Dolcezza infinita

A chi non gioverebbe un pò di dolcezza?

 

AREA PERSONALE

 

CHI CI VISITA?

TAG

 

25

 

Sito

 

 

 

 

.

Post n°1235 pubblicato il 06 Novembre 2011 da ritilla22

 

 
 
 

.

Post n°1234 pubblicato il 06 Novembre 2011 da ritilla22

 

 
 
 

.

Post n°1233 pubblicato il 07 Ottobre 2011 da the_blue_ghost

 
 
 

oasi di nuvole

Post n°1232 pubblicato il 07 Ottobre 2011 da the_blue_ghost

Oasi di cumuli nembi ...
oasi di nuvole di bel tempo
spinte dal vento
per il cielo vagano

Da un oasi piove
e dall'altro affiora il sole...
frettolosi sulla terra alcuni
passanti riparo cercano-

Altri invece si asciugano
al calor dei timidi
raggi del sole

Ma di botto il cielo
torna limpido e sereno
mentre più in là
sul mar riflettono ...

"oasi e color di arcobaleno "

Alfonsa Palacanò

 
 
 

.

Post n°1231 pubblicato il 05 Ottobre 2011 da ritilla22

 

 
 
 

.

Post n°1230 pubblicato il 05 Ottobre 2011 da ritilla22

 
 
 

.

Post n°1229 pubblicato il 05 Ottobre 2011 da ritilla22

 
 
 

a me pare ...

Post n°1228 pubblicato il 18 Luglio 2011 da the_blue_ghost
 

A me pare uguale agli dèi 
chi a te vicino così dolce 
suono ascolta mentre tu parli 

e ridi amorosamente. Subito a me 
il cuore si agita nel petto 
solo che appena ti veda, e la voce 

si perde sulla lingua inerte. 
Un fuoco sottile affiora rapido alla pelle, 
e ho buio negli occhi e il rombo 
del sangue alle orecchie. 

E tutta in sudore e tremante 
come erba patita scoloro: 
e morte non pare lontana 
a me rapita di mente. 


Saffo 

 
 
 

.

Post n°1227 pubblicato il 18 Luglio 2011 da ritilla22



Quanti sassi incontriamo percorrendo il sentiero della Vita,
in alcuni inciampiamo,
altri bloccano il nostro cammino.
Con alcuni sassi innalziamo dei muri intorno a noi,
per difenderci,
per soffocare i nostri desideri perduti,
alcuni sono sassi speciali,
e con essi rivestiamo i nostri pensieri più dolci,
quelli che portano al cuore e liberano la nostra Anima,
quelli in cui custodiamo i nostri sogni più belli.

 
 
 

il serpente che danza

Post n°1226 pubblicato il 18 Luglio 2011 da the_blue_ghost
 

O quant’amo vedere, cara indolente, 
delle tue membra belle, 
come tremula stella rilucente, 
luccicare la pelle! 
Sulla capigliatura tua profonda 
dall’acri essenze asprine, 
odorosa marea vagabonda 
di onde turchine, 
come un bastimento che si desta 
al vento antelucano 
l’anima mia al salpare s’appresta 
per un cielo lontano. 
I tuoi occhi in cui nulla si rivela 
di dolce né d’amaro 
son due freddi gioielli, una miscela 
d’oro e di duro acciaro. 
Quando cammini cadenzatamente 
bella nell’espansione, 
si direbbe, al vederti, che un serpente 
danzi in cima a un bastone.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: blue.ghost
Data di creazione: 27/07/2010
 

SSHHHH

Camminate   piano   o  visitatori, perchè state calpestando dei sogni      Buona  lettura e visione

 

DIRITTI

Molte immagini e frasi di questo blog sono scaricate da internet; nel caso non si fosse autorizzati a farlo vi preghiamo comunicarcelo e provvederemo subito a rimuoverle. Grazie

 

ULTIME VISITE AL BLOG

zaffiro63valicoluciail_trappercory69martag3quasar.1tizianacerpelloniantonio.mantovanirussox2004catiaberardinelliCarotaVerdegiacmariellamimi96xboxSonia_de_Vito
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31