Creato da: pettiross il 12/03/2006
tutto cio che mi incuriosisce

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

Ultime visite al Blog

pettirossgipsy.mmClide71bisou_fatalcassetta2surfinia60SethidarkmoonDolce.Piccantsweetaquariusnoctis_imagorenzom2008s61porrowhiskynsodaunuomoirrequieto.rmsenzarimpianti59
 

Ultimi commenti

É strano il tuo scrivere, alla fine richiama poesie d'...
Inviato da: pettiross
il 17/07/2024 alle 15:43
 
30 gatti e tre cani un bell'impegno. Io ne ho 7 a casa...
Inviato da: pettiross
il 17/07/2024 alle 15:35
 
Ho 30 gatti e tre cani. Ogni mattina porto i cani sulla...
Inviato da: gipsy.mm
il 16/07/2024 alle 18:04
 
Il tempo è uno strano signore, compito e schivo, conta le...
Inviato da: gipsy.mm
il 16/07/2024 alle 17:49
 
Grazie!!
Inviato da: pettiross
il 27/06/2024 alle 08:23
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« ---------...................... »

..........................

Post n°2386 pubblicato il 28 Maggio 2024 da pettiross

Bomer: Un termine che non sopporto molto in uso adesso e che spesso mi costringe a discussioni con un nipote che poi ha 37 anni e non lo chiamerei un ragazzino anche se a volte penso che abbia 10 anni, anzi quando li aveva era sicuramente più sensibile e intelligente.  Preferisco mille volte il termine anziana , anche vecchia,che sentire quel termine che mi fa venire l'orticaria. Siamo in Italia parliamo italiano senza troppi inglesismi. Lui è laureato in informatica ma anche se ho una certa età me la cavo abbastanza con il pc smart phone etc. E non è che se si usa questi mezzi tecnologici si è giovani o più intelligenti. Quello che fa di una persona, giovane o anziana  una persona intelligente è la cultura, mio nipote al massimo legge i fumetti di Zero Calcare , meglio di niente certo ,non per questo deve scrivere nel suo stato watsapp che chi è boomer può vederlo su italia uno. Crede di essere un comico, ci prova, io intanto le tv berlusconiane non le guardo, ma una volta ho un visto una sua performance messa sul suo stato e di comico non c'era nulla. Io penso a Totò ai De Filippo, a Sordi che non era un comico, alla Smorfia, a Troisi, a Gaber Dario Fo anni 70 e di sicuro molti altri che hanno accompagnato la mia generazione. Comicità spontanea, intelligente, divertente ma che faceva anche riflettere. A volte a Blob sono passati pezzi di zelig e non mi sono mai piaciuti non mi fanno ridere. Mi fa più ridere la pubblicità Exequia che publicizza i suoi interventi con ironia anche se la morte , per chi muore è pace per gli altri forse è dolore a volte liberazione. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/donatella/trackback.php?msg=16763356

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
gipsy.mm
gipsy.mm il 21/06/24 alle 00:02 via WEB
Confronto di un passato lezioso col presente arrogante, fazioso. Il pressappochismo che appiattisce la mente, il perbenismo di tanta gente.. Guardar del mondo l'arroganza con la saccenza dell'età che avanza e con i ricordi della spensieratezza accarezzare nuovamente quella brezza, diradare la nebbia dell'intemperanza per volare oltre questa stanza; sulle ali della fantasia riavvolgere il tempo, dolce malia, per riascoltare del mondo la sua storia: natura nell'amor unica gloria. Amoreggiare nuovamente con un filo d’erba disteso tra le margherite nell'età acerba…
(Rispondi)
 
 
pettiross
pettiross il 25/06/24 alle 06:55 via WEB
Grazie per il tuo commento che sembra una poesia scritta in un italiano che sembra quasi rinascimentale. Non definisco il passato che ho vissuto lezioso, é stato costellato di avvenimenti anche molto dolorosi. Ma tutto era diverso e riguardo la cultura, la musica, non ci sono paragoni. La cronaca narra troppo spesso di adolescenti violenti, e troppi ne vedo quando vado e torno dal lavoro sui mezzi pubblici maleducati, arroganti. Non credo siano tutti marci, ma c'é un vuoto cosmico e la colpa é di chi non li educa come se i figli fossero oggetti o esseri liberi di fare quel che vogliono senza regole e valori. Non so che mondo sará.
(Rispondi)
 
 
 
gipsy.mm
gipsy.mm il 26/06/24 alle 22:03 via WEB
Mi piace la risposta, nel suo complesso rispecchia il mio pensiero e... Soprattutto e non ultimo in un italiano espresso in logica fluente
(Rispondi)
 
 
 
 
pettiross
pettiross il 27/06/24 alle 08:23 via WEB
Grazie!!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963