Creato da estoycontigo il 09/11/2010
 

Estoy Contigo

Benvenuti a bordo

 

 

« Il remissivo e il tolleranteDa un'amica, non dedica... »

Essere libero costa soltanto qualche rimpianto (dal mio nuovo racconto, il sof)

Post n°371 pubblicato il 01 Maggio 2018 da estoycontigo

Chi non si è mai trovato nella durissima situazione di essere consapevoli che la propria relazione non ha futuro e non aver comunque il coraggio di troncare? Un limbo dal quale non è semplice uscire. Perché quando ci siamo dentro, non riusciamo ad individuare alcune ragioni che dall'esterno sembrano invece così scontate.

Che si tratti di un rapporto iniziato apparentemente bene, di amicizia o casuale, se una persona non è interessata a proseguire il cammino con noi o ce lo rende infelice, bisogna trovare il coraggio di riprendere in mano la propria vita e rivalutarla al singolare.

Restare in un rapporto senza uscita, fiduciosi che diventerà qualcosa di più, non è la soluzione, anzi, è un'illusione dannosa. Non si può di certo generalizzare, perché ogni relazione fa storia a sé, ma sia che si tratti di una persona che rifugge l'impegno, sia che sia in un momento di passaggio, sia che realmente non ha interesse a prendersi cura di noi, indugiare nelle medesime condizioni non fa andare avanti il rapporto e fa perdere di vista se stessi.

1. C'è sempre qualcuno pronto a continuare un lavoro lasciato a metà.

E 'un momento dolorosamente triste e felice quando ti rendi conto di come molte altre persone là fuori non vedono l'ora di avere la possibilità di incontrarti. Quando si sta cercando disperatamente di conquistare l'affetto di qualcuno, si è impermeabile a tutti gli altri segnali. Siamo troppo occupati a pensare a cosa abbiamo sbagliato per accorgerci che c'è un mondo là fuori. Ma anche concentrarsi su se stessi non è del tutto sbagliato. Certo, l'amore è incredibile e avere qualcuno con cui condividerlo è ancora meglio, ma non è tutto.

2. Il tempo non è un fattore essenziale.

Se pensate che il tempo sia essenziale per un cambio di rotta in un rapporto del genere, ripensateci. Il tempo è di solito uno strumento utile nella costruzione di rapporti sani, ma se non ne avete stabilito uno, magari discontinuo e a fasi alterne, allora bisogna chiedersi se succederà mai. Fa male, lo so, ma è la dura verità. Se non esiste futuro con una persona, l'attesa ritarda solo l'inevitabile e rende più difficile per voi il momento in cui il cuore realizzerà che proprio non c'è più niente da fare.

3. Sei infelice il più delle volte.

Allora perché continuare?

4. Stai uccidendo la tua autostima

Cercando di convincere qualcuno a stare con voi è uno dei peggiori sentimenti del mondo, soprattutto quando al contrario voi siete profondamente innamorati. Se lui/lei non vi hanno capito e apprezzato, non significa che non ci sia qualcuno pronto a farlo. Non possiamo lasciare che il modo in cui una persona ci vede influenzi il modo in cui noi vediamo noi stessi. Ognuno vede il mondo da una prospettiva diversa. Anche se questa persona non è a conoscenza di tutto ciò che avete da offrire, qualcun altro lo farà.

5. Non puoi fingere di stare bene

Lo potete fare per un periodo, ma prima o poi scoppierete. Se avete continui dubbi sulla persona che avete a fianco, torneranno ad ogni virgola messa nel posto sbagliato A volte si riesce a ingannare se stessi, ma non per molto.

6. Puoi avere di meglio, e tu lo sai

Rintracciate la vostra dignità nel gioco quotidiano della falsificazione delle emozioni e il cercare di ottenere dal partner il minimo indispensabile. Mentre la vostra coscienza continua a urlarvi: "Che cosa stai ancora facendo?". Se la sentite forte e chiara, smettetela di ignorarla. Se riducete i vostri standard di soddisfazione per una persona, avete già perso. In fondo, se non vi sentite apprezzati e amati abbastanza, si tratta semplicemente di un rapporto che non può prosperare o migliorare.

7. Non apprezzi qualcuno finché non lo perdi

Se siete sempre disponibile, questa persona non potrà mai capire cosa significa perdervi o avere paura di perdervi. Conoscete il vecchio detto: non apprezzate veramente qualcuno finché non lo perdete. Certo, non c'è una formula esclusiva che può essere applicata a ogni rapporto, ma si tratta di trovare il giusto compromesso.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/estoycontigo/trackback.php?msg=13671823

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
picciro
picciro il 01/05/18 alle 18:57 via WEB
Gi amico mio! Non esiste una formula esclusiva per permettere a tutti d'essere felice allo stesso tempo e allo stesso modo. Guardarsi profondamente dentro e trovare la giusta risposta ai propri interrogativi, ottimizzando una scelta che crediamo ci possa portare ad un risultato soddisfacente. Certo, ma soddisfacente per chi? Per cosa? L'amore un alchimia che se bevuta deve dare i suoi frutti, ma sovente ad un certo punto del cammino,quei frutti possono deteriorarsi, o perire e germogliare nuovamente. In questo continuo lavoro entrano in gioco molteplici fattori e sopravvale il pi forte, a seconda di come siamo stati forgiati e di come continuamo a forgiarci, giorno per giorno. Ogni storia diversa, ogni relazione poggia su qualcosa di unico con un unico punto in comune: la famosa scintilla! Ogni fuoco per alla fine perde la sua intensit iniziale o pu spegnersi e quindi, a noi la scelta: soffiarvi sopra per ravvivarlo, o buttarvi sopra acqua dell'indifferenza. Ardua l'impresa, se manca anche un pizzico di fortuna, perch quella deve esserci in tutto! Non fatalismo...
Felice d'essere tornata a leggerti, ormai entro poco qui dentro..anche questo fuoco a volte si consuma ..lentamente..e per venti avversi..un abbraccio con affetto e stima, augurandoti una serena serata.
 
 
estoycontigo
estoycontigo il 03/05/18 alle 16:15 via WEB
Forse nell'amore cerchiamo un rifugio per noi e spesso il rifugio solo un'ilusione. Bello leggerti tra i commenti :-)
 
rothermaier
rothermaier il 02/05/18 alle 18:41 via WEB
In teoria le tue tesi non fanno una piega...individuato il problema si cerca la soluzione e, se non sei proprio "de coccio", alla fine ci puoi riuscire...In pratica tutte le giustissime motivazioni che hai elencato devi ripetertele come un mantra, altrimenti al primo tentennamento butterai tutto il percorso all'aria e tornerai a crogiolarti nella vecchia storia che, come una pantofola sfondata, ti regala quelle certezze (sbagliate) alle quali hai bisogno di attacarti...Menon male che ci sei tu, pennuto...
 
 
estoycontigo
estoycontigo il 03/05/18 alle 16:17 via WEB
Errare umano, perseverare nell'errore diabolico e io non voglio stare all'inferno. Come ben sai sono da ...paradiso :-)
 
Quenofhearts84
Quenofhearts84 il 03/05/18 alle 17:05 via WEB
Ciao,finalmente posso leggerti.I tuoi post sono interessanti e inducono alla riflessione. Quando un rapporto finisce, che sia d'amore o di amicizia, lascia in noi un vuoto che pu sembrare incolmabile,ma il tempo un buon medico e pian piano i ricordi ci appariranno come una vecchia fotografia ingiallita.Amico mio quando finita finita." Se la vita "Un caro saluto.Francesca
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Lupo di Mare

 

Sarago pizzuto

 

MARATONETI

 

 

 

Yo quier que me mates, 
Con un beso, 
y otro beso para resucitar. 

J L

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Quenofhearts84estoycontigok.c.faccio.in.chatrothermaierTiziana592milena.poslicsi35pepicciroaldogiornotigermask1iunco1900osciapiafluca18434io_ribelle
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20