Creato da gostolifabio il 28/02/2008

Fabio Gostoli

Vice Sindaco Ass. Servizi alla persona, servizi educativi, pubblica istruzione, sanità,immigrazione, attività produttive

 

 

«  L’ASSESSORE GOSTOLI CHI...S.O.S. »

PROGETTO CON TATTO

Post n°49 pubblicato il 18 Aprile 2008 da gostolifabio
 
Tag: giovani

  • Per l’azione relativa al Teatro Partecipato…

 Dalla fine di Dicembre 2006 alla prima metà di febbraio 2007, è stata avviata la prima fase attuativa del progetto “Con-tatto”, cioè la costruzione della rete territoriale attraverso l’incontro delle amministrazioni presso i relativi comuni. Infatti i conduttori del “Teatro Partecipato” sono stati presenti alla prima fase della costruzione della rete territoriale agli incontri nei Comuni presentando il progetto insieme a quello della “Professione Genitori”.

I due sub-progetti (Professione Genitori e Teatro Partecipato) dunque sono andati avanti parallelamente ed, in itinere, nei momenti di valutazione e nella restituzione finale si sono intrecciati nei contenuti e nel rapporto con le famiglie.

A seguito degli incontri sono stati individuati i referenti per ogni Comune per i gruppi di teatro da istituire nelle figure di insegnanti, volontari, Assessori, funzionari e Associazioni.

Dopo 3 mesi di lavoro di promozione insieme ai referenti, presso le scuole, i luoghi pubblici della città e i primi incontri dei genitori, si è attivato il laboratorio in tutti i Comuni che hanno coinvolto 40 giovani.

I Laboratori hanno avuto una durata di 5 incontri di due ore per ogni Comune.

La tecnica utilizzata è stata quella del Teatro Immagine del pedagogo e regista brasiliano Augusto Boal, metodo che mette al centro della propria ricerca –attraverso la costruzione di immagini corporee-  la risoluzione di conflitti tramite il dialogo e la consapevolezza della comunicazione che si attua attraverso la sperimentazione di diversi ruoli, da parte della stessa persona, all’interno di una situazione problematica.

La struttura degli incontri è stata in generale la seguente.

Nella  prima del primo incontro sono stati proposti esercizi di riscaldamento e soprattutto di fiducia, per creare un clima di sintonia tra i partecipanti che si potevano sentire liberi di esprimersi. 

Nella seconda parte si è iniziato a strutturare la creazione di situazioni di conflitto sul tema del rapporto tra giovani e adulti ed in particolare tra genitori e figli, proponendo di costruire delle statue con il corpo del proprio compagno che esprimessero un disagio vissuto da un giovane coetaneo.

Nel secondo incontro si è sviluppato una o due idee emerse dalle statue iniziali, chiedendo ai ragazzi di costruire “statue collettive” ossia situazioni con più personaggi al fine di esplicitare una vicenda da drammatizzare. Nella fase successiva si è chiesto di sviluppare la situazione nel tempo, precisando cosa avesse scatenato la situazione di conflitto creata e quali  le conseguenze.

In questo modo si è passati facilmente all’animazione dei personaggi fissi con azioni e dialoghi.

Nel terzo e quarto incontro si è approfondito il tema emerso dalla situazione creata, analizzando i personaggi e le loro motivazioni, creando un legame con la propria realtà e andando a cercare ogni tipo di soluzione non violenta che si poteva immaginare, il tutto provato con l’improvvisazione teatrale, dove sono state messe in gioco la spontaneità e l’intelligenza di ognuno.

Nell’ultimo incontro si è proposto (sempre attraverso l’improvvisazione a partire da un tema dato) di sviluppare nuove idee sul tema del rapporto figlio/genitore, dando degli stimoli nuovi e diversi.

Il lavoro si è concluso con la realizzazione di un video della durata di 22 minuti circa, che documenta tutto il processo e racconta i temi e le storie create. Il video è stato proiettato e presentato in tutte le giornate di restituzione del progetto “Professione Genitori”.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

IL PIÙ GRANDE SPETTACOLO DOPO IL BIG BEN SIAMO

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

 
 
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica
in quanto viene aggiornato a discrezione dell'autore
e comunque non sistematicamente.
Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale,
ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.
Molte immagini sono tratte da internet,
ma se il loro uso violasse diritti d'autore,
lo si comunichi all'autore del blog che provvederà
alla loro pronta rimozione.

Le immagini di questo blog sono

prese in prestito navigando nel

web.

 

PROGETTI 2008-2009-2010

  1. S.O.S.Aiutare gli altri per aiutare sè stessi
  2. CORSO DI PRIMO SOCCORSO per  Assistenza Anziani e non Autosufficienti
  3. LA SCUOLA PER TUTTI
  4. PROFESSIONE GENITORI  al via per il secondo anno
  5. SPORTELLO IMMIGRATI
  6. FABIO GOSTOLI ha creato un blog
  7. VITA INDIPENDENTE
  8. PIU’ BELLI MENO BULLI “ relazioni tra adolescenti

  9. ACCORDO DI PROGRAMMA Per la stabilizzazione E gestione del Servizio Integrazione lavorativa (S.I.L.)

  10. APPROVAZIONE PROGRAMMA ESPERIENZA TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO-”BORSE-LAVORO-ESTIVE”PER STUDENTI E DISOCCUPATI- ANNO 2008

  11. RIPARTE IL PROGETTO PROFESSIONE GENITORI E TEATRO PARTECIPATO 2008

  12. Approvato PROTOCOLLO D'INTESA tra Amministrazione Comunale e Croce Rossa Locale per il trasporto persone non autosufficienti ed anziani

  13. TERRITORIO MUSICALE 2008


 

 

PROGETTI 2008-2009-2010

  1. PROGETTO "OLTRE IL MURO " CENTRO DI ASCOLTO per famiglie 2008


  1. SOGGIORNO MARINO PER GRUPPO DI ADULTI 2008
  2. INTERVENTO PER FAVORIRE L'INTEGRAZIONE DEI GIOVANI EXTRACOMUNITARI FREQUENTANTI LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIAIN COLLABORAZIONE CON LA CARITAS
  3. PROGETTO DI ANIMAZIONE CASA DI RIPOSO
  4. PROGETTO AGGRANZIANI CASA DI RIPOSO
  5. PROGETTO L'EDUCAZIONE DEI BAMBINI COME PROGETTO DI COMUNITA'
  6. APPROVATA CONVENZIONE PER L'INSERIMENTO DI VOLONTARI PER LAVORI SOCIALMENTE UTILI CON L'ASSOCIAZIONE ANTEAS DI PESARO
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: gostolifabio
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 55
Prov: PS
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

luciopelle64gilbertomacarlotta.garanciniquintinigrapazzadaSlegarepsicologiaforensefrancesca632ollywebtrotamonaca61oro_giallomarikonlineseimarcoMarquisDeLaPhoenixcastelloarroneyakiki
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG


I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIMI COMMENTI

grazie un commento molto bello e toccante, karol il papa...
Inviato da: gostolifabio
il 17/06/2008 alle 21:43
 
ho preso l'aereo per Roma. faceva freddo, pioveva, ma...
Inviato da: cjd
il 17/06/2008 alle 21:16
 
grazie andrea
Inviato da: gostolifabio
il 09/06/2008 alle 22:33
 
Sono parole valide ancora oggi !!!! Bisogna combattere...
Inviato da: sregolatezza
il 09/06/2008 alle 21:47
 
ciao a te benvenuta nel mio blog
Inviato da: gostolifabio
il 01/06/2008 alle 21:21
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

DISAGIO DIFFUSO

INTERVISTA AL DR. MARIANO LOIACONO SU TELEFOGGIA
 
 

LOTTA AL BULLISMO

 

STOP AL BULLISMO