DICIAMO BASTA

SE VOGLIAMO CAMBIARE IL MONDO DOBBIAMO LAVORARE PER FARLO

 

ECCOCI QUI

Sono un pò emozionato, non so a chi mi sto rivolgendo e francamente la cosa mi fa un pò paura...sono una persona comune come milioni di altri individui ( Vi piace individui ? ) anche se certe volte mi capita di sentirmi un alieno. Accendo la Tv e sento sempre le stesse cose e vedo sempre le stesse facce, mi accorgo di quanto la gente sia morbosamente attratta da quella pratica antica di interessarsi ai fatti altrui per non accorgersi dei proprii  guai e così prosperano bene o male reality sempre più assurdi o strampalati in cui a personaggi  più o meno noti o sul viale del tramonto viene proposto di tutto,dal mangiare scarafaggi ad entrare nella gabbia delle tigri.

Programmi televisivi in cui se non urli o litighi con qualcuno non sei nessuno,teatrini di varia virtù o peggio prolungate espozizioni a drammi familiari di padri o madri che abbandonano i figli o peggio, bellocci che vengono scelti da altre bellocce con la segreta speranza di ottenere un passaggio televisivo., etc.,etc. BASTA! BASTA BASTA!

Ma nessuno si accorge di quanto ci stanno offendendo o peggio riempiendo gli occhi e la testa di stupidaggini per non farci accorgere di quanto veramente sta accadendo? La gente va allegramente in vacanza, compra nuove auto, se la ride godendosi la vita  e intanto? intanto c'è chi non riesce più a arrivare alla fine del mese e tanti altri che non ci sono mai arrivati...non è demagogia, è disgusto e lo provo anche per me stesso che faccio parte di quest'umanità silenziosa ed egoista...BASTA! BASTA !

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

Non sapete dare valore a ciò che avete...

Post n°3 pubblicato il 30 Ottobre 2006 da assolutamentemai

Mentre sto scrivendo vedo la mia scrivania piena di carte e di cose da fare, vorrei scappare da questa situazione che già conosco e cioè una grave crisi dell'azienda per cui lavoro, ho cinquant'anni e già ho dovuto subire qualche anno fa la perdita el posto di lavoro a causa del fallimento dell'azienda presso cui lavoravo da quindici anni..non voglio piangermi addosso ma certemente molti sanno cosa significa ritrovarsi a 43 anni senza lavoro e con una famiglia da mantenere...Le ansie, le ricerche inutili,le speranze, centinaia di curriculum inviati ovunque e tanti inutili colloqui, la mia vita è cambiata e ovviamente non in meglio...Nonostante avessi una professionalità ed un'esperienza indiscubili tutto questo veniva vanificato dall'età ( pazzesco...). Poi il caso mi ritrovare un ex collega ed orami sono due anni che lavoro con lui ma a che prezzo? Pur di salvaguardare il "posto" rimango in ufficio anche 13 ore ma non mi lamento...poi i momenti bui come questo, altri dubbi ed altre angoscie...

Scusate carissimi dipendenti pubblici che avete il diritto di ammalarvi, di accompagnare vostra moglie dal medico e soprattutto avete la certezza che alla fine del mese il vostro stipendio è lì ....scusate ma penso che prima di romperci le scatole con i vostri scioperi ( sacrosantissimi attenzione....) pensate a chi sta peggio, molto peggio di voi ...

 
 
 

Una speranza

Post n°2 pubblicato il 26 Ottobre 2006 da assolutamentemai

La notte è già solo un ricordo, la spiaggia è un morbido giaciglio
Le onde lambiscono i tuoi piedi nudi...è solo un attimo..
Mi carezzi dolcemente i capelli e non so neppure il tuo nome..
Ti chiamerò sole perchè dai luce ai miei giorni bui,
ti chiamerò vento perchè asciugherai le mie lacrime,
ti chiamerò amore e ti ritroverò ogni notte nei miei sogni...
ti chiamerò amore e non sarò più solo...

 
 
 

Post N° 1

Post n°1 pubblicato il 26 Ottobre 2006 da assolutamentemai
 
Foto di assolutamentemai

Qui a Napoli il sindaco e la sua giunta ancora continuano a rompere le scatole ai cittadini con le famigerate domeniche ecologiche..Vorrei che qualcuno più bravo di me mi spiegasse a che serve preoccuparsi dello smog ( solo la domenica poi...) quando grazie alla bravura di chi ci governa si brucia continuamente la spazzatura nei cassonetti stracolmi? La verità? Secondo me e spero anche secondo qualcun'altro si tratta come sempre della classica operazione di facciata inutile,dispendiosa ed irritante...

Ci uccidono e ci avvelenano con la spazzatura, ci fanno vivere con la paura di essere rapinati o peggio di beccarsi una pallottola per strada e si permettono di impedirci pure di uscire con la nostra famiglia l'unico giorno che possiamo farlo? Ma basta!! Questa è solo ipocrisia e prendere per i fondelli la gente.immagine 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: assolutamentemai
Data di creazione: 26/10/2006
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

chery630psicologiaforensecanesciolto1954stellaannaro1966preferisco_vivereBeatrix_a.cgliorti
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom