello che vogliamo,per il momento c’è riuscita lei per altri non ci sono molte possibilità ,come Sharon Tate aspetto la mia morte,come Elizabeth Bathory vago per le stanze al buio. Ma cosa mi aspettavo dai paesi del basso mediterraneo?Cosa mi aspettavo dai PIIGS? Questa parte d’Europa deve avere qualcosa di malato ,una malattia che non conosce cura. E’ una parte di mondo che non riesce a districarsi dalle sue regole ,regole che si è imposto e che non riesce a combattere,che dicono che c’è l’onore in palio,quale onore? Mi sveglio e mi trovo uno scarafaggio sulla faccia,non c’è problema,lo prendo con la mano sinistra e lo tiro contro un muro una volta caduto sul pavimento riprende il suo cammino. Mi alzo solita storia ,caffè sigaretta e nient’altro. Il giorno finisce qui. Io e la blatta,poi c’è il cane che mangia la blatta. Le pupille operative a guardare il cane che mangia una blatta. Il cane ha ucciso blatta non me. Il televisore resterà spento per tutta la giornata,questa è guerra,sto solo versando sulla casa dei veleni il mio.E l’oscura signora potrà farci ben poco.


Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

amistad.siempresimona_77rmcarloreomeo0Desert.69ossimoratupac.1surfinia60vita.perezletizia_arcurisanvassvirgola_dfmgf70attimi_preziosi1moon_Ioranginella
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom