42Bfree

Per essere libero... di comunicare e farmi leggere (lasciatemi l'illusione)

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

« "Ciao... come sto?!"

"Perché le donne sono in competizione con gli uomini?"

Post n°76 pubblicato il 26 Settembre 2008 da delapalme
 

"Perché le donne sono in competizione con gli uomini?"


Quante volte avete visto camminare delle donne o ragazze come se fossero dei bulldozer? con il passo deciso, marziale e autoritario... quante volte avete sentito parlare una donna con la voce profonda e un linguaggio da scaricatore di porto? quante volte avete sentito delle donne parlare della loro libertà sessuale e di come si sentono libere di fare ciò che vogliono sempre e comunque? quante volte avete notato le donne bere e fumare peggio di qualunque uomo? quante volte avete visto donne guidare in un modo aggressivo, spavaldo e prepotente?

Non so voi... ma io lo vedo di continuo, tutte queste cose e molte altre.

Quel che voglio dire e che non è negabile io credo che ci sia una "competizione" da parte della donna a fare e imitare i comportamenti dell'uomo, soprattutto nei comportamenti peggiori.

Secondo voi perché?

Io una mia ragione l'ho trovata e ne sono più che convinto... ma voi che ne pensate?

Avete notato che la competizione della donna è soprattutto nei confronti dell'uomo e solo in maniera del tutto irrilevante verso il suo stesso sesso? avete anche notato che tale competizione "stranamente" non sembra esistere negli uomini?...

Gli uomini non sono in competizione con le donne! anche se ovviamente la moda e la cultura ora sta spingendo in questa direzione e farebbe molto comodo al sistema commerciale.
Ma gli uomini non sono in competizione con le donne... non cercano di rubare ne spazi ne abitudini, tantomeno imitarne i comportamenti.
Ma non sono (gli uomini) nemmeno in competizione con altri uomini... forse a volte per dei motivi precisi, ma non in generale.

Tornando alla domanda iniziale... "Perché le donne sono in competizione con gli uomini?" chiediamoci anche perché gli uomini NON sono in competizione con le donne? ma anche perché lo donne non sono in competizione con le donne? (un pò comunque lo sono) e anche perché semplicemente sono in competizione???

Istintivamente quando penso agli uomini (essendone un loro rappresentante) mi domando "perché mai dovrei essere in competizione?" si vince qualcosa? qual è lo scopo?

L'uomo per me non si mette in competizione perché si rende conto che c'è troppa diversità fra i generi, che quindi siamo semplicemente "diversi" e non ha alcun senso la competizione! (questo a prescindere dalla presunta superiorità o inferiorità di un genere su di un altro), ma soprattutto a ben chiaro (l'uomo) che esiste la diversità! non è solo una questione di "quantità" di diversità.

Questa coscienza l'uomo c'è l'ha soprattutto perché non è confuso su chi e cosa è, quale il suo ruolo e come si dovrebbe comportare.
Questa è la vera differenza con la donna, perché lei invece ha perso il suo ruolo (mi riferisco alle generazioni successive alla rivoluzione sessuale) e quindi anche la sua identità!
Perché subito dopo la domanda "Perché le donne sono in competizione con gli uomini?" mi veniva istintivo chiedermi; e con chi altri potrebbero competere le donne?... perché loro stesse non si sentono donne o almeno rifiutano di esserlo, rifiutano il ruolo storico che hanno sempre avuto, non solo di essere moglie fedeli, casalinghe, madri, amanti oltre che compagne del loro uomo, capaci di risparmiare e far quadrare i conti, di pulire la casa, di educare i figli, di cucinare...
Queste prima di tutto sono le cose che rifiutano a priori come "opera del demonio", rifiutano l'idea di dover saper cucinare, come di pulire la casa, figurarsi fare figli o avere un solo uomo... ma anche l'idea che la donna sia un essere più sensibile viene rigettata! qualunque cosa ricordi il loro ex ruolo viene rifiutato in blocco...

Rifiutando il loro ruolo originale, cosa sono? cosa si sentono? istintivamente pensano di essere come gli uomini e tentano di dimostrarlo in ogni modo... ma non possono esserlo veramente! non possono imitare gli uomini nel loro meglio... perché non esisterebbe competizione evidente e il loro atteggiamento non verrebbe vista come una vittoria.
Per fare un esempio se prendete una qualunque virtù maschile (qualunque cosa non sia un vizio ne una cosa negativa) e la mettete sopra ad una donna... cosa otterrete? semplicemente una donna in gamba! non una donna che sembra un uomo!

Quindi per competere... la donna deve necessariamente fare il peggio dell'uomo! al punto che io vedo fare più porcherie alle donne che agli uomini.

La loro competizione è una gara perdente già in partenza... è ovvio che non saranno mai degli uomini, ma solo delle penose caricature, irreali e negative dell'uomo.

Tutto questo deriva dalla semplice perdita del loro ruolo... perché vista come una posizione perdente e negativa, mentre un ruolo non è questo... è la semplice divisione dei compiti dettati dalla natura e dalla società... gli uomini non possono fare figli (eppure ne sono per metà creatori) e questa è la parte della natura che non si può cambiare. altre cose si possono cambiare ma bisogna che tutti lo vogliano e desiderino.
L'uomo è parzialmente sereno perché lui il ruolo non l'ha mai perso... ma è anche molto confuso per la confusione che ha la donna, perché il genere umano non è fatto per stare solo, mentre oggi le donne creano confusione essendo confuse e credono di poter stare bene da sole... altra reazione tipica della ribellione al loro ruolo passato...
Prima le donne era bene che si sposassero per non essere "zitelle" (cosa molto brutta), oggi invece è normale e bello essere "single" e chi sa stare bene da sola è una persona giusta e saggia! (e viceversa) nel sesso è uguale... prima fare l'amore fra marito e moglie era normale, non si contava nemmeno il numero di volte... oggi se una donna lo fa 3 volte al mese è già troppo! perché in passato era un "dovere coniugale" quindi oggi (passati i propri pruriti con chi gli pare) il sesso è considerata solo una "palla" da evitare.

Se provare a guardare all'estero scoprirete quanto siamo diversi qui in Italia!
All'estero, le persone si sposano a 20 anni, e fanno subito figli... non contano quante volte fanno sesso... non è una "palla" fare l'amore! anzi lo fanno con grande gusto e piacere.
All'estero le donne sono FEMMINE... qui no.
Qui gli uomini sono maschi oltre al essere semplicemente uomini, le donne no. Perché sono confuse sul cosa vuol dire essere donna!


Ora se vogliono le donne possono "fucilarmi" dicendomi di tutto... ma ciò che io ho scritto è ciò che penso e che pensano moltissimi uomini, un dato di fatto per molti che sanno vedere i fenomeni di costume e storici del nostro paese, poi tutto si negare o correggere con il proprio pensiero, ma io credo che sia semplicemente questo il motivo per cui le donne sono in competizione con gli uomini, cioè hanno perso il loro ruolo... e confusamente ne cercano un altro, confondendosi con gli uomini (che forse invidiano).

Per esempio "l'invidia del pene" è una cosa tipicamente indicata come una cosa maschile... ma il maschio c'è l'ha il pene! che cosa deve invidiare? piuttosto è una cosa tipicamente femminile. ;-)

Alessandro de La Palme

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 

INFO


Un blog di: delapalme
Data di creazione: 11/10/2006
 

ULTIME VISITE AL BLOG

odi_et_amo0PeppeCagivahal37ambrosiadossi88tommaso1905moctezuma86ariannavictoriaSmartySimonbeapola77anonimo_pensatoreninokenya1zeno30000ansa007preegio1889cuorediselvaggia
 

ULTIMI COMMENTI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom