Creato da perla_conchiglia il 05/04/2009
generi musicali vari

Tag

 
 

 

MERVEILLEUX AMOUR

 

           

 

ERIC CARMEN

 

 

 

RECUORDOS DE L'ALAMBRA

 

 

 

TANGO ARGENTINO

 

 

 

Ai gentili visitatori

 

 Tutti i visitatori, anche

 se  occasionali,  sono

 i benvenuti su questo

 blog  musicale e sono

 considerati  amici. Se

 ci sarà un commento,

 avranno risposta.

 

         IL GRADO DI LIBERTA'

          DI UNA PERSONA SI

       MISURA DALL'INTENSITA'

            DEI SUOI SOGNI

 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

 
RavvedutiIn2perla_conchiglialacey_munroAsportoRagnateleladymaria45voglioviverecosi1squaw04unsorrisopertedgl1attimoxattimo_20130medusaurticantefin_che_ci_sonounblogpercasomariateresa.savinosofya_m
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 
 

 

 
« APPASSIONATAMENTECARO AMICO TI SCRIVO »

ENNIO MORRICONE

Post n°271 pubblicato il 25 Novembre 2018 da perla_conchiglia

                           

                                      TEMA DI DEBORA

                                            DAL FILM

                           C' ERA  UNA  VOLTA  IN  AMERICA

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/elicona/trackback.php?msg=13883941

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
perla_conchiglia
perla_conchiglia il 26/11/18 alle 00:10 via WEB
Al tema di Lara, ho preferito invece il tema di Debora,colonna sonora di quel capolavoro che è il film C'era una volta in America. La musica è straordinaria e c'è anche tanta poesia nelle immagini , di profonda dolcezza, che raccontano il fiorire di un grande amore tra giovanissimi, quell'amore che poi sappiamo bene come, nel tempo, è finito.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 26/11/18 alle 17:30 via WEB
Beh, parliamo di Ennio Morricone e non del primo che capita sottomano!!!!! Ennio ha fatto la vera gavetta: suonava la tromba negli anni giovanili, poi ebbe la fortuna, i primissimi anni '60 di entrare nella famosa RCA ITALIANA (casa madre in America) e cominciò a fare arrangiamenti un per tutti. Nel giro di qualche anno, mise a punto un nuovo sound che scimmiottando le mode e gli stili americani, metteva in evidenza il basso elettrico e il tempo terzinato. Fu lui a inventare quindi la grande novità del tempo: non più melodie tipiche italiane ma una grinta che coinvolse tutti i più grandi cantanti dell'epoca che militivano in RCA: da Morandi a Fidenco, da Jimmy Fontana a tutti gli altri che facevano parte delle scuderia della grande etichetta. Un nuovo modo di arrangiare, i eseguire. Ennio fu il padre di tutto questo e quelli che seguirono, non poterono fare a meno di imparare e copiare. Gli anni sessanta devono dire grazie al Maestro Morricone per la vigorosa sterzata. La tromba nelle musiche delle famosissime colonne sonore dei western all'italiana, è la sua caratteristica, una sorta di firma. Buona sera Mariateresa.
 
perla_conchiglia
perla_conchiglia il 26/11/18 alle 20:43 via WEB
Sei un pozzo di scienza musicale, Carlo e sono felice di pendere, come allieva, dalle tue labbra di Maestro. Io amo la musica di ogni genere, purché buona, è vero, ma tu sei un eccellente teorico musicale, oltre che appassionato ed esperto più di me. Grazie del molto opportuno e gradito commento e buona serata.Ciao.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.