Creato da ElettrikaPsike il 17/12/2012

ElettriKaMente

Dillo, bella strega...se lo sai, Adorabile strega…Dimmi, conosci l’irremissibile? (I fiori del male, C. Baudelaire)

 

 

« Buon compleanno nella st...IN QUESTO PERIODO ANOMALO »

E LA GENTE RIMASE A CASA...

Post n°300 pubblicato il 21 Marzo 2020 da ElettrikaPsike
 

 

 

 

 

AND THE PEOPLE STAYED HOME

 

"E la gente rimase a casa.

E lesse libri,

ed ascoltò,

si riposò e fece esercizi

e fece arte e giocò

ed imparò nuovi modi di essere.

E poi si fermò

ed ascoltò più profondamente.

Qualcuno meditava,

qualcuno pregava,

qualcuno danzava. 

Ed alcuni incontrarono la propria ombra.

La gente cominciò a pensare in modo differente,

e la gente guarì.

E in assenza di persone che vivessero

in modi ignoranti,

pericolosi

senza senso e senza cuore,

anche la terra cominciò a guarire.

E quando il pericolo passò

e le persone si riunirono ancora,

si addolorarono per i morti

e fecero nuove scelte,

 sognarono nuove immagini

e crearono nuovi modi per vivere

e la terra guarì completamente,

proprio come erano guariti loro."

 

 

Erroneamente attribuita alla poetessa ottocentesca

la paternità della poesia è, invece, riconducibile a K.O’Meara. 

 

L'immagine utilizzata per il post è il quadro di Edward Hopper

"Una finestra sulla solitudine".


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/elettrikamente/trackback.php?msg=14828651

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
woodenship
woodenship il 22/03/20 alle 00:28 via WEB
...Ah l'idealismo del poeta! Come riesce a suonare suasivo, immaginifico, meravigliosamente visionario! Nella realtà, in tanti, troppi casi, proprio lo stare in casa dà modo a mariti violenti di essere ancor più brutali, a famiglie di nome di scoprirsi ancor più estranee nei propri componenti...E poi mi ricorda anche quel brano stupendo di Dalla"Caro amico ti scrivo"...A parte gli scherzi: è davvero una gran bella poesia:visionaria com'è giusto che debba essere una bella poesia........Un bacii scintillante di stelle.......W.....
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 19:51 via WEB
Si, anche io ci penso sempre. L'autrice scrive "E in assenza di persone che vivessero in modi ignoranti, pericolosi senza senso e senza cuore, anche la terra cominciò a guarire" ma non nomina quelli che, pericolosi e senza senso, sono però chiusi nello stesso recinto con le loro vittime, talvolta recinti piccoli...di 30, 50 mq, troppo piccoli per evitare conseguenze prevedibili (anche per 300 metri quadri di spazio chiuso e isolato). E così, mentre la terra forse momentaneamente guarisce, le vittime nel recinto continuano a ricevere la loro dose di male, ma moltiplicata per 2, per 3... Anche a me, wood, torna alla mente il testo di Dalla...e purtroppo credo che la conclusione di quella canzone si possa adattare a questo momento. Ho voluto postare una poesia che è una fiaba, un messaggio di trasformazione per un'umanità intelligente solo perché non voglio dire nemmeno per un attimo, ora, che il cambiamento potrebbe essere soltanto come quello per l'anno che verrà...L'anno che sta arrivando tra un anno passerà, io mi sto preparando, ed è questa la (sola) novità...Grazie wood, per avermi dato modo di confidare questa cosa, almeno, così, defilata, tra i commenti.
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 24/03/20 alle 23:42 via WEB
Un bellissimo augurio che fa bene al cuore e all'anima. Speriamo che Madre Natura sia indulgente con noi e, questa volta, guarendo la terra salvi anche noi. Un abbraccio, M@.
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 19:57 via WEB
Caro It, come ho appena risposto a woodenship, ho voluto fortemente riportare il componimento proprio per questo: perché è una fiaba, anzi più di una fiaba, perché lascia le ombre scure dei mostri filtrati e non mostra che la luce in questa trasposizione di sogno. Ma per questo tipo di guarigione e di trasformazione è necessaria un'umanità intelligente e generosa. Ed è questo il reale interrogativo: la maggioranza degli uomini, lo è? Un abbraccio forte.
 
misteropagano
misteropagano il 02/04/20 alle 09:18 via WEB
Sono qui, in casa*
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 20:01 via WEB
;-) In effetti questo è ancora un luogo dove è possibile muoversi in libertà, andare e tornare, uscire ed entrare ed in cui sentirsi a casa, condividendo lo spazio con una sola maschera: un avatar che invece di nascondere - almeno per qualcuno - spoglia e rivela, rendendo le anime nude, visibili e danzanti. Grazie mist...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
ARGYRIA il 06/04/20 alle 04:53 via WEB
Lo spero, l'ho pensato tante volte, ma non ho fiducia negli esseri che lo abitano questo mondo, tu? :-X A presto Ele
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 20:10 via WEB
Io...posso solo dirti le stesse parole che ho rivolto a Italiano e a wood. Anzi, una cosa in più: Io credo che la maggioranza degli uomini sia intelligente, generosa, predisposta a lottare e ad impiegare tenacia, creatività e cuore; ma penso anche che, seppure in minoranza, un'altra parte distrugga senza soluzione di continuità e lo faccia per ignoranza, incapacità, sterilità e dolore. E poi penso che, seppure piccola, magari, rispetto alla nostra "grande bellezza" ci portiamo tutti dietro e dentro anche una "grande bruttezza". Ed è anche con quella che bisogna fare i conti. Alcune cose sono irreversibili, bisogna tenerne conto per andare avanti e soprattutto per poter compiere i nostri "miracoli", anche nonostante quelle. Grazie Argyria...
 
legrillonnoirdestael
legrillonnoirdestael il 06/04/20 alle 05:45 via WEB
Temo solo che la finestra sulla solitudine riveli tanta inconsapevolezza e abbondanza di desiderio di ritornare presto ad essere esattamente là dove eravamo rimasti. Nè più nè meno, mia cara.
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 20:11 via WEB
La stessa cosa che temo io, Niccolò.
 
ravenback0
ravenback0 il 08/04/20 alle 16:52 via WEB
e' molto bella,chiunque l'abbia scritta ha scritto parole intelligenti e senza dubbio sensate, bisogna solo vedere che si avverino perchè non ho tutta questa fiducia sulla comprensione della gente, purtroppo. Tu come sempre cogli il segno. Un abbraccio Ele, tanto questo a distanza, non fa male anche in tempi di virus :-)
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 20:13 via WEB
No, non fa male, anzi questi abbracci "guariscono" ;-)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Arwen71 il 08/04/20 alle 19:09 via WEB
Uh, cara Ele, che bella questa "AND THE PEOPLE STAYED HOME", di chiunque sia. E' tutto quello che avrei voluto scrivere io se fossi stata un poeta. Che posso dirti tranne che mi auguro sia come il finale? "e crearono nuovi modi per vivere e la terra guarì completamente, proprio come erano guariti loro." Grazie per averla condivisa, personalmente mi ha scaldato il cuore. Mi raccomando tu...forza! Stammi benissimo. Sei una guerriera e non aggiungo altro :)
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 08/04/20 alle 20:38 via WEB
Grazie a te, Arwen, per il tuo entusiasmo, lo dico davvero...e non aggiungo altro ;-)
 
anima_on_line
anima_on_line il 11/04/20 alle 12:42 via WEB
Sono parole attuali, dopo il pericolo la gente si ritrova a rivivere cambiando,si evince, in meglio. Una guarigione finale che è preludio a una fratellanza, una guarigione morale e fisica. Una speranza.
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/04/20 alle 21:28 via WEB
Dici bene, anima, una speranza. Per alcuni una fede, quindi quasi una previsione di certezza, per altri invece una fantasticheria. Io non penso che il genere umano, almeno adesso, possa cambiare per così poco; non per un virus. Non lo cambiano le morti di chi ama, le guerre, violenze da incubo e crimini innaturali, sarebbe strano credere che un virus, per quanto pernicioso e limitante possa farlo. Tant'è che, ancora adesso, molti non hanno neppure compreso che sta accadendo e pensano soltanto a quando e se potranno riprendere a correre su di un tapis roulant e iniziare prenotarsi le vacanze...Però anche io vorrei che qualcosa potesse trasformare ed è per questo che ho riportato uno scritto che, illusorio o meno, almeno ci racconta una favola con un bel finale. Grazie!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

JE SUIS CENACOLO'

 

Per chi ama scrivere,

per chi ama leggere.

Per chi è innamorato delle parole:

 

JE SUIS CENACOLO' 2015

Il Contest Letterario a colpi di BIC

blog.libero.it/WORDU/

Un Blog di PAROLE…

C H E    A R R I V A N O,

C H E    P A R T O N O,

C H E    R E S T A N O.  

Come un grifo, tra terra e cielo.

 

 

IL CENACOLO SI E' CONCLUSO ED ORA...

ABBIAMO IL LIBRO!

  

 

http://issuu.com/wu53/docs


 

ULTIME VISITE AL BLOG

missIedyravenback0ElettrikaPsikevololowlaumarterforddissechea_antonellamisteropaganoITALIANOinATTESAcassetta2woodenshiplegrillonnoirdestaelLady_SeleKtamariapiabattaglia
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

                        

                                                             https://twitter.com/elettrikapsike