Creato da ElettrikaPsike il 17/12/2012

ElettriKaMente

Dillo, bella strega...se lo sai, Adorabile strega…Dimmi, conosci l’irremissibile? (I fiori del male, C. Baudelaire)

 

 

« IN QUESTO PERIODO ANOMALOFase 2 lato B... »

TRA NUOVE FASI ED ETERNE LEGGENDE

 

4 MAGGIO

1949-2020

 

 

One dream, one soul, one prize

One goal, one golden glance

...

No mortal man can win this day.

 

It's a challenging the doors of time.

I's a kind of magic.

 

                

 

 

Un sogno, un'anima, un prezzo

Un goal, uno sguardo dorato

...

Nessun mortale può vincere questo giorno.

 

Sta sfidando le porte del tempo.

E' una specie di magia.

 

 

Oggi tutti accostano - chi sconsideratamente, chi più attentamente e chi, come me, solo apparentemente - questa data ad una nuova fase, almeno teorica, della primavera 2020; ma anche chi non è calcisticamente color granata, non può fingere di non sapere e di non ricordare che il 4 maggio è legato anche ad un'altra maledetta primavera, quella del '49.

Quando scompariva, nello schianto sulla splendente Superga, la squadra leggendaria di Torino. Una squadra che era diventata leggenda perché aveva osato sfidare gli dèi, scalando le vette più lucenti, riservate agli immortali, dimostrando di non poter perdere...o, meglio, di saper sempre vincere, indipendentemente da tutto, ogni suo avversario. E di saperlo fare in modo eroico.

Così, era già storia prima di diventarlo, quel gruppo di giovani atleti che, come tutti gli eroi, non possono che essere nell'immaginario e nei ricordi di tutti per forza anche belli, come ci ha sempre ricordato Guccini. Maroso, Loik, Mazzola e gli altri, una squadra favolosa, perché richiesta ovunque, acclamata ovunque, iconica per tutti. Leggendaria.

Accompagnata da quell’alone di magia che li rendeva diversi, inaspettati, speciali: dimostrazione vivente di una possibilità inesauribile di lieto fine, di forza magica, di vittoria. Ma si sa che se la storia ci insegna che gli eroi sono tutti giovani e belli, ci insegna anche che chi osa sfidare le divinità non  trova mai una giusta fine. E nella primavera del 1949, il 4 maggio, morì la squadra quasi al completo, allenatori, dirigenti e giornalisti, schiantandosi nell’ultimo volo sopra il muraglione della basilica di Superga.

E fu quello, forse, davvero l'unico cruente modo per arrestarne il potenziale e per finire in modo drastico la favola.

Ma come accade sempre a chi, attirando l’attenzione invidiosa delle divinità ne provoca l’ostilità mortifera, anche il Grande Torino ha ricevuto in dono la gloria che gli dèi offesi, pur nella loro superbia, accordano ai mortali che li hanno emulati, trasformandoli in un’eterna leggenda.

E’ per questa magia, dunque, che il Torino ha fatto parte della storia, non solo del calcio.

Ed è solo per questa magia che una squadra che tanti anni fa scatenò l’ira dagli dèi, alla fine, è pur sempre risorta. Sempre con estrema fatica ed in condizioni disperate; ma non ha mai voluto nè potuto soccombere. It’s a kind of magic…

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/elettrikamente/trackback.php?msg=14927405

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
ARGYRIA il 04/05/20 alle 22:03 via WEB
Che grande squadra e che bel post, immenso, per celebrarla! Epico :) Un ricordo a loro, sempre nel cuore di tutti anche di chi come noi non li ha mai conosciuti. NINA.
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/20 alle 14:32 via WEB
;-) un abbraccio
 
woodenship
woodenship il 10/05/20 alle 02:58 via WEB
Ricordo che da bambino seguivo molto il calcio.Ed allora c'era il mito del grande Torino che impazzava. Lo stesso Sandro Mazzola, figlio di Valentino Mazzola, capitano del leggendario Torino, lo si vedeva come un semidio,anche se non all'altezza del padre. Sì, credo che, alla fine, ciò che ha consacrato alla storia il Torino, fu proprio il fatto che fossero morti giovani e belli in modo tanto tragico.Perfetti per ricreare una leggenda che avrebbe sfidato gli anni per giungere fino ai nostri giorni........Un bacio scintillante di stelle.........W........
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/20 alle 14:34 via WEB
Sì, ed era un altro tipo di calcio, si parla di un altro mondo, proprio...Grazie wood, a presto! ;-)
 
ravenback0
ravenback0 il 18/05/20 alle 17:52 via WEB
Bellissimo post e immensa leggenda, grande Ele!
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/20 alle 14:35 via WEB
Grazie raven! E forza Toro, nè... ;-ppp
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Arwen71 il 18/05/20 alle 17:55 via WEB
Com'è bello il modo in cui hai scelto di raccontarla questa eterna leggenda...un mito fuori dal tempo raccontato con i toni mitologici dell'antica Grecia ;-) Grande Torinoxsempre! Moni
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/20 alle 14:35 via WEB
Torinoxsempre ;-)
 
legrillonnoirdestael
legrillonnoirdestael il 18/05/20 alle 19:04 via WEB
Vero Ele. Ma forse anche tu, belle sorciere, compi una magia ogni volta che riesci a scrivere per noi post come questi.
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/20 alle 14:37 via WEB
Toujours gentil et charmant, Niccolò ;-)
 
ITALIANOinATTESA
ITALIANOinATTESA il 21/05/20 alle 19:06 via WEB
Nel dicembre 2018 ho dedicato un intero pomeriggio alla visita per rivivere "l'eterna leggenda". Un pensiero, M@.
 
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 02/06/20 alle 21:35 via WEB
;-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

JE SUIS CENACOLO'

 

Per chi ama scrivere,

per chi ama leggere.

Per chi è innamorato delle parole:

 

JE SUIS CENACOLO' 2015

Il Contest Letterario a colpi di BIC

blog.libero.it/WORDU/

Un Blog di PAROLE…

C H E    A R R I V A N O,

C H E    P A R T O N O,

C H E    R E S T A N O.  

Come un grifo, tra terra e cielo.

 

 

IL CENACOLO SI E' CONCLUSO ED ORA...

ABBIAMO IL LIBRO!

  

 

http://issuu.com/wu53/docs


 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshiplegrillonnoirdestaelElettrikaPsikemissIedyravenback0vololowlaumarterforddissechea_antonellamisteropaganoITALIANOinATTESAcassetta2Lady_SeleKtamariapiabattaglia
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

                        

                                                             https://twitter.com/elettrikapsike