Creato da una.donna.qualunque il 10/12/2008

Una donna qualunque

...il mondo chiuso in un pensiero...me

 

Post N°141

Post n°141 pubblicato il 19 Ottobre 2014 da una.donna.qualunque


Dovrebbe essere il mio tempo...
invece è il tempo del tempo...
che mi superò nelle curve della vita...
nei silenzi che non furono...
nelle stanche parole che li riempirono...
nelle paure che vinsero e vissero la mia vita....
conchiglia su una spiaggia dalla marea abbandonata...
Del passato ho un vago eco...
musica del mio animo di ricordi ricolmo...
presto sfumeranno come acqua evaporata...
al sole di questa mia nuova dimora.
Tutte le spiagge su cui il mare mi posò...
tutta l'aria che colmò il mio cavo cuore...
tutte le mani (dolci illusioni) che mi sollevarono...
tutto adesso è un perso volteggiar lontano da me. 
Guscio informe è il mio corpo di giovane donna...
dovrebbe essere il mio tempo e invece è il tempo del tempo....
....."Una donna qualunque"

_______________________________________________

"Importante è ricordare, ma più importante è dimenticare"
(Rainer Maria Rilke)

 
 
 

Post N°140

Post n°140 pubblicato il 17 Maggio 2014 da una.donna.qualunque

7 Maggio 2014 ore 10,46

è nato Davide,

4020 kg di felicità!

Benvenuto amore di nonna!!!!

...."Una donna qualunque"

___________________________________

"Tre cose ci sono rimaste del paradiso:

le stelle,i fiori e i bambini."

(Dante Alighieri)

 
 
 

Post N°139

Post n°139 pubblicato il 30 Marzo 2014 da una.donna.qualunque

 

.....Chiudi gli occhi stasera,

lascia al silenzio le parole...

Lo senti il mare?...

Ti parlerà di quello che un respiro non dice,

mentre ti accarezzo le mani,

là dove nasce il sole,

nel buio,

prima dell'alba,

là dove l'aurora è l'incontro

tra il mio cielo e il tuo mare...

Come luccica il mare

mentre quieta discende la notte,

con le sue stelle 

che avvolgono nell'attesa

del sogno di te,

che accarezza in punta di piedi per non svegliarti,

e colorare i tuoi sogni

con la brezza che ti sfiora il viso...

con un bacio sussurrato veglierò i tuoi sogni

e con una mano li adagierò sul mio cuore

per non farli più andar via.....

...."Una donna qualunque"

 _________________________________________-

"Se sei felice non gridare troppo : la tristezza ha il sonno leggero"

(Anonimo)

 
 
 

Post N°138

Post n°138 pubblicato il 27 Febbraio 2014 da una.donna.qualunque


...A volte basta poco per essere felici...
una parola al momento giusto,
una carezza quando non te l'aspetti,
un gesto spontaneo che viene dal cuore...
si...
basta poco...
quel poco che ti ridona il sorriso,
una speranza che credevi perduta...
eccola lì...
che si affaccia timida,silenziosa...
forse c'è...
è ancora presente quella voglia di
 vita che esplode in ognuno di noi...
forse sarà un giorno,un mese,un anno...
non importa quanto,
quello che importa è vivere e godere di ogni piccola cosa che il presente ci regala...
senza pensare a quello che sarà domani...
......"Una donna qualunque"

________________________________________

"Se avremo aiutato una sola persona a sperare,
non saremo vissuti invano"
(Martin Luther King)

 
 
 

Post N°137

Post n°137 pubblicato il 06 Febbraio 2014 da una.donna.qualunque


Scrive la mia anima clandestina e ribelle
su questo foglio di macchie immacolato...
Scrivono i miei pensieri disordinati e folli 
nel racconto contorno dei giorni che lenti scivolano....
Respiro ansando in questa nuvola di polvere che lentamente mi uccide....
Muoio in questo silenzio di chiasso in cui tutti gridano e nessuno ascolta....
"Una donna qualunque"

____________________________________________

"Basta una stilla di male per gettare un'ombra infamante
su qualunque virtù"
(William Shakespeare)

 
 
 

Post N°136

Post n°136 pubblicato il 25 Gennaio 2014 da una.donna.qualunque

Appesa...
rimango cullandomi su quel dolce dettaglio...
dondolando inerte e silente nel timore che l'incanto sfumi...
innocente delicatezza e limpida grazia così forte e mera da sconvolgermi dentro...
ora il bacio schiude gli occhi e lieve mi desta...
precipito,e il sorriso suo il mattino mi illumina...

...."Una donna qualunque"
_____________________________________________________

"Se per baciarti dovessi poi andare all'inferno,lo farei.
Così potrò poi vantarmi con i diavoli di aver visto il paradiso senza mai entrarci."

(Anonimo)

 
 
 

Post N°135

Post n°135 pubblicato il 12 Gennaio 2014 da una.donna.qualunque

....dove sei quando le ombre del passato si affacciano rabbiose nei miei pensieri...
dove sono le tue mani calde e rassicuranti quando il mio cuore è freddo e stanco...
i tuoi occhi dolci guardano lontano ormai,oltre cieli stellati e bui come gli occhi miei da quando non si specchiano più nei tuoi...
le tue labbra sorridenti...
chissà se sorridono ancora nascoste dietro i veli infiniti dell'azzurro cielo,umide e calde lasciando le mie aride e fredde...
dove nascondi la tua anima leggiadra come gazzella
...la senti la mia anima pesante e triste?...
si la senti,ma non sei qui con me,come un tempo...
sei lontana ora,lontana da me e dal cuore che solitario ti cerca in ogni dove...
non trovandoti mai...
aspetto...aspetto il tempo di riaverti accanto a me...
ti tendo la mano...non lasciarmi mai....
....."Una donna qualunque"

____________________________________________


"E se un giorno me ne andassi,sappi che vivo nella quiete del tuo cuore"
(Stephanie Sorrel)

 
 
 

Post N°134

Post n°134 pubblicato il 10 Dicembre 2013 da una.donna.qualunque

 

 

Fermati e guarda come gira vorticosamente questa vita che inarrestabile avanza lasciando lividi sul cuore...

Non vedi quegli sguardi sfuggenti che incendiano l'anima,

ascolta le parole smussate eppur taglienti che logorano dentro,gioisci dei sorrisi dipinti sui volti che scivolano via appena ti volti,

lasciati accarezzare da mani graffianti che marcano a fuoco lasciandoti cicatrici che non andranno mai via. 

Ascolta quei silenzi che giudicano lasciandoti stordita e incapace di capire.

....Guarda...

sono tutti lì vestiti di banalità che osservano scuotendo la testa...

girano ,girano intorno a te maschere di carnevale danzanti 

e tu stupida non capisci che sono tutti lì che aspettano un tuo passo falso pronti a puntare il dito,

anime adulatrici coperte di veli di sincerità,

giocolieri inverosimili sgambettano al tuo passaggio.

amanti fittizi compongono poemi d'amore in rime di follia vaneggianti.

Non vedi...

la tua vita si sgretola e tu rimani ferma aspettando che l'ultimo frammento cada via lasciandoti nuda,

come un quadro appeso,da fissare,oggetto di critiche di esperti venerandi affamati di vita.

Ferma il tempo e continua a camminare da sola...sei sola...,sola contro tutti,

estranea in questo mondo di conoscenti che tendono la mano.

Guarda...

fuori è giorno,il sole splende,spazza via le maschere,sorridi e vivi coperta di frivolezze quotidiane....

....nessuno si accorgerà che sei chiusa in scantinati di dolore....

....."Una donna qualunque"

...(tra me e me)

__________________________________________________

"Non dal volto si conosce l'uomo,ma dalla maschera"

(Karen Blixen)

 
 
 

Post N°133

Post n°133 pubblicato il 29 Novembre 2013 da una.donna.qualunque


....poi capita di avere addosso una grande tristezza

 senza un valido motivo,

vorresti chiedere aiuto 

ma manca anche la voglia di parlare

o forse non vuoi per non far preoccupare chi ami,

perché in fondo non ha senso parlare di ciò che non esiste...

eppure c'è...è lì che vaga...

neanche tu sai da quale fonte arrivi,

e rimani lì,ferma...

continuando a pensare che dovresti sorridere, 

ma c'è una porta chiusa che non riesci ad aprire...

e l'unica cosa che passa per la testa è il solito....

....."passerà".....

......."Una donna qualunque"

______________________________________________________

"Sorridi anche se il tuo sorriso è triste,

perché più triste di un sorriso triste 

c'è la tristezza di non saper sorridere"

(Jim Morrison)


 
 
 

Post N°132

Post n°132 pubblicato il 18 Novembre 2013 da una.donna.qualunque


....E vivo in un sorriso d'amore
nutrendo la speranza di vedere te...
il sogno mai reso realtà.
Tu sei l'euforia nei giorni di sole,
la complicità di un gioco,
un vulcano di emozioni,
la semplicità dei miei pensieri,
l'intensità di un sorriso che illumina il cuore,
un'arcobaleno infinito tra teneri tramonti.
Tu sei il mio cammino cosparso di petali
da percorrere a piedi nudi,
la mano tesa che mi sostiene nel bilico dei miei giorni
portandomi a spasso tra universi incantati
sfiorando stelle d'argento,
la luce dei miei lati oscuri,
le ore lente che scorrono veloci,
il faro che illumina la mia rotta nelle acque inquiete dell'anima.
Ogni giorno,ogni istante
hanno il tuo volto,la tua voce...
questo sei per me...un sogno infinito...
Ed'io per te cosa sono?
Sono la realtà,divenuta sogno
per raggiungerti più facilmente in fondo al cuore,
mi anniderò lì...in silenzio
e un piccolo barlume di luce brillerà in eterno,
perché io non esisto
sono solo luce...la luce dell'anima...
E sarò sogno nell'attesa di vedere te...
......"Una donna qualunque"
__________________________________________
"L'importante non è quanto aspetti...ma chi aspetti."
"è una vita che ti aspetto"
(Fabio Volo)

 
 
 

Post N°131

Post n°131 pubblicato il 06 Novembre 2013 da una.donna.qualunque


Squarciata dentro da una morte invisibile...
silenziosa...
le mie grida non si odono...le mie lacrime non si vedono...
un manto mi cela il viso...
Sono come l'azzurro del lago di notte.
Consumata dal dolore
mi immergo nelle fredde acque del mattino,
spremo,maledicendo l'ultima parola
finché dormono i sogni nel mio petto annacquato.
Alla ricerca della vita vado vagando,
quali mali mi fermeranno,quali incubi?
le intemperie quotidiane risucchiano l'anima
come sanguisughe che non lasciano scampo,
lasciandomi sola....
......"Una donna qualunque"
______________________________________
"Di tutti i veleni l'anima è il più forte"
(Novalis)

 
 
 

Post N°130

Post n°130 pubblicato il 22 Ottobre 2013 da una.donna.qualunque


La mia speranza di vita,

eccola la mia gioia,

il mio domani...

essere nonna alla mia età...

sensazione stupenda!

..."Una donna qualunque"

________________________________

"Nascere è ricevere un intero universo in dono"

(Jostein Gaarder)

 
 
 

Post N°129

Post n°129 pubblicato il 19 Ottobre 2013 da una.donna.qualunque


Sensazione d'impotenza
 di fronte a questo amore indecifrabile
 nel tempo
scandito da sguardi e non da fatti.
Sensazione di gelo in fondo al cuore 
caldo d'amore crescente 
come una fiamma tremula nella notte.
Sensazione di tristezza
 nell'anima raggiante di gioia
nell'udire melodiose cantilene penetrare nel profondo.
Sensazione di smarrimento
 negli occhi che vagano
cercando amore.
Sensazione di malessere
 nell'essere amata
seppur con restrizione...
amata nel tempo...
amata per sempre...
......"Una donna qualunque"
_________________________________
"Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell'anima"
(Hermann Hesse)

 
 
 

Post N°128

Post n°128 pubblicato il 10 Ottobre 2013 da una.donna.qualunque


Vieni...
prendi la mia mano e lasciati guidare oltre i confini di questa società 
che annaspa vivendo.
Ogni tuo passo seguirò con amore,
ogni tua lacrima fermerò con certezze,
camminerò avanti a te per sorreggerti ogni volta che cadrai,
ogni minuto,attimo sono accanto a te...sempre.
Il tuo sospiro è il mio,i tuoi occhi...i miei occhi...
Vieni voliamo insieme amor mio oltre l'orizzonte,
oltre quella linea che delimita i cuori di chi non sa amare.
Se solo tu sapessi con quanto amore guardo i tuoi occhi tristi,
i tuoi sorrisi persi,le tue mani tese,i tuoi silenzi amari,
se solo sapessi questo cuore quanto ama...
se solo sapessi...
Regalami un sorriso e sarò felice in eterno.
Ripongo i ricordi più belli in scrigni di cristallo,
li guardo con occhi malinconici sperando che siano anche i tuoi.
Un giorno la tua vita cambierà colore 
ed è quel giorno che ti chiederò di aggrapparti a me,
non avere paura della vita...la vita sei tu...
Ti lascerò fare scelte giuste o sbagliate...
le scelte della tua vita...
sarò lì...
in silenzio...
ma sempre accanto a te
come un angelo solitario che veglia il tuo cammino.
Ed'ora è tempo di svoltare,
di sradicare radici d'amarezza,
lascia che io prenda il peso della vita tra le mie mani,
lascia che mi prenda cura di te 
e non avermene per l'amore che provo,
lascia che io viva nella tua anima come tu vivi nella mia.
Ti regalo il mio cuore che non smetterà mai di amarti,
regalami la tua felicità...
sarà la mia...
Sei la mia piccola meraviglia,
il mio diamante incastonato,
la mia perla di fiume,
il mio fiore appena sbocciato,
la mia bimba cresciuta troppo in fretta,
sei la mia vita.
I tuoi sorrisi sono gocce di rugiada sul mio cuore,
le tue lacrime solchi profondi sul mio viso,
il tuo sguardo...oro per le mie pupille...
Stavo morendo...
mi hai ridato la vita in un giorno qualunque...inaspettato...
Piccola donna...
tu..
mi hai donato una nuova speranza...
una nuova vita....
........."Una donna qualunque"
______________________________________
By dedicated

 
 
 

Post N°127

Post n°127 pubblicato il 30 Settembre 2013 da una.donna.qualunque


Ho fatto un viaggio che pochi hanno tentato,
sono arrivata laddove gli uomini non hanno più rancore
e svestono l'anima di assurdi giocolieri,
per ritrovare il cuore non mi sono preservata alla durezza della vita,
anzi a volte lo scontro con la sofferenza a cielo aperto 
è stato tale da temere
di non riuscire a continuare.
Eppure la scuola della vita è la migliore,
aiuta a diluire gli egoismi,
fa nascere la voglia di mettere in comune,
di provare a vivere dalla parte 
di chi non sarà mai vincitore,
purché le grida nell'inferno quotidiano
non induca al pessimismo vano,
non si nutra di solo vittimismo .
Ed eccola l'arma universale...l'amore...
che può dare pensiero al fato,
 sconfiggere l'inesorabile destino.
L'amore che riscalda il cuore,
che trabocca nelle mani,
l'amore un'arma micidiale...
La vita oltre la vita stessa,
il disegno parallelo di un'esistenza oltre il filo spinato.
Ho passato anni alla ricerca del logo universale interiore
 vicino quasi all'assoluto,
di definizione personale,
di accanimento lessicale,
di evocazione dirompente oltre ogni confine.
Malata d'amore e di poesia
ineluttabilmente contagiata da un morbo che da anni mi divora.
Vivrò portandomi dietro quel batterio
e ovunque e sempre avrò lingua universale,
che sa arrivare dove gli uomini si sentono morire e trapassare,
oltre l'uomo trascendendo il vuoto quotidiano,
camminando a un palmo dall'asfalto 
ed essere sicura di avere i piedi ben piantati per terra,
di poter cambiare il mondo,
di stravolgere gli assiomi,di ribaltare pregiudizi e rigidità predestinate.
Sono dovuta passare per il cuore.
viaggiare nelle vene e nelle arterie,
sostenere quell'amore smisurato che mi avvolge,
mi sono arrampicata sulle immagini riflesse staccandomi dal grembo materno,
camminando da sola verso un viaggio senza ritorno
con tante soste e qualche fermata...
Ed è per questo che a un certo punto mi riconosci 
in mezzo agli altri,
se riesci ad aprirmi il costato,sotto la camicia di carne
ed in prossimità del cuore
ho impressi tatuaggi a fuoco...amore e poesia...
Sull'anima scoperta e guadagnata...
Amore e poesia
che è follia vincente,ribellione e forza ingombrante 
che trascende il compito di ogni generazione.
Se la scuola della vita è amore e poesia,
io sarò sempre qui a diffondere un morbo universale...
...."Una donna qualunque"
__________________________________________
"L'amore è un lusso"
(Honoré de Balzac)

 
 
 

Post N°126

Post n°126 pubblicato il 29 Settembre 2013 da una.donna.qualunque


Le ombre della sera si affacciano alle porte del cuore,
arrivano lievi a ricoprire l'anima
 nel sospirare d'amore,
coglile falle tue, 
assaporale nella loro evanescenza.
e poi adagiati 
e di quel fluire inebriati.

Sul tuo viso saranno voce le carezze 
dove i tuoi occhi appoggeranno lo sguardo, 
e nel silenzio,
 nell'attimo infinito,
 un bacio poserò sui tuoi occhi.....
......."Una donna qualunque"

___________________________________________

"Cos'è un bacio? Un lambire di fiamma"
(Victor Hugo)

 
 
 

Post N°125

Post n°125 pubblicato il 18 Settembre 2013 da una.donna.qualunque


Nelle profondità del cuore vivo abbracciandomi.
In caverne buie e desolate
ho riposto la mia anima.
La ragione vaga
nei ricordi impressi
in piaghe incrostate dal pianto.
Nell'oblio dei sensi,
sfuggente cado, annegando in lacrime amare.
Bianco avvolgente...
bianco nefasto di un fato crudele e scaltro.
Spirali di fumo attanagliano il mio esistere.
Dolci chimere all'alba del giorno
recitano speranze e illusioni.
Ad ogni tramonto la paura dilaga nell'anima
in folli e spettrali danze.
Ogni notte l'angoscia
di non esser stata niente...
neanche un granello di sabbia,
in questo mondo che gira in vortici di veleno.
Enfatica me ne vado...
 tenendo al guinzaglio il cuore dolorante, 
trascinandolo su foglie e sassi,
senza lacrime,
senza emozioni...
Silenzio...il rumore non esiste...
....."Una donna qualunque"
___________________________________

"Il silenzio è la decima e forse 
la più espressiva parte del discorso"
(Carlo Ferrario)

 
 
 

Post N°124

Post n°124 pubblicato il 30 Agosto 2013 da una.donna.qualunque

Se vuoi
 puoi sentir nascere in te
sensazioni senza nome
e senza colore.
Brividi inaspettati che scorrono ribelli e indomabili.
Se vuoi
puoi udire quel battito assopito
nell'oblio consumato dal tempo.
Il calore che sprigiona la pelle al sol pensare che.....
Sensazioni...
Emozioni....
non hanno bisogno di parole.
Vorrei...
Saper leggere i tuoi occhi,
nutrirmi del loro scrivere silenzioso,
scoprirne i contorni infiniti
e profondi.
Vorrei...
Nascondere i miei per non farti conoscere 
il mio essere fragile,
per non farti entrare nell'anima mia
di carta
trasformandola in cenere.
Tentacoli roventi si fanno strada nel mio corpo,
li sento scorrere
ogni istante,ogni giorno che passa.
Sarà...
Non so cos'è o cosa sarà,
so solo che....
ascolto il dolce fluire dei battiti che il cuore mi dona 
ad ogni pensiero.....
.....Sorrido.....
......."Una donna qualunque"
_______________________________________________
"La lingua può nascondere la verità,
ma gli occhi mai."
(Michail Bulgakov)

 
 
 

Post N°123

Post n°123 pubblicato il 24 Agosto 2013 da una.donna.qualunque

In un mondo senza suoni e senza parole

si perdono gli anni  

dileguandosi nel tempo.

Rughe aride solcano la pelle, 

nessun lago attraversa la sue carni.

Inesorabile la vita passa 

lasciando scie di antichi di dolori 

e strascichi di felicità 

andata e perduta...

Solo i rimorsi rimangono a far compagnia

a un'anima stanca e sola.

In un mondo senza suoni e senza parole 

si perderanno gli anni che verranno,

In notti solitarie 

colme di mille perché,

in albe timorose dei tramonti 

che verranno.

Il tempo che verrà...

Il tempo che sarà...

Tempo che più tempo non ha...

Sarà domani che negli occhi 

vedrò il tempo passato 

e il tempo avvenire.

 Sarà domani...

ora non è tempo...

Adesso è tempo di vivere il presente

con gli occhi puntati verso la vita....

...."Una donna qualunque"

______________________________________

"La cosa più difficile a questo mondo? 

Vivere!

 Molta gente esiste,ecco tutto."

(Oscar Wilde)

 

 
 
 

Post N°122

Post n°122 pubblicato il 05 Agosto 2013 da una.donna.qualunque


Nessun rancore vive nel mio cuore...
mai odio penetrò nell'animo mio
seppur ferito.

Mai il tempo segnò le rughe del mio vivere...
Il vivere eterno di emozioni, 
che fossero petali o spine.

Il male tanto agognato turbò il mio respiro solo per un'attimo...
Strattonai con forza l'essere malefico che si insinuava in me.

Non v'è nulla di eterno...
nulla di vero...

Fandonie vivono sospese,
aspettando il segno del consenso.
 
Mai il tempo lasciò spazio alla mia mente... 

Fuggo...
da un vivere comune,
per sopravvivere ancora.

......"Una donna qualunque"
_________________________________________

"Il dolore graffia via la crosta dura che si posa sulla pelle con il tempo.
E rimani lì a sentire,il vento sulla pelle,il tocco delle cose..."

(Stephen Littleword)

 
 
 
Successivi »
 
 

 

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 47
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 30
 
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Zaino_V_Sseilmondoeradiversoalda.vincinisemplicementeromygiuliano.alunni4leoncinobianco1tuareg117antonio.fontana_afaryverofaustina.spagnoljack465alfonsosorrentino83alghettaIrisblu55
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova