Creato da paracarra il 06/01/2015

Dopotutto

è solo amore

 

 

Ti vedo bello

Post n°5 pubblicato il 20 Gennaio 2015 da paracarra

Pavoneggiante tra giovani idee e fervide ispirazioni,
circondato anzi pieno anzi ricco di attenzioni (che meriti)
e te ne vedo preso, ringalluzzito, fiero,
tanto da esporle quasi rinfacciarle
a chi come me non si azzarda a sfidarle,
ma se ne resta in compiaciuta contemplazione,
ché farlo sarebbe come buttare nel cesso la Storia,
e non ti guarderei neppure.

 
 
 

Che bello ...

Post n°4 pubblicato il 09 Gennaio 2015 da paracarra


Tornare qui è un po' come tornare a casa
 quasi strisciando e trovare una festa a sorpresa:
mentre sorridi inebetito ai confidenziali commenti sull'età
di gente che non hai mai visto prima cominci a chiederti,
sottovoce persino con te stesso, cose del tipo "chi s'è scolato la mia mezza

bottiglia di Barolo , che giace vuota nel secchio (sbagliato ) dell'immondizia? Cosa ci fa il mio maglione
fatto a mano dalla nonna indosso a quella ... (indefinibile)?
Ma cosa importa, ci penserò domani, quando non avrà più nessuna importanza,
quando non sarà rimasto nulla, forse appena le parentesi!

 
 
 

URCA che serietà!

Post n°3 pubblicato il 08 Gennaio 2015 da paracarra

 

 

Cara la mia vicina di casa,
 stando ai fatti, che secondo me (e terzo quinto)
sono gli unici che contano, la penso esattamente come lei,
e sono l'ultima persona al mondo 
meritevole della sua ramanzina sul fatto che, chi non sa cantare dovrebbe evitare di farlo.
Ormai non canto neanche più sotto la doccia.
Però che diamine, se non si può cantare nemmeno al Karaoke un poco, suvvia,
non ho mica fatto un'audizione per San Remo :)

 
 
 

La mia migliore amica è una gattona.

Post n°2 pubblicato il 07 Gennaio 2015 da paracarra

Abbiamo stili di vita assai diversi,
lei è per il sesso libero, poi quando deve partorire
scompare, ritorna solo per cibarsi, velocemente, guardinga,
con la fretta di ritornare li dove ha lasciato i sui tesori.
Seguo la sua codona con lo sguardo fino a dove posso,
ed oltrepassa il fiume, poi su per la montagna,
con quell'agilità di chi non teme,
e i miei pensieri la seguono lassù,
tra quelle fitte fronde lungo un sentiero
che mi è proibito.

 
 
 

Sei ... decisamente ... troppo ... per me!

Post n°1 pubblicato il 06 Gennaio 2015 da paracarra

Mi sopraffai mi sopraddici mi sottosopri e
mi fai perdere i sensi (tutti) tesi a rincorrere pensieri
ed emozioni troppo veloci e troppo forti.

Così ti cerco, ti guardo, mi perdo e passano le ore
e passa anche la vita, che non riesco a staccare da te.

Provo mille cose tutte insieme, persino gelosia ad un tratto,
come una staffilata, ma poi prevale la consapevolezza
che meriti ogni cosa, tu puoi volere tutto perché tu vali tutto,
ed io non posso continuare, perché mi stai uccidendo,
il ché probabilmente è esattamente ciò che vuoi,
ragion per cui io te lo rendo noto ;_)

 
 
 
« Precedenti
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

l.amata.immortalecigliaalcioccolatocloud.9PaulineDumasAlberi_Nuoviluna60_2011bridgepChalumeaulacrimeinvisibilibahktyathenagoccia0alphabethaadolce.maschio.59lumil_0lesaminatore
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom