Creato da ilio_2009 il 10/08/2010

Frammenti

Milano o Parigi ?

 

 

« Inquadra, scatta, scaric...Genio e memoria »

Adrienne (Le)Couvreur

Post n°539 pubblicato il 20 Marzo 2016 da ilio_2009

j

Si chiamava Adrienne Couvreur ed era nata nel 1692; di umili origini, quando cominciò ad affermarsi nel teatro aggiunse un "Le" al suo cognome e divenne poi una grandissima attrice drammatica che il pubblico della Comèdie Française applaudì per molti anni nelle sue interpretazioni delle opere di Corneille, Racine, Crebillon e Voltaire.

k

Donna talentuosa e affascinante, le furono attribuiti molti amori tra cui quello con Maurizio di Sassonia e - pare - anche con lo stesso Voltaire; morì nel 1730 per una grave infezione, ma la leggenda la vuole avvelenata da una invidiosa collega. Alla sua morte, come consuetudine per i comici, la Chiesa negò la sepoltura in terra consacrata e Voltaire insorse sdegnato con sferzante ironia.

"... Quando ella era nel mondo, sospiravano per lei; / Li ho visti sottomessi, premurosi intorno a lei; / Adesso che lei non è più, è dunque una criminale! / Ha incantato il mondo e per questo la punite (...) Ah! Vedrò sempre la mia debole nazione / Incerta nei suoi desideri, far appassire quello che ammira; / l nostri costumi e le nostre leggi contraddirsi sempre / E i Francesi superficiali addormentati sotto il dominio della superstizione?""La mort de Mlle Lecouvreur, celèbre actrice" (1730).

l

Il luogo è quello dove oggi vi è la la rue de Bourgogne


...La buona educazione?
"Questa parola, politesse, può sembrare assurda in questo momento; ma Voltaire usa poco il termine di "civiltà", mentre arriva spesso all'idea di politesse, l'educazione, che è un modo di vivere in cui si rispetta l'altro: ci si vota alla libertà dell'altro. Se posso raccontare un aneddoto, c'è nel suo romanzo filosofico Candide un momento in cui si apprende la morte di Adrienne Lecouvreur, la grande attrice che Voltaire aveva amato: appunto in quanto attrice, muore senza essere passata per le mani dei preti e senza sacramenti; hanno semplicemente gettato il suo corpo in un fossato, ricoprendolo di calce viva. Quando raccontano a Candide com'è stata trattata questa persona appena morta, la risposta di Candide è: "Non è stato molto educato". La nozione di politesse di fronte a una violenza quasi oscena mi è sembrata molto forte. Dunque Voltaire si riferisce all'"educazione" come un modello, una maniera di vivere che rifiuta la violenza, l'intolleranza, i pregiudizi, la stupidità e la bruttezza"... (da un intervista a Repubblica dello storico Robert Darnton)

 

Adrienne ispirò varie opere teatrali, fra le quali va ricordato un famoso dramma di E. Scribe ed E. Legouvé (Adrienne Lecouvreur, 1849), fonte a sua volta, su libretto di A. Colautti, di un'altrettanto nota opera lirica (Adriana Lecouvreur) musicata nel 1902 da F. Cilea

l

e il cinema

k l


 


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/eneadiomede/trackback.php?msg=13375180

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Less.is.moreatapotrixtyongariftafano_Tcara52gio14vanni12ridolini0veronica975durer0jas80napo1969elettrotecgrinfonechitarra_mancatanobileateniese7maramarea2
 

ULTIMI COMMENTI

articolo molto piacevole da leggere. complimenti da Artecreo
Inviato da: minarossi82
il 11/11/2016 alle 19:03
 
bello questo post. Buona giornata da Artecreo
Inviato da: sexydamilleeunanotte
il 05/10/2016 alle 16:34
 
sempre amato Boccioni...
Inviato da: cloneselvaggio
il 24/04/2016 alle 09:01
 
E il dipinto...anche se ha quel titolo, non č neanche...
Inviato da: EMMEGRACE
il 20/04/2016 alle 18:20
 
Vraiment amusant! :)
Inviato da: lisalibera
il 15/04/2016 alle 17:57
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

I MIEI BLOG AMICI

- pensieri.femminili
- Luce che filtra....
- Storie fantastiche...storie di vita...le nostre storie...
- 2 CiAcOle In CUcINa
- dianavera
- Il cuore muove tutto
- Viveredarte
- la finestra
- Calypso
- Vita da museo
- Sfioriscono.Le.Viole
- sous le ciel de ...
- odeon
- Neither You ...
- N u a g e s
- Shop Of Wonders
- Chiedo asilo.....
- Sounds of soul..
- Abbandonare Tara
- MIMESY
- Ne me quitte pas
- Patrizia
- Gi&ugrave; lungo le costole
- sciolta e naturale
- Presente Imperfetto
- chiudigliocchi
- a proposito di elliy
- Kiss and Knife
- Vernissage
- Imperfezioni
- A Room of Ones Own
- Tabula Dicta
- Lanima nel piatto
- jazzando
- Pentagrammi
- Classe 53
- SBILANCIA_MENTI
- granelli di parole
- The Good Wife
- parlodime
- Langolo di Jane
- vitaperezvitaperez
- ...r&eacute;veil en Italie
- monologo in rosso
- La Specola
- Mamma &amp; Prof.
- ricomincioda7
- Arte...e dintorni
- I BELIEVE IN PINK
- surfista danime
- Dr&ocirc;le de Belgique
- PSICOALCHIMIE
- SELVA OSCURA
- la piccola KONOBA
- Signora mia
- Sex,Books&amp;theCity
- pulcenelcuore
- .
- PICCOLO INFINITO
- back to black
- CRAZYWORKS
- SPRINGFREESIA
- TRA PARENTESI
- sottilMente
- stradeperdute2
- Kehre
- Rivi&egrave;re des r&ecirc;ve
- desperate housewife
- Legal Commedy
- Scatola Nera
- silenzio_urlato
- Tempo Spazio
- 40 anni spesi male!!
- La Finestrella
- end[or]fine.
- Lost in a book
- Nugae
- Sosoloesserebuona
- niente da dire
- Bright star
- CANONE INVERSO
- DeaScalza
- inopportunamente
- AUTUMN BOOK
- Wanda
 
Citazioni nei Blog Amici: 53
 

FACEBOOK

 
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

I MIEI LINK PREFERITI