Creato da exietto il 06/03/2008

ezio brugali blog

Benvenuti in EZIOLANDIA

 

 

« che gg è, che anno è ..post poetico: #21marzo »

FUORI !!! dalla porta

Post n°1594 pubblicato il 15 Marzo 2021 da exietto

 

 

exietto

Ultimamente mi è capitato di esser invitato a casa di amici dove vige l'usanza di lasciare le scarpe all'ingresso. 

L’ abitudine di togliere le scarpe per entrare in casa (ANCHE PER L'OSPITE) – molto diffusa da sempre in oriente e anche nei paesi scandinavi –  sta lentamente prendendo piede anche da noi (oppure no?)

Sta di fatto che ora mi ci sono abituato, ma la prima volta, che poi preso alla sprovvista, mi trovò imbarazzato (tranquille, non avevo le calze bucate o puzzolenti).

Da voi si fa? 

Leggendo qua e là, leggo che è consigliato, molto, ma leggo anche dei pareri contrari. 

 

 

https://www.elisamotterle.com/2020/09/il-galateo-per-togliere-le-scarpe-in-casa/ )

Ovviamente, la richiesta di togliere le scarpe richiama un ambiente piuttosto casual: difficile immaginare ospiti in abito da sera che girano piedi scalzi…

Diciamolo subito: chiedere agli ospiti di togliere le scarpe è qualcosa che – almeno dalle buone maniere tradizionali della cultura occidentale –non è assolutamente contemplato.

Questo perché il piede è considerato una zona intima e mostrarsi scalzi è un  qualcosa di molto informale, da riservare esclusivamente a un ambiente familiare.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/exietto/trackback.php?msg=15402520

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
divinacreatura59
divinacreatura59 il 15/03/21 alle 22:08 via WEB
Non è un'usanza nè siciliana nè marchigiana anche perchè preferirei andarmene anzichè togliermi le scarpe,come dici tu è un organo molto intimo.Notte caro Ezio.
 
 
exietto
exietto il 15/03/21 alle 22:34 via WEB
Infatti la prima volta fui molto imbarazzato. Ora ci sono abituato. Anche una mia amica invitata, forse non se le tolse neppure, non ricordo bene. Anche in Islanda entrando in un pub, ce le fece togliere !!
 
Meibimi
Meibimi il 15/03/21 alle 23:01 via WEB
L'accortezza da parte del padrone di casa sta nel dar la possibilità all'ospiti di scegliere, almeno la prima volta. Poi sta a noi decidere se continuare o meno con tale frequentazione. (Ps: in inverno non dev'esser però una tortura!). Notte serena.
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:46 via WEB
ECCOTI! mi sei mancata! Verissimo che è anche un problema del padrone di casa, non solo dell'ospite che si trova spiazzato. Notte serena a te. bacio
 
licsi35pe
licsi35pe il 16/03/21 alle 02:45 via WEB
Non mi è mai capitato, sinceramente. A pensarci, il padrone di casa dovrebbe fornire un paio di "ciabattine" come quelle che offrono in aereo, sottili ma che "coprono". Il piede, penso, è una parte del corpo che si sente "denudata" e fa sentire in imbarazzo, poi, forse, ci si abitua. In tempo di covid, sarebbe un bene togliersi le scarpe..;)).Dormi bene, Ezio, buon risveglio!!!
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:47 via WEB
Vero che da noi non capita mai ? forse ora col covid, che un anno fa si diceva appunto di lasciar fuori le scarpe, magari questa usanza si è un po allargata. nOTTE SERENA a te licia. bacio
 
neopensionata
neopensionata il 16/03/21 alle 04:55 via WEB
L’autunno arriva la mattina presto, la primavera alla fine di una giornata d’inverno. (Elizabeth Bowening). Buongiorno !!!
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:48 via WEB
ciaoo Jole !!
 
maps.14
maps.14 il 16/03/21 alle 08:28 via WEB
Ultimamente è un’usanza che va molto di moda, soprattutto tra chi ha figli piccoli. Ma, nonostante la pandemia, non frequento e non ho mai frequentato “super-igienisti”. Questo perché solitamente si preferisce frequentare chi è più simile a te e i “super igienisti” sono troppo schematici per essermi davvero simpatici. ^________________^
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:49 via WEB
CIAOO ! ah, dici che è cosa per super igienisti ? puo' essere. La mia amica ha vissuto diversi anni a londra e in nuova zelanda, forse è anche frutto di un mix di altre culture e abitudini
 
lucre611
lucre611 il 16/03/21 alle 08:28 via WEB
Exietto in Liguria è un usanza che non si usa ma è rilevante adattarsi alle usanze di altri paesi ^-^
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:50 via WEB
Parole sante Lucre. Da noi non si usa ma se vai in altri paesi ti devi adeguare alle loro usanze. Notte serena a te
 
mikelsolaree
mikelsolaree il 16/03/21 alle 11:42 via WEB
La prima volta che mi fu detto di levarmi le scarpe fu a casa di mia zia, ero ragazzino, pensai fosse "fissata" per la pulizia. Cmq mi fornì delle ciabatte piatte e ovviamente ben igienizzate. Devo dire che poi nel tempo apprezzai quella abitudine, per cui uso fare lo stesso a casa.
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:51 via WEB
Benvenuto nel mio blog. Ottimo il tuo racconto; interessante sapere che grazie a quell'esperienza ora te la sei fatta propria questa usanza. A presto
 
dolcesettembre.1
dolcesettembre.1 il 16/03/21 alle 14:22 via WEB
Mi toglierei le scarpe soltanto se la padrona di casa me le sostituisse con un paio di pantofole leggere,altrimenti mi sentirei in imbarazzo scalza.Buon pomeriggio Ezio,kissss.
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:52 via WEB
ciaoo DOLCE. Si, la mia amica se vuoi, c'ha un paio di ciabatte leggere per l'ospite, un po come le trovi negli alberghi.
 
lucre611
lucre611 il 16/03/21 alle 15:26 via WEB
Exietto mia madre è un vero stress con pantafole igienizzanti ^-^
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:53 via WEB
ah ah !! fortissima tua madre!!! un abbraccio a lei.
 
surfinia60
surfinia60 il 16/03/21 alle 16:18 via WEB
Io non ho mai ospiti, anche prima del Covid, ma non credo glielo chiederei. Quanto alle mie visite, quando ancora erano possibili, erano comunque molto rare. Con chi ho più confidenza chiedo in prestito un paio di ciabatte. Odio tenermi ai piedi in casa le scarpe con cui ho camminato fuori.
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:55 via WEB
ciao carissima! eccoti! felice che sei ritornata nel mio blog. Ecco, con te sentiamo l'altra campana, siete per ora in due in questa discussione. Si, la mia amica è in questo caso molto simile a te. Un caro saluto, a presto.
 
Myla03
Myla03 il 16/03/21 alle 19:16 via WEB
caro Ezio ser@. Mi sorge un dubbio. A parte le usanze di @ltri Paesi, se ora da qualche parte accade @nche in Italia, non vorrei fosse più una cosa legata al covid. Nel mio palazzo vi e' una famiglia domenicana e fino che non c'era il covid , ad esempio, non metteva mai fuori le scarpe dalla porta di ingresso. Come e' scoppiata la pandemia , nel loro strato di porzione davanti alla porta di ingresso, vi sono sempre le scarpe. E onestamente, non lo ritengo ne io , ne gli altri condomini igienico. A parer nostro dovrebbero mettere a lato della loro parete, un mobiletto dove riporle. Fino ad ora ho visto solo loro, e ripeto con la pandemia. Prima anche i domenicani, non tenevano le scarpe fuori. Quindi presumo laddove da noi ci sia questa "usanza" attualmente, sia più per la pandemia. Un @bbraccio e buona serata, Myla :)
 
 
exietto
exietto il 16/03/21 alle 22:57 via WEB
urca che discussione. Parto col dire che, si', la mia amica ha messo fuori dell'ingresso un mobiletto-sedile, dove ti puoi sedere per togliere-mettere le scarpe. Anche nel mio condominio ci sono due porte che hanno a fianco delle scarpe. Non penso però che loro vogliano che gli ospiti li tolgano. No, non c'avevo pensato che non fosse igenico per gli altri condomini. ciaoo MYLA
 
gary_Baldini
gary_Baldini il 18/03/21 alle 13:08 via WEB
GIRARE SCALZO IN CASA ALTRUI NON MI TROVA D'ACCORDO. NON VUOI SUOLE DA SCARPE IN CASA TUA?? BENE. METTIMI A DISPOSIZIONE PANTOFOLE. E CHE SIANO NUOVE DI ZECCA, OVVIAMENTE. °___^
 
 
exietto
exietto il 18/03/21 alle 22:21 via WEB
ciaoo marco !! bene o male il pensiero di noi italiani, lontani dalla cultura nordica e/o orientale, è molto in linea col tuo pensiero. Come ho scritto, sta prendendo piede in italia ultimamente, fors'anche per il covid. A PRESTO. GRAZIEE per la tua importante presenza.
 
ambradistelle
ambradistelle il 18/03/21 alle 14:39 via WEB
Buon giovedì...un abbraccio
 
 
exietto
exietto il 18/03/21 alle 22:22 via WEB
ciaoo TINA! ricambio di cuore. bacio
 
Myla03
Myla03 il 18/03/21 alle 17:47 via WEB
caro Ezio buon giovedì ser@, e se non ci rileggia@mo buon w.e., un @bbraccio, Myla :)
 
 
exietto
exietto il 18/03/21 alle 22:25 via WEB
ciaoo MYLA! spero di rileggerti!! buon fine settimana cmq a te, di cuore. bacio
 
Estelle_k
Estelle_k il 18/03/21 alle 23:55 via WEB
Per come la vedo io, girare scalza è qualcosa che si fa a casa propria come segno di libertà dalle consuetudini quotidiane, una sorta di ripresa con il contatto di quel mondo naturale che non ci chiede convenzioni, dove una suola che ci divide dal suolo. Fatto in casa di altri lo farei in punta di piedi...giusto il tempo di abituarmi:)
 
 
exietto
exietto il 19/03/21 alle 23:15 via WEB
ciaoo carissima! il tuo pensiero è uguale al mio. A casa propria ci si sta da dio, in casa d'altri, ci si sta in modo imbarazzante sin quando poi ci si abitua, ma mai certamente come a casa propria. A presto. UN BACIO
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

Elenco Blog

 

DIRE FARE POETARE

la mia nuova raccolta poetica:

"dire fare Poetare" è in edicola ! 

https://www.lafeltrinelli.it/libri/ezio-giovanni-brugali/dire-fare-poetare/9788892362154

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ambradistellecruelangelslucre611Myla03prefazione09licsi35pemaps.14Estelle_kexiettoSignorina_GolightlyDarkMylaVampirecassetta2laura1953dolcesettembre.1QuartoProvvisorio
 
Citazioni nei Blog Amici: 75
 

LE EMOZIONI DONATE - EDIZ. SPECIALE-

la mia raccolta poetica rivisitata :
"Le Emozioni Donate - edizione speciale - "

è ora anche e-book , acquistabile presso i migliori siti di e-book italiani quali
ilmiolibro, Kobo, Amazon, BookRepublic  al prezzo speciale di 2.99 euro.

 

CLICCA IL QUADRATO ROSA PER VOTARMI , GRAZIE

classifica

 

RICONOSCIMENTI AL MIO BLOG

In classifica

 

FINALMENTE IN EDICOLA IL MIO LIBRO

« E’ con grandissima soddisfazione che vi annuncio finalmente  in Edicola il mio libro!!:  
“Le emozioni donate” (di ezio brugali) –
La mia prima raccolta poetica e’ quindi disponibile per tutti quanti voi! 
»

La raccolta e’ acquistabile tramite :
- il sito ilmiolibro.it
[http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=912127]
qualora ne siate iscritti.
Oppure acquistabile online tramite :
-il sito lafeltrinelli.it
[http://www.lafeltrinelli.it/products/9788891037763/Le_emozioni_donate/Brugali_Ezio.html]
e in tutte le librerie FELTRINELLI richiedendo la sua ordinazione

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.