Creato da lesfleur il 19/08/2008

bijoux

se ne vedono proprio di tutti i colori! ^^___^^

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lesfleur
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: NA
 

AREA PERSONALE

 

BLOG DEL GIORNO

Blog del giorno

Dipingono utilizzando come pennello parti del corpo
Il: 16/10/2009

 

In evidenza
Artisti stravaganti
Dipingono utilizzando come pennello alcune parti del corpo dal sedere al seno, dalla lingua al... Guardali tutti!
da bijoux
 

ULTIME VISITE AL BLOG

jigendaisukeUnfogettablestudiolegaleraccoQuTony_78impronteselvaggeheclatemariopulcinistefaniamodaffarifrederaickarrigosempaolabarbaradanielegiusygariano1985zaza.midiletta.castellivirgo954
 

Quanti ne siamo?

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 54
 

I MIEI BLOG AMICI

Questo è un blog personale e viene aggiornato senza alcuna periodicità, la frequenza dei post non è prestabilita e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale o una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. I contenuti di questo Weblog rappresentano il punto di vista dell'autore.Le immagini, i testi e  le notizie  pubblicate sono quasi tutte tratte dal web e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora il loro utilizzo violasse dei diritti d’autore, si prega avvertire l’ Autore del Blog il quale provvederà alla loro immediata rimozione.

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

COME ABBIAMO FATTO DA PICCOLI?

 

I MIEI LIBRI

Il vecchio e il mare

"Sentì il ferro conficcarsi e vi si appoggiò sopra

e lo immerse più profondamente

e poi lo spinse con tutto il peso del suo corpo.

Allora il pesce torno in vita,

recando in sè la sua morte,

e si librò alto fuori dall'acqua

mostrando tutta la sua grande lunghezza

e larghezza

e tutta la sua forza e bellezza.

Parve restare sospeso nell'aria

sul vecchio nella barca.

Poi precipitò in acqua in un crollo

che coprì di spuma il vecchio e tutta la barca"

("Il vecchio e il mare"_Ernest Hemingway)

 

 

 

PARADISO...NON POTEVI ATTENDERE?

Napoli è in ogni sketch,in ogni film di Massimo.

Massimo Troisi

E' come un filo conduttore che attraversa tutta la sua produzione.

Napoli,come disse l'attore stesso in una intervista,era parte di sè stesso.

Anche quando non compariva,c'era.

Ma non come realtà specifica,come fenomeno particolare,piuttosto come frammento di una realtà di più ampio respiro che varca i confini regionali.

E' lo specchio dello smarrimento esistenziale,del crollo delle ideologie,delle sopraffazioni,delle ingiustizie,di una inaccettabile rassegnazione,che appartengono al vissuto di tutti,non solo dei napoletani.

I personaggi che interpreta parlano napoletano ma,secondo l'attore,avrebbero potuto parlare qualsiasi altro dialetto.

D'altra parte,Troisi era di Napoli(San Giorgio a Cremano)e Napoli è sempre stata una città così complessa e difficile,da offrire una vastissima gamma di stimoli alle forze della creatività!

Trovatemi un napoletano che non sia creativo..

che non abbia una battuta sempre pronta per tutto..

Massimo ci ha rappresentati e ancora ci rappresenta..

..GRAZIE MASSIMO

 

 

Mi sono rottaaaaa

Post n°933 pubblicato il 11 Marzo 2010 da lesfleur

 Oggi mi giranoooo!!

 

e siccomeeeeeee...

(ovviamente mi tocca tradurla)

"a lavare la testa all'asino si perde tempo acqua e sapone.."

e ci si può anche ammalare di depressioneeeee...

io rinuncio!!!!

Buongiorno a tutti

 
 
 

Buonanotte:-)

Post n°932 pubblicato il 10 Marzo 2010 da lesfleur
 

 
 
 

Ice..brrrrrr!!!

Post n°931 pubblicato il 10 Marzo 2010 da lesfleur
 

In contrapposizione alle temperature rigide che ci sono fuori,oggi l'atmosfera in questo blog era rovente!!!...meglio raffreddare i bollenti spiriti con un pò di ghiaccio che dite?!

^____^

Ops!..avro forse esagerato??!!.....

naaaaaaaaaaaaaaaa...sono bellissime,

vale la pena ammirarle anche se provocano qualche piccolo brrrrivido!!

peccato che prima o poi si scioglieranno :-((((...

dite che qualcuno se ne accorgerà se stacchiamo qualche cubetto per farci un buon cocktail??...magari un Manhattan!!...o un BROOKLYN??...forse preferite un SINGAPORE SLING?


^_____*

PROSIT!!!

 
 
 

Bonjour:-)

Post n°930 pubblicato il 10 Marzo 2010 da lesfleur

Buongiorno!

Oggi cosa vi racconto??...

boh,non saprei..l'ispirazione ancora non mi è venuta.

E poi poco importa il contenuto di un post,l'importante è stare insieme!^____^

Beh,allora beccatevi questa!..

*_*_*_*_*_*_*_*_*

 
 

Buon mercoledì a tutti:-))

 
 
 

Per Volare

Post n°929 pubblicato il 09 Marzo 2010 da lesfleur

Facile è occupare un posto in un agenda telefonica...
difficile è occupare il cuore di qualcuno..

facile è giudicare gli errori degli altri..
difficile è riconoscere i propri..

facile è ferire che ci ama..
difficile è curare quelle ferite..

facile è perdonare gli a
ltri..
difficile è chiedere perdono..

facile è esibire una vittoria..
difficile è assumere la sconfitta con dignità..

facile è sognare tutte le notti..
difficile è lottare per un sogno..

facile è dire che amiamo..
difficile è dimostrarlo tutti i giorni..

facile è pensare di migliorare..
difficile è smettere di pensarlo e farlo realmente..

facile è ricevere..difficile è dare..

e aggiungo ancora

mia cara amica Volare

è facile censurare chi dici la verità

come tu hai fatto con me

cancellando non solo i miei commenti

ma addirittura

e per l'ennesima volta

cancellandomi dalle tue amicizie..

difficile per te darmi una chiara e risolutiva spiegazione al tuo comportamento??...

altre volte mi hai cancellata dallo spazio amici

e altrettante volte ho riaccettato le tue richieste..

nella mail dici di avermi cancellata per errore..

diciamo che ci voglio credere..

ma la cancellazione dei commenti????.....

strano il virus che infesta il tuo pc..!!..

questa è CENSURA BELLA E BUONA!!

per cui la mia risposta alla tua richiesta è questo post

qui almeno sono certa che non verranno censurate le mie opinioni..

 nel tuo blog non metterò più piede fino a quando non mi darai spiegazioni..

ti aspetto qui

questo post è tutto per te

e potrai rispondere come e quando vuoi

tanto i post non scadono

e io non CENSURO se non previo avvertimento

 e per motivi VALIDISSIMI!!!

a presto Vola..

la tua amica Les:)

 
 
 

Tea time^^

Post n°928 pubblicato il 09 Marzo 2010 da lesfleur

Ragazzi oggi il freddo è tanto

 e la pioggia peggiora il tutto..

quindi una buona tazza di thè caldo ci sta proprio bene

e poi l'ora è perfetta!!

Tazza di thè che sorseggio mentre leggo le poche righe di una e-mail inviatami  da un'amica,o presunta tale..

sto cercando le parole giuste per risponderle senza rischiare di ferirla,anche perchè la mia risposta sarà pubblica..

le risponderò attraverso un post..

Vabbè,finisco il thè e butto giù qualche riga..

a dopo:-)))

Buon pomeriggio!!

 
 
 

"Cose"di DONNE..

Post n°927 pubblicato il 08 Marzo 2010 da lesfleur

Chi ha inventato un materiale le cui fibre sono cinque volte più forti dell'acciaio, ma sono leggere, flessibili e confortevoli da indossare?

Una donna! Stephanie Louise Kwolek (1923- ), mentre lavorava come chimico alla E.I. duPont de Nemours & Co, mise a punto numerose ammidi sintetiche e scoprì i polimeri cristallini liquidi nel 1965. Il frutto più famoso delle sue ricerche è il Kevlar (US Patent 3,819,587), una fibra sintetica dalle numerose applicazioni (giubbotti antiproiettile, cavi per navi e navicelle spaziali, schermi anti-frammentazione per i motori degli aerei, guanti antitaglio, rinforzi per i pneumatici, attrezzature sportive) che ha contribuito anche a salvare numerose vite umane.

Chi ha reso la produzione della benzina un po' più pulita?

Si tratta di Edith Flanigen (1929-), considerata uno dei chimici più inventivi di tutti i tempi. Nella sua lunga carriera (42 anni) alla Union Carbide, Edith Flanigen si è dedicata alla tecnologia emergente dei setacci molecolari, il cui uso ha permesso, fra le altre applicazioni, la filtrazione ed il frazionamento degli oli grezzi nel corso del processo di raffinazione del petrolio. In particolare, il suo lavoro ha consentito la produzione commerciale della Zeolite Y, rendendo la produzione della benzina più efficiente, pulita e sicura.

Chi ha inventato i tergicristalli?

Nell'aprile 1911 il primo brevetto inglese per i tergicristalli fu registrato da Gladstone Adams di Whitley Bay.

Donne inventori..donne scienziato..donne astronome..donne medico..

Le donne hanno contribuito in tutti i modi al progresso dell’umanità. Molte donne ci hanno un lascito straordinario. Erano così ingegnose ed appassionate al loro lavoro come ogni scienziato odierno e altrettanto creative.

 

EN HEDU'ANNA sacerdotessa della Dea della Luna (2354 a.c circa)

Il suo è il primo nome femminile documentato nella storia della tecnica. Era la figlia di Sargon (di Akkad) che ha fondato una Dinastia in Babilonia circa 4000 anni fa. Fu nominata alta sacerdotessa della dea della luna della città. Questa era una posizione di grande  potere e prestigio. Soltanto attraverso gli auspici dell’alta sacerdotessa  un leader poteva ottenere il diritto legittimo a governare.

Per inquadrarla in una corretta prospettiva, dobbiamo ricordare che l’astronomia e la matematica moderna seguono un linea continua dai Sumeri in avanti fino al presente. Sono iniziate là con i sacerdoti e le sacerdotesse assiro-babilonesi.  Nel 3000 a.c. i templi sacri dei Sumeri erano strutture complesse che dirigevano ogni attività essenziale inclusi i commerci, l’agricoltura e le arti. I sacerdoti e le sacerdotesse avevano creato una rete di osservatori per esaminare i movimenti delle stelle. Il calendario che hanno creato è ancora usato per fissare la data di certi eventi religiosi come Pasqua cristiana e la Pasqua ebraica.

En Hedu'anna è l’ultima di una lunga lista di donne che hanno studiato le stelle ed i cicli della Luna ed i cui nomi sono persi per noi. Il suo nome è il primo di una linea lunga di donne di cui conosciamo i nomi - le donne che hanno pensato, hanno creato e hanno costruito nei 4000 anni passati.

MERIT PTAH Medico (2700 a.c circa)La sua immagine è dipinta in una tomba egiziana nella Valle dei Re. E’, credo, la prima donna al mondo nominata medico e la prima donna conosciuta per nome nella storia della scienza! E’ stata descritta da suo figlio, un alto sacerdote, come "il medico capo".

AGLAONIKa Filosofa naturalista (Grecia antica)Potrebbe essere considerata come la  prima donna astronomo perché aveva padroneggiato l'arte di predire eclissi.  Le superstizioni del tempo permettevano a una persona con simili conoscenze di controllare le persone.

CELIA GRILLO BORROMEO filosofa naturalista (medioevo)Era nativa della città di Genova. In suo onore fu coniata una medaglia con scritto Gloria Genuensium.

DOROTEA BUCCA medico (medioevo)Ha occupato la cattedra universitaria di medicina all'Università di Bologna. Aveva studenti da ogni parte  d’Europa.

 

 

ELENA CORNARO PISCOPIA Filosofa naturalista (medioevo)Ricevette un Dottorato dall’ Università di Padova. La città coniò una medaglia speciale in suo onore

TARQUINIA MOLZA Filosofa (1542-1617)Tarquinia Molza era una filosofa del Rinascimento, scrittrice, musicista che ha vissuto e lavorato a Modena e a Ferrara. La sua erudizione era così rispettata dalla gente che il Senato Romano votò per dare la cittadinanza Romana a lei e a tutti  i suoi eredi per sempre, nel 1601.

 

BARBAPICCOLA filosofaHa vissuto a Salerno dopo il Rinascimento e ha tradotto Descartes in italiano.

MARIA ANGELA ARDINGHELLI fisica (1756)Nata in Napoli,  era nota per il suo ingegno in fisica e matematica. Un pezzo conosciuto del suo lavoro è una traduzione in italiano del libro "Vegetable Staticks" di Stephen Hale.

 

 

ANNA MORANDI MANZOLINI medico (1716-1774)Deteneva la cattedra universitaria di anatomia all'Università di Bologna.

 

 

LAURA BASSI fisica (1711- 1778)Il Papa la scelse per la Cattedra di Fisica all'Università di Bologna.

MARIA GAETANA AGNESI  matematica - (1718-1799)

Una delle sue soluzioni di un’equazione algebrica si può ancora trovare nei libri di testo dei nostri giorni. Dall’età di nove anni, era in grado di leggere, scrivere e parlare oltre che in italiano, anche in francese, latino, greco, tedesco e spagnolo.

 CATERINA SCARPELLINI meteorologa, astronoma, matematica (19° secolo)

Ha organizzato la stazione Meteorologica di Roma. E’ nata nel 1808, ha scoperto una cometa nel 1854 e nel 1872 fu coniata una medaglia d'oro per onorare il suo lavoro nel campo della statistica.

E tante..tante altre DONNE

Siamo Donne..

 

 

 
 
 

8 marzo 1908..un secolo fa

Post n°926 pubblicato il 08 Marzo 2010 da lesfleur
 

Ormai lo sanno tutti, anche perchè già da diversi giorni, le nostre città hanno iniziato a riempirsi del giallo delle mimose..
l'8 marzo è la festa della donna e che le origini della festa risalgono al 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, a New York, le operaie dell'industria tessile Cotton pagarono con il tributo del sangue la protesta contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare.
L'8 Marzo quindi ricorda innanzitutto il tributo di sangue pagato dalla classe operaia femminile nella lotta contro lo sfruttamento capitalista e per l'emancipazione sociale.
 
Più tardi la data assunse un'importanza mondiale, diventando il simbolo delle vessazioni che la donna ha dovuto subire nel corso dei secoli e il punto di partenza per il riscatto della propria dignità. L'8 Marzo è quindi il ricordo di quella triste giornata. Non è una "festa" ma piuttosto una ricorrenza da riproporre ogni anno come segno indelebile di quanto accaduto il secolo scorso...
e invece....
8 Marzo oggi..
Ai giorni nostri la festa della donna è molto attesa,le associazioni femminili organizzano manifestazioni e convegni sull'argomento, ma è attesa anche dai fiorai , dai proprietari di ristoranti e locali di streap maschile (sigh) che, come accade per San Valentino, non aspettano altro per rimpinguare le loro tasche.
E se tutto questo fosse visto in altra prospettiva,vedremmo che anche questi puerili festeggiamenti altro non sono che  una ennesima strumentalizzazione della donna.
Stupri,violenze,abusi e torture alle donne riempiono telegiornali e testate giornalistiche tutti i giorni..
ma qui sembra che in molte si ricordino di essere donne solo l'8 marzo..
per uscire da sole con le amiche per concedersi una serata diversa, magari all'insegna della "trasgressione",proprio come fanno gli uomini quindi quando vogliono concedersi una serata di soli uomini.
Insomma..
tanto dolore,lotte e sacrifici per niente...
Beh,io sono donna 365 giorni l'anno da quasi 44 anni
e non vado per locali a cazzeggiare sotto i palchi di tronisti tutti muscoli e poco cervello..
io non mi lascio usare,strumentalizzare..
IO SONO UNA DONNA
E NON UNA PECORA CHE SEGUE IL GREGGE!!

Per quest'anno care amiche DONNE
 cambiate registro..
oltre la tradizionale mimosa
fatevi regalare
e regalate
alle vostre mamme,sorelle,amiche
una gardenia
e aiuterete così l'AISM
per la ricerca sulla sclerosi multipla!!
Non mi resta che augurarvi
buon lunedì
e serena settimana..
lascio lo stesso a tutte voi
 un simbolico e virtuale
rametto di mimosa:-)
E' Lei...

 
 
 

Lesfleur & family tra Caravaggio a Vanvitelli

Post n°925 pubblicato il 07 Marzo 2010 da lesfleur
 

Ritorno al Barocco...

Non si deve essere necessariamente degli intenditoriestimatori o amatori di opere d'arte per andare ad ammirare la mostra-esposizione-evento dedicata interamente al barocco che si terrà a Napoli ancora finoall’11 aprile 2010.

 Napoli ha aperto le porte (ed è proprio il caso di dire) a questa rassegna, “Ritorno al Barocco. Da Caravaggio a Vanvitelli”,che raggruppa ben 6 esposizioni dislocate in diverse sedi: al museo di Capodimonte, a Castel S.Elmo, alla Certosa, al museo di S.Martino, al museo Duca di Martina, al museo Pignatelli e a Palazzo Reale. L’alto patronato della presidenza della Repubblica assicura che le cose sono state fatte in grande.

E, come dice bene il sottotitolo della mostra, le opere seguiranno idealmente un percorso che parte dall’arrivo di Caravaggio a Napoli (1606), la presenza di Luigi Vanvitelli e Ferdinando Fuga (1750) e la partenza di Carlo di Borbone per la Spagna (1759): saranno quindi esposizioni molto ricche e ad ampio spettro, che vogliono testimoniare la diffusione e i lasciti di questo particolare stile. 350 sono le opere esposte, per la maggior parte inedite o restaurate, tra disegni, dipinti a olio, ceramiche e quant’altro.

Un progetto che intendere coinvolgere l’intera popolazione, riempire le strade, e sicuramente sarà il risultato ottenuto dai 27 itinerari che percorreranno i luoghi barocchi della città. Chiese, certose, palazzi, saranno allestiti per accogliere al meglio le visite del pubblico. Una mostra che vale la pena di vedere, e che sicuramente sorprende per l’ampiezza del progetto e per il coinvolgimento della città.

Io ho visitato questo museo......

...in questa splendida villa immersa nel verde...

..con panorama mozzafiato...

....Museo Duca di Martina in Villa Floridiana...

 ...elegante residenza della duchessa di Floridia, oggi sede del Museo Nazionale delle Ceramiche, si trova tutto il mondo delle arti decorative napoletane. In un allestimento che accosta dipinti, mobili, maioliche, argenti, vetri, cere colorate e porcellane di Capodimonte, in un trionfo di oggetti rocailles, tra divertissements, “galanterie” e “pastorellerie” dipinti da Filippo Falciatore, la rassegna propone un tuffo nel virtuosismo napoletano, dove artigianato e folclore si mescolano con esiti straordinari.

Prossima tappa...

Museo di Capodimonte!!

 
 
 

Menù di ogni mattina

Post n°924 pubblicato il 27 Febbraio 2010 da lesfleur

Prendete due decilitri di pazienza,
Una tazza di bontà,
Quattro cucchiai di buona volontà,
Un pizzico di speranza e una dose di buona fede.
Aggiungi due manciate di tolleranza,
Un pacco di prudenza,
Qualche filo di simpatia,
Una manciata di quella piccola pianta rara,
che si chiama umiltà,
E una grande quantità di buonumore.
Condite il tutto con molto buon senso,
lasciate cuocere a fuoco lento.
E avrete una buona giornata!!!

*
*
*

Buon week end:-))

 
 
 

Non mollare mai

Post n°923 pubblicato il 26 Febbraio 2010 da lesfleur
 

Tieni sempre presente
che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.
Pero' cio' che e' importante
non cambia; la tua forza
e la tua convinzione
non hanno eta'.

Il tuo spirito e' la colla

di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c'e' una linea di partenza.
Dietro ogni successo
c'e' un'altra delusione.
Fino a quando sei vivo,
sentiti vivo.

Se ti manca cio' che facevi,

torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite...
insisti anche se tutti
si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca
il ferro che c'e' in te.
Fai in modo che invece
di compassione,
ti portino rispetto.

Quando a causa degli anni

non potrai correre,
cammina veloce.
Quando non potrai
camminare veloce, cammina.
Quando non potrai
camminare, usa il bastone.
Pero' non fermarti mai.

Madre Teresa di Calcutta

 
 
 

Anticipo di primavera

Post n°922 pubblicato il 21 Febbraio 2010 da lesfleur

E si,splendida domenica di sole oggi a Napoli,

finalmente dopo tanto grigiore

 è tornato l'azzurro del cielo

illuminato da un sole primaverile..eheheheh..

Napoli è così..IMPREVEDIBILE!!

Inevitabile l'uscita in moto dopo

un veloce caffè a casa;

consueta passeggiata al Vomero

alla nostra caffetteria preferita..

colazione seduti comodamente a tavolino,

godendoci il primo sole che anticipa(forse)

la primavera..beh,se di primavera non si tratta

 allora MadreNatura deve dare un'aggiustatina

alle lancette del suo orologio"biologico"

perchè gli alberi di mimose strasbordano di fiori,

offrendo alla vista e all'olfatto uno spettacolo

e profumi tipicamente primaverili...e quindiiiiiiii...

che primavera anticipata sia!!!!!

Buona serata a tutti:-))))

 
 
 

Sssssparliamone

Post n°921 pubblicato il 20 Febbraio 2010 da lesfleur
 

Ah,Italia amore mio..come faresti senza Sanremo???!!!!

Principi,fate e giocolieri..quest'anno ce ne è per tutti i gusti...

Arisa non tradisce il suo stile cartoon anni '50,colorata e scanzonata(..che ci sta ad HOC!!..)

Cristicchi,che non sapendo di chi parlare,ha ben pensato di andare oltre frontiera parlando della Bruni(gli unici due che se la filano..Cristicchi e il marito!!)

Povia sa sempre come far parlare di se...quest'anno ci ha portato la Englaro..(no comment)

Pupo & Co..che dire??...povero Principe..ha beccato più fischi lui che la sua amata Signora...(..naturalmente parlo della Juve..)

Nino D'Angelo si è capito da solo..(..o forse..)

Autocritica la canzone di Fabrizio Moro.."QUESTA NON è UNA CANZONE"...INFATTI!!!!!

Orribili gli abiti della simpatica Clerici..non è uno stile adatto al suo fisico.

Discutibile l'hair stylist di molti cantanti,soprattutto della sezione giovani..sembravano tutti pettinati da EDWARD MANI DI FORBICE!!!!

 

Vi starete chiedendo:

"Ma allora,cosa e chi ti è piaciuto di questo Sanremo???"

"SPETTACOLO"

Senza dubbio mi è piaciuta la conduttrice,poco professionale si,ma veraaaa!!!

Bella la scenografia;

simpatica l'introduzione di Bonolis e Laurenti nella prima serata

;fantastica la serata di ieri sera a tema rock!!

"CANTANTI"

Irene Fornaciari ha cantato un brano che mi è piaciuto davvero tanto,per testo e vocalità;

Noemi,con quella sua voce graffiante mi ha colpita molto;

Tony Maiello..che carino,son contenta per lui;

ma....e dico ma.....

se ho seguito questa kermesse è per lei...

solo per lei..

Malyka Ayane...DIVINA!!!

 "LA MIA OPINIONE"

Ma soprattutto e tutti,bella e indovinata la manovra pubblicitaria costruita intorno alla figura dell'assente per eccellenza...MORGAN!!!

"E BRAVA MAMMA RAI,UN RILANCIO PER SANREMO E ANCHE PER IL PSEUDO CANTANTE CHE,NESSUNO SI FILAVA PIU' ORMAI!!!

MA VI PARE CHE IO LAVORO UN ANNO SU UN TESTO,VENGO A CULO AMMESSO A SANREMO E POI MI GIOCO TUTTO CON UNA DICHIARAZIONE DEL GENERE??????!!!

E SMETTIAMOLA SU,NON SOLO PAGO IL CANONE PER NON VEDERE UN CAXXO,MA POI CI AGGIUNGETE ANCHE LA PRESA PER IL CULO?????!!!!

EH NO NO CARA MAMMA RAI,

ABBONATI SI,FESSI NO!!!"

Non mi resta che augurarvi buon week end,

e soprattutto..

non perdetevi l'ultima puntata di Sanremo..

PERCHE' SANREMO E' SANREMO..TARARA'!!!

n.d.r.:perdonate la latitanza,ho seri problemi in famiglia..conto di tornare presto qui  con voi.Un abbraccio e un sorriso.Les:))

 
 
 

Omaggio a Massimo..

Post n°920 pubblicato il 19 Febbraio 2010 da lesfleur
 

 

Oggi il grande e indimenticabile Massimo Troisi avrebbe compiuto 57 anni..

un piccolo ricordo di lui...

In una intervista di Gigi Marzullo alla domanda

 "Come si fa a rimanere semplici dopo avere avuto tanto successo?", Troisi risponde

"Ci si nasce. Il successo è solo una cassa amplificatrice. Se eri imbecille prima di avere successo diventi imbecillissimo, se eri umano diventi umanissimo. Il successo è la lente d'ingrandimento per capire com'eri prima".

******

SEI UN GRANDE!!!:-))))

VIVA TROISI!!!

 
 
 

Questa cosa mi"puzza"..!!!!

Post n°919 pubblicato il 15 Febbraio 2010 da lesfleur
 

UDITE ..UDITE
****
***
**
*
Il The Sun dà notizia del licenziamento di un magazziniere
 presso un libraio di Burton-upon-Trent.
Si tratta di Daniel Cambridge, 27 anni, cacciato per..
ehm ehm..
..i troppi peti..!!!
.La direzione ha agito così nei suoi confronti
dopo avere
 ricevuto ben 35 reclami
in appena due giorni per i terribili getti emessi dall’uomo.

Daniel Cambridge lavorava da settembre presso il magazzino del Centrum 100 Business Park, Burton-upon-Trent, Staffs,
e aveva ottenuto questo lavoro tramite agenzia di lavoro Unipart che ora non commenta in alcun modo la notizia...
(..beh..meglio..vista l'aria che tira hihihi!!!..)


"Ho ricevuto prima una telefonata dall'agenzia che mi diceva di non presentarmi a lavoro e poi sono stato licenziato con una e-mail per il mio problema di flatulenza" e poi aggiunge "Sono stato licenziato per una mia disabilità, è come se avessero licenziato qualcuno perchè non ha un braccio o non ha una gamba" e poi spiega, mostrando il relativo foglio illustrativo ai fotografi, che la sua flatulenza dipende da un farmaco antidepressivo che gli è stato prescritto e che ha assunto nelle ultime tre settimane e dice: “Sono veramente deluso, non ci credo. Se fosse per una rissa capirei, ma per flatulenza E’ ridicolo!”
* Fonte Light News
*******
****
***
**
*
effettivamente il provvedimento preso sembra un pò eccessivo..
ma evidentemente in ufficio l'aria era diventata irrespirabile!!!!





 
 
 
 
 

Ci sono!

Post n°917 pubblicato il 15 Febbraio 2010 da lesfleur

E' tutto a posto!..sono fisicamente guarita in due giorni,ma avevo il morale un pò sotto i piedi,e quasto mi ha tenuta lontana dal blog e da voi..sono momenti che arrivano un pò a tutti..

Vabbè,ora l'importante è esserci,

e leggere i vostri commenti riempie il cuore,grazieee!!!!

Apprendo con piacere che l'amico Nontav è tornato e che sta bene(..in bocca al lupo!!)..

ancora non vedo in giro Cydonia(..questo mi preoccupa..uhmm..)

la Cupy è tornata in pieno ritmo(..e questo mi piace tantoooo!!!)

anche Vento finalmente soffia di nuovo da queste parti(..ma qual buon vento???!!!^_____*!!!)

poi leggo che quella pazza di Viola mi vuole in un suo blog collettivo tutto al femminile(..uh maròòò..povera digiland!!!)...

e poi ci siete tutti quanti voi che avete trovato sempre un momento per lasciare un sorriso nel mio blog..cosa voglio di più dalla vita?????...

naaaaaaaa..

un LUCANO NO!!!!!!!

MI BASTA IL VOSTRO AFFETTO!!!

GRAZIE A TUTTI!!!VI VOGLIO BENE:-)))))

 
 
 

sigh:-(

Post n°916 pubblicato il 08 Febbraio 2010 da lesfleur

 

SORRY..!!..:-(..

(graditi commenti e aggiornamenti sul procedere lento e meraviglioso della vita!)

 
 
 

Musica..

Post n°915 pubblicato il 08 Febbraio 2010 da lesfleur
 

Neffa

"Lontano dal tuo sole"

Sono pronto ... per rialzarmi ancora,
è il momento ... Che aspettavo e ora
Nonostante ... questo cielo sembri chiuso su di me.
Nessuno mi vede ... nessuno mi sente,
ma non per questo io non ... rido più.

Io sono qui ... in un mondo che Ormai
Gira intorno a vuoto ... lontano dal tuo sole
E piove, ma io ... qualche cosa farò
per sentire ancora ... Tutto il Calore
Che ora non ho
E Avere un po 'di pace
Che ora non ho
E luce nei miei occhi
Che ora non ho
Giusta una direzione
Che ora non ho
Che ora non ho ...

Sulla Strada ... troppe stelle SPENTE
la tua mano ... ora servirebbe
Troppa gente ... Alza Il Dito e poi lo punta su di me.
Nessuno mi crede ... davvero innocente,
ma non per questo io non ... vivo più.

Io sono qui ... in un mondo che Ormai
Gira intorno a vuoto ... lontano dal tuo sole,
E piove mai io ... qualche cosa farò
per sentire ancora ... Tutto il Calore
Che ancora non ho
E Avere un po 'di pace
Che ora non ho
E luce nei miei occhi
Che ora non ho
Giusta una direzione
Che ora non ho
Che ora non ho
Che ora non ho
E Avere un po 'di pace
Che ora non ho
E luce nei miei occhi
Che ora non ho
Giusta una direzione
Che ora non ho
Che ora non ho
Che ora non ho ...

 
 
 

Deliri del lunedì!!^^

Post n°914 pubblicato il 08 Febbraio 2010 da lesfleur

Il lunedì è un giorno quasi trascendentale, il lunedì si comincia, il lunedì è pieno di buoni propositi.

 Già immagino tutte le persone che il lunedì cominciano coi buoni propositi...

Lunedì comincio la dieta,

 lunedì comincio ad andare in palestra,

lunedì smetto di speculare, lunedì non dico più agli italiani di spendere, che tanto lo so che non hanno soldi, lunedì ricomincio a scrivere sul blog…

Ma poi arriva il martedì!
Il martedì è un giorno bastardo!

 Tutti i buoni propositi del lunedì vengono smentiti il martedì,

 e in quel giorno si ricomincia a mangiare, a poltrire, a speculare, a sparare cazzate…
Poi si sa, arriva il mercoledì e la settimana è già bella che finita…
Certo si sa che di venere e di marte non si sposa e non si parte,

 quindi quei giorni sono sempre tagliati fuori per una partenza,

 ma è anche vero che dopo questo ragionamento c’è da dire che il detto dovrebbe essere di venere e di marte non si sposa e non si riparte;

e se poi facciamo tutto il ragionamento anche per i matrimoni e visto che i detti sono antichi e ai tempi risposarsi era molto difficile, capiamo che il vero detto è indubbiamente “di venere e di marte non si risposa e non si riparte”..

ma secondo me la tesi più plausibile è quella che il detto venga dal pianeta venere e marte dove era vietato sposarsi e partire, poi, visto che in quei pianeti erano molto religiosi e non era concepito il rapporto sessuale prima del matrimonio si riesce ad intuire del perché non ci sia più vita lì, visto che non nascevano bambini e che nessuno poteva partire per sposarsi in un altro pianeta…

Allora voi a questo punto vi chiederete: ma perché gli altri pianeti sono disabitati?...

Ma, soprattutto, cosa cavolo c’entra questo ragionamento senza senso col lunedì?

 Ma, ancora più importante, hanno riabilitato Morgan al festival???....
Perdonate la Les, ma oggi è Lunedì ed ancora non sono connessa...

oggi è lunedì e ci impiego un pò a riassemblare il cervello..(ammesso che ne abbia uno!!..)

 un bacione a tutti e buona settimana

 
 
 

YES,I CAN!

 

I LOVE NAPLES

 

IL CERVELLO

il cervello non è un nemico..usalo qlc volta!

il cervello non è un nemico..

usalo ogni tanto!!!

 

1° ANNO DI BLOG^^

 

1°anno di blog!^^1°anno di blog

 

I AM..