Creato da ElettrikaPsike il 17/12/2012

ElettriKaMente

Dillo, bella strega...se lo sai, Adorabile strega…Dimmi, conosci l’irremissibile? (I fiori del male, C. Baudelaire)

 

 

« HAIKU D'AMOREE a proposito delle cose... »

Cosa non sopporto...

 

Di tutte le cose che non sopporto... ne ho fatto un elenco dettagliato, in modo che nessuno possa più chiedermi (oh!, ecco, anche questa è un'altra cosa che, tra le altre, non sopporto) quali siano le cose che non sopporto...


                                   

 

Premessa: Detesto più di ogni altra cosa l'angoscia, il panico e le sorelle ansia e depressione.

                                                          E poi...

Non sopporto le regole. Gli orari rigidi e ottusi, la mentalità da funzionari bacchettoni, la morale del dovere e del dolore, e sottolineo morale, perché di morale e non già di etica si parla, in quanto la morale è una tradizione e non un ideale della coscienza.

Ma, attenzione, non sopporto nemmeno l'anarchia irrispettosa dell'etica della vita e di quella benedetta libertà a cui ogni creatura, come organismo vivente, ha diritto ad aspirare, e con essa non sopporto la prevaricazione ed il caos distruttivo.

Non sopporto le frasi di circostanza ed i luoghi comuni e neppure gli atteggiamenti di chi ha sempre qualcosa da replicare e da insegnare, che dà suggerimenti ad ogni costo e crede sempre di avere la risposta e la soluzione per un tutto totalmente inesistente.

E neppure sopporto l'egoismo indifferente e privo di empatia.  

Non sopporto chi non ascolta e non cerca di vedere a 360 gradi quel che pensa di vedere ed anche quando sente o dice di sentire, accoglie solo quello che gli viene detto attraverso i filtri dei suoi preconcetti e delle idee preconfezionate dalla sua forma mentis, ristretta nei pochi mq che si è concesso di avere.

E poi nemmeno sopporto chi, in nome di una libertà che non conosce, confonde la "tolleranza" con il "lassismo" e con il "masochismo autodistruttivo".

Non sopporto le omologazioni e le ripetizioni che annoiano se stesse e ammorbano il mondo di logori e frustranti meccanismi usurati, riempiendo le nostre menti di un elenco incommensurabile di "già visto, ascoltato, detto..."

Ma nemmeno amo l'anticonformismo e l'eccentricità ad ogni costo,  senza un talento e un'intelligenza a reggerli.

Non sopporto la mentalità del "volare basso" o del non volare per nulla, restando ancorati con i piedi per terra; e neppure quella del pensare di svendere saggezza e maturità quando sulla pelle già scende un veleno in gocce intento a trasformare potenziali angeli in soldatini di piombo.

Ma ugualmente non sopporto chi confonde la capacità illimitata della mente e della creatività umana con le fantasticherie e le illusioni sterili, e chi crede che la fede sia un sinonimo della speranza, continuando a confondere l'ottimismo rassegnato con l'entusiasmo.

Non sopporto chi maligna con dozzinali e pedanti "taglia e cuci e poi strappa e chiedi scusa". 

Ma certo non sopporto maggiormente il buonismo e tutte le sfumature dei sentimentalismi sdolcinati.  

Non sopporto l'arroganza e la supponenza ignorante.

Ma nemmeno sopporto la falsa modestia e la svalutazione costruita delle proprie capacità o dei propri diritti.

Non sopporto chi incalza, opprimendo, e nemmeno chi prevarica, imponendosi.

E neppure sopporto chi non coltiva un'opinione, un'ombra di idea o di sogno e si limita a giocare a "vegeto" facendo tappezzeria per le sale del mondo, aspettando di morire ingrigendo il cielo comune.

Non sopporto la mancanza di umiltà e la mancanza di ironia brillante e veloce.

Ma nemmeno il servilismo accomodante o il tristissimo sarcasmo.

Non sopporto le lamentele inconcludenti e non sopporto il vittimismo. E, sinceramente, neanche il "mal comune mezzo gaudio".

Ma non apprezzo neppure la spettacolarizzazione del dolore e nemmeno chi enfatizza il proprio eroismo, la propria forza e le proprie capacità. Non sopporto l'atteggiamento di chiunque decida, ad un certo punto morto della sua vita, di erigersi sopra un pulpito di Ikea per "sistemare tutto e le vite di tutti" con vari "se ci fossi stato io...ai miei tempi...io si che avrei fatto, io so che avrei detto..."  

E non sopporto le artificiosita' rigide e cicisbee, i festeggiamenti comandati e i luoghi affollati. Soprattutto affollati da chi non sopporto...

Ma neppure la prosaicita', la trascuratezza, la desolazione e l'inedia.

Non sopporto il melodramma, le frasi fatte e banali, e ancor meno le banalità rivestite di originalità tarocca.

Ma, sia chiaro, non amo e non preferisco certo l'anaffettivita' e la mancanza di calore...

Questo, sostanzialmente, è quanto non sopporto.

E forse, a volte...non sopporto nemmeno il non sopportare...

 

 

 

L'immagine utilizzata per il post è Woman crouching di Egon Schiele.

 

 

NOTA AGGIUNTIVA: TRA LE TANTE COSE CHE NON SOPPORTO DI CUI SOPRA, NE SEGNALO UNA CHE, INVECE, AMMIRO ED E' STATA PUBBLICATA OGGI.

E' UN ESEMPIO DI SERVIZIO UTILE E INTELLIGENTE DEL WEB DATO DALL'UTENTE acer.250 (http://spazio.libero.it/acer.250/zoom.php)

CON IL POST "TERREMOTO SUI SOCIAL" 

http://blog.libero.it/acer250/13442719.html

 

 

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

JE SUIS CENACOLO'

 

Per chi ama scrivere,

per chi ama leggere.

Per chi è innamorato delle parole:

 

JE SUIS CENACOLO' 2015

Il Contest Letterario a colpi di BIC

blog.libero.it/WORDU/

Un Blog di PAROLE…

C H E    A R R I V A N O,

C H E    P A R T O N O,

C H E    R E S T A N O.  

Come un grifo, tra terra e cielo.

 

 

IL CENACOLO SI E' CONCLUSO ED ORA...

ABBIAMO IL LIBRO!

  

 

http://issuu.com/wu53/docs


 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60woodenshipalf.cosmosDesert.69ossimorakarma580davide.russiellopiluti1964vololowElettrikaPsikeITALIANOinATTESAlegrillonnoirdestaelcassetta2misteropagano
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

                        

                                                             https://twitter.com/elettrikapsike